Chrysopil “Huskvarna 137”: come smontare e assemblare, come regolare il carburatore

Husqvarna 137
Una sega a catena piccola “Huskvarna 137” è caratterizzata da buona qualità, manutenibilità e durata. Questa macchina solida è ideale per esigenze non professionali.

Quali caratteristiche ha questo modello, che cosa dovrebbe essere tenuto in considerazione dai proprietari durante lo smontaggio e il montaggio, nonché sulla complessità della regolazione del carburatore, discuteremo più avanti nell’articolo.

Informazioni su Husqvarna

Il marchio dell’azienda industriale svedese Husqvarna è noto ai consumatori da oltre 300 anni. La società fu fondata nel 1689 nella città di Husqvarna, fin dall’inizio fu posizionata come fabbrica di armi.

Marchio dell'azienda industriale svedese Husqvarna

Lo sai? I maestri canadesi percepivano la motosega come uno strumento per uno scultore del legno. Particolarmente popolare è l’arte della scultura a motosega (intaglio a motosega) che si trova nella città di Hope nella British Columbia, le cui strade e piazze sono ora tutte decorate con le creazioni dei maestri della motosega.

Dal 1872, si è cimentata nella produzione di macchine per cucire e dal 1918 i tosaerba e le motoseghe hanno iniziato a smontare i nastri trasportatori della fabbrica. Oggi è il leader mondiale nella produzione di utensili per il taglio di legno e pietra, nonché di attrezzature da giardino.

Ma anche su questo, i risultati della più antica compagnia europea non si sono esauriti. Tra i suoi ultimi sviluppi, la linea di falciatrici a batteria robotizzata del marchio Automower.

Specifiche della motosega

I Chrysopyles “Huskvarna 137” non sono più disponibili oggi, in quanto sono stati sostituiti da un nuovo 236esimo modello migliorato. Tuttavia, nella vita di tutti i giorni in quasi ogni quinto casa c’è ancora un tale dispositivo. Inoltre, per molti, è un assistente indispensabile per l’economia. Il dispositivo si rivelò così perfetto che persino i critici più critici trovarono difficile nominare anche uno dei suoi difetti.

Husqvarna 137

Giudica tu stesso:

Specifiche tecniche

motoseghe Husqvarna 137

Paese di origine e assemblatore

Svezia

Tipo di motore

benzina

tipo

famiglia

Capacità del serbatoio del carburante

0,41 l

Capacità del serbatoio dell’olio

0,20 l

Capacità del motore

36,3 cm 3

Potenza del motore

1,64 kW

dimensioni:

-lunghezza

-larghezza

33 centimetri

38 centimetri

Peso (senza catena e pneumatico)

4,6 kg

Passo della catena

8,25 mm

Spessore catena

1,3 mm

Numero di link

64 pezzi

Velocità del movimento della catena

16,3 m / s

Velocità al minimo

3000 al minuto

Lunghezza del pneumatico

il minimo è 33 cm, il massimo è 38 cm

Raggio massimo della fine del pneumatico

10T

rumore

98 – 108 dB

garanzia

12 mesi

Lo sai? La prima motosega al mondo con motore a benzina Dolmar è stata introdotta dall’imprenditore tedesco Emil Lerp. Lo strumento era dotato di un motore di 245 cm3 di capacità, 8 litri di capacità. con., e pesato 58 kg.

Ambito di applicazione

Il produttore nella documentazione operativa osserva modestamente che questo modello di motosega è destinato a lavori di livello amatoriale non professionale. E gli utenti nelle recensioni senza paura chiamano il dispositivo semi-professionale e ne annotano la qualità e la durata.

Husqvarna 137

Il dispositivo è adatto per tagliare tutto tranne i chiodi metallici e la terra. Le sue caratteristiche tecniche consentono di estendere l’ambito di applicazione quasi a livello professionale.

Lo strumento è usato per:

  • raccolta di legna da ardere;
  • preparazione e smantellamento del legname da costruzione;
  • formazione e rifilatura sanitaria di alberi da frutto;
  • produzione di dettagli in legno di design per l’architettura del paesaggio.

“Huskvarna 137” sega facilmente legno solido con tronchi fino a 30 cm, fa fronte a filo standard, diagonale, a filo singolo e longitudinale. E la sua compattezza ti consente di lavorare anche in luoghi difficili da raggiungere.

