Coltivazione di salvia sul davanzale: piantatura e cura a casa

salvia
Salvia, nota anche come Salvia, è un genere appartenente alla famiglia di Yasnotkovsky, che comprende piante erbacee perenni e arbusti.

Rappresentanti di questo tipo possono essere trovati nel Vecchio e nel Nuovo Mondo.

Oggi scopriremo se è possibile coltivare la salvia sul davanzale della finestra e quali sfumature dovrebbero essere prese in considerazione.

Vale la pena coltivare la salvia in un vaso di fiori

salvia
Molte persone non hanno il loro sito o non c’è abbastanza spazio per far crescere tutto il necessario. In questo caso, c’è una via d’uscita molto semplice: puoi coltivare la salvia in un vaso di fiori a casa.

Questa pianta decorerà i tuoi interni, sarà sempre a portata di mano per i tuoi piatti o altri bisogni, non dovrai andare da nessuna parte dietro di essa – non al negozio o al giardino, ne sarai certo della qualità e risparmi considerevolmente.

Inoltre, la salvia sarà verde sulla tua finestra per tutto l’anno, indipendentemente dalla stagione, che non sarebbe stata possibile in piena terra.
Procedendo da quanto precede, molti considereranno la coltivazione benefica di un saggio in condizioni di casa. Dopotutto, questo è solo un magazzino di proprietà utili per tutte le occasioni.

Importante! A causa del forte aroma che può “affogare” il sapore di base di un piatto o di una bevanda, l’uso della salvia in cucina dovrebbe essere moderato. Aggiungi le spezie ordinatamente, in quantità minime, letteralmente sulla punta del coltello.

Quali tipi di salvia sono adatti per la crescita su un davanzale

Tutti i tipi di questa pianta hanno i loro vantaggi e svantaggi. Sebbene la preferenza sia data più spesso a specie come la salvia medicinale e il moscato clary, ma quasi ogni tipo di salvia è adatto per crescere a casa, sulla finestra. È più facile coltivare forme piccole e compatte.
Salvia officinalis

Salvia officinalis si riferisce a semi-arbusti perenni o piante erbacee. Cresce fino a 75 cm Le foglie oblunghe e pubescenti di colore grigio-verde si trovano di fronte. Fiori blu-viola sbocciano a giugno. È una specie termofila, resistente alla siccità e poco impegnativa. Utilizzato come un albero di miele, come pianta ornamentale, viene utilizzato in cucina e, naturalmente, in medicina.

Sage Muscat – questo è un arbusto. Raggiunge un’altezza di metro. Grandi foglie rugose crescono su lunghi pezioli. I fiori rosa, bianchi o viola sono raccolti in falsi spirali. Dal momento che è possibile coltivare questo tipo di salvia solo da semi, vale la pena notare che la maturazione dei frutti avviene in agosto-settembre.

Utilizzato per aromatizzare in una pasticceria, nell’industria delle bevande alcoliche, in cucina. Aspetto molto decorativo Ha proprietà medicinali, sebbene non così pronunciate come nei medicinali salvia.

Lo sai? Per molti anni non esisteva una classificazione qualitativa del saggio, era estremamente confusa e aveva oltre 2000 taxa. Per oggi, secondo The Plant List, il genere consiste di 986 specie.

Sage Muscat

Caratteristiche di piantare salvia a casa

Per crescere la salvia a casa, vale la pena considerare alcune delle sue caratteristiche. Sebbene la pianta non sia capricciosa, aiuterà a piantare, a raccogliere un posto, una pentola e un terreno.

Come scegliere un posto per la salvia di casa

Salvia è fotofila, preferisce luoghi soleggiati e luminosi. In un clima caldo è ammesso un leggero oscuramento. Sud, le finestre occidentali lo faranno. Se non è possibile fornire un posto simile, è consigliabile utilizzare lampade fluorescenti. Altrimenti, la salvia crescerà sottile, alta, letargica, causerà spesso malattie fungine e perderà olii essenziali, che lo renderanno meno aromatico. Non sono ammesse anche correnti d’aria nella stanza e la temperatura non deve essere inferiore a + 20-25 ° C.

Importante! La salvia reagisce sensibilmente ai cambiamenti dell’ambiente di crescita, ama la pace, quindi non riorganizzare il vaso con la pianta in un nuovo luogo senza bisogno estremo.

Requisiti per il piatto

pentola
Sage è un sistema radice ben sviluppato, in relazione a questa preferenza dovrebbe essere dato a un grande piatto, un serbatoio da 10 – 15 litri è perfetto. Quindi questa pianta si sentirà bene e si svilupperà rapidamente.

