Cetriolo “Rodnichok”: descrizione e coltivazione

Cetriolo
Tra una varietà di varietà varietali di cetrioli, c’è un ibrido che è stato coltivato per molti decenni dai giardinieri domestici. Si tratta di “Fontanelle” caratteristiche di cui sembrava molto attraente per molti residenti estivi. Scopriamo anche a cosa sono tanto affezionati i frutti della varietà e come ottenere il raccolto di massima qualità quando lo coltivi sul tuo sito.

Descrizione della varietà

I cetrioli “Rodnichok” si riferiscono a gruppo di maturità a medio termine, impollinazione di cui avviene con l’aiuto delle api. Questa è una pianta abbastanza alta, diversa ramificazione non troppo forte e tipo femminile di formazione dei fiori. I frutti maturi hanno eccellenti qualità gustative e sono adatti sia per l’uso fresco che per tutti i tipi di conservazione. In media, i cetrioli sono pronti per la raccolta 52 giorni dopo la comparsa delle prime foglie, ma non è necessario raccogliere l’intero raccolto in una sola volta.

Scopri le varietà più popolari di cetriolo: “ghirlanda siberiano”, “Ettore F1”, “orecchini smeraldo”, “Crispin F1”, “Taganay”, “dita”, “Lukhovitsky”, “Real Colonnello” e “Masha f1”.

I frutti maturano non simultaneamente, quindi hai tempo per goderteli appieno. Sono caratterizzati da un colore verde chiaro e un peso di circa 90-110 g ciascuno con una lunghezza di 9-12 cm. Sulla buccia, le strisce bianche laterali sono chiaramente visibili, e sull’intera superficie ci sono rari picchi di colore nero. Quando tagliati, i frutti sono molto profumati, croccanti, non amari e non hanno vuoti.
Cetriolo

Per questa varietà, la formazione del fascio di ovaie è caratteristica, circa 2-3 per ciascun nodo, e su una pianta possono apparire fino a cinque germogli. In media, la coltivazione in serra con tralicci può raccogliere fino a 17-25 kg di raccolto da 1 m², mentre quando sono collocati in un terreno aperto questi indicatori sono un po ‘più modesti e ammontano a 5-7 kg. Oltre ai raccolti abbondanti, Rodnichok vanta anche eccellenti caratteristiche merceologiche di deliziosi cetrioli.

Vantaggi e svantaggi della varietà

Su alcuni dei pregi dell’ibrido “Rodnichok F1” è facile giudicare, in base alla descrizione di cui sopra, ma questo non è tutto vantaggi di questo cetriolo A loro dovrebbe essere aggiunto:

  • buoni dati esterni e di gusto;
  • semplicità di coltivazione e cura delle piante;
  • buona resistenza a varie malattie (ad es. antracnosi, macchie di ulivo, batteriosi);
  • la capacità di crescere all’aperto e in condizioni di serra;
  • alto rendimento, che non dipende in modo particolare dall’assistenza;
  • la possibilità di trasporto per ulteriori implementazioni.

Cetriolo

Importante! Se vuoi coltivare questa varietà esclusivamente per il futuro della vendita, allora è meglio piantare le piante immediatamente nella serra, dove acquisteranno un aspetto più attraente e sarai in grado di raccogliere un grande raccolto.

Nonostante un considerevole elenco di vantaggi, non si può escludere la presenza di alcuni svantaggi della varietà. Così, poco impegnativo per la cura non significa che possiamo trascurare concimazione, irrigazione e altre misure agro-tecnico, perché la mancanza di liquido nel terreno spesso porta ad un deterioramento delle “fontanelle” gustare i frutti cominciano a gusto amaro e può essere utilizzato solo per la conservazione. Inoltre, non dimenticare le regole di stoccaggio del raccolto, perché la sinistra in un ambiente caldo cetrioli stanza in un paio di giorni a perdere elasticità e cominciano a svanire.

Caratteristiche e differenze rispetto ad altre varietà

Sotto molti aspetti i frutti della varietà descritta sono simili a molti altri cetrioli, tuttavia c’è una differenza caratteristica – in questo caso tutti avere all’incirca la stessa lunghezza e forma, quello dal lato estetico sembra molto attraente. Tutte le “fontanelle” sono quasi come una selezione, che è anche un’ottima dimostrazione dell’opportunità di coltivare questi cetrioli per scopi commerciali.
Cetriolo

atterraggio

Piantare semi di cetrioli di specie “Rodnichok” prevede diverse azioni successive e, a seconda del luogo di semina (una serra o un giardino sotto il cielo aperto) avrà alcune differenze. Tuttavia, diamo un’occhiata all’inizio alle sfumature della preparazione del materiale di semina.

