Come condividere correttamente un pollo: l’istruzione con una foto, un video

Tagliare il pollo
Cuciniamo spesso pasti a base di pollo. E la carne di questo uccello è adatta per la prima, e per i secondi piatti, e per le insalate, e per la cottura e per gli shish kebab. Solo e lascia la volontà dell’immaginazione, usando pezzi diversi. Ma poche carcasse pochi acquistano rischi. E invano. Avendo imparato come tagliarli correttamente, tutti possono facilmente ottenere gli ingredienti per cucinare una varietà di piatti. Su come tagliare la carcassa, ti diremo di seguito.

Come scegliere un pollo

È meglio scegliere le carcasse refrigerate. In questo caso, si paga solo la carne stessa: i fornitori negligenti prelavano pompato l’uccello con acqua per aumentare il peso. Inoltre, la qualità della carne refrigerata è più facile da stabilire.

Lo sai? Il pollo è il principale tipo di carne consumata in Israele (67,9 kg a persona), Antigua (58 kg a persona) e Santa Lucia (56,9 kg a persona).

Diagnostica rapida del prodotto raffreddato:

  1. Considera la carcassa. Se mostra ferite o lividi, ci sono danni o macchie giallo scuro sulla pelle, è meglio non comprare un pollo simile.
  2. Concentrati sulla tonalità. L’età dell’uccello è determinata dal colore della pelle. Nei polli giovani, è tenero, con venature chiare. I polli adulti hanno una pelle spessa e giallastra.
  3. Senti il ​​pollo. Dopo aver premuto il dito sul petto, la carne tornerà rapidamente alla sua forma originale. Se, come risultato del tocco, rimane un buco, questo è un indicatore di un prodotto di scarsa qualità.
  4. Odore. Il pollo fresco odora di carne cruda cruda. Quelle carcasse, da cui proviene l’aroma di medicinali o altri sottoprodotti, non dovrebbero essere scelte.

Video: come scegliere un pollo

Come tagliare un pollo

Per suddividere rapidamente e facilmente la carcassa in parti, è necessario attenersi a questo piano:

  1. Per prima cosa taglia le ali. La carcassa viene posizionata con il petto rivolto verso l’alto e viene sentito il punto di installazione dell’ala. Qui viene fatto un taglio con un coltello e si trova la cartilagine che collega le ossa. Conoscendo questo segreto, sarà molto più facile per il pollo. L’altra ala è separata esattamente nello stesso modo.
    Raccomandiamo di leggere le proprietà benefiche della carne di pollo.

    Se questa parte del pollo sarà fritta, le punte dell’ala saranno tagliate e usate per i brodi. E le ali stesse sono divise sulle membrane. Ali di potatura

  2. Quando le ali sono separate, puoi procedere alle gambe. Per questo, è facile, senza premere, la cuticola viene tagliata nella zona in cui il piede è collegato al petto. Tagliare le gambe
  3. Ponendo il coltello da parte, le gambe vengono girate e rotte dalle mani. Questo viene fatto solo fino alla comparsa della punta dell’anca. Una volta separato l’osso dal seno, tagliare la carne fino alla fine con un coltello. Tagliare le gambe
  4. La stessa manipolazione è fatta con la seconda tappa. Ora abbiamo pezzi separati per preparare piatti deliziosi.
    Lo sai? Per la prima volta pollo circa tremila anni fa addomesticato nel territorio della moderna Etiopia.
  5. Se c’è un desiderio, la gamba può essere divisa nello stinco e nella coscia. Per fare ciò correttamente, la gamba viene posizionata in modo tale che il suo lato anteriore (su di esso più della pelle) sia stato dispiegato verso il basso. All’interno della gamba c’è una depressione superficiale, che divide i due muscoli della gamba – lo stinco e il femore. È su questa linea e fa un taglio – le ossa sono collegate lì. Tagliare le gambe sul giunto
  6. Quindi, taglia il seno. Sulla cresta toracica, premendo il coltello sul telaio, fare un taglio. Aiutando le dita, taglia con attenzione la carne dalle ossa. Innanzitutto, da un lato e poi dall’altro. Tagliare il pollo
  7. Il telaio può essere suddiviso in parti per una facile memorizzazione.
Importante! Quando si riempie la mano, il processo di taglio della carcassa richiederà 5-10 minuti.

Di conseguenza, otteniamo componenti per diversi piatti:

  • filetti, cosce, stinchi, ali – per cucinare, arrostire, cuocere, temprare;
  • Costole, schiena, punte d’ali – per zuppe;
  • grasso – puoi lasciarlo per friggere.

pollo

Come tagliare un filetto di pollo

Il filetto è la parte migliore del pollo. A prima vista il processo della sua separazione sembra complicato. Molte persone pensano che sia piuttosto difficile ottenere un bel pezzo. Tuttavia, l’istruzione per separare i filetti aiuterà in questa difficile questione. E se si riempie la mano, il processo stesso richiederà un po ‘di tempo.

