Amaryllis: caratteristiche della cura dei fiori a casa

amarillide
Grandi infiorescenze che ricordano un giglio, una varietà di colori e un delicato aroma di amarilli lo rendono uno dei fiori più popolari per la coltivazione.

Atterraggio corretto di amaryllis a casa

Per piantare amarilli scegliere bulbi sani e densi che hanno sviluppato radici. Sul materiale di piantagione non dovrebbero esserci danni meccanici, tali lampadine vengono rifiutate. Se la malattia è compromessa, i segni visivi della manifestazione non sono sempre immediatamente evidenti, ma uno sgradevole odore dolciastro vi parlerà di loro.

Preparare la lampadina per la semina

Prima di piantare dai bulbi, è necessario rimuovere i tessuti morti, che sono evidenziati in colore scuro. Successivamente, il materiale di impianto deve essere trattato con fungicidi, può essere inciso in una soluzione di permanganato di potassio per mezz’ora. Dopo la disinfezione, i bulbi vengono essiccati per 24 ore. Se dopo queste procedure i bulbi sono in dubbio e hanno punti visibili, trattare con “Phytosporin” o “Maxim” e asciugare di nuovo.

Come scegliere la pentola giusta

Pentole fatte di ceramica non smaltata
Prima di tutto, l’amarillide nel piatto deve essere stabile, il fiore sviluppa “foglie” sui lati durante lo sviluppo, inoltre ha una grande infiorescenza, per evitare di cadere, il vaso viene scelto per essere massiccio, pesante. La dimensione del contenitore è selezionata per le dimensioni del bulbo, tra la cipolla e le pareti dei piatti non dovrebbe essere più di 5 cm, e la distanza dal fondo deve essere sufficientemente profonda – il fiore ha un apparato radicale sviluppato. Il materiale migliore per la pentola è la ceramica non smaltata: questo materiale traspirante assicurerà una buona aerazione del terreno.

Lo sai? Nel 1984, il partner Gardiner fondò un museo della ceramica a Toronto, in Canada. Nel 2000, il museo contava fino a 3000mila mostre, dove, oltre all’arte contemporanea, erano presenti esposizioni dell’America precolombiana, l’era del Rinascimento italiano, l’eredità della ceramica inglese, cinese e giapponese.

Piantare il bulbo con un lato smussato, addormentarsi, circa un terzo del bulbo è lasciato sopra la superficie. Quindi il terreno viene speronato, annaffiato con acqua calda e posto vicino alla finestra.

Quale dovrebbe essere il terreno e il drenaggio

Nella parte inferiore del piatto dovrebbe essere il drenaggio, è possibile utilizzare argilla, ciottoli di fiume o piccoli frammenti di mattoni rotti. Lo strato di drenaggio – fino a 3 cm, il foro sul fondo del vaso non interferirà, ma se non viene fornito, è possibile disperdere il materiale per il drenaggio (in piccola quantità) sulla superficie del terreno dopo la semina.

Puoi preparare autonomamente il terreno per piantare amarilli nei seguenti modi:

Substrato per piante da fiore

  • terreno del giardino, strato di zolla, sabbia di fiume (di massima) e humus in proporzione – 1: 1: 1: 0,5;
  • suolo fangoso, humus e sabbia in proporzione – 1: 1: 2.

È possibile acquistare un substrato pronto per le piante da fiore.

Cura per l’amaryllis durante la fioritura

La cura della pianta non è complicata, la cosa principale è osservare tutte le regole. Un’assistenza corretta e tempestiva ti aiuterà a raggiungere la rifiorenza dell’amarillide.

Modalità di illuminazione e temperatura

Il posto migliore per un amaryllis sarà il davanzale sud-est o sud-ovest, anche il lato sud è adatto, ma di giorno ombreggia leggermente la pianta dal sole. Di volta in volta, ruota la pianta in modo che il tronco non si pieghi, ma cresca dritto. In primavera, durante lo sviluppo, la pianta ha bisogno di luce e calore, ma la temperatura non dovrebbe superare i 25 ° C, il limite inferiore a + 18 ° C.

Irrigazione e umidità

È importante sapere con quale frequenza annaffiare l’amaryllis. La prima annaffiatura dopo la semina viene effettuata quando il gambo della pianta raggiunge i 10 cm, l’irrigazione precedente rallenta la fioritura e tutte le forze andranno allo sviluppo delle foglie. Nel periodo di fioritura (circa tre settimane), sono necessari irrigazione regolare e buona illuminazione. Assicurarsi che il terreno sia moderatamente umido, non lasciare che l’acqua ristagni. Durante l’irrigazione, versare l’acqua attorno alla lampadina, non su di essa. L’umidità non gioca un ruolo importante nella crescita di un fiore, ma l’irrorazione di foglie e boccioli è gradita se l’aria è secca. Dopo la fioritura, l’irrigazione viene gradualmente ridotta.

Importante! Spruzzare i fiori in fiore è altamente scoraggiato. Durante il periodo di riposo è vietato spruzzare bulbi.

Concimazione e concimazione del suolo

Bona Forte
Il fertilizzante Amaryllis può essere acquistato presso il negozio. La scelta per le piante da fiore è abbastanza ampia: Emerald, BIO VITA, Bona Forte, Kemira Lux, Ideal, Agricola, Ava e molti altri preparati per fiori interni. La medicazione superiore inizia durante la formazione dei boccioli, una volta ogni due settimane. Nel periodo di fioritura – una volta alla settimana.