Preparazione dei semi

In questa varietà di cetrioli, quasi tutti i semi sono femmine, il che significa che il riscaldamento standard a lungo termine in questo caso non è necessario. Tuttavia, prima di un atterraggio diretto, sono ancora leggermente riscaldati (la procedura aiuta a distruggere possibili agenti patogeni), e quindi immersi in acqua per germinazione o gonfiore.

Importante! Nel caso in cui hai acquistato semi in un guscio colorato, non sono più necessarie misure preparatorie, tale materiale di piantagione non può essere riscaldato, né bagnato, altrimenti c’è un alto rischio di danni al guscio.

Semi di cetriolo

Coltivazione all’aperto

Preparazione per piantare cetrioli “spring F1» in un’area aperta in autunno inizia, quando ogni traccia di detriti e fogliame bruciato e il terreno scavato. Successivamente, è necessario preparare una soluzione al 3% di candeggina e applicarla a tutte le superfici di vetro, legno e metallo situate in questo territorio. Il terreno scavato, non solo, ma rendono anche decomporsi letame di pollo o di sterco di vacca, anche se l’azienda non è organico, è possibile utilizzare composizioni minerali ready-made (cetrioli perfettamente rispondenti al potassio), ma sempre con primetkoy “per i cetrioli.”

Pianta i cetrioli in fila, che ti permetterà di prenderti facilmente cura di loro, e in futuro sarà più facile da raccogliere. Tra piante vicine, lasciare sempre una distanza di 25-30 cm, ma la distanza tra le file è già leggermente più grande e può essere di 70 cm.
Semi di cetriolo
Quando si piantano i semi “Rodnichka” viene approfondito nella terra di due centimetri, ben irrigato e coperto con un film o un agrofiber, che li proteggerà da possibili gelate ricorrenti. I cetrioli di questa varietà germogliano abbastanza velocemente, e i primi germogli si vedono già il 3-4 ° giorno dopo la semina dei semi. Con un significativo aumento della temperatura sulla strada e un’alta attività solare, i rifugi temporanei vengono rimossi in modo che le giovani piante possano respirare un po ‘. anche non dimenticare di monitorare l’umidità del suolo: non dovrebbe essere incrostato.

Nel periodo di crescita attiva di foglie e germogli, i cetrioli vengono alimentati con composti contenenti azoto, mentre le miscele di fosforo sono più adatti per il periodo di fioritura, ed è utile aggiungere potassio e azoto al terreno durante la formazione delle ovaie.

Lo sai? I cetrioli sono una delle poche piante che hanno una storia millenaria della loro origine. Quindi, erano conosciuti 6000 anni fa, e si ritiene che provenissero da liane di 20 metri che crescevano nei tropici, nel territorio del moderno sud-est asiatico.

Concimi azotati

Piantine in crescita

Molti giardinieri credono che coltivare cetrioli in serra o in casa richieda molto meno tempo e sforzi di coltivarli in condizioni di terreno aperto, ma questo non è completamente vero. Il fatto è che in questo caso devono essere osservate tutte le norme fitosanitarie, le condizioni microclimatiche, e oltre a questo, i requisiti per la cura delle piantine non possono essere ignorati.

Spesso piantine in crescita inizia con la lavorazione del seme per stimolare la crescita simultanea di semi, che è l’ideale per le preparazioni “Epin”, “Etamon”, “Zircon” o “Narciso”. Come substrato per riempire vasi o scatole pre-preparati perfettamente adatti miscele speciali pronte per la coltivazione di colture orticole, sebbene tu voglia salvare, puoi preparare tu stesso un tale substrato. In quest’ultimo caso, le parti costitutive del terreno più adatto saranno terreno fertile da letti, torba e humus, prelevati in proporzioni uguali. Tuttavia, prima di riempire questa miscela in pentole, è utile trattarla con formulazioni speciali per la decontaminazione (ad esempio preparazioni “Gamair”, “Fitosporin” e “Planrys”).
Piantine in crescita

Per semina cetriolo “SPRING” buoni pentole fit volume di 50-55 ml alla profondità di semina 1,5 cm. Fino letture di temperatura germinazione in una camera con piantine deve essere di 25 ° C, e in seguito abbassata a 5 ° C durante il giorno e 10 ° C nella notte. le piante di prelievo operano in contenitori separati misura 4,5 x 4.5 cm e circa 80 ml di volume.

cura

Per tutto il cetriolo è molto importante che i seguenti requisiti per la coltivazione: vivaistico deve essere fatto in un substrati nutrienti ben drenati in ulteriori cure è necessario ricordare l’irrigazione solo frequenti con acqua tiepida e spogliatoio regolare (circa una volta ogni 1-2 settimane, a seconda della varietà). Anche componenti importanti del benessere delle piante saranno un contenuto umido e abbastanza caldo, una buona illuminazione. Parliamo di tutti questi requisiti nel caso di Rodnichka in crescita.

