Come costruire un pollaio per l’inverno per 20 galline con le tue mani, piano, disegno

Come costruire un pollaio per l'inverno per 20 galline con le tue mani, piano, disegno
Allevare polli è una delle idee che spesso visita i residenti estivi e le persone che vivono nel settore privato. I vantaggi di una simile occupazione sono evidenti: è un’opportunità per ottenere carne e uova dietetiche di alta qualità, oltre a un eccellente fertilizzante organico (rifiuti). Inoltre, è abbastanza facile allevare un tale uccello e persino un nuovo arrivato che è lontano dall’agricoltura può farlo. L’unica cosa che deve essere fatta prima di tutto, oltre a comprare l’uccello stesso, è dotarla di una casa calda e confortevole.
Oggi vi diremo come costruire da soli un pollaio per sostenere 20 polli, spendendo un minimo di fondi, ma avendo ottenuto un risultato eccellente.

Scegliere il tipo di pollaio

Prima di tutto, è necessario determinare il tipo di casa, può essere con un vestibolo o con un ampio cortile walk-through. Per capire di quali di essi hai bisogno, diamo un’occhiata più da vicino alle specifiche di tali edifici.

Ti sarà utile conoscere le peculiarità della scelta di una cooperativa al momento dell’acquisto.

Pollaio con vestibolo

Un tale pollaio è necessario in quei casi, se si suppone che sia mantenuto il mantenimento durante tutto l’anno delle galline.

Un piccolo spogliatoio fungerà da protezione contro le forti gelate e contribuirà a risparmiare calore all’interno dell’edificio.
Pollaio con vestibolo

Pollaio con una passeggiata spaziosa

La costruzione con un cortile è un’eccellente opzione per coloro che stanno andando a tenere i polli in estate e non vogliono preoccuparsi dell’organizzazione di passeggiate con gli uccelli.

Lo sai? Mancanza di luce diurna, bassa temperatura, cattiva alimentazione, malattie, stress, mancanza di acqua e calore possono interrompere il processo di deposizione delle uova di gallina.

Dopotutto, con il free-range, non solo possono creare un casino nel cortile, ma anche mangiare qualcosa di non necessario, il che comporterà ogni sorta di guai.

Mantenerli rinchiusi nella stagione calda sembra una vera bestemmia, quindi una casa con una rete recintata, un ampio cortile walk-through – una grande opzione.
Pollaio con una passeggiata spaziosa

Scegliere il tipo di fondazione

Di grande importanza è anche ciò a cui l’edificio si atterrà. Pertanto, è necessario determinare immediatamente il tipo di fondazione.

Scegli tra 3 opzioni, ognuna con i suoi vantaggi e svantaggi.

Lo sai? Se non pianifichi che i polli portano la prole e sono pronti ad accontentarsi di carne e uova, allora il gallo nel pollaio non è necessario.

Fondotinta a nastro

Se si desidera che l’edificio sia molto solido e affidabile e abbia funzionato da pollaio per molti anni, la fondazione per nastri soddisfa il 100% dei requisiti.

Ma sii preparato al fatto che è necessario lavorare duramente per gettare questo fondamento, vale a dire:

  1. Disegna il layout.
  2. Scava le trincee.
  3. Addormentarsi e compattare le trincee con la sabbia.
  4. Formare una cassaforma di tavole e una cornice di rinforzo.
  5. Versare il cemento e lasciarlo asciugare per almeno 4 giorni.
  6. Esporre il materiale di copertura e installare una struttura di legno.

Fondotinta a nastro
Gli svantaggi di tale base includono un costo elevato, che non è sempre accettabile per gli edifici economici.

Importante! In quei casi in cui vi è la possibilità di indebolire l’acqua sulla parte di terreno sciolto, è necessario dare preferenza alla fondazione della cintura.

Colonna di fondazione

Questa è la versione più economica della casa. Un altro vantaggio è la semplicità della struttura, che spesso è anche di grande importanza, soprattutto per le persone che non hanno mai avuto a che fare con la costruzione.

