Come far crescere un convolvolo da un seme

Come far crescere un convolvolo da un seme
Tutti vogliono decorare la sua casa. Spesso questo viene fatto con l’aiuto di fiori. Tra tutte le specie possibili spesso scelgono una pianta modesta, ma bella – convolvulus decorativa. Vediamo cosa ha bisogno questa pianta.

Forme da giardino di convolvolo

Oggi, nelle piantagioni decorative, vengono utilizzati due tipi di convolvoli ornamentali. Ogni specie ha molte belle varietà, ma la cura per loro è la stessa – tranne che ci saranno alcune piccole differenze su cui scriverete nelle istruzioni.

Ed ecco i due tipi che puoi mettere in te:

  • convolvolo tricromatico (piccolo);
  • convolvolo tricromatico

  • Convolvulus of Mauritania (Sabbatian).
  • convolvolo di Mauritius

Si noti che ci sono varietà in cui la pianta semplicemente cresce un cespuglio o diventa tappezzata, e ci sono quelli che si snodano lungo il piedistallo.

Lo sai? Nell’antica Grecia, la ciotola di vino, che conteneva Dioniso, era chiamata “Ciotola del convolvolo”.

Selezione di un sito di atterraggio

Il convolvolo è consigliato per essere piantato in aree non protette dove c’è molta luce solare.
convolvolo
Se non esiste tale possibilità, allora questa pianta può resistere a luoghi leggermente ombreggiati, ma non fiorirà così abbondantemente e meravigliosamente.
Ama l’umidità, specialmente nelle giornate calde, quindi il terreno deve passare bene e trattenere l’acqua.

Importante! Scegli un posto dove non ci saranno correnti d’aria e vento forte, possono danneggiare i fiori fragili.

Lavoro preparatorio

Prima di piantare, è necessario svolgere lavori preparatori. Il convolvolo può essere piantato in piena terra con piantine o semi.

Per le piante rampicanti perenni, è possibile includere anche la calisthenia mahrova o, come viene anche chiamata, la rosa siberiana.

L’unica differenza è quando piantare. Spesso viene scelta la crescita dei semi, perché devono essere piantati più tardi e crescono in gran numero.

Preparazione del terreno

La pianta piace sciolto, con normale acidità al suolo. Il miglior terreno è il chernozem.
terra nera
Quando trovi una terra adatta per la semina, prima fai sabbia per una migliore fioritura, prima di allentare la terra. Mescola questa miscela. Prima di piantare, la torba (2-3 kg / mq.) Viene introdotta nel terreno.

Importante! La torba è meglio fare prima della semina del convolvolo.

Preparazione dei semi

Prima di piantare, devi mettere i semi nell’acqua per due o quattro giorni. Questo è necessario per una migliore germinazione. I semi gonfiati possono essere piantati.

Semina in piena terra

Pensa a come piantare il convolvolo quando siamo tutti pronti. Preparare la torba prima di piantare. È possibile acquistare immediatamente fertilizzanti azotati per un migliore sviluppo delle piante.
Preparazione dei semi

condizioni

I semi vengono piantati dopo la preparazione del terreno, in aprile – maggio. È meglio scegliere una giornata calda e soleggiata.

Lo schema

Facciamo piccoli solchi – circa 2 cm di profondità. Piantiamo semi preparati non densamente, a una distanza di 5-7 cm l’uno dall’altro.
Dall’alto ci addormentiamo con terra allentata, leggermente schiacciata.
germogli
L’irrigazione dovrebbe essere fatta due volte a settimana. In buone condizioni, gli scatti compaiono dopo una settimana.

Applicazione nella progettazione del paesaggio

Convolvulus è usato con successo per la decorazione di siti. Questa pianta è perfetta per creare una siepe, letti e composizioni da giardino, figure floreali.
Applicazione nella progettazione del paesaggio
E ‘appositamente piantato per oscurare il territorio e piantare fiori lì, che come un’ombra. Tra queste piante puoi usare sassifraga, rododendro, trillium e altri. Puoi anche dividere la bindess in settori.

Nel disegno del paesaggio, fiori come alissum, eliotropio, nivian, piretro, yucca, obrieta, canna, kampsis e phyllery sono a punta.

Starà bene con le foglie di gloria, che sono anche piante ricce. Inoltre, i fiori decorano e proteggono dagli archi del sole, dalle facciate delle case.

Lo sai? Usando il convolvolo come un eroe di una fiaba, la scrittrice Anna Saxe è stata in grado di trasmettere l’immagine di un uomo che, usando l’adulazione e le bugie, usa gli altri per i propri scopi.

Cura dei fiori

La cura dei fiori può essere un po ‘difficile. Ma le difficoltà sorgono solo nella fase iniziale della semina. Crescendo, i fiori hanno bisogno della stessa cura, solo in una quantità minore.

Rifugio di colture

Dopo la semina, per evitare sbalzi di temperatura, si consiglia di proteggere i letti con materiale di copertura.
Rifugio di colture
Ciò aiuterà nella lotta contro le erbacce, perché tale materiale può servire da pacciame. È possibile rimuovere il materiale di copertura quando la minaccia di gelate primaverili e bruschi cambiamenti di temperatura diventa minima.

Irrigazione, diserbo, allentamento

La sarchiatura deve essere eseguita in base all’estetica delle infestanti. Se usi la pacciamatura, non saranno molto.

È necessario monitorare lo sviluppo dei germogli: le piante deboli e fragili devono essere pulite, piantando gradualmente i fiori cresciuti ad una distanza di 20-30 cm.
irrigazione
Devi irrigare le piante adulte mentre la terra si asciuga. Quando c’è una carenza di umidità, i boccioli cadranno nel convolvolo. L’allentamento della terra deve essere fatto una volta alla settimana, in modo che molta acqua non evapori.

Guarda il catalogo di fiori rampicanti perenni per il tuo sito.

pacciamatura

Per la pacciamatura è adatto per le prime fasi del materiale di rivestimento. Quando la pianta è in crescita, è possibile utilizzare la pacciamatura.

Il terreno è ricoperto da uno strato di pacciame in 1 cm. La pacciamatura della torba previene lo sviluppo di infestanti, regola il regime dell’acqua e della temperatura del suolo, migliora l’attività microbiologica.

Importante! Per la pacciamatura è meglio prendere una torba debolmente acidificata, ben decomposta con un contenuto di umidità del 50%.

Applicazione di fertilizzanti

È meglio applicare il fertilizzante in forma liquida. Ai primi stadi di crescita è utile preparare fertilizzanti azotati.
Concimi minerali azotati
Durante la fioritura – un fertilizzante minerale complesso. Fertilizzare una volta al mese, in proporzione di 15 g per secchio d’acqua. Ma con il fertilizzante non è necessario essere zelanti – la crescita sarà eccellente, ma non otterrai magnifiche fioriture.

Come potete vedere, il convolvolo non causerà particolari problemi durante la coltivazione, ma servirà come eccellente elemento decorativo del vostro giardino. Coltiva e lascia che il convolvolo piaccia ai tuoi occhi!