irrigazione

Come con altri cetrioli, l’irrigazione degli ibridi descritti viene effettuata ogni giorno di sera e utilizzando solo acqua calda e morbida. Riempire le piante “con un margine” non è necessario, perché stagnante vicino alle radici della pozzanghera può portare al loro decadimento. Di solito, fenomeni simili si osservano su terreni con sistemi di drenaggio poveri o in aree aperte in caso di pioggia prolungata.
Innaffiare i cetrioli

Importante! Con un forte raffreddamento, è necessario ridurre la quantità di applicazione del liquido, ma se la terra si asciuga drasticamente, è meglio eseguire la procedura al mattino.

In condizioni di serra, prima che le gemme appaiano sulle piante, l’irrigazione dovrebbe essere moderata usando 4-5 litri di acqua per quadrato. In questo caso, è necessario limitare la crescita attiva della massa fogliare e “forzare” i cetrioli a concentrare tutti i loro sforzi sulla formazione di un gran numero di ovaie. Non appena i boccioli appaiono sulle piante (specialmente se hanno già iniziato a fiorire), l’irrigazione viene eseguita una volta ogni 2-3 giorni, utilizzando per questa procedura 9-10 litri di acqua per 1 m². Alla fine del processo di fioritura, la quantità di irrigazione viene ridotta a 1 volta in diversi giorni.

Se l’estate è stata molto calda, oltre alla normale applicazione di liquidi nel terreno, è possibile cospargere con una soluzione di vetro gesso nella serra, e cospargere le foglie con acqua calda dalla pistola a spruzzo.
Innaffiare i cetrioli

Concimazione aggiuntiva

Quasi tutti i cetrioli rispondono bene alla applicazione al terreno di letame e descritti varietà ibrida non fa eccezione. Tuttavia, una tale medicazione può essere utilizzato solo in forma di infusione per la cui preparazione un secchio di acqua diluita con 1 litro di concime fresco e lasciare riposare per 10-14 giorni. La composizione pronta viene inoltre diluita in acqua in un rapporto di 1:10 prima dell’applicazione diretta. Tuttavia, per la prima alimentazione “Fontanel” più utile dovrebbe includere fertilizzante: 10 litri di acqua è necessario prendere 10-15 g di nitrato di ammonio, solfato di potassio 15-20 g, 20-25 g di perfosfato e dopo la miscelazione di tutti i componenti di infusione acqua preparata in Plantation Calcolo di 1 secchio di una miscela per 10-15 piante.

Per garantire un alto rendimento di cetrioli, scopri come nutrire i cetrioli durante la fioritura e la fruttificazione.

Seconda volta fertilizzare la messa a dimora dei cetrioli dovrebbe in circa 14 giorni, Quando iniziano a fiorire e le ovaie appaiono su di loro. In questo periodo, il ruolo dei nutrienti è il meglio dei composti organici: il letame e gli escrementi di pollo sopra menzionati. Inoltre, in 10 litri di tale fertilizzante liquido, non è consigliabile aggiungere 5-10 g nitrofoski, 1 bicchiere di cenere di legno, 0,5 g di acido borico, 0,3 g di solfato di manganese. In questo caso vengono usati 3 litri di una soluzione di fertilizzante per 1 m² di piantagione, che viene versato nei solchi preparati in anticipo sotto i cespugli.
Concimazione aggiuntiva

Come alternativa alla seconda alimentazione, si possono usare fertilizzanti minerali, ma in questo caso il potassio dovrebbe essere molto più azoto.

Per la terza volta, la concimazione del Rodnik viene effettuata 14 giorni dopo la precedente, e questa volta viene usato un letame molto diluito: solo 10 cucchiai di verbasco devono essere presi per 10 litri. Lo stesso mangime è adatto per il quarto fertilizzante (dopo altre due settimane).

Importante! Dopo ogni poppata le piante necessitano di annaffiature abbondanti.

Infusione di verbasco

spruzzatura

Spruzzo varietà di cetriolo “Primavera” possono essere condotte in uno scopo completamente diverso: per applicazione fogliare, per la protezione contro malattie e parassiti o impianti di irrigazione per umidificazione supplementare. Nel primo caso, per il trattamento fogliare preparare la seguente soluzione di lavoro: un secchio di acqua (10 l) è stato aggiunto 1 g di acido borico, 30 g di nitrato di potassio, 0,1 g di sale di zinco dell’acido solforico, 60 g di perfosfato, 150 g di urea e 0,4 g di solfato di manganese. A scopo protettivo, spesso usano farmaci “Topaz” e “Confidor”, applicandoli secondo le istruzioni. Per quanto riguarda l’irrigazione, l’irrorazione avviene per aspersione.