È sufficiente seppellire nei supporti di terra, ad esempio, 4 blocchi di cemento e posare lo spazio tra loro con un mattone. Sopra, come nella posa della base del nastro, si consiglia di posare un materiale di copertura e quindi una cornice dal legno.

Gli svantaggi di tale base includono bassa affidabilità e fragilità.
Colonna di fondazione

Fondazione su pali

Un po ‘più costoso del colonnare, ma più economico della cintura, avrà un costo di fondazione. Tale base può anche essere posata con la tua mano, ma non da sola, avrai bisogno di almeno un altro assistente. Per gettare queste fondamenta, è necessario scegliere pile a vite, che in presenza di un partner possono essere facilmente installate nel terreno.

Questo tipo di fondazione è considerato forte e affidabile. Lo svantaggio di una tale fondazione è solo che costerà più di un costo colonnare.
Fondazione su pali

Selezione del materiale

A seconda delle possibilità finanziarie, delle condizioni climatiche e delle preferenze personali, puoi utilizzare diversi materiali per costruire una casa, esaminiamo quali.

Blocco espanso

I blocchi di schiuma sono considerati un materiale da costruzione universale, sono adatti sia per le regioni con un clima molto grave, sia per quei luoghi in cui il clima è temperato.

Usandoli, puoi essere assolutamente sicuro che l’umidità, le correnti d’aria e il freddo dei polli non ti preoccuperanno.
Blocco espanso
Ma il pollaio, costruito con blocchi di schiuma, volerà nel penny, dal momento che il materiale è costoso.

Lo sai? Più piccola è la gallina ovaiola, più grandi sono le uova e più grande è il tuorlo nel mezzo.

Shell rock

Con i crostacei è facile da lavorare, mantiene bene il calore e allo stesso tempo è relativamente economico, soprattutto in confronto a blocchi di schiuma e mattoni.

Ma scegliendo questo materiale, dovresti certamente tener conto del fatto che se non ti occupi della decorazione interna ed esterna, gli uccelli che vivono in una casa come questa possono iniziare a beccare le pareti, poiché il guscio è di loro gradimento.
Shell rock

legno

Il legno può essere considerato un mezzo d’oro quando si sceglie un materiale per un pollaio. I suoi vantaggi includono accessibilità e semplicità nel lavoro.

Se il legno viene lavorato correttamente, il pollaio durerà abbastanza a lungo.

Dagli svantaggi è che per il mantenimento in inverno dei polli il pollaio dovrà essere ben isolato, poiché l’albero mantiene il calore non molto buono.

mattone

Se hai intenzione di costruire un pollaio durevole, allora il mattone è l’opzione migliore. Una tale casa servirà per decenni, e inoltre è molto facile da costruire. Il meno del mattone può essere attribuito solo al costo elevato.

Blocchi di scorie

I blocchi di scorie non trattengono bene il calore, quindi sono più adatti per edifici in regioni con un clima temperato. Ma dovrebbe essere preso in considerazione che in ogni caso sarà richiesto l’isolamento della struttura.
Blocchi di scorie

Scegliere un riscaldatore

La salute degli uccelli dipende da quanto caldo sarà il pollaio in inverno e, di conseguenza, da quanto saranno trasportati. Pertanto, si raccomanda di isolare l’edificio per garantire strati di vita confortevoli. Puoi farlo usando i seguenti materiali.

Scopri quali sono le caratteristiche delle galline ovaiole e come creare un nido, posare e nutrire le galline ovaiole.

polistirolo

Materiale universale ed economico, adatto per riscaldare le pareti di qualsiasi pollaio. Polyfoam fornisce una protezione affidabile contro il vento e il tiraggio, inoltre mantiene perfettamente l’aria calda all’interno. Ma dopo aver eseguito lavori di riscaldamento, si raccomanda di occuparsi di arredare, poiché le galline possono considerare il polistirolo una prelibatezza e beccarlo.

