Come disporre le uova di gallina in un’incubatrice

Uova in un'incubatrice
Con l’aiuto di un’incubatrice domestica, puoi ottenere un buon bestiame di pollame sano. Ma un fattore importante che influenza il numero di covate e il suo tasso di sopravvivenza è la corretta deposizione delle uova nella “gallina artificiale”. È altrettanto importante selezionare un buon materiale di incubazione, nonché studiare le singole sfumature di incubazione di una particolare specie.

Come scegliere un uovo per un segnalibro

Particolare attenzione dovrebbe essere data alla selezione di materiale di incubazione di qualità. È necessario eseguire il controllo del follow-up in ogni fase del processo, dal bookmarking e fino al momento in cui i pulcini si schiudono. Quelle uova che non si sviluppano dovrebbero essere rimosse, al fine di evitare lo sviluppo di batteri patogeni.

Importante! Le prime 3 fasi di incubazione, il materiale di incubazione deve essere girato il più spesso possibile (per la massima imitazione dell’incubazione naturale). Ma se non puoi farlo ogni ora, girati più spesso che puoi, la cosa principale – osservare gli stessi intervalli di tempo.

Video: come scegliere un uovo da cova

Prima del segnalibro è necessario selezionare il materiale. Inizialmente, le uova dovrebbero essere selezionate visivamente, guidate da diverse semplici regole:

  1. Il materiale di incubazione dovrebbe essere di medie dimensioni. Nelle uova di dimensioni eccessivamente grandi, il tasso di mortalità dell’embrione è piuttosto alto. E dal piccolo alla luce ci sono polli che porteranno le stesse piccole uova.
  2. Assicurarsi che il materiale di incubazione non sia sporco.
  3. Sulla superficie delle uova non dovrebbero esserci difetti.
  4. La forma dovrebbe essere il più vicino possibile alla forma sferica (rotonda). La forma tagliente e troppo allungata dell’uovo rende difficile l’uscita del pulcino.
  5. Le uova di polli da carne fino a 18-24 mesi sono adatte all’incubatrice. È anche auspicabile seguire questo principio nei confronti delle galline ovaiole.
Scopri come scegliere l’incubatrice giusta per la tua casa e leggi anche le caratteristiche e le caratteristiche del funzionamento dell’incubatrice “Cenerentola”, “Blitz”, “Gallina ideale” e “Neseushka”.

Per un’analisi più dettagliata del materiale di incubazione, uno scanner vegetale è molto utile, il che determina la qualità delle uova. È molto semplice da usare, anche un non specialista può usarlo.
Controllo delle uova in un ovoscopioControllo delle uova in un ovoscopio

Maggiori informazioni su come preparare correttamente le uova e come fare un ortaggio con le proprie mani.

Quando si utilizza l’apparecchio, prestare attenzione a quanto segue:

  1. Il tuorlo deve essere nella parte centrale dell’uovo. Quando si gira l’uovo, il tuorlo dovrebbe assumere la stessa posizione, al centro. In caso di rottura di uno dei flagelli, con un cambiamento di inclinazione o di virata, il tuorlo rimane vicino al guscio. Tale uovo non può essere deposto nell’incubatrice.
  2. La dimensione della camera d’aria non deve superare i 2,5 cm. Dovrebbe essere chiaramente al centro nella parte smussata. La letteratura tematica raccomanda di non usare uova incubate con una camera spostata. Ma tra gli esperti c’è anche una tale opinione: dalle uova, la fotocamera è leggermente spostata, i polli si schiudono. Quindi se coltivi un uccello non per carne, puoi provare a confermare o confutare questa teoria.
  3. Le uova con proteine ​​miste e tuorlo, così come con tuorlo rotto, non possono essere collocate nell’incubatrice.

Video: uova da cova

Quando è meglio impegnarsi

Il momento migliore per aggiungere un segnalibro è tra circa 17 e 22 ore. In questo caso, il 22 ° giorno, tutti i polli si schiuderanno.