Scopri come tagliare e tagliare correttamente l’oca e l’anatra.

Quindi, prendi il seno ed esegui le seguenti azioni:

  1. Per prima cosa, definiamo la linea centrale, che divide il seno in due parti. Tagliare il pollo
  2. Prendendo il coltello un po ‘da una parte, tagliamo la carne lungo la cartilagine del seno. Tagliare il pollo
  3. Premendo delicatamente le dita, con un coltello, separa prima la carne e poi, sulla base della cartilagine, tagliando la carne fino alla fine.
    Tagliare il pollo
    La procedura viene eseguita su un lato e quindi sull’altro. Tagliare il pollo
  4. Con i pezzi tagliati accuratamente sbucciati. È tirato e tagliato dalla carne.

Se i filetti sono necessari per il ripieno, tagliare pezzi di carne in eccesso, lasciando solo una polpa liscia.

Come separare un pollo dalle ossa

Il rotolo di pollo è considerato una vera decorazione del tavolo festivo. Aggiungendo ingredienti marchiati a questo piatto, puoi stupire gli ospiti e i loro cari con i talenti culinari. Tuttavia, molte casalinghe inesperte temono la separazione del pollo dalle ossa. Dopotutto, per lasciare la carcassa intera, è necessario avere le capacità, fare un sacco di sforzi e mostrare abilità.

Come la carne di pollo, anche la carne di tacchino, faraona e coniglio è classificata come carne dietetica.

Una condizione importante per ottenere il risultato desiderato è un coltello affilato. Quando taglierai, dovrai fare numerosi tagli, quindi con strumenti non sufficientemente affilati saranno spesi molti sforzi e nervi.

Quindi, il processo di separazione delle ossa va così:

  1. Lavare la carcassa e asciugarla. Tagliare il pollo
  2. In primo luogo, tagliare le punte delle ali (circa metà ala) e le gambe.
    Importante! Il compito principale quando si separano le ossa dalla carne è di lasciare tutta la pelle.
  3. Poi sulla carcassa che palpita la cartilagine. Su di esso un coltello è fatto da un taglio, dividendo un seno a metà. Tagliare il pollo
  4. Pulire accuratamente la carne dalla pietra con un coltello.
  5. Schiaccia la gamba per vedere l’osso. Con esso, carne accuratamente pulita. Dopo aver pulito fino a circa la metà, prova a tirare fuori l’osso (se non riesci a estrarlo, taglialo attentamente). Lo stesso è fatto con l’altra gamba. Tagliare il pollo
  6. Procedi alle ali. Alla cornice trova un’ala d’ossa e si spezza. Inoltre, rimuovere con attenzione la carne dalla pietra con un coltello. Sulle ali molte vene, dovrebbero essere tagliate con un coltello. Tagliare il pollo
  7. Carne accuratamente tagliata dal telaio. Le piccole ossa possono essere estratte più tardi.
  8. Seleziona le piccole ossa rimanenti.
Probabilmente ti interesserà leggere i benefici delle uova di gallina, perché prendi due uova, perché le uova sono nelle uova, come controllare la freschezza delle uova a casa, perché le galline trasportano le uova con il tuorlo verde e come congelare le uova.

La cornice può essere lasciata per i brodi e il pollo tritato può essere farcito o messo in rotoli.

Video: tagliare un pollo in un rotolo

Quanto cucinare un pollo

Il pollo bollito è un componente di vari piatti. Pertanto, è necessario sapere come e quante parti cucinare.

  1. Gamba, cosce, filetti e petto per 30-35 minuti.
  2. Il brodo di pollo viene cotto per più di due ore. Se il brodo è un pollaio o un giovane uccello, il tempo è ridotto a 1,5 ore.
  3. Le ali di pollo sono cotte più velocemente – 20-25 minuti.

La prontezza è determinata semplicemente: se la carne è facilmente separata dalle ossa o forata con una forchetta, la carne è pronta.

Importante! Per migliorare il sapore del prodotto finito durante la cottura (dopo la bollitura) aggiungere carote, cipolla, qualche spicchio d’aglio e piselli neri (può essere fragrante).

Come tagliare un pollo per diversi tipi di cottura. video

Il prossimo video mostra il processo di smantellamento della carcassa.

Come puoi vedere, non è difficile tagliare un pollo. Ora puoi cucinare facilmente una varietà di capolavori culinari e sorprendere i tuoi familiari e amici con facilità.


Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

1 + 7 =

map