Inoltre, nel processo di segatura, la fatica si fa sentire dopo un lungo periodo di tempo, dovuto al baricentro alto della sega, alla sua configurazione ristretta e al fondo piatto.

Lo sai? Non ci sono informazioni affidabili sul primo produttore di motoseghe per oggi. Questo diritto è contestato da diversi produttori moderni. Il dato più confermato è l’inizio della produzione di seghe a catena a mano con motore a benzina Andreas Steele alla fine degli anni ’20. All’inizio del XX secolo, venivano costruite grandi seghe a catena, azionate manualmente. Tutte le motoseghe di quel tempo, create per l’abbattimento della foresta, erano macchine di grandi dimensioni maldestre, gestite da almeno due persone.

Ho visto il montaggio

Se si smonta lo scafo della sega “Huskvarna 137”, quindi tra i suoi componenti è possibile trovare gli elementi classici dell’ingegneria e gli ultimi sviluppi tecnologici.

Catena per seghe a catena Husqvarna 137

Il design è composto da:

  • cilindro con un motore a pistoni;
  • frizione;
  • un antipasto;
  • bracci anteriori e posteriori di avviamento;
  • freno a catena e relativa maniglia;
  • serbatoi di carburante e olio;
  • il silenziatore;
  • pneumatici con pignone di guida;
  • catena, che viene attivata mediante una vite di tensione;
  • cover protettiva per la mano destra;
  • interruttore di accensione;
  • manetta e leva del suo blocco;
  • regolatore dell’ammortizzatore d’aria.

Esternamente, questo blocco, all’interno del quale è un motore a combustione interna a due tempi con la capacità necessaria per i fluidi di lubrificazione del carburante.

Leggi l’elenco delle migliori motoseghe per residenza estiva e lavoro.

Di tutti i componenti, il pneumatico e la catena di taglio sono inclusi nel numero di pezzi di ricambio. Per quanto riguarda lo sviluppo delle loro risorse, è necessario effettuare una sostituzione tempestiva di questa attrezzatura. Puoi farlo utilizzando analoghi o altri marchi con la lunghezza appropriata.

Husqvarna 137

Il processo di sostituzione dei componenti usurati è semplice, ma a casa richiede l’uso di un set di chiavi di fabbrica.

Importante! Ogni fase di regolazione della vite del carburatore non deve essere superiore a 1/16 di giro e deve essere accompagnata da un’altra prova del lavoro.

carburatore

questo il componente assicura la formazione di una miscela combustibile e la sua assunzione dosata nella camera di combustione del motore. Nelle motoseghe a motosega, i carburatori sono caratterizzati da una distanza tra i centri dei fori di fissaggio entro 31 mm.

Per “Husqvarna 137” i componenti del marchio Walbro con il tipo di dispositivo WT-660 sono ideali.

Motosega per carburatori Husqvarna 137

catena

Secondo gli esperti, per questo modello di motosega ideale catena “Husqvarna H30”, che è caratterizzato da un passo di lunghezza di 8,25 mm, uno spessore di 1,3 mm e fornisce 64 maglie. Al lavoro, si muove a una velocità di 16,3 m / s.

Durante l’operazione delle motoseghe, ci possono essere domande sulla molatura della catena, l’allungamento della catena, i problemi di avviamento, le macchine per affilare la catena.

Per il miglior lavoro dello strumento, il produttore consiglia di affilare la catena per gli specialisti. Ma il livello della sua tensione può essere determinato indipendentemente. La sua regolazione è effettuata con un cacciavite. Per fare ciò, è necessario ruotare la vite di regolazione verso destra o verso sinistra per un quarto di giro.

Regolazione della tensione della catena Hooksvarna

Come smontare e assemblare la motosega “Husqvarna 137”

Lo smontaggio della motosega è fatto per sostituire il cilindro e il sistema del pistone. Per questo, tutti i bulloni sono allentati e rimossi a turno.

Lo sai? Nel mercato delle attrezzature usate, il valore del modello base è mantenuto ad un livello elevato per un lungo periodo. Lo strumento in buone condizioni tecniche può essere acquistato per non meno di 5500-6000 rubli.

