Caratteristiche di coltivazione e cura del pomodoro Miele rosa


“Miele rosa” è un pomodoro carnoso di colore rosa molto fruttato. Per la preparazione di insalate vengono utilizzati frutta dolce fino a 1,5 kg. La varietà “Miele rosa” è un pomodoro appetitoso con una buccia sottile e l’assenza di un solito sapore di pomodoro. La resa della boccola arriva fino a 6 kg.
Considera come piantare i pomodori e come prendersene cura per ottenere un alto rendimento.

Piantatura corretta di semi di pomodoro su piantine

Per ottenere piantine di pomodori “Miele rosa”, è necessario seminare a fine febbraio o inizio marzo. Per fare ciò, prepariamo i serbatoi per la semina, il terreno e i semi. Questa varietà non è un ibrido, quindi puoi utilizzare i semi raccolti dal tuo raccolto per la semina. Di questi, i giganti di pomodoro con caratteristiche come la pianta madre cresceranno.

Per raccogliere i semi di “Miele rosa” usa il frutto più grande e maturo. Per fare questo, schiacciare la carne con i semi e dopo tre giorni lavarla sotto l’acqua corrente su un setaccio. Asciugare i semi nell’aria, stenderli su un foglio di carta.

Lo sai? Il pomodoro è un parente biologico di patate e tabacco. Queste tre specie appartengono alla famiglia delle Solanacee.

Semi di
I contenitori per la semina potrebbero essere diversi, ma i produttori offrono contenitori speciali con coperchi, che creeranno un effetto serra. Riempire i contenitori con terreno per piantine. Prima di seminare i semi devono essere trattati in una soluzione rosa di permanganato di potassio e testati per la germinazione. I semi fluttuanti in soluzione non sono adatti alla semina. Quelli che sono affondati fino in fondo, prima di seminare devono essere risciacquati con acqua pulita. La profondità del foro è di 1,5-2 cm. Dopo la semina, il terreno viene irrigato. Per questo scopo è meglio usare un nebulizzatore.

Le capacità sono coperte con coperchi o film in polietilene. Ciò accelera la germinazione dei semi. I contenitori devono essere collocati in un luogo caldo e luminoso. I primi scatti dovrebbero apparire tra una settimana. Dovrebbero essere regolarmente annaffiati e rimuovere la condensa dal coperchio del contenitore.

Dopo i germogli sono formati da un paio di foglie vere (circa 12 giorni dopo l’emergenza), è necessario tenere un plettro. Per questo, trapiantiamo le piante in cassette di semenza secondo lo schema 10 × 10 cm, approfondendo la pianta in foglie cotiledoni. Dopo due settimane eseguiamo la seconda scelta: con il trasferimento spostiamo ogni pianta in un contenitore separato (volume 1 litro) con drenaggio. A tale scopo, i produttori raccomandano l’uso di tazze di torba umica. Per l’intero periodo di crescita delle piantine deve essere alimentato due volte. Per fare questo, è meglio usare fertilizzanti complessi.

Lo sai? Il frutto del pomodoro selvatico pesa non più di 1 g.

Piantare piantine di
Per adattare le piantine all’ambiente, deve essere indurito. Una settimana prima della semina delle piantine nel giardino, dovrebbe essere portato all’aria aperta, aumentando ogni volta il tempo di indurimento. Il momento in cui piantare il pomodoro “Miele rosa” in piena terra dipende dal terreno e dal tipo di rifugio. Nelle serre riscaldate è piantato in aprile, in quelli non riscaldati – a maggio, nel giardino – a giugno.

Importante! L’altezza delle piantine di pomodori per l’atterraggio in piena terra non deve superare i 30 cm.

Condizioni ideali per la coltivazione dei pomodori “Miele rosa”

Per ottenere un alto rendimento da una varietà di pomodoro rosa per terreni aperti, è necessario creare condizioni ideali di crescita.

temperatura


Condizioni di temperatura
per pomodori “Miele rosa” dovrebbe essere nella media nel periodo di fioritura e fruttificazione. Se la temperatura è compresa tra +10 e +15 ° C, lo sviluppo della pianta e la formazione dei frutti rallentano. A temperature elevate (oltre +30 ° C) il processo di impollinazione viene ostacolato, i frutti non sono fissati.

illuminazione

“Miele rosa” richiede un’illuminazione sufficiente. Con la sua mancanza non otterrai un raccolto. Inoltre – la stessa pianta può appassire. Nota che il “miele rosa” non tollera il calore. Il sole cocente incide negativamente sulle foglie e sui frutti della pianta.