Quando la pianta si affievolisce, la medicazione superiore viene ridotta e nel periodo di riposo si ferma. Quando scegli un fertilizzante per un fiore, lasciati guidare da quelli che sono contenere più fosforo e potassio rispetto all’azoto.

Caratteristiche di cura nel periodo di riposo

Amaryllis dopo la fioritura dovrebbe essere preparato per il periodo di riposo. Per questo, la pianta viene aiutata a sbarazzarsi di foglie secche e infiorescenze tagliandole. Molti coltivatori non raccomandano la potatura, in modo che tutti i succhi diventino una cipolla, ma se la pianta stessa non elimina le parti secche, quindi rimuovile con attenzione, lasciando circa 3 cm al bulbo. Dopodiché, il fiore viene posto in un luogo fresco e buio a una temperatura di + 10 ° C. L’irrigazione e l’alimentazione non sono necessari, a volte spruzzare il terreno. L’umidità desiderabile nella stanza è di circa il 70%, cambiamenti di temperatura bruschi indesiderabili.

Attenzione per favore! Il periodo di riposo deve essere di almeno tre mesi. Altrimenti, la giovane pianta non avrà abbastanza forza per lo sviluppo e la fioritura. L’osservanza del periodo di riposo prolunga la vita della pianta.

Come conservare correttamente l’amarillide in inverno

Amaryllis non è una pianta resistente al gelo, quindi un fiore viene scavato per un inverno che cresce all’aperto. Le lampadine in vaso vengono conservate in un ambiente asciutto con un regime di temperatura da + 5 ° C a + 10 ° C. Lo spazio di archiviazione dura circa due mesi. Allo stesso modo, puoi immagazzinare lampadine in scatole. I delicati bulbi della pianta non sopportano temperature inferiori, quindi assicuratevi che non vi siano cambiamenti di temperatura e correnti d’aria nell’area di stoccaggio. I bulbi svernanti prima della piantagione vengono esaminati, puliti da scaglie brune secche, se ci sono macchie sospette, vengono rimossi trattando le sezioni con carbone attivo.

Come correttamente trapiantare un amaryllis

amarillide
Non ci sono difficoltà su come piantare un amaryllis. La procedura viene eseguita ogni tre o quattro anni. Il trapianto viene eseguito dopo che lo stelo del fiore si è sbiadito. Alcuni giorni prima del trapianto, la pianta viene annaffiata abbondantemente. Quindi l’amarillo viene estratto dal contenitore con una zolla di terreno, che viene delicatamente agitata.

Successivamente, è necessario esaminare il sistema di root, tagliare le radici danneggiate, marcite o essiccate. La posizione di taglio è trattata con legno di frassino. Il bulbo può avere figli, devono essere separati con cura e quindi utilizzati come materiale di semina.

Prima di trapiantare una vecchia lampadina amarillica in una nuova pentola, la pianta ha bisogno di essere nutrita. Per fare questo, attaccare il terreno sotto le radici di due bastoncini di fertilizzanti minerali (“Agricola” ha una lunga azione).

Riproduzione di amaryllis a casa

L’amarillide viene propagata in diversi modi, i tempi dipendono dalla scelta del metodo quando si pianta l’amarillide. Quando si moltiplicano per seme, ricorda che in questo caso la pianta fiorirà non prima di cinque anni.

Interessante! Amaryllis è molto simile all’hippeastrum, anche i giardinieri esperti a volte li identificano. Amaryllis viene dall’Africa, e hippeastrum dall’America del Sud, inoltre, possono essere distinti dal bulbo. Nel bulbo di amaryllis sembra una pera, e in hippeastrum – una forma rotonda e appiattita.

Di bulbi da figlia

I bulbi della figlia rimangono dopo il trapianto di amarilli. I bambini non hanno bisogno di un periodo di riposo, possono essere piantati immediatamente. Dopo la semina le cipolle vengono regolarmente annaffiate e concimate. Poiché i bulbi della figlia crescono fortemente in due anni, viene preso il vaso per piantarli, come per una grande pianta. In tre anni puoi ammirare il colore dell’amarillide.

Divisione lampadina

Lampadina Amaryllis
La riproduzione di amarilli dividendo il bulbo viene effettuata dopo che è trascorso il periodo di fioritura. Al bulbo del donatore, taglia il collo con le foglie. Il resto è tagliato in quattro parti, gli aghi sottili fino a 15 cm di lunghezza vengono inseriti nelle incisioni, mentre la pentola con la pianta viene mantenuta nelle stesse condizioni dell’anarillo crescente, annaffiato quando il terreno si asciuga. I bulbi coltivati ​​a primavera vengono trapiantati in vasi separati.

Coltivazione dai semi

Per ottenere i semi dell’amarillide, devi spazzolare il polline dallo stame sul pestello della pianta. Entro un mese nel paniere dei semi, i semi matureranno. I semi vengono seminati nel terreno preparato e lasciati fino all’emersione in un luogo caldo con luce diffusa. Quando la piantina diventa più forte, viene piantata in vasi. Si noti che il metodo di semi della riproduzione non può preservare le caratteristiche materne del fiore.

La senza pretese di questa pianta lo rende un gradito ospite su qualsiasi davanzale. Ma dovrebbe essere preso in considerazione: Se la casa ha bambini piccoli o animali, l’amaryllis deve essere posizionato più in alto. Dopo tutto, entrambi sono curiosi e il succo della pianta è velenoso.


Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

− 3 = 4

map