Blackberry Chester Thornless: vantaggi e svantaggi della varietà, della semina e della cura

Blackberry Chester Thornloss
Gli scienziati allevatori hanno scoperto tipi ibridi di more, uno dei quali bezsrednyy varietà a metà-ritardo Chester Thornless. Si distingue tra gli altri per una maggiore resistenza al raffreddamento improvviso, così come ottime qualità di gusto. Blackberry Chester Thornlesse si innamorò dei giardinieri per la mancanza di spine e bacche grandi.

Chester Thornloss blackberry

Blackberry Chester Thornloss
Negli anni settanta del secolo scorso, nel laboratorio americano del Maryland, fu introdotta la varietà Blackberry Chester Thornless. È stato ottenuto dall’ibridazione delle varietà Darrow (eretto) e Thornfrey (semi-maturo). Di conseguenza, è stato ottenuto un grande cespuglio di diffusione con spazzole a bacca densamente formata.

Le riprese di questo tipo di blackberry semi-allungato o semi-dritto, hanno un colore marrone chiaro, hanno una buona flessibilità e raggiungono un’altezza di tre metri. Cespugli: forti e potenti. Dopo il periodo di formazione delle bacche gli steli si seccano. In ogni biennio la parte di superficie del cespuglio è completamente rinnovata.

Le foglie di Chester Thornloss sono triple e disposte in ordine sequenziale. Il loro colore è verde scuro. Alla base si formano i germogli fruttiferi da cui si formano i germogli. Nell’estate di loro compaiono fiori bianchi e rosa, che sono successivamente formati in un pennello con dozzine di frutti succosi e grandi. Questo succede all’inizio di agosto.

Al momento della piena maturazione, le bacche diventano nere lucenti. Ogni frutto cresce fino a tre centimetri e pesa circa otto grammi.

Blackberry Chester Thornloss
Blackberry Chester Thornless si adatta perfettamente allo stoccaggio e al trasporto. Si distingue favorevolmente dal gusto agrodolce di bacche di Thornfrey. I frutti si rivolgono a coloro che seguono la dieta dietetica, in quanto sono eccellenti per questo.

Questo tipo di mora può essere consumato da persone con metabolismo disturbato di carboidrati e coloro che soffrono di disturbi del tratto gastrointestinale.

Lo sai? La patria del moro è considerata come gli Stati Uniti d’America. Lì, questo arbusto cresce su quasi ogni dacia e giardino. In Europa, è stato portato solo nel XVIII secolo.

Pro e contro di Chester Thornloss

Questo arbusto senza problemi si abitua e fruttifica in tutto il territorio dell’Ucraina e nella maggior parte degli altri paesi europei. Sono facilmente trasferiti in inverni umidi e caldi. Anche la resistenza al gelo, Chester Thornless, è lodevole. Nelle aree con una temperatura che raggiunge -30 ° C, è sufficiente adottare misure standard per ripararsi dalla neve.

vantaggi:

  • Ottima resistenza al gelo.
  • Alto rendimento.
  • Buona resistenza alla siccità a causa di un apparato radicale molto sviluppato, che si trova abbastanza in profondità.
  • Un prezioso prodotto di nutrizione dietetica.
  • Le bacche non perdono il loro aspetto commerciabile durante il trasporto a lungo termine.
  • Aspetto decorativo.

svantaggi:

    Blackberry Chester Thornloss

  • A temperature molto basse si consiglia di isolare la mora, nonostante le elevate qualità antigelo.
  • La pianta è poco adatta agli spazi chiusi e ombreggiati. Nelle pianure e nei burroni, non è consigliato piantarlo.

Piantare piantine di more Chester Thornloss

Il ciclo di sviluppo dei germogli di more è simile a quello dei lamponi ed è di due anni. Nel primo anno la vita è la loro crescita e la posa dei reni. Il secondo – fruttificazione e ulteriore morte.

Blooming mora Chester Tornless tardi inizia a giugno, ma questo è un grande vantaggio, perché i fiori non sono esposti alle gelate primaverili e la maturazione di frutti di bosco ogni anno e abbondante.

Selezione e preparazione di materiale di piantagione

Gli alberelli possono essere presi con un sistema radice chiuso e con un sistema aperto. La condizione principale è uno sviluppo sufficiente delle radici. Quando acquisti un materiale da semina, impara le caratteristiche della varietà – questo è molto importante per un’ulteriore piantagione e una cura adeguata dei cespugli.

