Cavalli della razza Tinker

rattoppare
Tinker, Cob irlandese o zingaro, zingaro Draft, lavoratori irlandesi, pezzato locali – tutti i nomi per la stessa specie sono molto bello e interessante cavallo che appena venti anni della sua esistenza ufficiale ha riscosso un enorme successo in tutto il mondo.

Origine della razza

Come si può intuire dai nomi sopra menzionati della razza, è un ibrido di cavalli irlandesi e zingari.

Sul territorio della Gran Bretagna moderna, Roma, famosa intenditrice di cavalli, è venuta per la prima volta più di sei secoli fa. Apparentemente, da quel momento iniziò il processo di nascita di una nuova razza che assorbì il sangue dei cavalli locali e introdusse geni di cavalli zingari.

Lo sai? La parola rattoppare in traduzione dall’inglese significa “tinker”, “lattoniere”. Questo mestiere è stato tradizionalmente praticato per molti secoli dai Kelderari Il gruppo etnico più diffuso dei Rom romani, catturando l’Europa, in particolare l’Inghilterra, dalla seconda metà del secolo scorso. I nomadi hanno cercato di trovare lavoro in terre straniere, preservando la lingua e le tradizioni della loro gente. Così, la parola “tinker” nelle menti degli inglesi è stata associata alla parola “zingaro”. Questo spiega l’origine del nome della corrispondente razza di cavallo. Tuttavia, gli stessi zingari chiamano questi cavalli non “armeggiare”, ma “cob” (nella parola inglese singhiozzo applicare a qualsiasi cavallo tarchiato alto 1,5 metri).

cavallo
Sui cavalli gitani dovrebbe essere detto separatamente. Per tutto il loro amore per i cavalli, gli eterni nomadi e vagabondi non potevano in alcun modo fornire ai loro amici a quattro zampe cure adeguate, né un’adeguata alimentazione, né, inoltre, cure veterinarie di alta qualità.

Anche una cosa del genere abituale per un cavallo addomesticato come un ferro di cavallo nelle condizioni di un campo potrebbe essere un lusso inaccessibile. Allo stesso tempo, i cavalli dovevano trascinarsi giorno e notte con le persone e gli oggetti delle tende, nutrendosi letteralmente di foraggio.

Leggi anche le migliori razze di capre, pecore, mucche e maiali.

E se il cavallo non v’è alcun problema, astuzia Romale subito sbarazzato di esso usuale per un modo – per vendere più costosi primo venuto, non dimenticate di dipingere i vantaggi senza precedenti di beni viventi.

Tuttavia, queste condizioni difficili, alla fine sono serviti a plasmare il futuro della razza: cavalli Gypsy differiscono resistenza sorprendente, a bassa manutenzione, la buona salute e grande immunità (altrimenti non sopravviverà).

Molto utile dal punto di vista delle qualità genetiche era la costante mescolanza di cavalli zingari con razze locali, incontrate da una popolazione itinerante sul suo lungo e erratico percorso.
cavallo
La salute e la buona genetica non possono sembrare brutte, ed è per questo che, nonostante i cavalli zingari e lontani da trottatori da corsa costosissimi, sembrano più che attraenti.

Dato lo stile di vita dei Rom e l’assenza di qualsiasi accenno a qualsiasi lavoro di allevamento consapevole, per non parlare della sua fissazione documentaria, non ci sono informazioni chiare sull’origine dell’ibrido e su quali razze hanno preso parte alla sua creazione.

E ‘certo solo per certo che nello stagnino scorre il sangue di cavalli britannici come felp, shiir, altopiano, cladesdale, pannocchia gallese e persino cavallette da pony. È a causa di questa irregolarità di attraversamento della pannocchia irlandese da molto tempo che non è possibile ottenere lo status di razza ufficiale.

Così, nonostante il fatto che dopo la seconda guerra mondiale la razza quasi completamente sviluppato, e anche acquisito un certo ordine (cavalli cominciarono volutamente e sistematicamente diluiti), status giuridico, lei era in grado di ottenere solo nel 1996, che si è verificato solo due eventi significativi:

il fondatore ufficiale della razza è stata registrata – Stallion Cushti Bok (a proposito, il nome stesso della razza era “Gypsy Cavallo da tiro”, tutti gli altri nomi di prodotti sono secondarie e informale), così come istituito l’organizzazione, che porta la registrazione di una nuova razza – Gli irlandesi Cob Society, ICS.
rattoppare
Oggi l’Irish Cob Association praticamente non si occupa di allevamento, la sua funzione principale è la preparazione di documenti per l’esportazione di giovani specie negli Stati Uniti e in Europa.