Lo sai? I polli cigolanti possono dire molto sulla loro salute. Uno squittio calmo, sottile e uniforme indica una buona condizione dei pulcini. Un cigolio forte e allarmante indica che i polli sono congelati.

Fasi di incubazione

L’intero periodo di incubazione consiste di 4 intervalli di tempo.
Fase I (1-7 giorni). La temperatura è mantenuta a 37,8-38,0 ° C. L’umidità dell’aria fa il 55-60%. I parametri di temperatura e umidità in questa fase rimangono invariati. Si sta formando un embrione, quindi è importante creare condizioni favorevoli, per escludere possibili stress.
Contrassegna le uova
Cambiare la posizione delle uova richiede 5-8 volte al giorno, riscaldare uniformemente ed evitare di attaccare l’embrione alla parete. Quando si esaminano le uova il 7 ° giorno con l’aiuto di un ovoscopio, i vasi sanguigni e il plasma embrionale dovrebbero essere chiaramente visibili. L’embrione stesso non è ancora visibile. A questo punto, le uova non fecondate vengono rimosse.

II stadio (8-14 giorni). I prossimi quattro giorni, l’umidità dovrebbe essere ridotta al 50%. La temperatura è la stessa (37,8-38,0 ° C). Trasforma il materiale di incubazione almeno 5-8 volte al giorno.

Leggi le regole per l’allevamento dei pulcini con l’aiuto di un’incubatrice.

In questa fase, l’umidità dell’aria è fondamentale perché la mancanza di umidità può portare alla morte dell’embrione. In questo momento, l’allantoide (organo respiratorio dell’embrione) è sotto la parte appuntita e dovrebbe essere già chiuso.

III stadio (15-18 giorni). Dal quindicesimo giorno del periodo di incubazione, un piccolo incubatore dovrebbe essere ventilato. Questa misura ridurrà la temperatura e l’afflusso d’aria avvierà i processi endocrini e migliorerà lo scambio di gas.
Uova in un'incubatrice
L’umidità deve essere mantenuta entro il 45%. La temperatura è 37,8-38,0 ° С, diminuisce brevemente con la ventilazione (due volte al giorno per 15 minuti), il materiale deve essere girato 5-8 volte al giorno.

Se osservati con uno scarto vegetale in questa fase, puoi vedere che l’embrione ha riempito quasi tutto il volume, lasciando solo la camera d’aria. Già si può sentire lo squittio di un uccello penetrare attraverso il guscio. Il pollo tira il collo verso la punta smussata, cercando di rompere la camera d’aria.

Importante! Con il corretto sviluppo nell’III stadio dell’incubazione, il volume della camera d’aria dovrebbe essere circa 1/3 dell’intero uovo e avere un bordo arcuato.

IV stadio (19-21 giorni). Il 20 ° giorno di incubazione, la temperatura è stata abbassata a 37,5-37,7 ° C. L’umidità dell’aria è aumentata al 70%. Nell’ultimo periodo di incubazione delle uova non si deve assolutamente toccare, è sufficiente creare una normale riserva d’aria, ma senza un tiraggio.
Incubazione di uova
Il 21 ° giorno il pollo ruota in senso antiorario e viene perforato. Un pollo sano e ben sviluppato rompe il guscio per 3-4 becchi dal becco, lasciando grandi pezzi di guscio.

Il nido mette la testa all’estremità smussata, il collo – vicino a quello appuntito, riposa il cadavere dall’interno nel guscio e lo distrugge. I pulcini dovrebbero essere lasciati asciugare e poi messi in un luogo caldo e asciutto.

Ti sarà utile leggere come scegliere un termostato per un’incubatrice e anche se puoi farlo da solo.

Come deporre un uovo in un’incubatrice

Si consiglia di posare il materiale di incubazione con una sola persona. Se deponi le uova in piccoli lotti, in seguito ci saranno alcune difficoltà con la cura dei polli di diverse età.