Prendi materiale per piantare, che ha uno o due anni, solo in fattorie o alberi da frutto. Solo lì i materiali di piantagione e le piante uterine vengono valutati e attivati ​​da esperti in materia di varietà e stato fitosanitario.

More nell'allevamento Ispezionare i semenzali al momento dell’acquisto. I germi dovrebbero essere senza foglie, non danneggiati e non secchi. Non dovrebbero essere visti nemmeno i più piccoli segni di malattia e la presenza di parassiti su germogli e radici.

Le piantine ottimali sono testate secondo i seguenti standard:

  • Due o tre radici scheletriche di base.
  • L’apparato radicale non è più corto di 15 cm.
  • Una via di fuga principale.
  • La parte fuori terra non deve essere inferiore a 40 cm.

Selezione di una posizione e preparazione per l’atterraggio

Quando si sceglie un luogo per piantare le more Chester Tornless, fare riferimento alle caratteristiche della macchia – è pianta photophilous, così fruttificazione è al livello più alto solo al sole o in ombra parziale.

Con una mancanza di luce, le more saranno più piccole e perdono il loro gusto. In tali condizioni di crescita, i giovani germogli crescono verso l’alto, chiudendo i rami fruttiferi dal sole. La formazione di germogli può avvenire fino all’autunno inoltrato, il che influirà negativamente sulla resistenza al gelo della boscaglia.

fioritura
Chester Thornless non tollera terreni saturi d’acqua, quindi non puoi piantarlo in aree che sono regolarmente invase dalla pioggia o dall’acqua di fusione. Piantare Blackberry Chester Thornless dovrebbe essere prodotto in quei terreni in cui il livello delle acque sotterranee è di almeno un metro. Altrimenti, la pianta semplicemente non sopravviverà.

Importante! Aggiungere anche il fatto che il moro si adatta meglio ai terreni limosi e non tollera il carbonato. Ma qui tutto dipenderà da quanto è grande la tua residenza estiva. È improbabile che sarà diviso in diversi tipi di suolo. Fondamentalmente la composizione in tutti i suoi punti sarà identica e dovrà trasformare il terreno nelle condizioni più confortevoli per la coltivazione di Chester Thornless.

Quando si sceglie un luogo per la semina di varietà di more, non si può preoccupare l’immunità alle gelate e venti freddi, come Chester Tornless – varietà molto inverno-resistenti. Arbusti è meglio piantare piccole isole nel mezzo di un orto, anche se molti stanno facendo esattamente il contrario, mettendo i cespugli lungo il muro di cinta.

Vicino alla recinzione

In questo caso, è preferibile allontanarsi di un metro dalla recinzione, in modo che il blackberry sia meno ombreggiato e in futuro sarebbe più conveniente raccogliere le bacche. Un migliore accesso ai cespugli su entrambi i lati non solo faciliterà la raccolta, ma anche la cura del mora.

Lo sai? I nostri antenati chiamavano il “riccio di mora”, perché sugli steli ha molte spine.

Processo di semina graduale

Agrotechnics di more in crescita include diversi punti fondamentali. Inizia la semina delle more meglio all’inizio della primavera, anche se puoi rimandare fino all’autunno. Solo in questo caso, fuori terra parte deve essere accorciata di quasi due volte così come buon riparo per l’inverno, in modo che i giovani germogli non sono promorzli e la pianta non viene ucciso.

ma preparazione del terreno dovrebbe essere effettuato in autunno per piantare una mora in primavera. Il sito scelto per la semina dovrebbe essere scavato a una profondità di mezzo metro e dovrebbero essere introdotti fertilizzanti di tipo minerale e organico.

Su 1 m² è necessario preparare 50 g di fertilizzanti a base di potassio, 100 g di perfosfato e 10 kg di compost. Se il sito consiste preferibilmente di terra argillosa, è necessario aggiungere torba e sabbia ad esso.

atterraggio
Le more dovrebbero essere piantate in trincee o fosse con una dimensione di 40 cm³. Dovrebbero essere collocati a una distanza di 50 cm o 1 m l’uno dall’altro. A seconda del futuro della formazione del tiro. Ma dato che Chester Thornless è un enorme arbusto, fai più buchi. Nei box mettere la terra fertile, riempendoli con 2/3.