Per assemblare correttamente tutti i componenti, seguire l’algoritmo seguente:

  1. Poiché i cilindri vengono consegnati senza filettatura, è necessario tagliarli da soli con gli stessi bulloni, che verranno attaccati in seguito. Per fare ciò, la loro parte inferiore viene immersa nell’olio, inserita nel foro e fatta scorrere, controllando la verticalità del bullone, fino al momento in cui appare sull’altro lato della parte. Pertanto, è necessario elaborare 13 fori: 4 – per il fissaggio inferiore del coperchio, 4 – per la sega, 3 – per il silenziatore, 2 – per il modulo di accensione.

    Come assemblare la motosega

  2. Ora è il momento di montare un nuovo pistone e albero motore. Per fare ciò, premere l’ingranaggio conduttore della pompa dell’olio e applicare nuovi cuscinetti su entrambi i lati. Un epiploon verrà posizionato a sinistra. Il pistone è montato sulla biella in una determinata posizione. Questo è indicato dalla freccia in alto. Dopo aver smantellato la struttura, deve tornare nella posizione originale e puntare al silenziatore. Nel nostro caso, la sinistra è una sede conica per il volano e parte dell’albero motore, mentre a destra è l’ingranaggio conduttore della pompa dell’olio. Quindi la freccia deve puntare a nord.

    Come assemblare la motosega

  3. Quindi, in uno degli ingranaggi, è possibile inserire un anello di sicurezza. L’opposto è inserito lo spinotto. E solo dopo queste manipolazioni sulla testa superiore di un’asta viene inserito il pistone. Ora è necessario spingere lo spinotto e dall’altra parte per installare un anello di bloccaggio su di esso. A questo punto, l’assemblaggio dell’albero motore e del pistone è completato.

    Come assemblare la motosega

  4. Le seguenti azioni dovrebbero mirare a sigillare i piani, contattando il cilindro con il suo coperchio inferiore. Per questi scopi, viene utilizzato il normale sigillante automobilistico “Abra” o silicone “Hermesil”. L’agente viene applicato con uno strato sottile (non più di 1 mm) sul bordo del coperchio, dopo di che la parte deve essere lasciata asciugare per 5-7 minuti.

    Come assemblare la motosega

    Nel frattempo, procedere all’assemblaggio della motosega del motore. Nota: il blocco dell’anello di compressione si trova all’altezza del perno premuto. È importante non consentire confusione in questo momento e inserire correttamente il pistone. Questo viene fatto con attenzione, senza movimenti e sforzi inutili. La parte dovrebbe facilmente andare dentro.

    Come assemblare la motosega

    Successivamente, fissiamo la parte superiore con un coperchio lubrificato con un sigillante e avvitalo con bulloni.

    Come assemblare la motosega

    Assicurati di controllare che il prodotto applicato su tutti i lati sia andato oltre la giunzione. Ruota l’albero motore con la mano: dovrebbe ruotare facilmente.

    Come assemblare la motosega

  5. Quindi procedere al montaggio del motore sul basamento della motosega, avvitandolo dal basso con 4 bulloni.

    Come assemblare la motosega

  6. Il design risultante è installato sulla base della sega, spostiamo i fori e fissiamo le parti con le viti.

    Come assemblare la motosega

    Impara come scegliere una sega per una residenza estiva o il proprietario di una casa privata.

    Come assemblare la motosega

    Se durante lo smontaggio vengono rilasciati 2 respingenti di gomma dalla macchina, li restituiamo nel luogo.

    Come assemblare la motosega

    Successivamente, abbassare il carter e inserire nella sua apertura un gasdotto.

    Come assemblare la motosega

    Allo stesso tempo è importante mantenere il canale in una posizione tesa, altrimenti potrebbe causare piegature.

    Come assemblare la motosega

  7. Ora è arrivato il turno dell’ugello decorativo, che deve essere fissato con 1 vite.

    Come assemblare la motosega

  8. Quindi assemblare la pompa dell’olio nell’ordine inverso di smontaggio e fissarla con 2 viti.

    Come assemblare la motosega

  9. La fase successiva sarà l’installazione della frizione, della rondella e del tamburo, che devono essere prima leggermente oliati.

    Come assemblare la motosega

    Leggi la valutazione delle motoseghe elettriche.

    Come assemblare la motosega

    Dopo di ciò, il peso è consumato sulla costruzione.

    Come assemblare la motosega

  10. Indossare il cilindro 2 dell’ugello, quindi installare l’adattatore del carburatore.

    Come assemblare la motosega

    Come assemblare la motosega

    Scopri quali sono i vantaggi e gli svantaggi della motosega Druzhba-4.