Video: posa di un uovo in un’incubatrice

Sì, e la pulizia sarà possibile solo dopo tutto il portello di tratteggio. E questo non è molto buono, dal momento che dopo la prossima serie di polli si schiudono, rimarranno sicuramente dei rifiuti che devono essere rimossi dal dispositivo.

Caratteristica di segnalibro e cura

Studia attentamente le istruzioni per l’incubatrice. Diverse modalità possono differire in diversi modelli. Per depositarvi durante l’incubazione avete bisogno di uova, che sono state demolite non più di 18-120 ore fa. In questo caso, il materiale di incubazione deve essere conservato a una temperatura di 10-15 ° C e un’umidità del 75-80%.

I principali problemi che si possono incontrare durante l’incubazione sono una diminuzione della temperatura e il surriscaldamento. La temperatura potrebbe diminuire a causa di un’interruzione di corrente. Un’altra causa potrebbe essere un malfunzionamento nel funzionamento del termostato o improvvise cadute di tensione, caratteristiche di alcune cooperative di dacia.
Incubazione di uova
Il surriscaldamento è estremamente pericoloso per i futuri polli. Se l’incubatore si riscalda, aprirlo e spegnere il termostato per 0,5 ore.

Lo sai? Le uova che sono state demolite la sera, utilizzate per l’incubazione sono indesiderabili. A causa dei ritmi diurni che influenzano lo sfondo ormonale della gallina ovaiola, le uova del mattino sono più vitali.

Dopo che i pulcini sono nati, non rimuoverli immediatamente dall’incubatrice. Lascia che i bambini si asciughino e si guardino intorno in un nuovo ambiente.

Dopo circa 0,5 ore, trapiantare i pulcini in una scatola con tavole alte 40-50 cm, il fondo della scatola deve essere rivestito di cartone o di un panno naturale denso (lana, drappeggio, bicicletta). Al centro della scatola, mettere il blocco riscaldante (39 ° C). Mentre l’acqua calda si raffredda, l’acqua deve essere cambiata.
Polli in un'incubatrice
Nei primissimi giorni è estremamente importante mantenere la temperatura di 35 ° C, riducendola gradualmente a 29 ° C entro il terzo giorno ea 25 ° C – entro il settimo giorno di vita. Nel pollaio per animali giovani, è necessaria una buona illuminazione (100 watt per 7 metri quadrati della casa).

Il primo giorno la luce non si spegne affatto. A partire dal secondo giorno, per lo sviluppo dei bioritmi degli uccelli naturali, la luce viene spenta dalle 21:00 alle 7:00. Di notte, la boxe con i pulcini è coperta da un panno denso, questo aiuterà a conservare il calore. Vale anche la pena prendersi cura di un campo caldo nel pollaio.

Raccomandiamo di leggere come nutrire correttamente i polli nei primi giorni di vita, nonché come trattare e prevenire le malattie dei polli.

Per nutrire i pulcini appena nati usavano il miglio, il tuorlo d’uovo schiacciato e l’orzo. Il secondo giorno vengono introdotti nella dieta la ricotta, il grano tritato, l’acqua a metà con lo yogurt. Per stimolare il tratto gastrointestinale e come fonte di calcio aggiungere guscio d’uovo schiacciato.

Video: alimentazione e pulcini ubriachi nei primi giorni di vita


Dal terzo giorno nel menu, immettere green (dandelion). Per normalizzare il funzionamento del tratto gastrointestinale due volte a settimana i polli vengono bevuti con brodo millefoglio. Può anche essere usato per nutrire una miscela per animali giovani.

Forse ti interesserà leggere come coltivare anatre, tacchini, paperi, quaglie e faraona in un’incubatrice.

L’escrezione di pollame e in particolare i polli in un’incubatrice è un metodo economico e piuttosto semplice per ottenere una popolazione giovane e sana di bestiame. Questo metodo è del tutto possibile per le persone che vogliono provare se stessi nell’allevamento di pollame, ma che non hanno esperienza pertinente.

Per far crescere un uccello sano, è necessario monitorare tutte le fasi del periodo di incubazione e prendersi cura della cura della covata.