Se la preparazione preliminare del terreno non è stata effettuata in autunno, non è mai troppo tardi per farlo. I fertilizzanti sono accuratamente miscelati con il terreno nelle fosse per ridurre al minimo il contatto con il sistema radicale delle piantine.

Piantine in luogo foro in modo che graduate il rene che è alla base del fusto è stato da incasso non più di 3 cm. Se non male approfondire, il rischio di ritardare le more fruttiferi per un anno, come dovrà aspettare per la formazione di nuovi germogli più vicino al superficie.

Importante! Per l’acqua piovana e l’acqua di irrigazione è catturata meglio, fare buchi attorno alle piantine di more. Astenersi dal terreno con un piccolo strato di humus, con una miscela di segatura o torba marcescente. Fallo ogni primavera.

Piantare un mora, ricorda che “persegue obiettivi aggressivi”. Per la pianta non si attacca al territorio non previsto per esso, lungo la striscia scavare nei fogli di ardesia. È necessario farlo non solo da altre culture, ma anche dalla recinzione, perché i vicini potrebbero non gradire una simile “invasione”.

Lo schema
I germogli di Blackberry Chester Thornloss crescono alti e la bacca della bacca è abbondante e grande, quindi i cespugli hanno bisogno di qualcosa da sostenere. Sarà più facile guidare un piolo vicino a ciascun cespuglio e legare i rami ad esso.

Se lasci cadere il blackberry con un metodo normale, allora l’installazione del traliccio ti aiuterà. Scavate i pali ai bordi delle file e allungate tra loro alcuni fili in gradini di mezzo metro di altezza. I gambi possono essere legati ai fili o avvolti, passando tra di loro.

Lo sai? L’aspetto del mora era una leggenda. C’era una volta, una ricca panna ha incontrato un povero pastore. Tra di loro è nato l’amore. Ma il destino decretò che dovevano separarsi. La ragazza desiderava tanto a lungo perché non poteva stare con il suo amante e chiedeva alla natura almeno un po ‘di addolcire la sua amara vita. E lei le diede una mora con il suo sapore unico dolce e aspro.

La cura adeguata è la chiave per un buon raccolto

Prendersi cura del blackberry Chester Thornless si basa sulle seguenti “balene”: Blackberry Chester Thornloss

  • Irrigazione regolare;
  • Diserbo di erbe infestanti;
  • Allentando il terreno;
  • Misure preventive e curative per controllare i parassiti e le malattie.
  • Potatura e formazione di arbusti.

Come si può vedere da quanto sopra, la cura per Chester Thornless è un processo che richiede tempo che richiede abilità speciali. Pertanto, ti chiediamo di considerare attentamente l’ulteriore consiglio che daremo in questo materiale.

Irrigazione e allentamento del terreno

Alberelli di mora, che hai piantato quest’anno, dovresti annaffiare regolarmente i primi 45 giorni e durante la stagione secca. Durante la fruttificazione, gli arbusti necessitano di annaffiature quando la loro crescita è più intensa e le bacche maturano.

Inumidire il terreno, non usare acqua da un pozzo o un rubinetto freddo. L’opzione migliore sarebbe quella di raccogliere l’acqua piovana o sfruttare un grande contenitore e lasciarlo riposare al sole per alcuni giorni.

Per garantire che il raccolto Chester Thornless fosse abbondante e gustoso, è necessario monitorare costantemente le condizioni del terreno sul sito. Se i primi due anni tra i cespugli di more si scopre che coltivano una fila di colture orticole o quelle che vanno ai fertilizzanti, i passaggi del terzo anno devono essere tenuti sotto il vapore nero.

pacciamatura
Solo erbacce emergenti devono essere eliminati, e il terreno tra le file di zappa, cinque volte a stagione ad una profondità di 12 cm circa. Il terreno attorno alla boccola deve allentare zappa o forcella ad una profondità di circa 8 cm tre volte durante la stagione di crescita.

