Albero di Dio – ailant: proprietà medicinali e coltivazione


Nei parchi e nelle piazze di tutto il mondo, specialmente nelle regioni meridionali, è possibile trovare un albero alto con foglie insolite e crostate di fiori eleganti e luminosi. Pochi sanno che ha proprietà medicinali ed è un alimento prezioso per un baco da seta speciale e ha anche una serie di altri vantaggi. Questo albero esotico, a differenza degli altri, è originario dell’Asia misteriosa e si chiama altopiano ailant o cenere cinese.

Descrizione botanica

L’altezza della cenere cinese è in media di 20-25 m, ma i singoli esemplari possono crescere fino a 35 m. Quest’albero è una pianta di prima grandezza, per la quale è caratteristico l’alta crescita. Appartiene alla famiglia di Simarubov.
Albero di Dio
La canna dell’aylant è di forma cilindrica, la sua parte spessa è fino a 0,5 m, è coperta da una corteccia grigia con bordi frastagliati. Le giovani piante hanno una corona traforata che ricorda una grande piramide, e negli adulti più grandi si tratta di rami giovani a forma di ventaglio, scomposti, abbassati e di colore giallo scuro.

L’albero vive abbastanza a lungo, le singole piante possono esistere fino a 100 anni.

Lo sai? Indonesiana dialettale “ailanto” significa “albero di Dio” o “albero degli dei”, è popolarmente indicato come il suo temnotsvetnikom Iason fragrante, albero Chumak-paradiso, puzzola. Quest’ultimo nome è dovuto all’odore sgradevole che emana i suoi fiori maschili, così come le foglie, tese tra le dita.

Le foglie della cenere cinese sono complesse, ricordano le palme. Sono piuttosto grandi, spesso lunghi mezzo metro e più lunghi. Consistono di circa 25 foglie più piccole di forma ovale allungata, lunghe 10-12 cm, provviste di 2-4 dentelli alla base. Il colore delle foglie è bluastro.
Albero di Dio
I fiori di Ailanut sono entrambi bisessuali e maschi, staminati. Questi ultimi emanano un odore sgradevole. I fiori giallo-verdastri sono raccolti in grandi infiorescenze, la fioritura avviene in estate, principalmente all’inizio dell’estate. Tuttavia, può verificarsi una fioritura autunnale ripetuta, caratterizzata da peduncoli piuttosto piccoli.

I frutti dell’albero di Dio sono un pesce leone rosso-marrone lungo 4 cm, che, a maturazione di agosto, si staglia chiaramente sullo sfondo del fogliame.

Scopri se il tuo sito per la decorazione di alberi adatti come Amur velluto, ginkgo biloba, miele di robinia, paulonia, betulla, catalpa, Ulmus glabra, eucalipto, carpino, acero, giapponese, pioppo, pino, acero rosso.

diffusione

La patria riconosciuta della popolazione è la Cina, dove l’albero è stato coltivato e coltivato per la produzione di seta: c’è uno speciale baco da seta che si nutre delle sue foglie.

Oltre alla Cina, al Giappone e ad altri paesi asiatici, Eilanthe è il più alto decoratore di parchi e giardini di tutti i continenti. Preferisce un clima subtropicale, ma si radica anche nella zona temperata, nelle sue regioni meridionali.

L’albero di Dio è molto diffuso nel territorio dell’Ucraina, in Crimea, nel Caucaso, a Stavropol e nel Kraj di Krasnodar, nella regione di Rostov. Nelle regioni più settentrionali, si sente anche bene, ma può congelare in inverni freddi in territori aperti.

La cenere cinese si trova spesso nei parchi europei e americani, cresce anche in Australia.

Composizione chimica

La composizione di varie parti di questo straordinario albero include:

  • tannini;
  • alcaloidi;
  • saponine e steroli;
  • simarubina lattone;
  • cumarina eteroside;
  • ailantina e altre sostanze amare;
  • acido ascorbico;
  • olii essenziali;
  • carotene;
  • carboidrati.

ailanto
Per la loro presenza, la pianta può essere utile dal punto di vista farmacologico – per la produzione di agenti antinfiammatori e antimicrobici.

