Come congelare le uova di gallina

Uovo di gallina
Tra i cibi surgelati, si trovano spesso frutta e verdura, ma le uova crude o bollite sono una rarità. Molti dubitano anche della correttezza di tale conservazione di questo prodotto, dicono, rovina il gusto. Altri, al contrario, dicono sull’uso razionale delle disposizioni: se non si ha il tempo di consumare prima della scadenza del periodo di fitness – congelare. È possibile in realtà congelare le uova di pollo e come farlo correttamente – parleremo ulteriormente nell’articolo.

Posso congelare le uova di gallina?

Le controversie su questo problema non sono infondate, perché il cibo crudo durante il congelamento ha la capacità di espandersi in volume, che è dovuto alla presenza di un componente dell’acqua. Di conseguenza, il guscio si rompe e le sue particelle possono entrare nel cibo, infettandolo con vari batteri. Sono tutti argomenti a favore del fatto che le uova non possano essere congelate.

Lo sai? La gallina ovaiola è considerata l’uccello più prolifico. Più di un anno, può trasportare più di 300 uova. E per soddisfare la domanda annuale di umanità in questo prodotto avranno bisogno di 567 miliardi.

Uovo di pollo congelato
Se si congela questa preforma senza guscio in un contenitore di plastica chiuso o in una busta di plastica con una fibbia ermetica, non ci sono controindicazioni. Per comodità dell’ulteriore utilizzo della produzione di uova è importante segnare la data di congelamento e il numero di pezzi. In questa forma, le uova possono essere conservate per 12 mesi. Ma solo campioni freschi e di qualità sono adatti per tale preparazione.

Per controllare le uova per la freschezza, ti consigliamo di usare l’ovoscopio. Un metodo più semplice è quello di immergere un uovo in acqua.

La perdita del loro gusto, così come la coerenza, è possibile solo con gravi violazioni della tecnologia di congelamento. Se tutto è fatto correttamente, tutte le sostanze nutritive e le qualità del gusto rimarranno intatte.

Come congelare correttamente

Poche casalinghe conoscono i modi per congelare le uova, perché, senza esagerare, questo è il prodotto più inaspettato che può essere sottoposto a tale stoccaggio. E in forma bollita, cruda e pulita. Comprendiamo i dettagli.

Uova sode bollite

Di solito questo metodo prevede il congelamento separato del tuorlo sodo e delle proteine, ma la maggior parte dei cuochi consiglia di conservare i tuorli in questo modo, poiché la consistenza delle proteine ​​dopo il congelamento non cambia in meglio.

Lo sai? Nel mondo, la Cina è considerata il leader nella produzione di uova, dove vengono raccolti circa 160 miliardi di pezzi all’anno. E il primato per il consumo di questo prodotto è stato fissato per il Giappone, dove ogni residente mangia un uovo al giorno.

Uova sode
Ecco una dettagliata istruzione su come farlo correttamente:

  1. Mettere le uova in una casseruola, versare acqua fredda e metterle su un piatto. Dopo l’ebollizione, impostare il fuoco un po ‘sopra la media e tenere il prodotto in acqua bollente per altri 7 minuti.
  2. Scolare l’acqua calda e riempire la padella fredda. Questa sfumatura consente alle uova di cuocere in modo uniforme e rapido.
  3. Sbucciare il guscio e rimuovere la proteina.
  4. I tuorli stendono uno strato in una casseruola e si riempiono di acqua fredda in modo che copra 2,5 cm.
  5. Coprire la padella con un coperchio e far bollire il contenuto. Dopo questo, rimuovere immediatamente il contenitore dal fuoco, altrimenti i tuorli perderanno la loro elasticità. Lasciali per 10 minuti nell’acqua. Dopo di ciò, filtrare o rimuovere un rumore.
  6. Posizionare con cura il prodotto in un contenitore di plastica e chiuderlo saldamente. Ora puoi mettere la zuppa nel freezer.
Importante! Assicurarsi che il coperchio del contenitore sia aderente, altrimenti i tuorli si cristallizzeranno e diventeranno inadatti al consumo.

Uovo crudo

Questo metodo consiste nella preparazione di una miscela di proteine ​​del tuorlo. Uovo crudo

Vedi le proprietà utili, calorie e possibili danni di pollo, oca, anatra, uova di quaglia.

È implementato come segue:

  1. Rompere delicatamente il guscio, rimuovere il contenuto in una ciotola pulita e asciutta.
  2. Mescolare il composto fino a che liscio, cercando di ottenere il minimo d’aria possibile.
  3. Assicurati di aggiungere un pizzico di sale e zucchero (può essere sostituito con miele). Mescolare di nuovo. Ciò è necessario affinché dopo il congelamento le uova non diventino granulari. Per usare questa billetta come ingrediente per i piatti non zuccherati, puoi limitarti al sale, contando su ogni bicchiere della miscela per mezzo cucchiaino.
  4. Se lo si desidera, la miscela deve essere passata attraverso un setaccio per consistenza uniforme.
  5. Successivamente, il liquido viene versato in un contenitore asciutto per il congelamento in modo che rimanga circa 2 centimetri di spazio in superficie, chiuso ermeticamente e inviato a un congelatore. Se la capacità viene riempita verso l’alto, le uova si espandono durante il congelamento e sollevano il coperchio, il che non avrà un effetto positivo sulla loro consistenza e sulle caratteristiche del sapore.
Lo sai? Gli scienziati giapponesi dell’Istituto nazionale di scienza e tecnologia industriale avanzata (AIST) hanno messo in mostra galline geneticamente modificate che trasportano uova contenenti l’interferone beta proteico. La sostanza medicinale può essere trovata in farmacia, ma il suo costo parte da 100 mila dollari USA. Come si è scoperto, questo componente è efficace nella lotta contro le formazioni oncologiche, così come con l’epatite, la sclerosi multipla e una serie di altre gravi malattie.