Importante! Se si trita la trama con paglia, segatura, aghi o foglie cadute nella foresta, l’intensità delle procedure di allentamento e controllo delle infestanti verrà automaticamente ridotta in modo significativo. Ma sotto forma di strato di pacciamatura pyatisantimetrovym decomposto letame o torba compost protegge da erbacce e prevenire il verificarsi di una crosta sulla superficie del suolo. Diventerà anche la fonte di una gamma completa di nutrienti per il cespuglio di rovo.

Alimentazione di cespugli di more

Dopo l’inverno con l’inizio delle calde giornate primaverili, la mora si indebolisce e ha bisogno di cibo speciale. Pertanto, c’è una domanda ragionevole: come nutrire la mora Chester Thornless in primavera?

Il nitrato di ammonio o l’urea vengono aggiunti in proporzioni di 20 g / m². La materia organica ad alto contenuto di azoto viene applicata a 4 kg per m² e solo durante la stagione di crescita. Il solfato di potassio dovrebbe essere distribuito intorno a 40 grammi per m² di terreno. I fertilizzanti di zolfo devono essere somministrati annualmente alla mora, ma solo in modo tale che non contengano cloro.

Blackberry Chester Thornloss
Se la pacciamatura dei cespugli è stata effettuata mediante compost, dovresti introdurre concimazione sotto forma di fertilizzanti al fosforo. Se sono stati introdotti altri elementi organici, i fosfati sono necessari nelle proporzioni di 50 g / m² ogni tre anni.

Importante! I primi due o tre anni dopo aver piantato Chester Thornless non dovrebbero essere concimati.

Supporto per cespugli

Data la forma strisciante della mora e il laborioso processo di cura e raccolta, in vaste aree tralicci verticali.

Per costruire una tale costruzione, colonne di altezza di due metri sono poste a una distanza equidistante di 6-10 metri l’una dall’altra. Tra di loro il primo filo è teso a una distanza dal suolo in mezzo metro, il secondo da un metro, il terzo da un metro e mezzo, e il filo finale è fissato in cima alle colonne.

Il primo modo per sistemare la mora sul traliccio:

I tiri devono essere intrecciati tra tre file di filo. Tutto ciò che crescerà dopo la giarrettiera, dovrai distribuire ai lati del centro del cespuglio principale. Conducili al quarto filo più in alto in cima a tutti gli altri tiri.

Il secondo modo per sistemare la mora sul traliccio:

supporto
I germogli di more sono allevati ai lati e fissati sotto forma di coda di pavone. I processi più giovani e sani sono collegati alla stringa più in alto. Questo metodo è buono perché c’è molto spazio libero per gli scatti, sono meglio illuminati e, di conseguenza, la produttività del Blackberry Chester Thornless aumenta molte volte. Si noti che questo metodo richiede più tempo del primo.

Il terzo modo per sistemare la mora sul traliccio:

Germogli con frutta vengono allevati sui lati di germogli, e legare alla seconda o terza fila di filo, che si trovano ad un’altezza di un metro e mezzo da terra. Legare i germogli con materiali morbidi, in modo da non danneggiarli, ad esempio spago o treccia.

raccolta

Le more vengono spesso erroneamente rifiutate immeritatamente di crescere nei loro giardini e giardini. È tutta colpa della raccolta anticipata delle bacche. I giardinieri credono erroneamente che se le bacche sono nere, allora sono già adatte al consumo. Ma questo non è del tutto vero. Questi frutti sono alquanto amari e aspri.

Blackberry Chester Thornloss
Per le bacche di more Chester Chester Thornless ti ha sorpreso con tutto il suo solo gusto, dovresti lasciarle maturare sui rami fino alla fine. Capirai quando è necessario raccogliere, secondo il syzom di un’incursione su bacche nere morbide.

Dopo che il raccolto è stato raccolto, dovrebbe essere immediatamente portato via in un luogo buio e fresco. Al sole, dopo pochi minuti, le bacche diventano rosse, il che significa che l’amaro appare e tutte le qualità gustative sono perse. Inoltre, i frutti di more non dovrebbero essere conservati a lungo? – perdono il loro gusto.

Importante! Raccogli l’intero raccolto, anche se ne hai un sacco al momento. Ciò contribuirà al fatto che il prossimo raccolto sarà ricco di bacche ancora più grandi e succose.

