Cavolo cinese pak-choi: consigli su semina e cura

Cavolo cinese pak-choi
Il cavolo cinese è una delle varietà di cavoli più popolari nell’Asia orientale. A causa della sua eccellente germinazione, senza pretese per il suolo e le sue elevate proprietà nutritive, molti giardinieri del nostro paese hanno iniziato la coltivazione di massa di questa varietà di cavoli. Circa i segreti di una corretta semina e cura per Pak-choy, parleremo nell’articolo.

Descrizione della cultura

Pak-choi (bok-choi) – una pianta annuale (meno spesso di due anni) della famiglia delle crucifere. Questo tipo di cavolo non ha radici. Bok-Choi forma un rosone di foglie alte 35-65 cm.

Ci sono due varietà di piante: con piccioli bianchi e verdi. Il Bok-choi è considerato un raccolto a crescita rapida e resistente al freddo. Il cavolo biennale nel secondo anno di vita forma una freccia floreale.
Cavolo cinese pak-choi
Le radici del Pak-Choi penetrano nel terreno non più in profondità di 15 cm Nelle serre e nei serre, il bok choy viene coltivato in qualsiasi momento dell’anno, e in piena terra – nella stagione calda. La pianta viene nuovamente impollinata solo con il cavolo di Pechino.

Inoltre, Pak-choi contiene molti utili micro e macroelementi, vitamine e fibre. Questo prodotto è spesso consumato da persone a dieta o da pazienti affetti da diabete mellito.

Durante il diabete si consiglia di includere yucca, zucca, olio, aneto, portolac, cumino nero, insalata di iceberg, fagioli di asparagi, aronia e chokeberry nero nella dieta.

È in grado di rimuovere le tossine, le tossine e il colesterolo dal corpo. Bok choy contiene tali vitamine e minerali: magnesio, ferro, potassio, fosforo, vitamine A, C, PP e vitamine del gruppo B. Tutti questi elementi hanno un effetto positivo sul corpo.

Peculiarità della coltivazione: requisiti del suolo, selezione del sito, precocità

Diverse varietà di cavolo pak-choi sono coltivate sul territorio del nostro paese. Gli allevatori hanno portato il cavolo cinese di prima e media maturazione.
Chokeberry Rowan
La prima categoria comprende “Alenushka”, “Golub”, “Vesnyanka”, “Corolla”. Queste varietà di cavolo maturano molto velocemente (periodo di vegetazione di 45 giorni).

Le varietà della classe media includono “Lebedushka”, “Swallow”, “Kholodok”, “Four Seasons”, “Memory Popova”. Il periodo di vegetazione delle varietà a media maturazione è di 50-55 giorni.

Lo sai? Nei paesi asiatici con ilok pak-choi usato nei cosmetici. È un ottimo rimedio per il ringiovanimento della pelle.

Bak choy non particolarmente esigente sul terreno. Può crescere anche su un sito non approvato. Ma il posto migliore per piantare diventerà terriccio sabbioso o terriccio leggero.

L’acidità del terreno dovrebbe variare da 5,5 a 6,5 ​​pH. Il migliore predecessore è un cetriolo. Mettere Pak-Choy nel luogo in cui un altro tipo di cavolo è stato coltivato l’anno scorso, non è raccomandato.

Inoltre, non è desiderabile sbarcare il bok-chyo per un posto per più di due anni consecutivi.

Come piantare cavoli in scatola nel paese

Ora capiremo la domanda principale: come coltivare il cavolo in scatola a casa? La coltivazione inizia con piantare piantine.

Piantare e curare le piantine

Per le piantine in crescita, i semi di cavolo sono piantati in tazze di torba alla fine di marzo – metà di aprile. Il terreno per le piantine può essere mescolato con l’humus per una migliore germinazione dei semi.
pak choi
Dopo la semina, i semi devono essere annaffiati (non è auspicabile l’acqua fredda). I bicchieri con germogli sono i migliori in un posto soleggiato.

Importante! Molti agronomi raccomandano di piantare semi di bok choy direttamente nel terreno. Il momento migliore per la semina sarà l’inizio di giugno, quando il clima caldo si sarà già stabilito.

Ogni 4-5 giorni i semi devono essere annaffiati con una temperatura di almeno 15 ° C. Dopo 15-20 giorni, quando si formano tre foglie sui germogli, si deve versare.

Sotto ogni germoglio versare un po ‘di terra, poi la pianta forma rapidamente la quarta e la quinta delle foglie. Dopo che le cinque piantine si sono formate sulle piantine, possono essere piantate su un appezzamento pre-preparato insieme alle tazze.

Piantare piantine in piena terra

Per rendere più veloce la piantina della piantina, è necessario fare regolarmente spruzzatura di acqua (2-4 volte al giorno, la spruzzatura deve essere eseguita per 5-7 giorni).
Piantare piantine in piena terra
È meglio piantare cavoli nella penombra. Fino a quando le radici delle piantine non saranno rinforzate, i raggi del sole possono danneggiarla. Piantare semenzali nel terreno è meglio farlo di sera o in una giornata nuvolosa.

La distanza tra le file di cavoli dovrebbe essere di 25-30 cm. Approfondisci nel terreno fino ai primi veri foglietti.

Peculiarità della crescita

Il cavolo-cavolo è adatto per la coltivazione su quasi ogni tipo di terreno. Non richiede cure speciali e accurate. Tuttavia, se osservi determinate sfumature, puoi aumentare la resa.

