Caratteristiche della potatura della pesca primaverile

La pelatura delle prugne è un passo molto importante nel prendersene cura
Per evitare delusioni e delusioni, la cura di un albero così capriccioso come una pesca dovrebbe essere esemplare-corretta, senza trascurare le inezie.

Pertanto, considera in dettaglio un’operazione molto importante – le pesche da potatura, eseguite in primavera.

La pesca in primavera viene tagliata per formare una corona naturale nell’albero, cioè per osservare comodamente la pianta, cospargerla, raccogliere il frutto maturo.

La potatura colpisce le dimensioni delle pesche, crescono frutti abbastanza grandi, deliziosi e fragranti.

Tempi e finalità del taglio

Il momento migliore per tagliare è l’intervallo tra l’inizio del gonfiore dei reni e l’inizio della fioritura. Questo intervallo è di circa due o tre settimane e dipende dalla varietà. Il periodo più favorevole può essere considerato l’aspetto dei boccioli rosa e la fioritura dei fiori, è pari a una settimana. In questo momento, i germogli di frutta si distinguono chiaramente, e il rischio di infezione da citoplasma, attraverso tagli aperti, diventa minimo nell’albero.

Obiettivi primari, che in sé nasconde le pesche da potatura, sono:

• Aumentare l’intervallo di fruttificazione e la formazione di un aspetto decorativo nella pianta.

• Mantenere e preservare l’albero in uno stato sano.

• Regola il bilanciamento tra la corona dell’albero e le sue radici.

• La rasatura dell’albero promuove la fioritura precoce della pesca e il suo portamento

Pesche da potatura per diversi anni

Potatura primaverile, nell’anno della semina

Quella primavera, quando l’atterraggio è fatto, durante la formazione della corona sotto forma di vaso, l’albero segue accorciare a un’altezza di 60-70 centimetri (20 centimetri sopra la lunghezza generalmente accettata dello stelo).

È importante accorciare l'albero dopo la semina

La crescita, che si trova in alto, dovrebbe essere con un ampio angolo di divergenza. È necessario scegliere altri due incrementi situati sotto la parte superiore, con gli stessi requisiti. Sono tagliati a 10 cm, sui reni esterni. Iniziate le riprese sul gambo e vicino al punto di accorciamento del tronco, vengono rimossi immediatamente dopo la fioritura dei boccioli. I germogli, che hanno iniziato a crescere e svilupparsi nella parte interna della corona, vengono rimossi in estate.

Potatura il secondo anno

Per la pesca degli alberi, in crescita il secondo anno, fare ogni sforzo per aumentare o mantenere la pendenza ottimale dei rami scheletrici. I nuovi incrementi di continuazione, accorciando a 60-70 cm. La crescita è più forte, cresce sia sotto che sopra, è necessario rimuovere e quelli che crescono dal lato – si assottigliano, lasciando alla stessa ora ogni 15 cm e rimossi in lunghezza da due reni. Nel periodo estivo consigliano sbarazzarsi di germogli grassi, che si trovano nel centro della corona e regolano la subordinazione dei rami principali della pesca.

Potatura del terzo anno

Su un ramo scheletro di una pesca, sopra, scegli due rami molto potenti del secondo ordine, sono tagliati a 60 cm dal punto in cui il ramo principale inizia a biforcarsi. E sopra il ramo superiore, la parte principale del conduttore viene rimossa. Sul lato superiore e inferiore dei rami scheletrici vengono rimossi i potenti germogli.

Se la lunghezza delle crescite annuali raggiunge gli 80 cm, vengono diradate, tagliate in due gemme, per formare il successivo collegamento di frutta. Il resto di loro è usato su rami di frutta instabili, che, a loro volta, sono accorciati da 8 reni. Per massimizzare la prosperità del germoglio inferiore, che cresce a pizzicare deboli, spara alla sommità tagliata fino a 50 cm.

Su rami che sono stati accorciati lo scorso anno a due gemme, la crescita che cresce è ridotta per la fruttificazione e la crescita inferiore per due gemme. Questo è il primo passo verso la formazione del collegamento alla frutta, che in futuro diventerà l’elemento costitutivo principale della fruttificazione in un pesco adulto.

Potatura per il quarto anno

Il quarto, è considerato l’ultimo anno di crescita della pesca, su cui è il momento di completare la formazione dello scheletro dell’albero tipo vaso. Sulla parte superiore della biforcazione scheletrica di secondo ordine, dovrebbero essere scelti due buoni ramificazioni di terzo ordine e abbreviati di 1/3 della lunghezza originale. Inoltre, vengono rimossi anche i potenti incrementi di crescita delle superfici superiore e inferiore della ramificazione e del rivestimento dell’albero situati alla base dello stelo.

Una cura speciale richiede un albero di pesco al 4 ° anno di crescita

Sulle divisioni di secondo ordine la formazione di legami di frutta finisce, e nelle divisioni di terzo ordine le escrescenze sono diradate, alcune vengono tagliate molto brevemente in 2 reni, i restanti vengono lasciati a lungo da 7-8 gruppi di reni. Sono usati come rami fruttiferi non permanenti.