Per la produzione di farmaci antinfiammatori vengono utilizzate anche piante come la dioskorea caucasica, la bacca di tasso, la cianosi blu, la volpe argentata, lo skimpia, il ginepro.

Proprietà curative

Le foglie e le radici di questo straordinario albero hanno proprietà antinfiammatorie e antivirali. La medicina tradizionale raccomanda di usarli nel trattamento della dissenteria e della malaria, nonché per liberarsi dagli elminti legati.

Il legno e la corteccia di cenere cinese hanno un effetto antimicrobico e sono un forte antisettico naturale. Queste qualità di ailanth saranno utili per le malattie della pelle, licheni, leishmaniosi.

Lo sai? Drug “Ehinor” e la sua controparte “Anginol”, che sono stati nominati per i 70-zioni del XX secolo per il trattamento di tonsillite acuta, è stato preparato sulla base di ailanto frutta – fresca o secca.

ailanto

La corteccia, tronco cuscinetto rivestimento legno divina può essere utilizzato per infestazioni elminti per il trattamento di malattie come il colera, dissenteria, salmonellosi, e disturbi intestinali. Inoltre, i farmaci della corteccia possono influenzare il ciclo mestruale.

Se hai vinto l’angina, puoi usarla per la sua tintura di trattamento dai frutti della cenere cinese.

Scopri come, con l’angina, si consiglia di utilizzare acido aspro, rosa canina, calanchoe, physalis, alloro, sequoia, sambuco rosso, verga d’oro.

Sarà anche efficace se si trovano pietre nella cistifellea, così come con le emorroidi.

Ailant, rimuovendo il liquido in eccesso dal corpo, può aiutare nella lotta contro radicolite, reumatismi e artrite. I preparati basati su di esso possono essere utilizzati come guarigione delle ferite, lassativi e agenti emostatici.

Importante! I semi di cenere cinese non sono usati nella medicina popolare, perché sono velenosi.

Approvvigionamento di materie prime

Per scopi medici, vengono utilizzate le seguenti parti della massima ailant:

  • corteccia;
  • radici;
  • frutta;
  • foglie;
  • fiori.

La corteccia dell’albero di Dio viene raccolta nei primi giorni dell’estate o poco prima, fino all’inizio della fioritura e la materia prima viene facilmente separata dal tronco.

Le radici scavate dovrebbero essere in ritardo o all’inizio della primavera, quando il flusso di linfa è minimo.

La frutta è la principale materia prima che fornisce la cenere cinese. Per l’uso a scopi medici, i frutti dovrebbero essere considerati maturi – è in essi contengono sostanze amare così preziose. Dopo aver raccolto le materie prime deve essere accuratamente asciugato, osservando la tecnologia.
ailanto
Foglie raccolte prima della fioritura, all’inizio dell’estate. I fiori sono presi al mattino dopo l’essiccazione della rugiada con tempo asciutto, è auspicabile che per diversi giorni prima di questo non ci fosse la pioggia.

L’essiccazione delle materie prime raccolte viene effettuata secondo le regole standard: all’ombra dove non ci sono raggi diretti del sole, in un luogo liberamente ventilato – in soffitte e sotto i baldacchini, in stanze spianate all’ombra. Quando si asciuga la corteccia per mantenere le sostanze utili contenute in esso, non si può aumentare la temperatura sopra i 70 ° C.

Lo sai? In Europa, la cenere cinese portò un monaco gesuita, Incarville, che lo piantò nel giardino botanico di Chelsea, nel Regno Unito. Alcuni decenni più tardi, la pianta inondò il sud delle isole britanniche e si trasferì nella parte continentale dell’Europa, dove continuò la sua vittoriosa processione.