Attualmente ci sono diversi libri tribali di stagnini, solo tre negli Stati Uniti d’America. È in questo paese che le imbracature degli zingari sono più amate, gli americani amano soprattutto il loro carattere lamentoso e il colore brillante, e anche la grazia di un cavallo da lavoro.

Caratteristiche e descrizione della razza

I cavalli della razza di armeggiare sorsero come lavoratori, ma sono davvero molto belli.

Altezza e peso

requisiti rigorosi per la crescita standard di razza non avanza, in generale, così come tutte le oscillazioni srednerosloe Koba, Tinker ammessi all’interno 1,35-1,6 m. Tale run-in crescita consente anche di selezionare all’interno di una razza tre gruppi (tale classificazione adottata nel Americani): i cavalli da 1,43 a 1,55 sono considerati classici, al di sotto di questo limite sono caratterizzati dal prefisso “mini” e sopra – il prefisso “grand”.

Importante! zingaro – in inglese significa “zingaro”, quindi se si sente da un americano, parlando di cavalli, la frase “mini-zingara”, il che significa che si tratta di uno zingaro cablaggio più breve di 1,35 m al garrese.

Una corsa ancora più grande riguarda il peso di un cavallo adulto. Può variare da 0,24 a 0,7 tonnellate.
rattoppare

esterno

Il corpo della pannocchia irlandese è massiccio, forte e ampio, con muscoli ben visibili e un breve rettilineo posteriore, che passa elegantemente in groppa alta.

Su un collo potente, con grazia curva, una testa ben proporzionata, leggermente ruvida con orecchie lunghe è ben piantata. Una caratteristica distintiva è il profilo humpy e una piccola barba sotto la mascella inferiore. Il garrese è basso.

Anche l’imbracatura Gipsy può essere riconosciuta da un insolitamente lussureggiante e lungo botto, gli stessi epiteti si riferiscono a criniera e coda. Inoltre, anche le gambe dello stagnino sono ricoperte da pisolini.

Lo sai? La fitta attaccatura dei capelli nella parte inferiore delle gambe del cavallo era chiamata “fregio” a causa della stessa razza di cavalli allevati in Olanda, che si distingue per questa particolarità dell’esterno. Tali capelli svolgono non solo un ruolo estetico, ma anche abbastanza funzionale in caso di maltempo proteggono i piedi dell’animale dal freddo.

rattoppare
Le gambe sono forti e potenti, gli zoccoli sono massicci (il precedente disprezzo degli zingari per il bisogno di ferrare i loro cavalli influisce). Lo standard di razza consente alle zampe posteriori posteriori a forma di X, che è considerato un matrimonio per altri cavalli, ma è considerata la norma per le razze da tiro.

tuta

Distingue i pasticceri principalmente di colore pezzato (sullo sfondo scuro principale i punti bianchi sono sparsi).

Lo sai? Tale causa ha radici storiche piuttosto certe. Il fatto che i cavalli pezzati siano molto bassi in Europa a causa della somiglianza della loro colorazione con le mucche. Era così poco importante possedere un cavallo del genere che persino le forze militari, che avevano bisogno della cavalleria, non prendevano “cavalli” con tale colorazione “al servizio”. Di conseguenza, il cavallo pezzato era percepito come inferiore, e poteva essere acquistato letteralmente per pochi centesimi, che gli zingari, privati ​​dei pregiudizi, non potevano fare a meno di usare. Si dice che il cavallo è piaciuto colore Roma non solo a basso prezzo, ma anche pratico, perché pezzato facilmente distinguibili da altri punti della posizione, e quindi meno il rischio che venga rubato. Tuttavia, è improbabile che queste considerazioni siano state prese in considerazione dagli zingari, perché l’usanza proibisce ai Rom di rubare gli uni dagli altri.

Tuttavia, il colore piebald è un concetto comune. Oggi tra gli astucci ci sono tre varietà principali: Overo, Tobiano e Tovera.

Overo (Questo colore è talvolta chiamato “calico”) – aree bianche asimmetriche sparse in tutto il corpo, ma di solito non attraversare la linea nozionale disegnata sul dorso di un cavallo dal garrese alla coda. Almeno una (a volte – tutte e quattro) le gambe sono completamente scure, sulla coda “variegato” è anche assente.
Overo
Pagine da colorare tobiano coinvolge gambe solito bianchi (almeno la parte bassa) e il lato scuro (uno o entrambi), in aggiunta, macchie scure regolare forma simmetrica scudo ovale o rotonda copre la parte anteriore del busto dal collo al petto.
Tobia
Nella coda ci sono entrambi i colori, la testa è per lo più scura, ma possono esserci segni bianchi, ad esempio “stella” sulla fronte, “punto calvo” o una macchia chiara sul naso).