Lana minerale

Per gli edifici in legno, la lana minerale viene spesso utilizzata. Questo materiale è disponibile e allo stesso tempo ha indicatori eccellenti. La posa della lana minerale tra le finiture interne ed esterne, il calore e l’assenza di correnti d’aria nel pollaio saranno fornite.

fieno

L’isolamento più economico, a prima vista, è il fieno. Ma vale la pena considerare che prima dell’uso deve essere necessariamente trattato contro i parassiti.

Sarà anche necessario mescolare questo materiale naturale con cemento in un rapporto di 1:10 per garantire che non solo trattiene il calore ma è anche forte.
fieno

costruzione

Con che tipo di casa degli uccelli e le sue fondamenta possono essere, e quali materiali possono essere utilizzati per la sua costruzione e il riscaldamento, lo abbiamo risolto.

Ora passiamo alla parte pratica: il disegno degli schemi, la posa delle fondamenta e delle pareti, e anche l’isolamento.

Ti consigliamo di familiarizzare con le razze di galline decorative, combattenti, a base di uova di carne e uova.

Video: come costruire una cooperativa con le tue mani

Definizione con taglia

Per garantire che le condizioni per gli uccelli siano il più confortevoli possibile, si dovrebbe tenere presente che 2 polli hanno bisogno di 1 quadrato. m spazio, inoltre, dovrebbe tener conto della disponibilità di bevitori, alimentatori e altre attrezzature, che avranno anche bisogno di spazio.

Ciò significa che per vivere 20 persone avranno bisogno di una casa, la cui area è di 15-20 metri quadrati. m. L’altezza dei soffitti nel pollaio può variare da 170 cm a 2 m.

Prima di iniziare a costruire, è necessario disegnare un disegno su cui le dimensioni dell’edificio saranno indicate in 3 proiezioni. Un esempio che puoi considerare qui sotto.

Importante! Un piano di costruzione ben progettato contribuirà a calcolare correttamente i materiali necessari e faciliterà il processo di costruzione di un pollaio.

Base e pareti

Il tipo più popolare di fondazione è considerato colonnare, si riferisce al budget e la sua costruzione non richiede conoscenze e abilità particolari.

Per fare una tale base, è necessario:

  1. Misurare il luogo scelto per la costruzione futura, e designare gli angoli della casa con 4 pioli, e quindi collegarli con una corda. Quindi, denotiamo il perimetro della struttura.
  2. Rimuovere 25-35 cm di terreno.
  3. Dopo ogni 1,5-2 m, scavare pozzi con una profondità di 0,5 m.
  4. Installare o erigere colonne nei box, che devono sporgere al di sopra del livello del suolo di almeno 20 cm.
  5. Successivamente, è necessario eseguire le reggette e depositare il lag.
  6. Ritardi, in cui la qualità è possibile usare una barra, coprire con un ruberoid in 2 strati.
  7. Lo spazio libero, cioè il vuoto tra i pilastri e il suolo, e il perimetro interno sono coperti di macerie.

Dopo aver posato la fondazione, vai alla costruzione del telaio.

È la struttura del telaio che sarà l’opzione migliore per costruire su base colonnare.

In questa fase, è necessario:

  1. Usando la barra, costruisci un quadro per la casa con il diagramma disegnato.
  2. Ai supporti è necessario inchiodare i rack, che devono essere posizionati verticalmente.
  3. Orna orizzontalmente le travi trasversali per il pavimento e il tetto della struttura.
  4. Dopo che il telaio è pronto, è completamente cucito con legno all’esterno.

Video: costruzione di una cooperativa con le proprie mani

Importante! È necessario prevedere la presenza di diverse finestre e porte.

Riscaldamento delle pareti

Per l’uso invernale della casa, è necessario isolarlo. Abbiamo già detto che per questo è possibile utilizzare plastica espansa, lana minerale o fieno.

