Coltivazione di abete caucasico nel giardino, piantando e prendendosi cura di un albero sempreverde

Fir Nordman

Fir Nordman è una bella pianta ornamentale, con la quale è possibile disegnare qualsiasi fattoria. Per decorare il tuo sito con questo bellissimo albero, di seguito ti diremo di più sull’abete di Nordmann e sulla sua messa a dimora e partenza.

Fir Nordman: descrizione

Fir Nordman, o il Caucaso è un albero di conifere, che è stato scoperto per la prima volta dal botanico Alexander von Nordman, in onore del quale ha ricevuto il suo nome. La pianta appartiene al numero di alberi sempreverdi, che possono crescere fino a 60, e talvolta fino a 80 m di altezza (stiamo parlando delle condizioni naturali di crescita).

Se vuoi piantare un abete Nordman sul tuo sito, fai attenzione la sua descrizione:

  • la chioma dell’albero si distingue per una forma conica, che può raggiungere un diametro di 2-3 m;
  • Il tronco dell’albero è spesso, in condizioni di crescita naturale può raggiungere i 2 m di diametro;
  • il colore e la struttura della corteccia varia a seconda dell’età dell’albero: in giovane età è grigio-marrone liscio, in una fessura più matura e si tinge di foschia più scura;
  • i rami sul tronco sono densamente localizzati, ciascuno leggermente rialzato;
  • i giovani germogli hanno un colore verde chiaro con giallo chiaro, decorato con aghi corti e soffici;
  • i rami principali sono ricoperti da aghi verde scuro, brillanti dall’alto e opachi dal basso;
  • la lunghezza degli aghi può raggiungere i 4 cm; quando viene strofinato, si avverte un aroma molto ricco di conifere, dovuto alla presenza di un gran numero di oli nell’ago;
  • L’albero adulto fiorisce ogni anno (aprile-inizio maggio), coperto con fiori maschili e femminili; i fiori maschili sono rappresentati sotto forma di spighette con una sfumatura rossastra, e orecchini femminili – verdastri, che si formano principalmente nella corona;
  • Grandi frutti lunghi fino a 20 cm si formano come frutti; Sono tenuti sui rami verticalmente, hanno una gamba corta; I coni immaturi hanno un colore verde, durante la maturazione diventano più marroni e più grossolani;
  • il sistema radicale può differire in base alle caratteristiche del suolo: se il terreno è morbido, il sistema radicale si estende più in profondità, se argilla e roccia si insinua vicino alla superficie.
Lo sai? A causa della sua attrattiva, l’abete nordico è usato nei paesi europei come albero di Capodanno.

Abete caucasico

In condizioni di crescita favorevoli l’abete caucasico può vivere circa 700 anni. È interessante notare che l’aumento dell’albero è osservato indipendentemente dall’età.

Balsamico e coreano sono anche tipi popolari di abete sempreverde. Oltre al decorativo, l’abete ha anche proprietà medicinali.

Voti principali

L’albero ha numero di voti, tra cui puoi scegliere la più attraente per te:

  1. ‘Golden Spreader’. Abete nano, che è una crescita piuttosto lenta. Per 10 anni di crescita attiva, un albero può allungarsi non più di 1 metro. Lo stesso diametro è raggiunto dalla sua corona. Gli aghi di questa varietà sono piccoli – solo 2 cm di lunghezza, hanno un colore giallo dorato nella parte superiore e giallo-bianco nella parte inferiore. La varietà è più adatta alla coltivazione nelle regioni meridionali dell’Ucraina, più spesso utilizzata per creare giardini rocciosi.
  2. Abete della varietà caucasica Golden Spreader

  3. ‘Jadwiga’. Questa varietà è un ibrido, tra i principali vantaggi di cui è un rapido tasso di crescita e una corona densa con aghi di fondo verde scuro e bianco. È sufficiente un albero termofilo.
  4. ‘Pendula’. Abbastanza un grande albero, ma differisce dai tassi di crescita lenti. Forma una corona stretta, composta da rami densi, ricoperti da aghi verdi e succosi. Questa varietà è piuttosto impegnativa per il luogo in cui cresce – si raccomanda di proteggere le piante da luoghi con correnti d’aria molto umide. Sembra migliore nelle piccole aree. Abete della Pendula caucasica
Lo sai? Le condizioni naturali per la crescita dell’abete Nordman coprono l’intero Caucaso, la Turchia e persino i paesi del Medio Oriente. Questo albero può formare fitte foreste di conifere, confinanti solo con il faggio.

Quello che devi sapere su come piantare una pianta

Il sogno di abete caucasico alla dacia è fattibile indipendentemente dalle caratteristiche del cottage estivo, poiché nella coltivazione di questo albero non ha pretese. In ogni caso, puoi anche migliorare in modo indipendente le condizioni di crescita della tua pianta preferita.

Selezione di un sito di atterraggio

L’abete caucasico è un albero che sviluppa attivamente appezzamenti a un’altitudine di circa 1200 metri sul livello del mare. Pertanto, in posizioni basse mostra un basso tasso di crescita, che, tuttavia, con la crescita decorativa non è importante. La caratteristica principale (ad eccezione di alcune varietà) è la capacità di crescere attivamente in luoghi ombreggiati e ben illuminati. Non ha paura di questo albero è anche venti forti, ma preferisce terreno con alta umidità.

Che tipo di terreno è necessario per una crescita di successo

L’abete nord caucasico ama terreni nutrienti ricchi di fertilizzanti minerali. Il terriccio è il migliore per la semina, tuttavia, una buona crescita dell’albero si nota anche quando si pianta in terreni acidi più pesanti.

