Come far crescere ripsalis a casa?

Rhipsalis
I ripsalys sono cactus del genere epifita. Crescono bene in casa e non richiedono particolari conoscenze dal fioraio. Cactus si riferisce ai rappresentanti tipici delle piante, che sono anche chiamati cactus vischio.

Al momento attuale, sono note molte varietà, che sono caratterizzate contemporaneamente da un alto indice di decoratività e dal contenuto non pratico.

Più avanti nell’articolo scopriamo che tipo di impianto è e che cura ci vuole per fornire ripsalis a casa.

Descrizione botanica

Per il genere Ripsalis comprende più di 60 varietà di cactus. Questa bellissima perenne proviene dalle foreste tropicali del Brasile. Le caratteristiche della morfologia variano. La parte verde della pianta può essere diffusa o relativamente eretta.

Per quanto riguarda la forma della pianta, è rotonda, piatta e angolare. La parte staminale è molto succosa, non ci sono spine nella maggior parte delle specie. Rare di fiori ripsalis raramente, e il fiore emerso è di solito di piccole dimensioni (circa 1 cm di diametro), di colore bianco o giallastro. C’è anche una specie che sboccia in rosso. I frutti di questa pianta sono bianchi, rosa, gialli o rossi.
Rhipsalis

Lo sai? Il nome “cactus” deriva dalla parola “cactos”, che, secondo l’antico dizionario greco, significava tutte le piante che hanno le spine. Ha inventato il nome moderno Carl Linnaeus.

La specie più popolare

Esternamente, tutte le varietà di ripsalis differiscono l’una dall’altra. Ci sono varietà con steli tubolari, sfaccettati, ispessiti e squamati. Anche i fiori e i frutti di queste specie variano tra loro. Elenchiamo i più popolari di loro:

  • Spesso alato (Rhipsalis pachyptera). La lunghezza dei germogli può raggiungere 1 metro. All’inizio sono eretti, e poi – cedendo. Fogliame di un colore verde scuro, c’è anche un tocco di tonalità viola. Fiorisce di bianco con una leggera sfumatura gialla di fiori che hanno un odore speziato. Tolstokryly
  • Barchela (Rhipsalis burchellii). Il diametro dello stelo è di 1-2 mm, la lunghezza degli steli primari è di circa 60 cm. Barcelo
  • Arco (Rhipsalis capilliformis). Spara magro e ramificato, forma un cespuglio relativamente cespuglioso appeso. La lunghezza di una ripresa può raggiungere i 120 cm. I fiori sbocciano raramente, se formati, hanno un colore bianco. trichoid
Le piante-epifite possono crescere al di fuori del suolo, questo è dovuto all’origine tropicale e alla vita sugli alberi, tra cui orchidee, guzmanie, baffi, ehmeys, platitserium, vriesias.

Anche popolari sono le specie:

  • Tsereuskula (Rialsalis cereuscula). Tsereuskula
  • Mezembriantovidny (Rhipsalis mesembryanthemoides). Mezembriantovidny
  • Pustoplodny (Rhipsalis cassutha). Pustoplodny
  • riccio (Rhipsalis crispata). riccio
  • Ripsalis Lindbergh (Rhipsalis lindbergiana). Ripsalis Lindbergh
Lo sai? I Cereus della California sono il più grande cactus del mondo. Questi giganti possono vivere fino a 150 anni e raggiungere un’altezza di 20 metri. Negli steli di tali piante ci sono circa 2 tonnellate di acqua, è fresca e adatta per bere.

Condizioni per cactus insoliti

Come accennato in precedenza, la pianta al coperto ripsalis è relativamente non impegnativa per le condizioni di crescita. Eppure, ci sono una serie di raccomandazioni che i coltivatori di fiori dovrebbero ascoltare.

Umidità e temperatura

Dal momento che questa pianta vive nell’ambiente naturale dell’emisfero australe, è necessario predisporre tali condizioni per la sua coltivazione che sarà vicina al naturale. Di conseguenza, ogni stagione dovrebbe essere un diverso regime di temperatura.