    Come assemblare la motosega

    Questo viene fatto in modo che un grande foro ovale entri nel tubo nero, e il secondo, piccolo, nel tubo di avvitamento del canale impulsivo.

    Come assemblare la motosega

  11. Procediamo per installare il modulo di accensione sul cilindro e avvitarlo.

    Come assemblare la motosega

    Non dimenticare di fornire un alimentatore sotto la vite inferiore al terminale.

    Come assemblare la motosega

    Come assemblare la motosega

    Per comodità, è possibile spostare i fili a bassa tensione nello scomparto del carburatore, in modo da non toccarli durante ulteriori lavori.

    Come assemblare la motosega

  12. Sul motore montiamo un volano. Sulla superficie di atterraggio c’è una scanalatura, e sul corpo del volano c’è una specie di tassello.

    Come assemblare la motosega

    Si noti che il moderno magnete a benzina è installato solo in una posizione usando un giunto per impiallacciatura. La regolazione di questo meccanismo non è fornita.

    Come assemblare la motosega

  13. Quando il volantino gira in senso orario, il pistone si sposta verso l’alto nella luce del gas di scarico.

    Come assemblare la motosega Foro per i gas di scarico

    Non appena chiude questa “finestra”, attraverso un buco di candela si carica una corda.

    Come assemblare la motosega Corda con nodi

    Come assemblare la motosega

    Passare il volantino e la frizione sulla chiave 17.

    Come assemblare la motosega

    Come assemblare la motosega

    Durante il funzionamento della motosega, il livello di serraggio del magnete viene regolato indipendentemente. Ora la corda può essere estratta.

    Come assemblare la motosega

  14. Quindi, regolare il gioco tra il modulo di accensione e il volano. A tal fine, azioniamo l’albero motore e quindi portiamo i volani ei circuiti dei magneti di accensione tra loro. Nello spazio formato è necessario deporre una sonda.

    Come assemblare la motosega

    Il suo ruolo è interpretato da una normale striscia di alluminio da una lattina di birra. Il pezzo tagliato viene piegato due volte in modo che lo spessore del materiale non superi 0,2 mm.

    Come assemblare la motosega

    In questa posizione, stringere tutte le viti disponibili e rimuovere il rivestimento.

    Come assemblare la motosega Allentare le viti della bobina di accensione, dopo di che si tira verso il volano, bloccarle: viene impostato il gioco necessario

  15. Ora raccogliamo il silenziatore. A tal fine, installare inizialmente la sua parte posteriore, guarnizione, quindi lo schermo.

    Come assemblare la motosega

    È caratteristico che tutti questi accessori sono collegati da un singolo piccolo bullone. Pertanto, per comodità, piantali con 2 viti grandi.

    Come assemblare la motosega

    Come assemblare la motosega

    Scopri quali sono le cause e i modi per rimuovere gli alberi con una sega.

    Come assemblare la motosega

    Come assemblare la motosega

  16. Mettere il condotto dell’aria e il suo tamburo, quindi installare il coperchio del motorino di avviamento.

    Come assemblare la motosega

    Come assemblare la motosega

    Il legno, come materiale, può essere utilizzato nella costruzione di un pergolato, pergole, recinzioni, percorsi da sversamenti, un bagno, un tetto a capanna, una serra in legno, un attico.

    Come assemblare la motosega

    Se gli accessori si trovano nella loro posizione naturale, allungare il cavo.

    Come assemblare la motosega

    Nella fase finale, stringere i bulloni.

    Come assemblare la motosega

  17. A destra sotto il pneumatico, appoggiare la guarnizione, raddrizzando, se necessario, le sue antenne curve.

    Come assemblare la motosega

    Come assemblare la motosega

  18. Più lontano nel compartimento carburatore montiamo l’interruttore di accensione, mettendo uno dei fili sul suo contatto.

    Come assemblare la motosega

    Come assemblare la motosega

    Impara come si lavora il legno dalla decomposizione.

    Come assemblare la motosega

  19. Mettiamo il carburatore e sopra il raccordo sull’adattatore attacciamo il gasdotto.

    Come assemblare la motosega

    Come assemblare la motosega

  20. Stabiliamo il tiraggio della serranda dell’aria.

    Come assemblare la motosega

  21. Montiamo una rastrelliera metallica di fissaggio del carburatore e la avvitiamo.

    Come assemblare la motosega

    Dopo aver torcito una delle viti inferiori, posizionare un terminale del cavo a bassa tensione sotto di esso.

