Come fare da solo un nido per le oche

Nido per le anatre
Ogni agricoltore si chiede come fornire condizioni di vita confortevoli per i suoi animali domestici.

In questo caso, il più delle volte il proprietario vuole risparmiare denaro e costruire una casa con le proprie mani.

E sarà davvero facile da attuare dopo aver familiarizzato con le istruzioni passo-passo e le altre raccomandazioni proposte nel nostro articolo.

Scopo e requisiti di base

Il nido è necessario per le oche, in modo che siano trasportate e uova tratteggiate – è accogliente e caldo per gli uccelli.
Nido per le oche
La residenza degli animali deve essere separata per ogni famiglia di uccelli. Dato che questi uccelli sono abbastanza grandi, hanno bisogno di molto spazio, quindi il nido dovrebbe essere costruito di conseguenza: la larghezza non deve essere inferiore a mezzo metro, la lunghezza è di 0,65 m, l’altezza è di 0,65 m.

Ma è meglio essere guidati dalle dimensioni di specifici animali e, se necessario, aumentare queste misure.

Ti sarà anche utile imparare come preparare un drink gusk e come costruire un gusatnik invernale da solo.

La parete di fondo deve essere sorda, ad esempio può appoggiarsi al muro del fienile. È anche importante creare un laz per facilitare l’entrata e l’uscita dal nido. Spesso si può notare vicino all’ingresso una soglia, la cui altezza non supera un metro.

Il nido dovrebbe essere posto sul pavimento – questo è diverso dal pollaio, e soprattutto in luoghi bui, in modo che le oche siano ben trasportate. In tali periodi, non tollerano la luce intensa e gli estranei e gli animali nelle vicinanze.
Nido per le oche
Se hai acquistato più di una gallina, prenditi cura delle partizioni tra i nidi. Non cambiare il posto della muratura precedente – traumatizza l’uccello, e smette di correre e schiude le uova. Nella parte inferiore del nido è necessario posare la lettiera.

Lo sai? Una volta all’anno, un oca adulta getta e, a causa di questo, perde la capacità di volare per sei settimane. Pertanto, gli animali si sistemano vicino a un fiume o ad altri corpi idrici per nuotare via in caso di attacco da parte di animali predatori.

Nido da una scatola di legno

Una casa per gli uccelli può essere fatta di legno o tessere da una vite. Considerare le caratteristiche della costruzione di queste strutture ed elencare ciò che è necessario avere per questo.

Materiali richiesti

Per costruire un nido di legno, dovrai usare:

  • bar;
  • assicella;
  • truciolato a secco;
  • quattro brusch per supporto con un diametro di 5 cm;
  • elementi di fissaggio sotto forma di viti o chiodi;
  • un martello;
  • metro a nastro;
  • ha visto;
  • compensato o bordo inferiore.
Importante! Fai attenzione che le tre oche abbiano almeno un nido. Gli uccelli non tollereranno l’affollamento.

istruzione

I nidi più convenienti sono presentati sotto forma di sezioni rettangolari con molte scatole. Adatto per allevamenti in cui le oche sono allevate alla rinfusa.

Nidi d’oca con le tue mani: video

Per rendere le tue mani una casa per uccelli, segui le istruzioni:

  1. Per prima cosa devi preparare le stecche. Tagliare fette della stessa misura da una striscia o fodera. Le pareti laterali dovrebbero avere una lunghezza di 60 cm. Ci devono essere due muri. Preparare anche 2 pezzi finali di 50 cm ciascuno, ma uno di essi avrà un foro per il foro.
  2. Preparare le stecche

  3. Quindi, è necessario tagliare la cornice. Per fare questo, prendi le stecche e inchiodale alle quattro barre che supportano la struttura. Tra le doghe dovrebbero esserci spazi uguali (5 cm). Questo per garantire che la testa dell’oca non passi attraverso il foro.
  4. Tagliamo la cornice

  5. Dopo questo, gestisci il design della parete frontale. Tutte le pareti sembrano uguali, tranne il quarto – è l’ingresso. Dovrebbe essere limitato a due lamelle e ad una soglia inferiore: quindi le uova non si srotolano e la cannuccia non cadrà.
  6. Inchiodare il fondo Riscaldare il pavimento con schiuma, quindi installare la scatola. Se la casa degli uccelli sarà sul cemento, è meglio costruire un pavimento di legno, in modo che sia più caldo e più morbido.
  7. Tratta il legno con una protezione speciale contro i parassiti e l’umidità in eccesso, ma assicurati che non nuoccia alla salute degli uccelli.
  8. Importante! Non posizionare i nidi vicino a pareti fredde e correnti d’aria: questo può causare malattie negli animali.
  9. Costruisci un ponte, fissalo alla soglia in modo che l’oca possa muoversi liberamente.
  10. Prese pronte

Nido di vimini

Se sei il proprietario di un piccolo numero di uccelli, allora i nidi di vimini sono più adatti, perché sono costruiti con materiali naturali, hanno una forma rotonda familiare allo stato selvatico, una struttura leggera e ventilata.