Sorprendentemente, al cactus non piace ancora un forte calore. Nel periodo della sua crescita attiva, che cade nel periodo compreso tra l’inizio della primavera e il primo mese di autunno, la temperatura dovrebbe essere compresa nell’intervallo di +20 gradi. In inverno, la modalità ottimale sarà +12 … + 15 gradi. L’impianto non tollera significative cadute di temperatura.

L’aria per la normale crescita di ripsalis dovrebbe essere ben idratata. Ha radici aeree che assorbono l’umidità. Nelle stagioni calde, non bisogna dimenticare di annaffiare la pianta con acqua pulita, che deve essere precedentemente filtrata o conservata. In inverno, l’irrigazione non è necessaria.
Rhipsalis

illuminazione

Un certo numero di varietà può svilupparsi in una forma simile ad un albero. In tali casi, è necessario installare un contenitore con una pianta al di sotto del livello del davanzale, in modo che gli steli del cactus siano sollevati su supporti pre-preparati. Si raccomanda di appendere varie varietà di ripsalis, quindi le ghirlande di steli cadranno meravigliosamente.

Un vaso con una pianta deve essere posto in un luogo leggermente ombreggiato, perché il cactus non ama i raggi diretti del sole. Le condizioni di crescita confortevoli possono essere create con l’aiuto di tende alle finestre.

Importante! Spesso non è necessario riorganizzare la pentola con ripsalis, sarà lo stress per la pianta, dopo di che si adatterà a lungo.

Terreno per coltivazione

Il terreno nel contenitore, dove crescerà il cactus, dovrebbe essere sciolto e allo stesso tempo debolmente acido o neutro. Suolo del terreno straordinariamente adatto, che è composto da terra fangosa e frondosa, così come la sabbia.

Inoltre, è possibile preparare la miscela di terreno da terreno del giardino, torba e sabbia grande. Ci sono miscele già pronte per la crescita dei cactus, quindi puoi usarli. In questo caso, non dimenticare il drenaggio di qualità di cui questa pianta ha bisogno.

Riproduzione e piantagione

Trapiantare la pianta dovrebbe essere dopo che il periodo della sua fioritura è finito. È necessario prendere un contenitore poco profondo e preparare un terreno fertile sciolto. I giovani cactus possono essere trapiantati ogni anno, e più grandi e adulti – non più spesso di una volta in 3-4 anni.

Importante! Ripsalis ha radici piuttosto deboli e steli estremamente fragili, pertanto i trapianti e altre manipolazioni con questa pianta dovrebbero essere accurati e accurati.

La riproduzione di ripsalis è propagata per talea o seme.

  • Le talee devono essere preparate in anticipo. È necessario rompere (non tagliare) le talee da una grande pianta adulta in modo che su di esse siano posizionate 2-3 parti vegetative. Quindi è necessario asciugare leggermente il gambo, quindi metterlo nel terreno in verticale. Il terreno deve essere sciolto e ben inumidito. Approfondire il terreno nel terreno solo leggermente, solo per fissarlo in una posizione diritta.
  • I semi di questa pianta possono essere facilmente acquistati in quasi tutti i negozi di fioristi. La semina dovrebbe essere effettuata in un terreno ben saturo di umidità e, successivamente, non dovrebbe essere consentito asciugare eccessivamente. I germogli scoppieranno presto e quasi sempre insieme. Quando sono forti, puoi immergerti nella capacità dell’hotel. Contiene ripsalis giovane dovrebbe essere nella gamma di temperature da +23 ° C a +25 ° C.

Cura per ripsalyse stanza

Cura per ripsalis, che cresce in condizioni di camera, è in procedure standard. Consideriamoli in modo più dettagliato.

irrigazione

Durante la crescita attiva e la fase di fioritura di ripsalis, dovrebbero essere garantite annaffiature regolari. Dovrebbe essere abbondante, ma è necessario monitorare costantemente le condizioni dell’umidità del terreno in modo da non “versare” la pianta. Altrimenti, le radici in putrefazione non possono essere evitate. Quando c’è una relativa pace nella crescita del cactus, vale a dire in inverno, l’irrigazione dovrebbe essere ridotta e resa meno frequente.