    Come assemblare la motosega

    Come assemblare la motosega

    Quindi installare l’asta dell’acceleratore.

    Come assemblare la motosega

    Come assemblare la motosega

  22. È giunto il momento di installare il filtro dell’aria e il suo alloggiamento.

    Come assemblare la motosega

    Come assemblare la motosega

    Notare che le coperture in gomma sui bulloni vengono indossate con il filtro rimosso dopo aver regolato il carburatore.

  23. Ora puoi mettere un coperchio sulla motosega, fissandola con 3 denti.

    Come assemblare la motosega

    Non dimenticare di avvitare la maniglia trasversale, installando un tampone di gomma tra le parti combacianti.

    Come assemblare la motosega

    Dopo il lavoro, dovresti avere 4 viti autofilettanti: quelle corte sono arricciate dal basso e quelle lunghe sono sul lato.

    Come assemblare la motosega

Importante! Non è necessario ingrassare le pareti del cilindro con fluidi di carburante durante il montaggio degli accessori della motosega. Questo processo si verificherà arbitrariamente non appena avvii lo strumento nel lavoro.

Come regolare il carburatore

Le impostazioni di fabbrica del blocco carburante Husqvarna 137 garantiscono una potenza ottimale del motore e un funzionamento economico. Ma nel processo di funzionamento lo strumento deve essere tradotto per i periodi estivi e invernali, il che richiede un’ulteriore regolazione dei parametri specificati dal produttore. Inoltre, la regolazione del carburatore è importante quando vi è una riduzione della spinta, oppure non per il lato migliore è la variazione della quantità di carburante.

Impara come scegliere il trimmer elettrico o benzina, tosaerba, pompa benzina, cacciavite, seghetto alternativo.

Molti proprietari ricorrono a risolvere questo problema per aiutare gli specialisti. Ma puoi apportare le modifiche necessarie a casa.

Per fare ciò, eseguire le seguenti azioni:

  1. Riscaldare il motore e serrare la vite del minimo fino all’arresto.
  2. Quindi allentare ruotando di 4,5 giri in senso antiorario.
  3. Guarda la catena quando il motore è in funzione. Se si sposta, la regolazione non è riuscita. Aiuto in questa situazione può solo specialisti del centro servizi.
  4. Nel caso in cui, dopo aver regolato il carburatore, il motore non si avvii o si blocchi immediatamente, controllare la presenza di carburante nel serbatoio di alimentazione e l’idoneità delle candele e del filtro di ricambio d’aria.
  5. Quando il motore della motosega si blocca quando il carico aumenta, il getto centrale deve essere controllato. Solitamente il suo intasamento disabilita il dispositivo.

Video: regolazione motosega carburatore Husqvarna

Importante! La potenza di tiraggio e l’operazione uniforme durante il cambio di regime stagionale dipendono in gran parte dalle caratteristiche qualitative dei fluidi del carburante. È importante utilizzare gli oli per catene raccomandati dal produttore, che influiranno positivamente sulla vita e le condizioni dell’utensile. È severamente vietato l’uso di trasformatore, olio per mandrini e prodotti lavorati. Si noti che i malfunzionamenti possono essere una conseguenza del tentativo di avviare l’unità sulla vecchia benzina, che per lungo tempo è rimasta nel contenitore di plastica.

Vantaggi e svantaggi

Le risposte alla leggendaria motosega svedese Husqvarna 137 dicono cose diverse. Più di 10 anni fa, i forum erano feroci battaglie appassionati di questo modello e il popolare all’epoca “Calm 180”. Nonostante il fatto che oggi un simile aggregato possa essere acquistato solo con le mani, i suoi aderenti chiamano una serie di vantaggi a loro scelta.