Tovero – una tuta che combina i due tipi sopra menzionati. Di norma, si verifica quando si incrociano cavalli di diverse strisce, quando nessuno dei tratti genitoriali riceve l’influenza predominante nel colore della prole.
Tovero
L’imbracatura zingara ha una pila multicolore, non solo la pila, ma anche la pelle stessa: sotto le macchie scure è grigia, e sotto le macchie chiare è delicatamente rosa.

pezzato – il principale, ma non il solo colore di un’imbracatura zingara. Questi cavalli sono anche neri con macchie bianche, chubar (piccole macchie contrastanti di forma ovale in tutto il corpo, comprese le gambe) e sono truccati (frequenti peli bianchi su tutto il corpo di qualsiasi altro seme).
pezzato

Carattere e natura

La caratteristica principale del personaggio delle pannocchie irlandesi è veramente la tranquillità olimpica e l’assoluta cordialità. Cavalieri di temperamento, tali cavalli possono sembrare persino assonnati e pigri.

Tuttavia, questa caratteristica è il biglietto da visita della razza e una delle ragioni della sua crescente popolarità, che menzioneremo.

Caratteristiche distintive

La complessa e intricata storia della razza ha determinato le caratteristiche principali dell’imbracatura Gypsy. La cosa principale che caratterizza questi cavalli è la resistenza e la sobrietà sviluppate come risultato di una selezione naturale secolare.

Esecuzione di tali cavalli è molto liscia, sicura e morbida, inoltre, salta abbastanza bene, facilmente e senza paura superando vari ostacoli.

Allo stesso tempo, i cuccioli restano, non i velocisti, dal galoppo veloce i cavalli si stancano rapidamente, perché in tali condizioni storicamente i loro antenati usavano poco.
Corse di Tinker
Tuttavia, ottima salute e la natura docile può allenare con successo tali cavalli e li insegnano a salti lunghi e veloci, ma d’altra parte, difficilmente c’è un sacco di senso, perché la razza è stato originariamente creato non per questo.

Ma guarda l’imbracatura gipsy, andando aggraziato, affilato e largo trotto – è un piacere!

Uso del rock

Con la loro stessa definizione, gli stagnini sono cavalli universali. Il loro uso principale, ovviamente, era associato alla forza lavoro e all’imbracatura, ma per l’equitazione sono adatti anche i cuccioli.

Inoltre, per un ciclista inesperto, solo padroneggiare lo sport equestre, lo stagnino è la scelta migliore. Su un cavallo simile puoi piantare un bambino in sicurezza, senza temere che improvvisamente vzbryknet o incorrere.

Importante! Gli stagnini sono ottimi per l’ippoterapia “Il trattamento con i cavalli”, che sta diventando sempre più diffuso, in particolare questo metodo viene mostrato ai bambini con una varietà di menomazioni motorie, così come per le persone che soffrono di varie nevrosi. Questo tipo di comunicazione con cavalli e autistica aiuta molto bene.

rattoppare
Ci sono altri modi di usare la razza, legati al suo incredibile temperamento. Da armeggiare a infermieri ed educatori eccellenti per i puledri più veloci e capricciosi.

Oltre alla “influenza positiva” che queste “babysitter” hanno sui bambini iperattivi, la cavalla di pannocchia irlandese può vantare una grande quantità di latte, che è un vantaggio separato.

Inoltre, le imbracature di zingari sono spesso tenute in modo speciale sui circuiti per aiutarle a guidare tranquillamente i corridori di razza araba o inglese. Spesso vengono scortati alle scatole di partenza dei partecipanti alla gara.

Raccomandiamo di leggere su tali razze di vacche: Kalmyk, Shortort, Aberdeen-Angus, Simmentalskaya, Kholmogorskaya, Kakhakhskaya e Highland.

Costo medio

Oggi le tinture stanno diventando sempre più popolari, specialmente negli Stati Uniti. È lì che questi cavalli hanno la massima richiesta, anche se la razza non è affatto a buon mercato.

Un buon stallone di allevamento costa tra i dieci ei venticinquemila dollari, mentre un cavallo da lavoro abbastanza decente è più facile da ottenere per appena un migliaio di “green” e persino più economico.
rattoppare
In Europa, il prezzo di mercato dei cavalli Tinker spazia 6-9tysyach di euro, circa lo stesso prezzo sono rilevanti in Russia.

In generale, se vuoi imparare come cavalcare un cavallo o semplicemente avere un cavallo calmo, resistente e amichevole “per tutte le occasioni” e allo stesso tempo sono pronti a pagare una “somma rotonda” per un tale animale, la pannocchia irlandese è un’opzione eccellente.