Potatura e formazione del cespuglio di bacche

Avvisa immediatamente che le more di potatura – è molto fastidioso, ma necessario per il normale sviluppo della boscaglia. Pertanto, deve essere fatto regolarmente. La prima volta per tagliare Chester Thornless è di due anni dopo aver piantato in piena terra. Più tardi è necessario rimuovere annualmente i vecchi germogli di frutto.

Inoltre, i cespugli dovrebbero essere potati in primavera. Quindi vengono tagliati rami fruttiferi troppo lunghi con cime essiccate. Questa potatura deve essere fatta ogni anno, lasciando cinque germogli portatori di frutta sulla boscaglia. Questo sarà sufficiente per raccogliere il raccolto.

potatura
Blackberry Chester Thornless non può essere isolato e nemmeno coperto per l’inverno, in quanto può sopportare gelate fino a 30 gradi, il che è insolito per il nostro clima. Ma gli steli lasciati per la fruttificazione devono essere abbreviati in autunno. Dovrebbero essere tagliati allo stesso modo per una lunghezza di circa un metro e mezzo.

Questa procedura viene solitamente eseguita da giardinieri esperti in primavera, insieme alla legatura degli steli. Questo è conveniente perché tengono conto delle conseguenze negative che il periodo invernale può portare: le malattie della mora o il grado della sua sconfitta.

Importante! I gambi che non hanno sofferto il gelo e sono congelati, dovrebbero essere rimossi completamente.

Chester Thornloss
Il secondo importante punto di riferimento per il Blackberry Chester Thornless è formazione cespuglio. I gambi di Blackberry sono potenti, ma flessibili. Hanno bisogno di condurre la formazione, separando i giovani germogli dalla fruttificazione.

Per dare al cespuglio l’aspetto più armonioso, vengono utilizzate tre forme: ventola, corda e tessitura con direzione in una direzione o in due direzioni diverse.

I giovani germogli di blackberry devono essere guidati ordinatamente lungo il palo. L’arbusto non dovrebbe crescere in modo caotico, ovunque sia necessario, quindi deve immediatamente orientarsi e reindirizzare. Dopo un periodo di vegetazione, vengono rimosse le punte deboli degli steli.

Nel secondo anno di crescita, Chester Thornless ha la meglio. Nei processi laterali, si verifica la formazione e l’ulteriore aspetto delle bacche. Successivamente, iniziano a comparire altri scatti, che dovranno anche essere inviati ai lati o verso l’alto.

Dopo che il raccolto è stato raccolto, i germogli principali sono tagliati, lasciando quelli nuovi al loro posto. Rimuovono anche le parti superiori deboli. Questo succede tutte le volte successive ogni anno.

Lo sai? C’è una credenza popolare: dopo il 29 settembre, non è possibile raccogliere le more, poiché ciò è pericoloso per la salute. Presumibilmente quindi le foglie della bacca segnano il diavolo.

Metodi di riproduzione di Blackberry Chester Thornloss

Blackberry Chester Thornless riproduce in due modi: riproduzione

  1. Puntura del tiro apicale. Con questo metodo, l’apice viene separato e trapiantato separatamente nella seconda metà dell’estate.
  2. Riproduzione con ritagli verdi. Prodotto anche a luglio. La parte superiore dello stelo con un rene deve essere tagliata e posta in una soluzione di acido indolil-butirrico. Poi un mese per piantare in una pentola, creando lui una serra. Dopo che si è formato l’apparato radicale completo, la pianta può già essere piantata nel terreno.

Come preparare una mora per Chester Thornless per l’inverno?

Come abbiamo già detto, questa varietà di mora sopporta bene le gelate. E se nella tua zona non superano i 30 gradi, non puoi prendere alcuna misura per il ricovero e il riscaldamento. Ma se vuoi essere sicuro o se la temperatura esterna alla finestra è molto bassa, ti diremo quali misure adottare.

Dopo aver tagliato, slegare i rami dal traliccio, adagiarvi sul terreno e coprire con le foglie di mais. Coprire con un materiale di rivestimento – pellicola di polietilene, per esempio. Le more sotto copertura non sono vyprevaet, quindi puoi tranquillamente applicare fieno, humus, segatura o paglia.

Non ripari le foglie cadute dagli alberi da frutto, poiché possono nascondere varie malattie, microrganismi e trasmettere parassiti indesiderati. Anche le foglie secche del moro, che cadevano in autunno, devono essere raschiate in un mucchio separato e bruciate.