Facciamo uno sguardo passo dopo passo su come realizzare una casa per le galline riscaldate con la schiuma:

  1. La parte interna della casa deve essere coperta con fogli di schiuma.
  2. Dall’isolamento superiore per cucire tavole, compensato o plastica.

Riscaldamento del pavimento

Si ritiene che questa fase possa essere evitata e che il pavimento sia coperto nel pollaio per l’inverno con una spessa lettiera fatta di paglia, fieno o segatura. Ma il riscaldamento statico è molto più comodo e igienico, soprattutto perché il processo non richiede molto tempo e fatica. Per fare questo, avrai bisogno di:

  1. Stendere sul telaio dell’isolamento travi (schiuma, lana minerale o una miscela di fieno e cemento).
  2. Per posare il pavimento con le tavole.
  3. Trasportare la lavorazione del legno sul pavimento con olio di lino.

Video: come isolare un pollaio

L’importanza della ventilazione nel pollaio invernale

I polli hanno costantemente bisogno di aria fresca, quindi non dimenticare un punto così importante come i fori di ventilazione. I tubi di ventilazione sono installati in due estremità dell’edificio. Un foro dovrebbe essere posizionato al livello del soffitto, e l’altro – opposto a 0,5 m al di sotto.

È necessario prevedere degli ammortizzatori per queste aperture, attraverso i quali sarà possibile regolare l’accesso dell’aria alla casa.

Maggiori informazioni sull’importanza e sui tipi di ventilazione nel pollaio.

Finitura interna

Ora è necessario dotare il pollaio di tutto ciò che è necessario per la vita confortevole degli uccelli, così come la comodità nel prendersi cura di loro.

Perches

Per prima cosa è necessario determinare il luogo in cui posizionare il pesce persico per gli uccelli. Quindi è necessario effettuare misurazioni, in base al quale e raccogliere la barra per il posatoio.

Va tenuto conto del fatto che lo spazio ottimale sul pesce persico per una gallina è di 30 cm, rispettivamente, per 20 uccelli è necessario equipaggiare 2 posatoi, la cui lunghezza totale non sarà inferiore a 6 m.

Due fasci, che serviranno da posatoio per le galline ovaiole, sono fissati ad una distanza di almeno 30 cm l’uno dall’altro.
Perches

nidi

I nidi possono essere aperti o chiusi, si ritiene comunemente che nello spazio chiuso gli strati si sentano più protetti.

Le prese da 40 * 30 cm sono costruite in pannelli o compensato. All’interno, devono essere rivestiti con segatura o paglia. 20 strati devono equipaggiare 5 nidi.

Lo sai? Nesushki depone le uova solo in presenza di illuminazione, e non importa: giorno o artificiale.

abbeveratoio

L’acqua per gli uccelli dovrebbe essere in un luogo comodo e accessibile, ma preferibilmente leggermente al di sopra del livello del pavimento. I bevitori possono essere di diversi tipi, vale a dire: ordinario, a forma di campana e capezzolo. Questi ultimi sono i più igienici, dal momento che non contengono rifiuti.

Mangiatoia

Il cibo dovrebbe anche essere in un luogo accessibile e conveniente. È importante che l’alimentatore abbia i lati alti, ciò contribuirà ad evitare la fuoriuscita di cibo.
Mangiatoia

illuminazione

La sistemazione di un pollaio invernale richiede luce. L’illuminazione sarà utilizzata a partire dalla metà dell’autunno e fino all’inizio della primavera per prolungare la giornata di luce dei polli.

Per una piccola cooperativa, sarà sufficiente una lampadina, che deve necessariamente essere coperta con un plafond.

Leggi anche quali vitamine danno ai polli per migliorare la produzione di uova.

Ora sai che è abbastanza facile costruire una casa invernale per 20 strati. I costi finanziari di costruzione dipendono dalle tue capacità e preferenze e possono essere minimo o elevato.