Caratteristiche e regole di cura per Kalanchoe a casa

Kalanchoe
Kalanchoe – un genere di piante succulente erbacee, che numerano un gran numero di specie. In natura crescono nei tropici e nella parte meridionale del continente africano, nel sud e nel sudest asiatico e nella fascia tropicale del Sud America. Queste piante sono ben note agli europei a causa delle loro qualità medicinali, ma per scopi decorativi sono state usate relativamente di recente. Vi parleremo delle forme decorative più popolari di Kalanchoe e della cura per loro.

Come appare un fiore

Ogni tipo di Kalanchoe decorativo guarda a modo suo, ma c’è qualcosa che li unisce. Prima di tutto, queste sono foglie succose e carnose e un gambo. Nella maggior parte delle specie gli steli sono eretti, le foglie sono picciolate o sessili, di forma diversa, con un margine uniforme o seghettato. La riproduzione avviene per talea, semi e reni di cova.

Ecco una descrizione più dettagliata di diverse specie popolari:

  • Kalanchoe di Blossfeld. Pianta compatta non più alta di 30 cm. Ha foglie arrotondate con bordi ondulati. Ha un periodo di fioritura piuttosto lungo: dall’inverno alla tarda primavera.

blossfeldiana

  • Calandiva. Questa specie è popolare a causa della lussureggiante fioritura. Le infiorescenze formano un cappello denso. I fiori sono piccoli, con molti petali. Durata della fioritura – fino a sei mesi. Le foglie sono grandi, arrotondate con bordi ondulati, un ricco colore verde.

Calandiva

  • Pennuto. Il fiore ha un lungo stelo con foglie oblunghe, che presentano dei denticoli pronunciati lungo i bordi. Alla fine del gambo è l’infiorescenza di una pannocchia con un fiore tubolare. Fiori con tutte le sfumature dal rosso al viola. Il colore delle foglie è verde o verde e può avere una tonalità viola.

pennate

  • Degremon. La caratteristica principale di questo tipo è la capacità di far crescere “bambini” attorno ai bordi del fogliame. Come il pinnate calanchoe, ha un gambo lungo con foglie spazzate di colore verde intenso. Le giovani foglie si inarcano verso l’interno formando un solco al centro. Nel tempo, il foglio si piega nella direzione opposta e si torce sotto un bordo tagliente. Il fiore cresce molto intensamente.

Degremon

Lo sai? I rappresentanti della specie Kalanchoe laciniata, che hanno brillanti fiori dorati, hanno ricevuto in India il nome “gemasagar”, cioè il “mare d’oro”.

Alcune specie di Kalanchoe (ad esempio, tubercolari) sono velenose per gli animali.

Assistenza competente

La pianta è senza pretese, ma dal momento che viene importata dalle latitudini tropicali, ha bisogno di condizioni climatiche simili nel suo habitat.

Impara come coltivare un fiore Kalanchoe sano e bello e scopri le proprietà curative di questa pianta.

Requisiti per l’illuminazione

Kalanchoe – fiore amante della luce, ma non tollera la luce solare diretta. Pertanto, è meglio metterlo in estate sulla finestra occidentale o orientale, e in inverno – sul sud.

Alcune fonti dicono che la pianta può essere mantenuta in luce solo nella prima metà della giornata, e dopo cena è necessario spostarlo all’ombra o coprirlo con qualcosa. Altri, al contrario, sostengono che per una fioritura abbondante dovrebbe essere nella luce per 12 ore.
Kalanchoe

La soluzione corretta è mantenere il fiore in un luogo ben illuminato, ma allo stesso tempo proteggerlo dalla luce solare diretta.

Temperatura ottimale

Il fiore tollera temperature elevate, fino a 35 ° C. Ma se il termometro mostrerà sotto 10 ° С, la crescita rallenterà e il periodo di fioritura si sposterà.

Come innaffiare un Kalanchoe

Soffre gravemente annaffiature abbondanti. Se le radici sono congelate, la pianta inizierà a marcire. Per evitare che ciò accada, dovresti innaffiare il fiore ogni tre giorni e non molto abbondantemente. Se l’acqua in eccesso è impilata in un pallet, deve essere versata immediatamente. Versare preferibilmente con acqua stagnante.

Va inoltre tenuto presente che a Kalanchoe non piace l’aria umida.
Annaffiando la Kalanchoe

Importante! Quando si annaffia, cerca di non bagnare le foglie e il gambo, altrimenti si svilupperà la malattia fungina.

Taglio corretto

La pianta è caratterizzata da una crescita intensiva verso l’alto. Pertanto, per avere un aspetto attraente, è necessario effettuare una potatura regolare. Non aver paura di sperimentare. Il fiore tollera facilmente la potatura e viene rapidamente ripristinato.

Succulente kalanchoe per includere piante come Hoya, pachypodium, Rhipsalis, Euphorbia, mesembryanthemum, scivolo mammillaria, Echeveria, Lithops, Hatiora, Haworthia, agave, Nolin.

Tagliare i giovani germogli sono raccomandati in primavera. Se il fiore è caratterizzato dal rilascio di steli molto lunghi, vengono tagliati a 2/3 o 1/2. La potatura preventiva viene eseguita dopo la fioritura.

Perché un giovane fiore cresca meglio, non è solo potato, ma anche punteggiato. Questo aiuta a prendere rapidamente una bella forma. Effettuare questa procedura all’inizio dell’estate.
Potatura Kalanchoe

Come nutrire Kalanchoe

Nutrire e concimare solo con fertilizzanti speciali per piante grasse. La procedura dovrebbe essere alla fine della primavera o nel bel mezzo dell’estate. Sul pacchetto di fertilizzanti viene prescritta la quantità di concimazione necessaria per il fiore e la frequenza con cui alimentare la pianta. È necessario utilizzare la metà della dose indicata di fertilizzante.