Controindicazioni

Non esistono controindicazioni chiaramente prescritte all’uso di droghe dalla cenere cinese, Tuttavia, vale la pena ricordare che questi farmaci possono diventare tossici se applicati in grandi quantità. È molto importante seguire le raccomandazioni e osservare rigorosamente il dosaggio indicato.
Albero di Dio

Non essere trattato con l’aiuto di preparati preparati sulla base di ailant:

  • persone che hanno un’intolleranza individuale o un’allergia ai suoi componenti;
  • individui inclini a reazioni allergiche alle piante in generale;
  • incinta e in allattamento;
  • bambini.
Importante! Un giardiniere che si prende cura dell’albero di Dio deve osservare le tecniche di sicurezza e usare i guanti quando è a contatto con il suo succo, per esempio, quando si fa la potatura. Il succo di quest’albero ha proprietà irritanti e la pelle di un giardiniere che si prende cura di sé può soffrire – un’eruzione o un’irritazione compaiono su di esso.

Applicazione di ailant

Nonostante il fatto che la medicina ufficiale del più alto grado di ailant non sia riconosciuta e non sia praticata in essa, le medicine ricavate dalle sue parti sono usate dalla medicina popolare.
ailanto
Oltre alla medicina, la cenere cinese ha proprietà decorative elevate, nonché un tasso di sopravvivenza e un tasso di crescita unici. Queste qualità non possono essere evitate nel greening dei parchi e delle piazze urbane.

La limitazione nella diffusione di questo albero straordinario è la sua natura termofila, ma la sua nicchia nelle regioni subtropicali e calde delle zone temperate ha occupato quasi tutti i continenti del globo.

Lo sai? La rivista “Nature” negli anni ’60 del XX secolo divenne un campo per discussioni accese, in cui la cenere cinese fu accusata di proprietà indurre la gente non solo dermatite, ma anche attacchi di asma nelle persone con asma. Tuttavia, la polemica si concluse con nulla a causa della mancanza di alcuna prova importante.

Legno e succo dell’albero divino sono usati nell’industria, e le foglie, come già accennato, sono alimentate dal baco da seta, che produce fili di seta di alta qualità.
La corteccia dell'albero di Ailant

In medicina

Come accennato in precedenza, proprietà antimicrobiche ed antinfiammatorie corteccia Ailanthus altissima usato nel trattamento di dissenteria e disturbi intestinali e per la rimozione di vermi nastro.

Con l’aiuto dei frutti delle emorroidi trattate con ceneri cinesi, hanno anche la proprietà di stabilizzare il ciclo mestruale.

Per la stabilizzazione del ciclo mestruale, ciclamino, aronia, prezzemolo, pareti di noce, tiglio, tè alla menta sono raccomandati.

Dalle foglie vengono preparati farmaci usati nel trattamento delle ulcere, e da fiori, germogli e giovani cortecce – con scarlattina e difterite. Con l’aiuto dei feti vengono trattati la bile e la urolitiasi.

Importante! La medicina ufficiale non usa questa pianta a causa della virulenza del suo succo. Gli aderenti alla medicina tradizionale non dovrebbero superare il dosaggio raccomandato, utilizzando nel trattamento dei preparati di cenere cinese.

ailanto

Decotto molto popolare delle foglie dell’albero divino, è usato quando:

  • malattie del tratto respiratorio superiore;
  • febbre;
  • l’artrite;
  • sciatica;
  • reumatismi;
  • malattie renali;
  • malattie della vescica;
  • costipazione;
  • la necessità di fermare il sanguinamento;
  • guarigione delle ferite.

Nella progettazione del paesaggio

La cenere cinese non è troppo resistente al gelo, ma nelle regioni subtropicali e calde della zona temperata si sente grande, cresce in abbondanza e rapidamente. Inoltre, l’albero è abbastanza decorativo e può decorare praticamente qualsiasi paesaggio.

È raccomandato per le piantagioni singole e di gruppo come parte delle piantagioni verdi.

Lo sai? La leggendaria storia relativa alla straordinaria abilità dell’albero divino di auto-restaurare è avvenuta sul territorio della Biostazione di Karadag. Lì nei 60 anni del secolo scorso, abbattuto i suoi grandi boschetti e asfalto il luogo dove sono cresciuti. Un anno dopo l’asfalto si spezzò e giovani germogli di ailanta del più alto si estendevano dalle fessure formate al sole.