Lo sai? Quando uno stormo di oche sta volando molto lontano, sta guadagnando un’altitudine record di 10 km. Se una persona fosse a questa altezza, avrebbe perso conoscenza perché non avrebbe avuto abbastanza ossigeno.

Materiali richiesti

Avrai bisogno di:

  • ramoscelli di salice, lo spessore e la lunghezza dei quali dovrebbero essere diversi (aste spesse farai una base e sottili – i lati);
  • un anello di metallo con un diametro di 75 cm, che viene usato come distanziale;
  • coltello;
  • punteruolo.

Nido di vimini

istruzione

  1. Per cominciare, abbiamo bisogno di un numero inaudito di ramoscelli. Scegli uno più piccolo di tutti gli altri. Tessere la croce. Dovrebbe gradualmente prendere la forma di un cerchio.
  2. Familiarizzare con le peculiarità del contenuto di tali razze popolari di oche come le Landes, italiano, Mamut, governatore, Kuban, cinese, Linda, ungherese, Arzamas, Tolosa, Reno.
  3. Forma la cornice. Taglia 3 ramoscelli al centro in modo da poter inserire 3 ramoscelli. Prendi la settima asta e attaccala alla croce dal lato. Allinea tutti i raggi. Ruota la struttura con il lato opposto. Inserire nell’incisione risultante una vite, che fungerà da treccia.
  4. Smascherare il fondo. Per fare ciò, ruotare la traversa “trasversalmente”. Avvolgi le bobine, nascondi i bordi vicino alla costola. La dimensione del nido sarà come si è tessuta la base: si consiglia di renderla di circa 70 cm di diametro.
  5. Creeremo le parti laterali della casa per gli animali. Per il telaio, prendi una vite grande e rotonda. Affila ogni asta con un coltello. È necessario prendere ventinove aste di guida (un numero dispari). Disporli uniformemente in un cerchio.
  6. Elaboriamo i bordi. Sfiora il fondo del fondo con un codino. Se hai un materiale multicolore, ci sarà un modello insolito. Le estremità delle aste intrecciate tirano fuori – quindi saranno più facili da tagliare.
  7. Inserire l’anello distanziale. Piegare i raggi, raccogliere le punte delle aste poste su ciascun lato, in un unico morsetto e fissare con il filo. Nel mezzo della tua struttura, posiziona l’anello e fissalo da tutti i lati.
  8. Rilascia i raggi che sono stati collegati, li intreccia con i bordi del cesto, avvolgendo l’altro con una costola. Appiattisci le punte e riempi il centro. Mordere l’ultima gamba e tagliare tutti i suggerimenti.

Nido di vimini

Quando e dove mettere un nido per le oche

Metti la casa per gli uccelli sul pavimento in un luogo buio e non epurato. Mantenere l’aria secca e fresca nelle sezioni. Assicurati che ogni strato abbia il proprio nido per le uova da cova. Puoi anche tenere le famiglie di oche: in questo caso, l’oca può avere tre oche in un’area comune.

Lo sai? La piuma dell’oca è ricoperta da uno strato di grasso, quindi non possono bagnarsi. Ecco perché dicono “come l’acqua di un’oca”, cioè “tutto è rovinato”.

Gli uccelli saranno migliori se l’apertura per l’ingresso e l’uscita si trova sul lato sud. Non dimenticare di assicurarti che sia conveniente per te prendere le uova, cambiare la lettiera. È necessario cambiare la pavimentazione ogni giorno, altrimenti contaminerà le uova. Se questo è già accaduto, pulirli con perossido o manganese.

È meglio installare una sistemazione per gli uccelli trenta giorni prima del loro periodo matrimoniale. Pertanto, l’edificio dovrebbe essere pronto entro gennaio o febbraio. Tali condizioni devono essere osservate per il motivo che l’uccello si è da tempo abituato a un nuovo posto.
Nido per le oche
Quindi, eravamo convinti che l’alloggio per le oche potesse essere costruito indipendentemente. Inoltre, a seconda del numero di uccelli, puoi scegliere il tipo giusto di nido: in legno o in vimini.

La cosa principale è mettere gli animali lì in tempo, trovare un posto adatto, in modo che si sentano caldi e confortevoli. Ovviamente, dopo aver studiato una semplice istruzione passo-passo, puoi facilmente attrezzare l’alloggio per i tuoi animali domestici.