Importante! Prima di aggiungere fertilizzante, deve essere diluito in acqua tiepida e attendere che si raffreddi. Questo è necessario per assorbire meglio le radici dei fertilizzanti.

Caratteristiche del trapianto

Ha bisogno di un trapianto solo quando il vaso diventa piccolo per la crescita delle radici, o quando il terreno è acido a causa dell’abbondanza di umidità. C’è un trasferimento alla fine della primavera.

La pianta viene accuratamente rimossa dalla vecchia pentola e insieme a una piccola quantità di terra viene collocata in una nuova. Alla pianta si stabilì rapidamente, il nuovo terreno dovrebbe essere simile a quello vecchio in composizione. Hai anche bisogno di vestire meglio. Il periodo di adattamento dura circa una settimana.

Trapianto di Kalanchoe: video

Principali errori di cura: perché Kalanchoe non fiorisce?

Di solito, i coltivatori di fiori preferiscono la Kalanchoe a causa della sua abbondante fioritura. Scegliendo una pianta preferita nel negozio, molte persone notano che il prossimo periodo di fioritura è meno intenso o addirittura assente. Non pensare di aver venduto il fiore sbagliato. È necessario rivedere le regole per prendersi cura di lui.

Perché non fiorisce

Di regola, la Kalanchoe cessa di fiorire a causa della grande quantità di fertilizzanti applicati al terreno. Inizia a ridurre gradualmente la quantità di concimazione, fino a portarla a zero.

Scopri perché la Kalanchoe non fiorisce.

Un altro motivo per la mancanza di fioritura è l’eccessiva umidità e l’irrigazione non corretta. Cerca di annaffiare la pianta di meno. La siccità per lui è meno terribile dell’umidità elevata. E l’acqua è necessaria solo con acqua costante di una temperatura di camera.

A volte la ragione per l’assenza di fioritura può essere una lunga permanenza nella luce. Riduci il giorno artificialmente leggero. Fai durare la notte per il Kalanchoe 12-14 ore.

Cosa fare: come fare un fiore Kalanchoe

Se ti sei preso cura della Kalanchoe correttamente e non sboccia, prova quanto segue:

  1. Taglia i vecchi peduncoli.
  2. Quando i germogli iniziano a crescere, pizzica le due foglie superiori su di loro. Se la punta è allungata, tagliala.
  3. Quando i nuovi germogli con tre paia di petali appaiono nelle fauci, tagliali via. Questa potatura formerà un denso cespuglio di piante. L’ultimo jig è stato fatto a novembre.
  4. Ora per il fiore hai bisogno di una giornata di luce breve e intensa. La pianta viene mandata artificialmente a dormire, coprendola con un panno.
  5. Dopo un po ‘, dovrebbero apparire germogli di fioritura. Se non esistono fino a marzo, pizzichiamo di nuovo la pianta.

Lo sai? Le persone spesso chiamano il Kalanchoe un “albero della vita” o un “medico della stanza”.

Come puoi vedere, Kalanchoe – pianta senza pretese. Ma se non rispetti le regole di base per prendertene cura, non ti piacerà con abbondante fioritura. Prenditi cura di esso, e la Kalanchoe ti ringrazierà con la dispersione di colori vivaci.

Feedback dagli utenti della rete

Oggi Kalanchoe ha iniziato a fiorire attivamente: giallo e rosso. Beauty.
5 anni fa ho ricevuto 2 tagli: rosso e giallo. Per tutto il giorno rimasero in macchina e solo la sera li misi in acqua, sembravano davvero schietti, ma la mattina dopo erano meraviglie. Ho piantato e dopo 9 mesi sono stati i primi fuochi d’artificio fatti di infiorescenze gialle. Con il rosso era peggio, è cresciuto povero, la crescita è stata debole, ho trapiantato costantemente, stufo, l’estate è esposta all’esterno e, alla fine, è venuto ai suoi sensi e ha iniziato a crescere, ma la stessa rosso Kalanchoe non è elevato. Se il giallo è grande, allora questo è piccolo. Da fine novembre a fine dicembre, difficilmente acqua. Inizio ad annaffiare ed è abbondante all’inizio di gennaio e ogni anno segue la fioritura fino all’inizio di luglio. Poi lo taglio molto severamente e cresce su uno nuovo.

Irishka
https://forum.bestflowers.ru/t/kalanxoeh-kalanchoe.16052/
Dato che Kalanchoe è succulenta, allora è importante la cura. Tra l’annaffiatura e la terra si asciughi. Un fresco inverno e una breve giornata di colori stimolano la fioritura.

Lantana
https://forum.bestflowers.ru/t/kalanxoeh-uxod-v-domashnix-uslovijax.177155/#post-1044954
Kalanchoe moltiplica molto facilmente talee e foglie (le copie in fiore riceveranno in 3-9 mesi). I problemi nella crescita non sono affatto, quasi come cresce un’erbaccia. C’è una caratteristica che non tutti conoscono: le gemme vengono deposte quando la durata dell’illuminazione è inferiore alle 8-9 ore (con un giorno corto). Cioè, puoi ottenere piante da fiore in qualsiasi momento dell’anno, se riduci artificialmente la durata dell’illuminazione.

ciclamino
https://fermer.ru/comment/215919#comment-215919
A me kalanchoe cresce perfettamente in un terreno per cactus. Ha bisogno di una temperatura di 20 a 30 gradi. Nell’ombra la Kalanchoe non crescerà, ma anche la luce solare diretta del sole estivo, è anche spaventata. Sostituire una o due volte l’anno o due.

Verunchik
http://agro-forum.net/threads/1198/#post-5325