Come asciugare correttamente il biancospino in casa

biancospino
Una pianta così conosciuta, come un biancospino, è familiare a tutti – inoltre, ci sono leggende su tutte le proprietà utili dei suoi frutti e di altre parti. Ecco perché, nel periodo della raccolta dei frutti medicinali della pianta, molti compatrioti intraprendono un vero viaggio per lui. Ma non molte persone sanno quando e come raccogliere correttamente fiori e bacche di questo arbusto, poiché senza di esso non si otterrà la massima concentrazione di sostanze utili nelle materie prime.

Ecco perché in questa pubblicazione sveleremo tutti i segreti della produzione del biancospino essiccato e scopriremo anche come la sua applicazione può influire positivamente sul tono generale del corpo.

Proprietà utili

Biancospino si riferisce a un tipo di pianta le cui proprietà utili sono riconosciute ufficialmente dai medici a tutti i livelli, e questo non è un caso. La ricca composizione del cespuglio lo rende una materia prima indispensabile per la produzione di molti medicinali. Il numero di tutti i tipi di sostanze chimiche nella sua composizione è così grande che anche nelle condizioni moderne l’esatta composizione del biancospino non è ancora determinata. Ma questo non ci impedisce di usare infusioni e decotti da frutta e parti della pianta in terapia medica generale. biancospino

Lo sai? Il cespuglio di biancospino è longevo, poiché la pianta è in grado di produrre frutti e svilupparsi attivamente per 400 anni.

frutti di bosco

Nella pratica medica classica e popolare, le bacche di biancospino sono popolari. Con il loro aiuto, preparano infusioni ed estratti che hanno un effetto immunomodulatore su una persona, che li aiuta a resistere attivamente alla diffusione stagionale di raffreddori di natura virale. Ma le bacche di cespuglio nella maggior parte dei casi sono utilizzate nella terapia generale per il trattamento delle malattie cardiache, dal momento che sono un mezzo indispensabile per mantenere un tono sano del sistema cardiovascolare.

Inoltre, un uso sufficientemente lungo di infusioni da frutta biancospino migliora la conta ematica complessiva nell’uomo, in particolare, porta ad una diminuzione del colesterolo, a causa della quale i processi naturali di purificazione vascolare hanno luogo nel corpo. I preparati di biancospino sono indicati per la gastrite e la flatulenza, poiché contribuiscono ad un’eliminazione abbastanza efficace dei sintomi generali negativi delle malattie.

Nella medicina popolare comunemente usato proprietà utili di bacche di rosa canina, goji, daphne, olivello spinoso, lampone nero, lampone artico, mirtillo, ginepro, lampone artico, sorbo, aronia, mirtillo, Oregon uva, Physalis.

biancospino

fiori

Nonostante il fatto che nella pratica medica e popolare per la preparazione di agenti terapeutici utilizzati principalmente biancospino, i suoi fiori hanno anche trovato la loro applicazione in medicina: i decotti e infusi sono utilizzati per la normalizzazione della pressione e il trattamento delle malattie del cuore e del sistema cardiovascolare, migliorare la salute generale .

Lo sai? Secondo i riferimenti archivistici, per la prima volta nella pratica medica il biancospino fu usato all’inizio del XVI secolo. Durante questo periodo, i decotti della pianta venivano usati come astringenti negli attacchi acuti di diarrea.

Inoltre, i fiori di cespuglio sono attivamente utilizzati in psichiatria. Le medicine formulate sulla loro base aiutano a normalizzare il sonno e migliorare lo stato psicologico generale di una persona, ridurre lo stress. Inoltre, tali farmaci consentono di eliminare vari tipi di vertigini. Tutto questo nella terapia complessa aiuta a minimizzare le proprietà negative del decorso dei disturbi psicologici e minimizzare il nervosismo patologico. biancospino

Come asciugare i fiori

Nonostante il fatto che il processo di raccolta dei fiori di Bush è abbastanza semplice, molti appassionati di fitoterapia è ancora chiedendo quando la raccolta dei fiori di biancospino per l’essiccazione e come fare tutto. Successivamente, consideriamo più in dettaglio ciascuno dei punti chiave di questo problema e di condividere alcuni segreti.

Quando e come collezionare

Per raccogliere i fiori è meglio all’inizio della fioritura: Per fare questo, il periodo ideale è l’inizio del germogliamento, che cade nella seconda metà del mese di maggio. La fase iniziale di preforme è l’attento esame della macchia. Dovrebbe essere completamente sano, senza alcun accenno alla malattia. Nel caso in cui i rami e le foglie di biancospino presente ammuffito rivestimento, ruggine, parassiti, larve o web sui fiori stessi – questa è una chiara indicazione di piante malate, materiali raccolti proprietà utili che non varieranno.

Per il taglio di massa, sono adatti sia coricomposti sia le singole infiorescenze, così come i germogli nella fase di gonfiamento. Dall’ovaio vale la pena notare, poiché si asciuga molto lentamente, il che porta alla perforazione di più della metà della materia prima. Le condizioni meteorologiche e temporali ideali per il hawking di un fiore di biancospino sono una giornata calda e luminosa, prossima a mezzogiorno. A quest’ora, quasi tutta l’umidità mattutina inutile evapora completamente. biancospino
I fiori recisi devono essere sistemati con cura in un contenitore aperto, poiché chiusi con un’alta probabilità sono immediatamente vietati.

