Come equipaggiare le galline ovaiole

La pavimentazione delle gallineI polli sono apprezzati da molti agricoltori per la loro modestia nei confronti delle condizioni di detenzione. Tuttavia, se vuoi ottenere la massima produzione di uova da loro, devi comunque pensare all’organizzazione delle condizioni più accettabili per la loro vita. Nel nostro articolo considereremo la possibilità di tenere a terra un uccello, le peculiarità dell’organizzazione del regime dei polli e la preparazione della stanza stessa.

Tipi di contenuto di pollo

Anche all’interno ci sono diversi tipi comuni di allevamento di pollame: ad esempio, se c’è spazio extra all’esterno della cooperativa, è possibile attrezzare il paddock e, se ciò non è possibile, è anche possibile utilizzare una cucciolata profonda al chiuso. Comprendere le opzioni più popolari con maggiore attenzione.
Contenuto del piano

vygulnyh

Questo è l’ideale per quegli agricoltori che contengono un piccolo numero di polli. Nel pollaio è molto facile attrezzare nidi e posatoi per la deposizione delle uova, e un piccolo appezzamento recintato sul lato soleggiato dell’edificio sarà un posto eccellente per la posa di strati. Il pavimento in tali pollai può essere sia di cemento che di terra, ma in un muro è necessario organizzare un laz per la strada.

Importante! In inverno, le galline ovaiole non vengono quasi mai rilasciate dal pollaio, e il paddock è appropriato solo quando la temperatura della strada è impostata a un livello superiore a -15 ° C. La densità di posizionamento nella stanza aumenta durante il freddo.

Naturalmente, la piattaforma stradale dovrebbe essere adeguatamente equipaggiata – è racchiusa da una recinzione di due metri, e se i polli sono inclini a volare, è preferibile tirare la griglia sopra. Da un lato, è necessario creare una zona ombreggiata e posizionare in esso alcune caselle per l’ovideposizione. Per quanto riguarda le dimensioni, il territorio del paddock dovrebbe occupare circa la metà dell’area del pollaio stesso e, come nel pollaio, qui vengono installati bevitori e contenitori con sabbia o cenere, in modo che gli uccelli possano pulire le penne.
Contenuto all'aperto con una passeggiata
Con un pollame ruspante, un giardino o un albero di bacche sono adatti a questi scopi, ma è meglio non lasciare che il giardino piumato, specialmente dopo aver piantato le verdure, decollino.

in ambiente confinato

Un sistema senza camminare è la manutenzione del pavimento senza camminare su un letto immodificabile o tenere in gabbia.

Questo tipo di posa non può essere definito umano, poiché l’uccello non è limitato solo in movimento attraverso terreni aperti, ma è anche spesso tenuto in gabbia durante il periodo di deposizione delle uova. Naturalmente, prendersi cura di lei in questo caso è notevolmente semplificata, e il cibo viene speso di meno, ma anche il periodo di produttività di questi polli sarà ridotto. Inoltre, la febbre riduce l’immunità a varie malattie, aggiungono rapidamente peso e possono soffrire di malattie della zampa associate ad attività inadeguate.
Batteria cellulareBatteria KHI cellulare
Per 20 teste di galline è possibile creare una sorta di batteria di celle, divise in quattro sezioni. In ognuna di esse ci saranno 5 polli. La larghezza ottimale di questo disegno è di 183 cm, profondità – 63 cm, altezza – 60 cm. La parte del telaio può essere realizzata da un angolo di metallo, ei lati sono coperti da una griglia. Gli alimentatori devono essere installati nella parte anteriore di ogni cella e in una tazza da bere a forma di depressione, nella parte superiore, lungo l’intera lunghezza dello spazio della cella.

Alcuni agricoltori rendono il pavimento un po ‘piatto di fronte, in modo che tutte le uova che sono state demolite scivolino nella giusta direzione. Risolvere il problema con i rifiuti aiuterà a stabilirsi sotto i pallet delle celle e, se previsto per diversi livelli con le celle, verrà posizionato sul tetto delle celle inferiori.

Leggi anche la produzione indipendente di cellule per pollame, in particolare per polli da carne.

Naturalmente, dal punto di vista dell’umanità, questa versione del contenuto è più inappropriata, ma nelle fattorie di grandi dimensioni è praticata più spesso di altri metodi di conservazione degli strati.

Su letti profondi

Di solito, questo modo di tenere gli uccelli è caratteristico di un sistema senza maniglia. Il pavimento della casa è semplicemente ricoperto da una lettiera (ad esempio paglia, buccia, segatura, torba o foglie di giardino), che dopo aver mescolato con la lettiera di pollo può formare una superficie sciolta.
Cucciolata profonda
Lo strato iniziale della lettiera dovrebbe essere di circa 10 cm e per l’intero periodo di manutenzione si consumano circa 8-10 kg per 1 pollo. Quando si forma una crosta densa sulla superficie del pavimento, lo strato superiore viene rimosso e sostituito con uno nuovo. È impossibile consentire lo sviluppo di agenti patogeni nella lettiera.

