Caratteristiche del “Marshal” alla fragola: semina e cura

maresciallo
“Marshal” di fragole è una delle varietà con frutti grandi.

Molti giardinieri preferiscono questo tipo di allevamento, dal momento che da un cespuglio è possibile raccogliere molto di più e più facile che giocare con bacche più piccole su diversi cespugli.

La storia della selezione della varietà di fragole “Marshal”

maresciallo
Varietà “Maresciallo” – il risultato del lavoro dell’allevatore americano Marshall Juell. Lo scienziato tirò fuori una fragola adatta a crescere nello stato nord-orientale del Massachusetts, in cui lavorava. Il “Marshal” di fragole fu presentato al pubblico nel 1890 e rapidamente divenne popolare come varietà invernale, con buone prestazioni fruttate.

Alla fine della seconda guerra mondiale, la fragola conquistò i mercati di Europa e Giappone.

Descrizione della varietà “Marshal”

Il “Maresciallo” alla fragola diffonde grandi cespugli. Piatti fogliari – grandi, verde chiaro, steli forti e diritti. La varietà è unica in termini di adattamento alle condizioni di crescita, è resistente all’inverno e tollera bene il calore. È medio-tardivo, fruttuoso per un lungo periodo e abbastanza fruttuoso.

Le bacche di cremisi brillante con superficie lucida hanno un sapore dolce e un aroma gradevole. “Marshal” alla fragola non ha vuoti all’interno, la sua polpa è succosa, leggermente vagamente, la massa di bacche è fino a 90 grammi.

A causa della densità media dei frutti, la varietà non è molto trasportabile, dovrebbe essere estremamente attenta durante il trasporto. La fruttificazione più abbondante si osserva nel primo anno di vita della pianta, quindi la resa diminuisce leggermente, ma non in modo evidente.

“Marshal” di fragole nella descrizione della varietà è riconosciuto come una bacca universale: è altrettanto buono e adatto per il consumo fresco, per varie conserve, congelamento e trattamento termico per dessert.

Lo sai? L’unica bacca in natura, i cui semi si trovano all’esterno questo è fragole. Nel mondo botanico, questi semi sono chiamati noci, rispettivamente fragole –mnogooreshkom.

Scegli un posto per piantare fragole

Piantare fragole
Per le fragole, “Maresciallo”, dovresti scegliere aree ben illuminate dal sole e il terreno dovrebbe essere ben ventilato, aerato. Il suolo è meglio scegliere la sostanza nutritiva con una buona permeabilità all’umidità. Il livello di presenza di acque sotterranee non deve superare 1 m.

Importante! Non è consigliabile piantare fragole sulle pendici del lato sud del sito, dove la neve si scioglie troppo velocemente, esponendo la pianta e condannandola a congelare.

Procedure preparatorie prima di piantare

Prima di piantare le fragole, è necessario preparare un appezzamento e delle piantine, che è necessario per un buon sviluppo del raccolto, proteggendolo dalle malattie e, di conseguenza, un buon raccolto.

Preparazione del sito

Prima della procedura di semina, viene effettuato uno scavo profondo del terreno nel sito selezionato. A seconda della composizione del terreno, viene applicata la giusta quantità di humus e sabbia. Ad esempio, su terreni di torba sono necessari 6 kg di humus e 10 kg di sabbia per 1 mq. Suoli argillosi – 10 kg di humus, 12 kg di sabbia e 5 kg di segatura marcia.

Preparazione di piantine

La preparazione delle piantine viene ridotta alla disinfezione del sistema radicale. Le radici di una giovane pianta vengono immerse in una soluzione di permanganato di potassio (leggermente rosa) per 5-7 minuti, quindi lavate con acqua pulita.

Piantine di fragole

Piantagione corretta di piantine di fragole “Marshal”

Per il “Maresciallo” delle fragole, il periodo migliore per piantare è l’inizio della primavera. Alla piantagione autunnale, la resa può essere significativamente ridotta. Se la procedura cadesse in autunno, allora dovrebbe essere piantata non più tardi di quattordici giorni prima dell’inizio del grave gelo.

Quando si pianta, data la capacità dei cespugli di crescere, sono messi in ordine sfalsato, lasciando una distanza di almeno 25 cm. In futuro, i cespugli adulti non interferiranno tra loro e i loro sistemi di root saranno distribuiti liberamente.

Agrotecnica di coltivazione di una fragola “Maresciallo”

maresciallo La cura per il “Maresciallo” della fragola inizia molto prima della sua semina, in particolare con la selezione dei giusti predecessori. Questi sono: carote, cipolle, aglio, prezzemolo e aneto. Le fragole crescono bene dopo spinaci, legumi, ravanelli e sedano.

Non porta frutto dopo le piante da fiore: tulipani, calendule, narcisi. Se il terreno è povero, la coltura dovrebbe essere piantata al posto di una compagnia di senape e phacelia.

Importante! Non puoi piantare fragole dopo pomodori, melanzane, peperoni (dolci), patate e cetrioli.

Il “Maresciallo” della fragola è resistente alle malattie, ma l’osservanza della rotazione delle colture sosterrà l’immunità della pianta e le consentirà di svilupparsi attivamente e dare i suoi frutti.

Irrigazione e allentamento del suolo

La fragola ha bisogno di annaffiare dal primo maggio, cioè durante la sua crescita attiva. Per irrigare è necessario regolarmente fino alla rimozione del raccolto. Questa procedura viene eseguita al mattino o alla sera, in modo che le gocce cadute di umidità, evaporando nel sole attivo, non brucino il tessuto vegetale.

La terra intorno ai cespugli dovrebbe essere costantemente allentata, poiché le radici hanno bisogno di ossigeno e umidità. Su un terreno denso e intasato, il frutto sarà scarso o non lo sarà affatto.

Applicazione di fertilizzanti

Quando è il momento di concimare le fragole, è meglio usare un condimento superiore biologico, poiché questa coltura è troppo tenera e, senza indovinare con la dose di composizione minerale, la pianta può essere bruciata.
fertilizzante

Fertilizzalo con materiali organici, come Liquame, infuso di letame di pollo, infuso di erbe infestanti, ortica, cenere di legno. Per nutrire le fragole è necessario nel periodo di crescita, fioritura e formazione del feto.

Lo sai? Nella città di Nemi (Italia), ogni anno c’è un festival dedicato alle fragole. Un enorme contenitore a forma di ciotola è pieno di fragole e riempito di champagne. Tutti gli ospiti della festa e solo i passanti possono provare un tale trattamento.

Raccolta delle fragole

Il “Maresciallo” della fragola differiva sempre nella sua resa. Un cespuglio di solito raccoglie fino a un chilo e mezzo di bacche. Maturano all’inizio di giugno È interessante notare che nelle latitudini con un clima mite e caldo è possibile raccogliere due e tre colture.

Le bacche di questa varietà sono grandi e saporite con una polpa rosa color zucchero, senza vuoti. La raccolta è auspicabile per raccogliere in tempo asciutto nel pomeriggio. Le bacche bagnate non saranno immagazzinate, e al mattino su bacche spesso c’è rugiada. I frutti della “densità media” del Maresciallo, quindi durante il trasporto è necessario prendersi cura della “convenienza” del raccolto raccolto.

La fragola è un frutto solare e salutare, con un tipo di bacche rosso brillante lucide che sollevano l’umore. È utile in forma fresca, il suo succo è gustoso, quando è congelato, la fragola conserva tutte le sue proprietà e le bacche possono essere conservate, essiccate o raccolte come frutta candita.