Proteine ​​e tuorli separatamente

Se per ulteriori cotture sono necessarie solo proteine ​​o tuorli, puoi immediatamente separarli e congelarli separatamente. Separare proteine ​​e tuorlo
Fallo in questo modo:

  1. Sbattere le uova e separare accuratamente i contenitori secchi separati di proteine ​​e tuorli.
  2. Aggiungere nel contenitore con i tuorli per mezzo cucchiaino di sale per ogni bicchiere di peso crudo (per alimenti salati) o un cucchiaio e mezzo di zucchero (per dolci).
  3. Mescolare e versare con cura il contenuto nel contenitore, coprirlo con un coperchio a prova di perdite. Ora i tuorli possono essere inviati al congelatore. Basta non dimenticare di attaccare un adesivo alla barca con la data di congelamento, il numero di tuorli utilizzati e gli additivi, in modo da non confondere i composti dolci e salati.
  4. Adesso vai dagli scoiattoli. Hanno bisogno di essere agitati velocemente (in piedi, sono più adatti a frustare). Se nella composizione ci sono particelle filamentose, passarle attraverso un setaccio.
  5. Versare la sostanza proteica nel contenitore per il congelamento, chiudere il coperchio saldamente e metterlo nel congelatore.

In questa forma, i bianchi d’uovo ei tuorli freschi possono essere conservati per diversi mesi.

Importante! Non congelare i cibi surgelati già una volta. questo porta ad un aumento multiplo del numero di batteri su di loro, e il loro utilizzo è estremamente pericoloso per la salute.

cotto

Dopo la cottura, i tuorli sono adatti al congelamento. Sono ben conservati, senza perdere le loro proprietà e consistenza originali. Cuocere le uova nel modo tradizionale. Tuorli bolliti

Scopri se puoi bere o mangiare uova crude.

Le seguenti azioni sono semplici:

  1. Separare le proteine ​​dal kernel del tuorlo. Sono soggetti a un uso rapido, perché nel processo di congelamento perdono la struttura.
  2. Sbucciare i tuorli in una casseruola e versare acqua fredda salata. Coprire e portare a ebollizione.
  3. Dopo 5-10 minuti, rimuovere il prodotto dall’acqua raffreddata, taglialo in un modo conveniente per te.
  4. Distribuisci il tuorlo in uno stampo gelido e, quando gela, versalo in un sacchetto di plastica con una cerniera o un contenitore. In questa forma sarà conveniente per te usare il pezzo.

Cosa fare con le uova dopo il congelamento?

Le uova congelate possono benissimo sostituire quelle fresche. Di solito, questi spazi vuoti sono utilizzati per fare la cottura, omelette, insalate e altri capolavori culinari. È importante pre-congelare la composizione. Esperti culinari esperti consigliano di farlo mettendo il contenitore in un luogo fresco per evitare sbalzi di temperatura. Inoltre, non dimenticare che le uova in qualsiasi forma sono molto sensibili ai batteri. Con una lettura del termometro di + 4 ° C o superiore, aumenta il rischio di infezioni pericolose.

Importante! È severamente vietato scongelare le uova a temperatura ambiente e utilizzare anche un prodotto congelato.

Se è necessario scongelare rapidamente il prodotto, posizionare il contenitore del ghiaccio sotto una corrente di acqua fredda: ciò velocizzerà il processo di scongelamento. Prendere in considerazione le avvertenze mediche e utilizzare sempre tali spazi vuoti solo in quei piatti, che in futuro comportano un trattamento termico prolungato ad una temperatura di circa + 71 ° C.

I tuorli separati surgelati sono adatti per la preparazione di creme, uova strapazzate, pancake e le proteine ​​sono utili per la glassa e la meringa a base di biscotti. Da proteine ​​separatamente congelate è possibile preparare la meringaDa proteine ​​separatamente congelate è possibile preparare la meringa
Se il prodotto sodo è stato esposto al gelo, può essere utilizzato per casseruole, contorni e condimenti per insalate.

È interessante sapere quanto pesa il pollo, lo struzzo, l’uovo di quaglia.

Molte casalinghe non gradiscono questo modo di conservare le uova attraverso ulteriore confusione, che si verifica quando è necessario misurare la porzione desiderata della billetta. I cuochi esperti in questi casi sono consigliati di essere guidati dalla proporzione: 1 uovo equivale a 3 cucchiai di miscela di uova o 2 cucchiai di proteine ​​congelate separatamente e 1 cucchiaio di tuorlo.

Come puoi vedere, in questo modo di conservare le uova non c’è nulla di difficile. Inoltre, ci sono variazioni nella preparazione di spazi vuoti. Sperimenta e avrai successo.

Video: congelamento e conservazione delle uova di gallina