I precursori del pomodoro buoni e cattivi

Kladosporiosis di
Per ridurre il rischio di peronospora del pomodoro e Cladosporium, essi dovrebbero essere piantati in aree in cui l’anno scorso non sono cresciuti di una cultura della famiglia della belladonna (peperone, tabacco, patate, melanzane). Si raccomanda dopo pomodori leguminosa, radici, aglio, cipolle o crocifere (ravanello, rapa, cavolo). Le malattie di queste piante non si applicano ai pomodori. In questa alternanza, i patogeni muoiono.

Cura complessa nel processo di crescita dei pomodori

Va ricordato che i pomodori “Miele rosa” non appartengono agli ibridi, quindi Non possono vantarsi di resistere a fattori ambientali avversi e quindi richiedono un’attenta cura. La pianta alta (fino a 1,5 m) si riferisce alla varietà di pomodoro determinante, ha bisogno della formazione di un cespuglio.

Importante! Se l’altezza di piantine di pomodoro cespugli è abbastanza grande, sono piantati orizzontalmente, mettendo nel foro con le radici di due terzi del gambo, e coperto con uno strato di terreno fino a 10 cm. L’impianto è definito da nord a sud, in modo che possa auto-allineamento dello stelo.

Formazione corretta di un cespuglio

Se non controlli la crescita dei pomodori, ogni stelo tende all’altezza, e nell’asino di ogni foglia si formano scalini. Ogni figliastro forma una nuova radice. Questo processo può crescere nella coltivazione della giungla.

Nei pomodori “Miele rosa” Il primo pennello fiore si forma dopo 5-7 foglie, e il nuovo – attraverso due fogli. Dopo aver legato un certo numero di pennelli, la loro crescita si ferma, quindi non è pratico coltivare una varietà così ampia di pomodori in un singolo gambo. Le varietà determinanti sono formate in 3-4 steli. Per questo, il punto di crescita viene trasferito ai tiri laterali.

Per la corretta formazione del cespuglio di pomodoro “Miele rosa” è necessario unire il primo pasynkovanie con una giarrettiera di piante. Questo deve essere fatto prima che il primo pennello sbocci (circa due settimane dopo che il pomodoro è stato piantato). I figliastri si puliscono le mani. La loro lunghezza non deve superare i 4-5 cm.
Formazione di un arbusto di pomodoro

Importante! Per prevenire malattie da cespugli malati non si estende a sano, pasynkovanie dovrebbe esser condotto in due giorni. Il primo giorno – arbusti sani, il secondo – con segni di malattia.

Quale dovrebbe essere l’irrigazione del terreno

Nel periodo di formazione di massa di frutti, l’irrigazione della pianta dovrebbe essere abbondante. Ma dopo aver asciugato il terreno, non annaffiare troppo. Altrimenti porterà a cracking di frutta e perdita della loro presentazione. Per evitare tali momenti, in una stagione secca, i pomodori dovrebbero essere irrigati due volte a settimana. Indicatore per la necessità di irrigazione – l’essiccazione dello strato superiore del terreno ad una profondità di 2 cm.

Acqua meglio al mattino, sotto la radice della pianta, poiché gocce di umidità su foglie e frutti possono provocare lo sviluppo di phytophthora. È bene usare bottiglie poli dalle bottiglie di plastica. Per fare questo, in bottiglie di plastica (volume 1,5-2 litri) tagliare il fondo e farli cadere con un collo in giù sul gambo della pianta. Versare nel contenitore. Questo aiuterà a prevenire lo spargimento di acqua sulla superficie del suolo e contribuirà a migliorare l’umidità del suolo nel posto giusto.

Regolarità delle medicazioni

letame
Il fertilizzante deve essere effettuato due volte durante il periodo di fruttificazione. I fertilizzanti si applicano meglio in forma liquida dopo l’irrigazione. La prima poppata viene effettuata 2-3 settimane dopo il trapianto durante la formazione della prima ovaia. Il secondo è quando il frutto matura. Se il terreno è povero, allora puoi fare una terza medicazione aggiuntiva. In questo caso, prima di nutrire il pomodoro, è necessario sapere quali sono i fertilizzanti necessari per la pianta.

Aumentare la parte vegetativa della pianta (per stimolare la crescita delle piante e il fogliame) è necessario usare sostanze azotate (letame, rifiuti, salnitro). Per la crescita dei frutti, maturando e dando loro un gusto migliore per produrre additivi di potassio e fosforo. Per l’uso di equilibrio fertilizzanti complessi per ortaggi

Lo sai? Per confutare la velenosità dei pomodori nel 1820, il colonnello Robert Gibbon Johnson riuscì a mangiare un secchio di pomodori pubblicamente.

Gli scienziati lo hanno dimostrato uso regolare di pomodori aiuta a ridurre lo stress, normalizza il sistema cardiovascolare e digestivo, migliora il metabolismo. Pomodori dolci Il “miele rosa”, oltre ai benefici del corpo, porta soddisfazione morale, persino orgoglio nelle colture coltivate dalle loro stesse mani.