A causa della capacità di produrre molti discendenti radicali, l’ailant sarà molto utile se è necessario ridurre rapidamente le pendenze.

In produzione

Non solo per esigenze estetiche e mediche, è possibile coltivare la più alta ailant. Dal succo della sua corteccia, simile alla resina, oltre alla medicina tradizionale, puoi realizzare colori ad olio e vernici e persino imbalsamare i cadaveri con questo succo.

Il legno di questo albero insolito è piuttosto denso, ha un colore bianco rosa o bello. È adatto per la produzione di materiali di rivestimento e prodotti decorativi. Inoltre, è possibile produrre carta di alta qualità da esso.

E dal carbone di cenere cinese, è persino possibile fare polvere da sparo.

coltivazione

Nelle condizioni climatiche appropriate, la massima ailant è facile da coltivare. Si estende per un anno fino a un’altezza di 3 m, è resistente a parassiti e malattie, senza pretese per il suolo e senza pretese di luce.

Naturalmente, se decidi di decorare il tuo “villaggio estivo” con una trama così “frettolosa”, pensa due volte a se piantare un albero che cresce alla velocità di un’erbaccia.

posizione

Le caratteristiche biologiche delle ceneri cinesi sono tali ama la luce e il calore, con un’abbondanza di cui sta crescendo rapidamente. Ecco perché è importante trovare un pezzo di terra adatto per lui. Adatto ombreggiato, privo di abbondante luce solare e chiuso dalla zona delle bozze.

Scegli con cura un luogo per ailant, perché trapiantare quest’albero è ostile: non si abitua alla nuova illuminazione e si adatta ad altri terreni per lungo tempo.
ailanto

Lo sai? Nell’Impero russo, ailant è stato introdotto per allevare bachi da seta e produrre seta di alta qualità, seguendo l’esempio di India, Cina e Giappone. Esperimenti di grande successo sono stati condotti in questo campo, che, tuttavia, sono stati interrotti all’inizio del XX secolo per tutte le ragioni note, che, in particolare, hanno cambiato l’intera economia mondiale. Dopo la costituzione del potere sovietico, la produzione di seta non fu istituita e l’ailant riuscì già a diffondersi e ad inserirsi negli ecosistemi, in particolare in Crimea e nel Caucaso.

atterraggio

Nel terreno prima di concimare, è necessario fare fertilizzanti e sostanze utili. Per piantare un albero di legno, dovresti scavare un quadrato di 3 × 3 m, allentare il terreno, rimuovere le radici d’erba da esso, concimare il sito e applicare la cenere. Puoi piantare o seminare ailant il giorno dopo.

semi

I semi di questo albero non perdono la loro germinazione per 1,5-2 anni se si osservano condizioni immagazzinate – in carta asciutta o in sacchetti di carta, in un luogo ventilato. Prima della semina, i semi vengono immersi per un giorno o mezzo in acqua tiepida.

Semina i semi di ailant nel tardo autunno o all’inizio della primavera, approfondendo nel terreno per 2-3 cm.
Semi di Ailant

Il metodo di riproduzione con l’aiuto di semi non è molto diffuso, poiché è piuttosto laborioso rispetto alla piantagione di piantine o alla coltivazione delle radici. La capacità di germinazione dei semi è di circa il 50%. È abbastanza difficile far crescere un albero robusto da un seme: ha bisogno di un’attenta e costante cura.

I semi sorgono circa 2-3 settimane dopo.

piantine

La riproduzione con l’aiuto di piantine è il metodo più conveniente, veloce e, soprattutto, affidabile. Sono i suoi giardinieri preferiti, se c’è una tale opportunità.

Dopo aver atterrato nel preparato scavato, liberato dalle erbe infestanti e fertilizzato, il terreno della piantina dovrebbe essere annaffiato. Prende piede abbastanza presto, entro 2-3 settimane, e inizia immediatamente ad andare in crescita.

Quando si utilizza questo metodo, si può essere più sicuri che l’albero si radichi rispetto alla semina.