Importante! Riprodurre l’abete non può che essere semi maturi, in quanto i modi vegetativi si mostrano con un lato molto negativo. Le talee non possono mettere radici o mettere radici con grande difficoltà. Per quanto riguarda i semi, la loro maturazione è alla fine di ottobre – inizio novembre. I semi maturati sono considerati solo quei semi, che essi stessi volano fuori dai coni rivelati.

Abete caucasico

Regole di sbarco

Poiché l’abete caucasico si riproduce solo per seme, viene stratificato per 1,5-2 mesi prima della semina. Per fare ciò, i semi vengono posti in un recipiente precedentemente versato nel terreno del contenitore e lasciato nel frigorifero o nel seminterrato. Dopo questo, i semi germinano in primavera in calore, e le piantine risultanti vengono immerse in contenitori più grandi. Di solito la pianta viene coltivata in vaso per 5-7 anni e solo dopo viene trapiantata in piena terra. Ciò è dovuto all’instabilità delle giovani piantine, che possono morire in condizioni sfavorevoli.

Vicino all’abete si può anche piantare: abete rosso, larice, cenere di montagna, crespino Tunberga, tuia, pino, ginepro.

Osservando le circostanze sopra descritte, si raccomanda di piantare l’abete sul suo sito nella forma di una piantina acquistata nel vivaio. Per fare questo, viene preparato un pozzo con una profondità di 80 cm e una larghezza di 60 cm. Si consiglia di aggiungere uno strato di drenaggio a questa profondità, che è obbligatorio per la semina di abete (per questo, si usa pietra frantumata o ghiaia). Per il successo dell’adattamento e della crescita dell’albero, prepararsi miscela di terreno nelle proporzioni indicate:

  • sabbia – 14,5%;
  • humus – 14,5%;
  • argilla – 28%;
  • torba – 42%.

Aggiungi il concime complesso alla miscela risultante e versane un po ‘sul fondo della fossa sotto forma di vetrino. Stendere le radici della piantina su di esso e riempirlo completamente con il terreno, lasciando solo il colletto della radice sopra la superficie del suolo. L’irrigazione sarà necessaria solo durante la semina.

Piantare l'abete

Caratteristiche di cura

L’abete di Nordman in cura non è molto impegnativo, tuttavia, a seconda delle condizioni di crescita, richiede ancora la supervisione.

Irrigazione e top dressing di una pianta

L’abete nordamericano in crescita richiede innaffiature e concimazioni periodiche, che vengono effettuate solo durante la stagione di crescita dell’albero. L’irrigazione viene effettuata solo per giovani piantine, gli alberi adulti non possono essere annaffiati affatto, poiché il loro apparato radicale è in grado di fornire un grande albero con l’umidità. Per quanto riguarda l’alimentazione, iniziano a essere eseguiti solo da 5-6 anni dopo la semina. È meglio che il concime usi preparazioni liquide complesse destinate alla fertilizzazione delle conifere.

Importante! L’abete bianco ha una buona resistenza alle basse temperature. Un albero di mezza età tollera facilmente le gelate a -30 °C, e con l’età, questa soglia aumenta solo. Ma le giovani piantine hanno paura delle gelate, quindi è consigliabile coprirle accuratamente per l’inverno.

Piante acquatiche

Cura del suolo

Le giovani piantine di abete sono molto sensibili al vicinato con le erbacce, quindi il cerchio di una pianta circolare è molto importante da mantenere in perfetta purezza. Per mantenerlo più a lungo, si consiglia di pacciamare regolarmente il terreno attorno all’abete caucasico, utilizzando per questo scopo trucioli di legno.

potatura

Fir Nordman nel suo complesso non richiede potature. Tuttavia, se vuoi rendere l’albero più decorativo, la potatura è abbastanza accettabile. Necessità in esso si pone anche in relazione ai vecchi alberi, su cui ci sono molti rami rattrappiti. Che non rovinino l’aspetto dell’albero – i rami devono essere accuratamente rimossi con una sega, senza dimenticare la lavorazione del posto ritagliato.
Abete

Malattie e parassiti delle piante

L’abete caucasico è abbastanza resistente a vari parassiti, ma la succosità degli aghi può ancora attrarli. In condizioni improprie di coltivazione (clima, suolo o mancanza di fertilizzanti non sono adatti) alcune malattie possono anche influenzare questo albero. Facciamo conoscere i problemi di Fir Nordman in modo più dettagliato.

  • se gli aghi iniziano ad asciugarsi e appaiono gocce di miele su di esso – molto probabilmente l’abete è stato colpito da una falsa recinzione, che sarà rimossa dalle trappole di tela da imballaggio impregnate di colla dai bruchi;
  • le ragnatele e le macchie giallo-marroni sugli aghi sono un segno sicuro di un acaro, di cui è praticamente impossibile sbarazzarsi su un albero adulto; l’abete nano si consiglia di spruzzare con infusi di denti di leone e aglio;
  • una placca bianca sugli aghi di abete lascia solitamente l’eremita, con la quale solo gli insetticidi aiutano efficacemente;
  • la falena d’abete è anche pericolosa per gli aghi di un albero, quindi le sue farfalle devono essere distrutte da preparazioni biologiche, e anche ogni primavera scavava il terreno intorno all’albero di abete per distruggere le larve.

Malattie di abete

Importante! L’abete di Nordman diventa piuttosto fruttuoso piuttosto tardi. Di solito questo momento deve aspettare da uno a due decenni. Questo processo inizia più velocemente nelle varietà ibride di questo albero.

Speriamo, non avrai più una domanda sul fatto se sia possibile piantare un abete sul sito e come prendersene cura. Prendi in considerazione solo che con scarsi getti di umidità e gli aghi sull’albero possono asciugare, quindi scegli di piantare sul tuo sito quella specie di abete caucasico, che è più probabile che sia in grado di abituarsi ad esso.