Le piante grasse più comuni per crescere in piena terra – rhodiola rosea, pulizia, giovani.

fertilizzante

Effettuare concimazioni dovrebbe essere una o due volte al mese e solo durante la crescita attiva del cactus. Per fare questo, è necessario acquistare una miscela di fertilizzanti speciale nel negozio, che è progettato per l’alimentazione di cactus. Ma si raccomanda di prendere la metà della dose raccomandata nell’istruzione. Non si possono produrre troppe sostanze azotate nel terreno, poiché ciò può influire negativamente sulla crescita e sullo sviluppo di ripsalis.
Ripsalis pilocarp

trapianto

Il trapianto dovrebbe essere effettuato solo se necessario. Per le piante giovani, questa procedura può essere necessaria circa 2 anni dopo la semina. E i vecchi cactus avranno bisogno di un trapianto solo dopo 5 anni. I fioristi consigliano di utilizzare per questa bassa capacità con la possibilità di sospensione. Ricorda che tutte le manipolazioni devono essere eseguite con estrema cautela, in modo da non danneggiare le radici e gli steli del cactus.

Lo sai? Un brasiliano nel 1956 sentì 267 aghi di cactus nel suo corpo in soli 15 secondi. Il record è discutibile, ma nessuno lo ha superato finora.

Principali malattie e parassiti

Di solito, la pianta tollera gli attacchi dei parassiti piuttosto ostinatamente e raramente si sottopone a malattie. E tuttavia, se si commettono errori di cura, ci possono essere alcuni problemi nello sviluppo di ripsalis. Ripsalys clavate

  • In assenza di un livello sufficiente di illuminazione, la parte verde del cactus può impallidire e questo provocherà un eccessivo allungamento degli steli, che peggiorerà l’ornamentalità complessiva della pianta, quindi è necessario seguire l’illuminazione.
  • L’eccessiva quantità di sali nel terreno influisce negativamente su tutti i tipi di ripsalis. Lo stesso vale per i repentini cambiamenti di temperatura.
  • L’eccessiva umidificazione di aria e terreno può causare la putrefazione sia del sistema radicale perenne che del collo della radice. Questo è particolarmente pericoloso durante la dormienza invernale del cactus, quando non ha bisogno di annaffiature abbondanti. La putrefazione grigia può anche influenzare la parte aerea del ripsalis, a causa della quale i segmenti saranno ammorbiditi sugli steli.

Per quanto riguarda i parassiti, i parassiti sotto forma di vermi possono influenzare la pianta interna considerata. Faranno succhiare i succhi dalla parte verde del cactus. Per sbarazzarsi di loro nelle fasi iniziali della lesione, è possibile utilizzare il solito panno umido, che deve essere accuratamente rimosso dai parassiti del cactus. Se la lesione ha acquisito un carattere massiccio, allora sarà necessario effettuare preparazioni anti-coccidi con una preparazione anti-coccidica della parte aerea della pianta.
Barcelo
Thripsals e acari ripsalis sono meno spesso colpiti. Provocano la deformazione di fiori e steli. In tali casi è necessario trattare il cactus in breve tempo con mezzi chimici di esposizione sistemica. La top-dressing in questa fase dovrebbe essere interrotta e in nessun caso il cactus trapiantato.

In condizioni indoor, coltivano succulente senza pretese e utili – aloe, calanchoe, pelle spessa, aichrizone, echeveria, giovani.

La camera cactus ripsalis ha elevate caratteristiche decorative e soddisferà qualsiasi fiorista. È senza pretese, molto raramente malato e non ha bisogno di molto tempo per prendersi cura di se stesso. È sufficiente idratare e nutrire il terreno sotto di esso, e il cactus piacerà al suo proprietario con un aspetto bellissimo per molti anni.