Malattie e parassiti

Sfortunatamente, nonostante la resistenza della varietà alle diffuse “malattie del cetriolo”, è impossibile escludere completamente la possibilità di sviluppare questa o quella malattia. Pertanto, considera le malattie e le opzioni più frequenti per affrontarle durante la crescita di Rodnichka.

  • Oidio Caratterizzato dalla formazione di piccoli punti luminosi sulla parte esterna del piatto fogliare dei cetrioli. Nel corso del tempo, hanno “spread” tutto l’impianto, a causa di ciò la frusta diventano marroni e cadere molto presto. La ragione per la nascita e lo sviluppo della malattia tendono a diventare l’irrigazione e la diffusione eccessivamente frequenti su un’area con cetrioli erbacce, e di gestire la malattia e per salvare la maggior parte del raccolto, tutte le foglie danneggiate e la frusta per raccogliere e bruciare. I cespugli superstiti vengono trattati con zolfo macinato in polvere, utilizzando 25-30 g di sostanza per 10 m². Oidio
  • Peronosporosis. Anche nelle fasi iniziali della malattia sulle foglie sono visibili chiazze di colore giallo-verdastro con un rivestimento verdastro pallido. Col passare del tempo, aumentano di dimensioni, e nella parte inferiore della foglia appare anche la placca, ma già viola. Nel caso di questa malattia, è più facile prevenirlo che cercare di guarire, e quindi, prima di piantare i semi, bisogna trattare una soluzione di permanganato di potassio e, quando si innaffiano le piante, usare solo acqua tiepida. Nella fase attiva della malattia, le piante vengono trattate con una miscela bordolese. peronosporosis
  • antracnosi Mostra una macchia giallo-marrone sulle foglie, dopo di che un rivestimento rosa appare sui cespugli. Come nella versione precedente, si raccomanda di trattare le piante malate con una miscela bordolese, seguendo la procedura almeno 4-5 giorni prima del raccolto previsto. antracnosi
Lo sai? Nelle regioni del nostro paese siamo abituati a coltivare e consumare cetrioli verdi con sfumature diverse, ma ci sono altri colori nel mondo. Quindi, può essere bianco, giallo e persino rosso. La specie più esotica è il cetriolo coccodrillo (momordica), che in piena maturazione assomiglia a una bocca di coccodrillo giallo-arancio con una lingua appiccicosa di colore rosso vivo.
  • Marciume bianco Come suggerisce il nome, si manifesta nella forma di malattia della fioritura bianca mucosa, impigliare foglie e steli di cetrioli. Per far fronte con esso, tutto marcire parte interessata è bruciato e taglio, e quindi operare la disinfezione serra o letti e le piante sono alimentati una speciale miscela di: un secchio di acqua necessario prendere 2 grammi di solfato rameico e 10 g di urea. Un litro di questo mezzo è sufficiente per 10 m². Marciume bianco
  • Marciume delle radici In questo caso, l’oggetto della malattia è il sistema radicale dei cetrioli, e molto spesso la causa del suo sviluppo è l’uso di materiale di semi di scarsa qualità, la semina in terreno troppo freddo, l’irrigazione fredda o un substrato esaurito. Per combattere la malattia, è necessario dissotterrare le radici, cospargerle di sabbia, segatura fresca o gesso, prima di rimuovere le parti danneggiate. Le fette sono cosparse di cenere e il terreno attorno alle radici è in polvere con calce di cloro secco nel calcolo di 200 g per 10 m². Marciume delle radici
  • Cladosporium – Un altro disturbo comune di cetrioli. Appare con molti punti angolari acquosi sui frutti, che alla fine crescono e si induriscono. Per scopi preventivi, i cetrioli vengono trattati con una soluzione al 15% della miscela bordolese, e la stessa miscela bordolese e ossicloruro di rame vengono utilizzati per combattere la malattia. Cladosporium

Dai parassiti alle tue piantagioni puoi pestare afidi, formiche, acari, mosche bianche e lumache di melone. Con loro, i residenti estivi stanno combattendo usando metodi chimici e popolari: per esempio, atterrando su una porzione di tabacco (non gradisce whitefly) trattare cenere terra o calce (aiuto contro lumache e formiche) o spruzzando cipolla e aglio infusi (buono inseguito ragnetto rosso) e T. d.

Con una corretta tecniche agricole di coltivazione e manutenzione preventiva tempestiva non avrete alcun problema con i cetrioli “primavera”, e tutte queste malattie, così come i potenziali parassiti non apparirà mai sulle piante, tanto più che nella descrizione della varietà ibrida è menzionato sulla sua resistenza. Con pochissimo sforzo, i tuoi lavori saranno presto premiati con cetrioli deliziosi e croccanti.