Sulle unità di frutta del primo ordine la pesca viene rimossa da quelle parti che non portano più frutti. Inoltre, i rami della crescita inferiore, che sono stati interrotti in primavera per il terzo anno dopo la semina, sono tagliati in due gemme che si trovano sotto, e nella parte superiore si aggiungono 7-8 gruppi di reni per iniziare la formazione della fruttificazione futura.

Schema di rifilatura

Lo credevo sempre corona ottimale per un albero di pesco è una forma a tazza della corona. Ma una tale corona di alberi occupa molto spazio nel frutteto, quattro volte di più, richiede molto tempo, poiché ci vuole un sacco di tempo e lavoro per formarlo. Adatto per giardini da giardino, ad esempio piccolo, ma completamente inadatto per giardini di grandi dimensioni.

Parametri del pesco può essere considerato: il gambo 50-60 cm, il livello inferiore è di 20 cm tra la base di 3-4 rami scheletrici. Su ciascun ramo, due rami semi-scheletrici del secondo ordine sono lasciati ad una distanza di 30 cm l’uno dall’altro. Sopra il primo livello viene posata una seconda fila di rami semi-scheletrici, in quantità fino a cinque pezzi. Per 5 anni di crescita del pesco la sua altezza dovrebbe essere compresa tra 2,5 e 3 metri.

Tenendo conto delle peculiarità del movimento dei nutrienti, il pesco, quando si taglia, è meglio formare sotto forma di cespuglio. Questa forma aiuta a ottenere una quantità completa di luce solare con tutti i rami, perché una pesca è un albero che ha bisogno di luce solare costante.

lineamenti

I punti principali Le talee possono essere considerate:

Fioritura primaverile

• Taglia la pesca in primavera. I rami vengono rimossi in modo che l’albero prenda la corona a forma di coppa.

• Quando si tagliano rami, è necessario prestare attenzione al numero di rami fruttiferi. Con il loro numero sufficiente di rami scheletrici cominciano a essere denudati. Sono accorciati fino a quando rimangono due reni.

• Dopo la raccolta, raccogliere l’albero autunnale.

• Poiché l’albero di pesco è il frutto, il numero di rami misti è regolato. Con abbondante fruttificazione, lasciare 80 rami e con un numero insufficiente di frutti, dovrebbero essere lasciati nella quantità di circa 200.

Caratteristiche di potatura di un albero giovane:

• Il germoglio principale di pesca è scheggiato quando giovani germogli sono presenti sulle piantine.

• Quando la pesca è piantata nel terreno, lascia tre o quattro germogli situati nella parte inferiore dell’albero, tutti gli altri vengono rimossi.

• In primavera, per il secondo anno dopo la semina, i germogli selezionati vengono tagliati da 1/3 a 1/4 della lunghezza originale.

• I rami situati al centro della pesca sono tagliati il ​​più corto possibile nel terzo anno.

• I tralci orizzontali devono essere tagliati, poiché non portano frutti.

Interessante anche leggere di potatura delle pesche in altre stagioni

strumenti

Ritaglio di un albero così tenero come una pesca, vale la pena ricordare sempre che è molto reagisce dolorosamente alle sezioni, e quindi la potatura è fatta in modo ordinato e ogni fase è pensata. Strumenti che taglieranno la pesca, ne hai bisogno deve essere disinfettato in una soluzione della miscela bordolese. Tutte le ferite e le sezioni dell’albero devono essere immediatamente coperte con una salsa da giardino. Strumenti usati per l’innesco delle pesche, dovrebbe essere utile, conservati in un luogo asciutto e senza ruggine, devono essere affilati prima di iniziare il lavoro. Quando si eseguono lavori di giardinaggio, è necessario osservare le regole della sicurezza tecnica in modo impeccabile.

Strumenti per la potatura degli alberi

Quando si taglia una pesca, puoi usare questo una serie di accessori da giardino:

1) potatore. È usato per rimuovere i rami sottili, che verso l’esterno assomigliano a forbici con una lama curva. Esistono due tipi di cesoie: con lama parallela (utilizzata per qualsiasi tipo di taglio di un albero) e taglio su un solo lato (utilizzato quando si tagliano i tralci e si assottiglia la corona).

2) Lopper. Sembra un secatore con manici lunghi. Rimuovono i rami situati in alto.

3) Garden Saw. La sua lunghezza è di 35 cm, i denti sono induriti, ha una forma a mezzaluna.

4) motosega. È conveniente fare grandi quantità di lavoro, gli alberi possono essere tagliati senza usare scale, anche a un’altezza di cinque metri.

5) Con un coltello da giardino tagliare gli incrementi di un anno, rimuovere i germogli verdi di un albero giovane, ripulire i punti di rottura o di taglio.

6) Decespugliatore Bush tagliare cespugli, siepi, ottimo per modellare la corona. I decespugliatori si distinguono per il tipo di motore. Possono essere carburante, elettrico o batteria.

7) fluente utilizzato per la lavorazione dei rifiuti del giardino. È molto conveniente per loro utilizzare rami, foglie, erbe tagliate. Nel risultato finale, questa spazzatura viene utilizzata per la pacciamatura del cerchio vicino al tronco e la spaziatura delle file. Sono di due tipi: benzina ed elettrica.