Husqvarna 137

I principali vantaggi di Husqvarna 137 sono:

  • rapporto ottimale tra dimensioni, peso e potenza, compattezza della cassa;
  • alta qualità delle parti componenti e durata del materiale utilizzato;
  • prezzo accessibile;
  • un’ampia sfera di utilizzo, che per molti aspetti è equiparata ai modelli di una classe professionale;
  • equipaggiamento moderno del caso, disponibilità disponibile per le maniglie dell’operatore, nonché leve di comando di base e supplementari;
  • rivestimento resistente all’usura del gruppo biella-manovella;
  • bilanciamento soddisfacente;
  • economia di un motore ad alta velocità con un robusto stock dell’elemento rotante;
  • la possibilità di autoregolazione del carburatore;
  • la presenza di un freno di emergenza, che esclude infortuni quando la catena con il pignone salta fuori.
Importante! La causa di malfunzionamenti o malfunzionamenti nel funzionamento della motosega possono essere tubi rovinati sul cilindro. A causa dell’usura, possono seccarsi o rompersi.

Non importa quanto attentamente abbiamo studiato tutti i componenti dello strumento a benzina, non importa quanto sia esperto nella pratica, non ci sono rivendicazioni sul suo design, così come le caratteristiche operative. Questo fatto è stato confermato non solo dagli utenti, ma anche da esperti indipendenti che hanno testato Husqvarna.

La comparsa di malfunzionamenti e malfunzionamenti nel funzionamento dell’unità è molto probabilmente indicativa di uso improprio e manutenzione. Di solito questo accade se la motosega non viene utilizzata per lo scopo previsto, gli oli di bassa qualità e la benzina vengono versati nei serbatoi e anche quando si commettono errori grossolani durante il funzionamento.

Husqvarna 137

Ogni oggetto in casa, e ancor più lo strumento, richiede un’attenta cura di sé. Se sostituisci tempestivamente i componenti necessari, pulisci i filtri e utilizza solo materiali di alta qualità, puoi essere certo della durata della tua sega. Speriamo che il nostro articolo possa aiutare a realizzare la cura del dispositivo e del suo assemblaggio.

Riparazione della motosega «Huskvarna 137»: recensioni

Savage XL, è scritto che l’olio fluisce anche in modo che solo dove non è nado.Esli ha visto iniziare senza pneumatici (attenzione – per evitare FRIZIONE affollato) e l’olio fluisce dalla porta di alimentazione per il bus che non può corrispondere il foro con la stessa necessità di esaminare con attenzione shine- il pneumatico adiacente alla piastra di ritegno? Non è stretto …
se non scorre dall’apertura del mangime nel pneumatico ma da qualche altra parte “lungo la strada”, allora i giunti della tubazione dell’olio sono allentati ed è anche necessario stabilire la posizione esatta della perdita.

Se seghe prirabote senza eseguire l’olio pneumatico dal foro di alimentazione dell’olio (un “pezzo di ferro”) la pompa dell’olio e il motivo è bus difettosa o che perde il suo lato adiacente alla lama – allora è possibile sostituire il pneumatico o giocare planarità del pezzo laterale a volte dove shpilki.Bylo 180m stampaggio difettoso e questa plastica “strip” è stato laterale non liscia – bus confina denso, e il petrolio non sta per avere per appiattire un file tsep-

Mitry
//www.mastergrad.com/forums/t108711-podskazhite-po-benzopile-husqvarna-137/?p=5493601#post5493601
Il freno non può essere rimosso, protegge contro il backstopping (leggi le istruzioni cosa molto pericolosa).

bisogno di ispezionare, forse i pugni sono appena bruciati e devi macinarli delicatamente con la pelle.

Il nuovo grip non è molto costoso, ma vale il primo a sperimentare con il vecchio, a mio martelli formò una band che non permetteva loro di aderire pienamente al “tamburo” esterno, allora il fratello ha preso questo file del manuale strip e la frizione lavora fino ad ora (detto un sacco di speranza mezzo capito)

Post scriptum La principale tecnologia di sicurezza, in nessun caso non prendere lo strumento per l’interruzione della riparazione

guffi
http://forum.woodtools.ru/index.php?PHPSESSID=srrfugilkfi79ven41lotgikg6topic=11760.msg248076#msg248076
Ho rotto la superficie del tubo. E l’acceleratore sul carb morì. Metti un carb cinese. Certo, un po ‘peggio è iniziato solo con il freddo, non ho notato ulteriori cambiamenti. E su un carb nativo un anello con un diametro di 6 mm per acceleratore costa tanto quanto il carb cinese.

zonard
http://chipgu.ru/viewtopic.php?p=66545sid=44d2a83a5dcb0854a0daea41cc8a4801#p66545