Importante! Il biancospino differisce per un periodo abbastanza breve di fioritura, non superiore a 6 giorni, quindi la billetta dovrebbe essere effettuata il giorno seguente dopo l’apparizione sulla pianta dei primi germogli in fiore.

Caratteristiche di essiccazione

Le infiorescenze raccolte di biancospino vengono poste in uno strato su carta o stoffa pulita, e per evitare di cadere nelle materie prime degli insetti da sopra i petali devono anche essere coperti.

I fiori asciutti dovrebbero essere in un luogo caldo e arieggiato lontano dalla luce solare diretta. Allo stesso tempo, devono essere girati almeno una volta al giorno per ottenere il massimo effetto.

Il processo può essere completato quando i petali raccolti sono abbastanza lenti e senza sforzi aggiuntivi vengono strofinati con le dita nella polvere.
biancospino

Come e dove conservare

Per immagazzinare le materie prime raccolte, è consuetudine usare legno, cartone, tessuto o altri contenitori, in cui avviene un naturale scambio di vapori di fiori essiccati con l’ambiente.

Inoltre, non dimenticare che il materiale raccolto deve essere conservato in un luogo fresco e asciutto. La durata di conservazione dei fiori secchi non supera i 12 mesi, poiché un periodo di conservazione più lungo ha un effetto molto negativo sulla quantità e stabilità dei componenti chimici delle materie prime.

Lo sai? Per i fiori cespuglio è caratterizzato da un forte odore sgradevole, che è simile all’odore del pesce viziato. Il motivo è la dimetilamina, una sostanza che viene rilasciata dal fiore nel periodo di attività vitale attiva.

Come seccare le bacche

Per asciugare il frutto del bush, non è richiesta una conoscenza speciale. Questo processo non è diverso da altri frutti e bacche. Ma diamo un’occhiata più da vicino a tutte le fasi di essiccazione per risolvere tutti i tipi di domande e inesattezze.

Quando e come collezionare

frutti di bosco per asciugare è necessario prepararsi dopo la loro piena maturazione, poiché solo in questo caso ci si può aspettare che concentrino la quantità massima di nutrienti e vitamine.

Per questo, la fine di settembre è perfetta, ma è meglio aspettare fino ai primi di novembre. Per determinare la bacca matura, non sono richieste abilità speciali.

Tutti loro sono di colore rosso brillante, arancione e in alcuni casi giallo sullo sfondo di fogliame verde. Il frutto deve essere strappato il più accuratamente possibile, in modo da non danneggiare i rami e le foglie del cespuglio. biancospino

Preparazione di bacche

Dopo aver raccolto le bacche, è necessario dedicare una notevole quantità di tempo per poterle ordinare e rimuovere i lembi. I frutti di biancospino dovrebbero essere uniformemente maturi, senza alcuna patologia. Solo in questo caso le bacche essiccate avranno il numero necessario di proprietà utili.

Inoltre, un’accurata selezione aiuterà a rifiutare i frutti di vermi, il cui decotto non porterà molto piacere. Prima di asciugare le bacche devono essere necessariamente lavate e asciugate all’aria aperta, per questo motivo è meglio usare acqua fredda.

Importante! Non usare acqua calda per lavare il frutto di biancospino, poiché danneggerà la struttura della bacca, in modo che il processo di essiccazione possa essere difficile.

Metodi e caratteristiche di essiccazione

Le bacche pre-preparate possono essere essiccate in diversi modi: naturali o con l’aiuto di unità tecniche (essiccatore elettrico domestico). Nel caso in cui non si disponga di attrezzature speciali, è possibile preparare i frutti per l’inverno asciugandoli in un forno domestico convenzionale.
biancospino

I grandi spazi aperti

L’essiccazione all’aria aperta è un processo abbastanza semplice. frutta preparata netto uniformemente distribuito su un panno o carta sulla parte superiore ricoperta con lo stesso materiale, e lasciare in un luogo caldo e asciutto e ben ventilato per asciugare le bacche. Nonostante la sua semplicità, il metodo non ha riscosso un enorme perché in tali condizioni i frutti di bosco secco per un tempo molto lungo. Inoltre, sempre mantenere le condizioni necessarie per l’essiccazione all’aria aperta non può piacere a tutti, in modo che i frutti di bosco spesso non sono completamente asciutti, la porta, in modo che la metà del raccolto viene scartato.

Nel forno

Il modo più popolare per essiccare bacche di bacche è l’essiccazione in un semplice forno a gas. Per fare questo, i frutti sono distribuiti uniformemente su una teglia da forno pulita e asciutta in un unico strato. La temperatura non dovrebbe essere superiore a +60 ° C, perché altrimenti si otterranno bacche fritte e la quantità di sostanze utili in esse sarà dieci volte inferiore.