L’uso di rifiuti di fermentazione aiuta a migliorare la vita degli animali e agevola il lavoro umano nella manutenzione dei locali.

Sui pavimenti a rete

La disposizione dei pavimenti reticolati, così come la versione precedente, si riferisce al metodo incontrollato di allevamento delle galline ovaiole. Per costruire una tale base nel pollaio, vengono installati supporti che raggiungono un’altezza di 50-70 cm, quindi vengono posizionati dei telai a griglia, la cui dimensione è generalmente di 1-1,5×2 cm.
Pavimento in rete
In alternativa, invece di un rivestimento a griglia, i telai possono essere inchiodati asse di legno, e in questo caso i piani saranno chiamati lamelle. Se la base del pavimento nel pollaio e così di legno, vi è la sensazione di un’ulteriore installazione di pallet per raccogliere rifiuti, altrimenti le tavole potrebbero eventualmente marcire.

Lo sai? Per quanto riguarda la deposizione delle uova, i polli differiscono in qualche modo dagli altri uccelli, in particolare dal fatto che possono utilizzare altri nidi per l’ovodeposizione. Per loro non importa esattamente dove spazzare.

Vantaggi e svantaggi di questo metodo

La pavimentazione dei polli con la possibilità di camminare è senza dubbio una soluzione più umana quando si allevano strati, oltre ai suoi benefici comprendono:

  • più confortevole esistenza degli uccelli a causa della libera circolazione nel pollaio, che a sua volta riduce la probabilità di sviluppo di vari disturbi del sistema muscolo-scheletrico;
  • nessuna necessità di sistemare le cellule e il sistema di ventilazione;
  • libero accesso ai polli in qualsiasi momento, che semplifica la cura per loro (grazie allo spazio libero, l’agricoltore è più facile da pulire o nutrire).

La pavimentazione delle galline
Per quanto riguarda carenze manutenzione del pavimento, il principale sarà:

  • una vasta area della cooperativa e costi associati per il riscaldamento e l’illuminazione;
  • maggiore consumo di mangime (grano e altri prodotti secchi sono calpestati nella lettiera);
  • la possibilità di mangiare strati di letame durante la pulizia irregolare della casa;
  • la necessità di tempi lunghi e costi fisici per la cura degli uccelli;
  • quando si tiene un gran numero di polli in un’area limitata, è possibile la diffusione di malattie infettive.

Come potete vedere, l’elenco dei momenti negativi supera di poco i vantaggi della deposizione delle galline ovaiole, ma tutte queste carenze sono più preoccupanti per i terreni agricoli con centinaia e migliaia di uccelli. Quando si riproducono gli strati per uso personale, specialmente se si è un allevatore di pollame principiante, la soluzione ottimale è il metodo del pavimento con o senza ulteriore deambulazione.

Consigli per gli allevatori di pollame: come scegliere un pollaio al momento dell’acquisto, fabbricare e attrezzare in modo indipendente una casa; come fare ventilazione, riscaldamento, illuminazione; disinfettare.

Alimentazione e sudorazione per il posizionamento all’aperto dei polli

La variante descritta del posizionamento del pollame fornisce almeno uno spazio di 10 centimetri per l’alimentazione di ciascun pollo e 2,5 centimetri per l’accesso alla tazza da bere. Inoltre, le ciotole di pollo dovrebbero essere fatte in modo che il cibo non sia disperso e non calpestato dagli uccelli nella lettiera, e la spazzatura dal pavimento non è caduta nell’alimentatore.
Mangiatoie e abbeveratoi per la manutenzione del pavimento
Per questi scopi, convenzionale scatole di legno dimensioni di 110×25 cm L’altezza minima del bordo è di 13 cm, cioè quando il gallina da pungere pungerà il mangime, il lato del contenitore per l’alimentazione dovrebbe essere al livello della sua schiena. Quando si organizza l’accesso bidirezionale alle mangiatoie, è possibile nutrire 20-25 persone contemporaneamente, ma non è possibile riempire completamente il serbatoio, altrimenti gli uccelli spargeranno semplicemente cibo (la quantità ottimale di foraggio versato è 1/3 della capacità totale dell’alimentatore).

Importante! Tutti i polli hanno bisogno di mangimi minerali, quindi vale la pena preparare un posto separato per loro. In una tale scatola, di solito vengono posizionati calcare, ghiaia o gesso.