Se inizialmente non c’è la possibilità di piantare salvia in un vaso del genere, quindi prendere almeno un contenitore da mezzo litro e fare un trapianto alla prima occasione (è meglio trapiantare in primavera o in autunno).
Se scegli una pentola di terracotta e non un recipiente di plastica, allora dovrai annaffiare più spesso.

Come preparare il terreno per piantare la salvia

Sage è adatto terreni fertili, limosi, ben drenati ricchi di azoto. È possibile utilizzare un substrato per cactus con l’aggiunta di perlite e vermiculite o utilizzare un substrato universale per piante da interno con un adeguato livello di acidità (6.0-6.5).

La salvia cresce confortevolmente insieme a prezzemolo, origano, timo, maggiorana.

Piantare la salvia a casa

terreno
La salvia può essere coltivata a casa Metodo vegetativo (talee) o piantando semi a casa.

Nel primo caso È necessario tagliare un ramo lungo 10 cm. Rimuovere tutte le piccole foglie e germogli. Stelo quasi completamente nell’acqua e aspetta.
Tra due settimane appariranno le radici (2-3 cm) e sarai in grado di piantare la pianta nel terreno.

Nella seconda variante scegli semi di qualità, quasi neri con una larghezza di 3 mm. I semi non possono essere pre-trattati, ma possono essere immersi o conservati in frigorifero per un giorno. Quindi posizionarli su 2-3 mm in un terreno sciolto, ricco e pre-umidificato.

Fornire una temperatura di + 20-25 ° C e una buona illuminazione; regolarmente, ma moderatamente innaffiato. Dopo 2-4 settimane, i semi ascenderanno. Poiché la salvia ama la luce e il calore, il momento migliore per seminare è la fine della primavera.

Come prendersi cura di salvia “alla finestra”

Sage non appartiene a piante stravaganti o stravaganti, vale la pena attenersi a poche semplici regole quando ci si prende cura di esso, e poi si sarà in grado di coltivare un bellissimo cespuglio sulla finestra di casa tua.

Caratteristiche di irrigazione domestica e irrorazione

A Sage piace l’umidità, spesso è necessario spruzzare e assicurarsi che il substrato sia umido (abbondante, ma raramente acqua). L’acqua dolce non è obbligatoria. Una volta al mese, metti la pianta sotto la doccia. Non esagerare, con un’annaffiatura eccessiva la pianta crescerà con un sapore meno pronunciato o, nel peggiore dei casi, le sue radici marciranno.

Ho bisogno di vestire in alto

Sage Muscat Questa pianta richiede un’alimentazione regolare, la prima volta – all’inizio della primavera.

Durante la fioritura, in estate, la salvia viene nutrita con fertilizzanti minerali organici con un intervallo di 10-15 giorni.

Lo sai? La salvia è stata coltivata sin dai tempi dell’Impero Romano, e il suo altro nome – salvia – deriva dal latino salvus – sano, illeso.

Come formare un cespuglio di salvia, potando una pianta a casa

Dal secondo anno di vita, in primavera, è possibile iniziare regolarmente (una volta ogni 1,5 mesi) per tagliare la pianta. Con l’aiuto di un taglio di capelli, puoi dare a un saggio qualsiasi forma. Questo assicurerà l’apparizione di giovani germogli e la sua buona bava. La potatura non viene effettuata immediatamente prima della fioritura.
Utilizzare solo strumenti affilati.

Oltre a formare la potatura, è necessario rimuovere anche infiorescenze sbiadite e rami secchi, se necessario.

Raccolta e raccolta della salvia

potatura
Sebbene usino non solo foglie, ma anche infiorescenze e radici di salvia, ma a casa spesso raccolgono e raccolgono foglie, che iniziano a tagliare dal basso. Non tagliare troppo e spesso, in modo da non danneggiare la pianta. Si consiglia di raccogliere prima della fioritura, e l’ultimo – non più tardi di ottobre.

Raccogli il materiale e puliscilo dallo sporco e dalla polvere. Raccogli in fascicoli e appendi. Scegli un luogo caldo, ben ventilato, senza luce solare diretta. Dopo l’essiccazione, conservare la salvia in un contenitore sigillato per non più di un anno.

Come puoi vedere, la salvia è una bella variante di un vaso della stanza, e ora sai anche come coltivarla a casa, come piantarla e curarla, come raccoglierla correttamente. Attacca un piccolo sforzo e goditi la bellezza, l’aroma e il peso delle qualità utili di questa incredibile pianta.