Irrigazione e cura del suolo

L’irrigazione del bok-choi dovrebbe essere fatta fino a quando la pianta non attecchirà completamente sul sito di atterraggio (ne abbiamo parlato nella sezione precedente).
Piantare piantine in piena terra
Dopodiché, l’acqua viene utilizzata solo nei casi in cui non si verifica un lungo periodo di tempo (due settimane o più). In questi casi, occorre versare 15-20 litri di acqua calda per metro quadrato di terreno.

Lo sai? Il famoso viaggiatore James Cook sosteneva che solo i crauti salvano i suoi marinai, espellendo la malattia dal corpo. In quei tempi lontani, nessuna nave andò in viaggio senza la riserva di crauti.

La pianta deve essere allevata per una resa migliore. Fatelo 20-25 giorni prima della raccolta.

Cospargere il terreno con le ceneri triturate prima di procedere alla lavorazione. Se sul sito c’è molta erba infestante, allora deve essere eliminata.

Top dressing di cavolo cinese

Quando si prende cura del pacchetto-choy, assolutamente nessuna difficoltà dovrebbe sorgere. L’opzione ottimale per fertilizzare le piante è l’uso di fertilizzanti organici e minerali necessari.
fertilizzante
È necessario osservare la quantità di fertilizzanti per metro quadrato, in modo da non danneggiare il cavolo. Altrimenti, potrebbe morire o perdere il suo gusto e le proprietà utili.

Per l’alimentazione, è possibile utilizzare il nitrato di ammonio. Puoi anche produrre 20 grammi per metro quadrato di fertilizzante di potassio.

Le stesse proporzioni g / m² vengono osservate quando vengono applicati i superfosfati. La sostituzione di tutti i fertilizzanti chimici elencati può servire come ceneri di legno.

È meglio astenersi dall’applicare fertilizzanti azotati (perché anche se il cavolo aumenta la crescita, perderà sapore).

Maggiori informazioni sulle caratteristiche di cura per Pak-choy

La cultura è incline alla formazione di frecce e alla fioritura, quindi quando si cresce è necessario tener conto di alcune caratteristiche biologiche del cavolo.
pack choy
I processi di formazione di frecce e fiori sono generalmente osservati con una lunghezza del giorno luminosa e costante. Per evitare questo, alcuni agronomi consigliano atterrare un pack-cho non prima di luglio.

Per una resa migliore, il terreno attorno al cavolo può essere triturato con un ricco compost o erba falciata. Quindi sarà meglio conservare l’umidità (specialmente ciò è necessario nei periodi asciutti dell’estate).

Lotta contro malattie e parassiti di piante

Le pulci crucifere sono le più pericolose per i parassiti della masticazione laterale. Con una cura impropria della pianta, sono in grado di distruggere la maggior parte del raccolto.
allentamento del terreno
Per controllare il parassita, dovresti fare l’allentamento più frequente e un’abbondante irrigazione. È inoltre necessario pacciamare il cavolo al mattino per mezzo di tabacco o infuso di cenere di legno.

Importante! Per controllare i parassiti del pak-chich, utilizzare anche una soluzione di cenere di legno e sapone per bucato, un’infusione a base di foglie di pomodoro fresco e aglio, una soluzione di acqua acetica, infusione di sapone liquido e radice del dente di leone, infusione di frecce di aglio e assenzio verde. Queste soluzioni sono adatte sia per la spruzzatura che per l’irrigazione.

Per combattere la pulce cruciforme, è consentito l’uso di una soluzione acquosa basata sulla preparazione Kinmix. Il farmaco viene diluito in acqua secondo le istruzioni e spruzzato di sera o al mattino.

È necessario ispezionare regolarmente le foglie di cavolo nella fase della loro formazione per la presenza di uova di crumidi di cavolo. In caso di rilevamento, è necessario raccogliere tutte le uova e distruggerle.

Le lumache da giardino o le lumache da pioggia rappresentano anche un serio pericolo per la pianta in condizioni di terreno aperto. Per combattere questi parassiti, l’esca viene utilizzata a base di crusca o infusioni alcoliche.
ricuperatore
Le lumache possono essere raccolte a mano. Rodaks è un farmaco efficace per combattere le lumache.

Tutti i farmaci sopra citati devono essere usati rigorosamente secondo le istruzioni – la pianta è molto sensibile a qualsiasi cambiamento nel terreno o sulla sua superficie.

Pak-choi è in grado di accumulare elementi traccia nocivi nelle foglie, quindi è meglio evitare frequenti irrorazioni e combattere i parassiti con il metodo della raccolta manuale.

È anche interessante leggere la coltivazione di Pechino, Savoia, cavolo bianco e cavolfiore.

raccolta

Il primo raccolto di varietà a maturazione precoce può essere raccolto già in 25-35 giorni dopo l’atterraggio di Pak-Cho in piena terra. È meglio tagliare con cura le foglie di cavolo e lasciare le radici nel terreno.
pack choy
Poi, in buone condizioni meteorologiche, il Pak-choi tornerà a produrre in 25-30 giorni. Strappare la pianta con la radice consigliata solo alla fine di settembre, quando inizia la stagione delle piogge e le condizioni meteorologiche non consentono più al cavolo di crescere di nuovo e cedere.

Lo sai? La più grande quantità di vitamina C da tutte le colture di insalate è contenuta nel pack-choy.

Il più delle volte, la pianta viene utilizzata per preparare insalate. L’insalata di pak-choi è fatta con l’aggiunta di mandarino, mais o piselli. Il cavolo fresco contiene molta lisina, che ha un effetto anti-cancro.

Recentemente, molti giardinieri del nostro paese hanno iniziato a coltivare attivamente Pak-choi. A causa della semplicità di impianto e cura, la popolarità di questa varietà di cavoli cresce ogni anno.