Per la vegetazione è adatto speciale, Alimentatore a V con rete come il muro frontale. Puoi posizionarlo sul muro, ma le galline possono raggiungere liberamente l’erba.
MangiatoiaAlimentatore a forma di V per la vegetazione
Per quanto riguarda i bevitori, poi ci sono una varietà di contenitori, anche se è possibile utilizzare l’opzione nel modulo depressione, portato al sistema di approvvigionamento idrico. Proteggere la lettiera dagli effetti dell’umidità può essere fatto con un pallet di latta installato nel luogo in cui si beve.

Leggi anche la produzione indipendente di mangiatoie e abbeveratoi per polli, in particolare mangimi e abbeveratoi per polli da carne.

Come equipaggiare roost e nidi

Nessuna gabbia sarà piena senza posatoi e nidi, specialmente quando si tratta di galline ovaiole. Per una gallina, in media, ci dovrebbero essere circa 18-20 cm di pesce persico, fatto di una trave di legno con una sezione trasversale di 5×5 cm. Dalla cima può essere leggermente arrotondato, che fornirà un atterraggio degli uccelli più confortevole. Tali barre sono posizionate principalmente lungo le pareti in direzione orizzontale con una distanza di 60 cm dal pavimento.

In alcuni casi, gli allevatori di pollame organizzano posatoi sotto forma di linee disposte orizzontalmente con una distanza tra le traverse adiacenti di 30-35 cm. L’installazione viene eseguita in modo tale che, se necessario, è possibile sollevare facilmente la struttura.
Nasi e prese
Il numero di nidi dovrebbe essere calcolato tenendo conto del numero di galline nel pollaio. Uno di questi posti può avere non più di cinque strati. I nidi vengono creati da scatole di legno che misurano 35×35 cm e poste a una distanza di 50 cm dal pavimento. Come riempitivo per scatole usate segatura, paglia o qualsiasi altro materiale morbido, e nella loro parte anteriore è possibile installare un board-vzletko.

Ulteriori informazioni su come costruire e posizionare i posatoi e i nidi per le galline ovaiole.

Come fare un paddock

Se hai l’opportunità di equipaggiare il paddock, vale la pena farlo. Come accennato in precedenza, il suo posto può essere recintato attorno al perimetro della rete o assolutamente libero, cioè i polli percorreranno tutto il territorio a loro disposizione. Non è difficile eseguire il paddock dell’uccello: con i primi raggi del mattino devi solo aprire la porta nel muro della stia e le tue stesse guardie usciranno nel cortile.

Alla sera, l’uccello può rientrare nel fienile o aspettare che tutte le galline ovaiole si mettano al riparo, dopodiché rimane solo per chiudere la porta.

I parametri di base della tenuta dei polli

Ottenere una buona performance dagli strati può essere solo se l’uccello è a suo agio nel pollaio. Con la manutenzione del pavimento la densità del bestiame è di 4 galline per 1 kmq. m, e quando si organizzano i posatoi, vale la pena ricordare che tutte le protezioni dovrebbero essere posizionate su di esse e anche con lo spazio rimanente tra i vicini (circa 10 cm). Per il libero accesso degli uccelli al posatoio, devono essere forniti bastoncini o bastoncini intermedi.
Contenuto all'aperto di polli

Manutenzione del pavimento in condizioni industriali

In condizioni di grandi allevamenti di pollame domestico, la manutenzione esterna delle galline ovaiole è praticata estremamente raramente, poiché un’opzione più favorevole per l’immissione (dal punto di vista economico) sarà l’installazione di cellule. “Sul pavimento” può contenere tranne che il pollo, che riduce la possibilità di lesioni e aumenta la massa di maschi della mandria parentale. Inoltre, il contenuto del pavimento in questo caso riduce la probabilità di problemi con la fecondazione delle uova, tuttavia, la densità delle piantine dovrebbe essere inferiore a quella delle condizioni di detenzione industriale.

Nelle fabbriche riproduttive, i pulcini vengono dapprima piantati in pollai separati per gli animali giovani, e poi trasferiti in pollai adulti con un sistema di irrigazione a pavimento, un sistema di alimentazione automatico e ventilazione e ventilazione. Anche su scala industriale, il riscaldamento a gas e il sistema di regolazione del microclima sono spesso organizzati. Le uova dei nidi in queste case di pollame rotolano sulla cintura di raccolta delle uova e poi cadono nel trasportatore. Solo un piccolo numero di testicoli sono raccolti a mano.

Lo sai? I polli sono in grado di attaccarsi a una persona e riconoscere il proprietario in lui come pure i gatti o i cani. Se possibile, lo accompagneranno persino nel cortile, specialmente se si trovassero vicino al cimitero dalla stessa schiusa.

Video: l’esperienza della manutenzione esterna dei polli da carne

I pavimenti per esterni con la possibilità di posare strati saranno un modo eccellente per ottenere gustose e, soprattutto, uova naturali, quindi consigliamo di considerarle.