Importante! Un cattivo odore è posseduto dai maschi, quindi è consigliabile quando si acquista per tenere conto di questa caratteristica e dare la preferenza alla pianta femminile.

Terreno, fertilizzante, top dressing

Essendo una pianta resistente alla siccità, ailant trasferisce facilmente terreni solitari, castagni e altri terreni sterili. Tuttavia, il ritorno sarà anche piccolo: l’albero non crescerà sopra i 10-15 m e muoia a 35 anni.

Nel luogo di sbarco delle ceneri cinesi, 24 ore al giorno è necessario introdurre letame, cenere di legno e fertilizzanti minerali.

I fertilizzanti minerali includono farmaci come Plantafol, Sudarushka, Azofoska, Kristalon, Ammophos, Kemira.

Fertilizzanti minerali
L’albero sarà molto favorevole all’alimentazione. Il primo di essi, organico e minerale, viene prodotto quando cade la neve, il secondo è il tardo autunno.

Cura: irrigazione e scavo

Annaffiare un albero divino dovrebbe essere fatto regolarmente e con acqua tiepida, perché il freddo può danneggiare la pianta e influire sul suo sviluppo.

È necessario scavare regolarmente un cerchio di tronchi, preferibilmente due volte l’anno. Questa misura è necessaria affinché l’albero assorba meglio l’umidità.

svernamento

Sebbene Ailant sia una pianta del sud amante del calore e non tollera molto bene le gelate, con cura e protezione adeguate l’albero è in grado di sopravvivere anche a geli di 30 gradi.

Tuttavia, è auspicabile proteggerlo nella fase di selezione del sito e scegliere un luogo protetto dal vento. Puoi piantare gruppi di ailanthy per una migliore protezione reciproca.

Importante! Per l’inverno, è necessario sguazzare nei tronchi.

Parassiti, malattie e parassiti

Per proteggere contro i roditori, si consiglia di avvolgere la canna per un inverno con uno strato di cartone, in cima al quale – per coprire con un feltro di copertura. Ciò non solo impedirà ai roditori di raggiungere la corteccia, ma fornirà anche una protezione aggiuntiva contro raffreddori e gelate.

Ailant è immune alle malattie e ai parassiti comuni degli alberi. Questo potrebbe renderlo quasi una pianta ideale, se non si espandesse così aggressivamente in condizioni adatte.

Più senza pretese e con questa pianta decorativa che Ayilant è la più alta, è difficile da trovare. Tuttavia, la sua capacità di crescere rapidamente può essere sia una virtù che uno svantaggio, a seconda delle intenzioni del giardiniere.
ailanto
Prima di ottenere una piantina dell’albero originale per il tuo sito, dovresti studiarne attentamente le caratteristiche.

Feedback dagli utenti della rete

Ailanths più alta (Ailanthus altissima Swingle.) Famiglie di Simarubov si riproducono in Moldova, nel sud dell’Ucraina e in altre regioni. Il nome indica un’alta crescita di alberi che vengono utilizzati nelle casseforti di campagna su terreni asciutti e poveri, rimboschimento di pendii ripidi e altre terre inadatte. I fiori di colore giallo-verde sono di due tipi (bisessuali e maschili), raccolti in grandi pennelli. Fiorisce a maggio-giugno, attrae molte api. Secondo i ricercatori rumeni, la produzione di miele è superiore a 300 kg / ha. Promettente come idromele e per imboschimento decorativo.

ivanovish
http://dombee.ru/paseka/index.php?s=f6a60ff964e660b1ea873a82dcb8eb2fshowtopic=9211view=findpostp=98320
Appena fiorito, comincerà tra 10 anni, a volte si congela, a volte brucia nei fuochi, poi arrivano i germogli della radice. Bene, 300kg, l’array dovrebbe essere sufficiente. A proposito, l’albero = cinese, abbiamo 150 anni di vita!

krimlove
http://dombee.ru/paseka/index.php?s=f6a60ff964e660b1ea873a82dcb8eb2fshowtopic=9211view=findpostp=99977