Importante! L’essiccazione delle bacche nel forno dovrebbe avvenire con una porta leggermente aperta – questo è necessario per far evaporare l’umidità dal frutto per uscire gradualmente dalla camera del forno.

Nell’essiccatore elettrico

L’utilizzo di un essiccatore elettrico domestico oggi è uno dei modi più convenienti e tecnologicamente corretti per raccogliere bacche di biancospino per l’inverno. Per asciugarli in questo dispositivo, i frutti vengono riempiti uniformemente nella camera di essiccazione, dopodiché il processo viene eseguito ad una temperatura da +40 a + 60 ° C.

Quando la raccolta medicinali materie prime per la casa kit di pronto soccorso è importante sapere quali sono le regole foglie vuote ribes, lamponi, mirtilli, mirtilli, bacche di olivello spinoso, Sunberry, Physalis, rosa, mirtillo, aronia, timo, noci, lavanda, menta.

Come determinare la prontezza

Per determinare la prontezza o il grado di secchezza delle bacche, è necessario estrarre alcuni pezzi dalla massa totale, raffreddarli e strizzarli leggermente. Il segno delle bacche crude sarà la sua morbidezza e umidità, mentre l’asciutto sarà denso e sodo. Inoltre, un segno distintivo che il frutto secco prima di te sarà la sua forma, come durante il processo di essiccazione la forma ideale della bacca si trasforma in una contorta e rugosa.

Inoltre, la secchezza del frutto può essere determinata con il seguente metodo: rimuovere e raffreddare leggermente circa 10 bacche, quindi comprimerle a pugno. Nel caso in cui si attaccano, ciò significa che l’asciugatura dovrebbe essere continuata – se le bacche si sbriciolano, allora il processo può essere risolto.
biancospino

Come e quanto puoi immagazzinare

bacche negozio, fiori e altri derivati ​​Crataegus asciugare necessario scatole sacchi di tessuto o carta, legno, vetro o metallo speciali, ecc. D. Va tenuto presente che la preforma secca deve essere tenuta in una condizione chiusa, per contenitori devono Fornire uno scambio di vapori di contenuti con l’ambiente.

Inoltre, biancospino parti secchi devono essere conservati in un luogo fresco e asciutto a una temperatura di circa + 20 ° C in tali condizioni sostanze utili frutti di bosco possono essere memorizzati fino a due anni, e fiori – fino a 1 anno.

Lo sai? Nell’antichità, i frutti di biancospino venivano usati come cibo. Di bacche essiccate e schiacciate, gli antichi greci cuocevano il pane.

Cosa posso fare, come preparare

Per preparare o insistere sul biancospino essiccato, non sono richieste condizioni speciali, poiché il processo è simile ai principi generali di preparazione delle infusioni. Inoltre, la procedura è così semplice che persino un bambino può farcela.
biancospino
Consideriamo alcune delle ricette più popolari:

  • per eliminare la pressione alta preparare un decotto di frutta: per questo è necessario far bollire 20-25 g di bacche in 250 ml di acqua per 5 minuti. Il brodo risultante viene filtrato attraverso una garza e applicato in una forma raffreddata per 1 cucchiaio. cucchiaio 3 volte al giorno;
  • a uno stenocardia, un’arteriosclerosi e il livello alzato o aumentato di un colesterine preparare il prossimo brodo: 1 cucchiaio. un cucchiaio di frutta secca viene tritato finemente e versato in 250 ml di acqua, dopo di che la miscela viene fatta bollire lentamente fino a metà del volume originale. Prendi questo decotto 2 volte al giorno prima di mangiare 1 cucchiaino;
  • con aritmie, cardiopatie e patologie dell’apparato circolatorio preparare l’infusione di fiori di cespuglio: 1 cucchiaio di petali viene versato 250 ml di acqua bollente, dopo di che la miscela deve essere insistito per 30 minuti, filtrare e raffreddare. Il farmaco viene assunto in 200 ml 3 volte al giorno;
  • con malattie del cuore, sistema circolatorio, malessere generale, nonché per rimuovere pericolose tossine dal corpo e migliorare lo stato psiconevrologico preparare infusi alcolici. Per fare questo, 1 cucchiaio. un cucchiaio di frutta o fiori schiacciati, tra cui scegliere, versare 250 ml di vodka. La miscela viene infusa per circa 48 ore, dopo di che viene accuratamente filtrata attraverso una garza. Tale farmaco dovrebbe essere assunto non più di un mese per 20-30 gocce 3 volte al giorno.

Oggi abbiamo esaminato cos’è il biancospino, come asciugarlo correttamente nel forno e altri dispositivi e abbiamo scoperto le principali proprietà utili del cespuglio. Sulla base di quanto precede, si può notare che il biancospino è un prezioso dono della natura, le proprietà utili dei suoi derivati ​​sono ufficialmente riconosciute come pratica medica popolare e generale. Ma quando si usano prodotti medici da parti di questo arbusto, è importante non dimenticare che i suoi componenti producono una forte influenza sul corpo umano, quindi l’uso di tali rimedi domestici dovrebbe essere strettamente controllato dal medico curante. biancospino