Come ottenere un ricco raccolto di esclusivi

Eksibishen
Quasi tutti i giardinieri del nostro paese crescono sulle proprie varietà di varietà di cipolle. Una delle varietà preferite di questa pianta è la cipolla Excibishen. Parleremo di come coltivare una tale pianta in un metodo di semina nell’articolo.

Descrizione e caratteristiche

Luk Excibishen è stato portato nel territorio del nostro paese dall’Olanda ed è stato a lungo popolare tra i molti residenti estivi. La pianta ha frutti relativamente grandi (da 300 a 600 g).
Eksibishen
Senza richiedere un’attenta cura, questa varietà vegetale è in grado di produrre grandi rese per metro quadrato di colture. Inoltre, tale Eccipiente viene spesso aggiunto a una varietà di insalate, dove conferisce un sapore speciale, leggermente dolciastro. A proposito, a causa di ciò, a volte è chiamato cipolle “insalata”.

Lo sai? Il noto medico persiano Ibn Sina scrisse della cipolla nell’XI secolo: “Il bulbo commestibile ha proprietà purificanti. Se la buccia della cipolla viene gettata nell’acqua maleodorante, contribuirà alla distruzione dell’odore sgradevole. “

Di solito i semi per piantare questa pianta vengono acquistati nei negozi o su Internet. La coltivazione dai semi non richiede molto sforzo.
Coltivazione dai semi
Ci sono alcuni inconvenienti di Excibishen. Uno degli svantaggi è la scarsa tolleranza al freddo. E può essere conservato in un luogo caldo e asciutto per non più di 5 mesi, a differenza di altre varietà di cipolle, che durano dai 6 ai 9 mesi.

Familiarizza con l’agrotecnica della coltivazione di altri tipi di cipolle: ottone, scalogno, slizun, shnitta, porri.

Caratteristiche di atterraggio

Cipolle L’exibishen quando cresciuto da semi è in grado di produrre da 3 a 5 kg di bulbi da un metro quadrato. Che la pianta sia cresciuta in modo sicuro, ha bisogno di essere piantata correttamente, di cosa ti diremo.
cipolle eksibishen

Preparazione del substrato

Prima di piantare, è necessario preparare un substrato. Prima di tutto, deve essere decontaminato da tutti i microrganismi patologici (funghi microscopici, batteri).

Per fare ciò, è possibile utilizzare uno dei seguenti metodi:

  • Trattamento del suolo con agenti antifungini.
  • Irrigazione con una soluzione all’1% di permanganato di potassio.
  • Tre giorni prima di seminare i semi, il terreno deve essere trattato con una soluzione basata su “Gamair” e “Alirin” (questi preparati sono venduti sotto forma di compresse). È necessario prendere una compressa di ciascuno dei preparati e diluire in 10 litri di acqua. Successivamente, spruzzare il substrato con una soluzione e coprire con un film per tre giorni.
  • La disinfezione del suolo può essere effettuata con preparati a base di fungicidi: “Gliokladin”, “Extrasol”, “Planrys”, ecc.
  • Insetticidi sono anche eccellenti contro eventuali parassiti nel terreno. Uno di questi farmaci è “Aktara”.
  • Il suolo può non solo essere disinfettato, ma anche arricchito. Per questo vengono utilizzati preparati basati su microrganismi viventi. Preparazioni che hanno batteri nella loro composizione: “Revival”, “Tamir”, “Baikal”.


E questo è lontano da tutti i metodi che possono essere decontaminati e preparare un substrato per la semina. Talvolta i giardinieri hanno cotto a vapore il terreno a bagnomaria o forato nel forno, ma ciò avviene nei casi in cui non è possibile trattare il terreno con uno strumento speciale.

Alla disinfezione, il trattamento del suolo non finisce. Ora è necessario scegliere correttamente e in modo ottimale la composizione del substrato. Il miglior substrato è una miscela di humus, tappeto erboso e sabbia grossa.

Buoni vicini di cipolle – cavoli, barbabietole, carote, lattuga, pomodori, cetrioli, patate e fragole.

Questa miscela deve essere preparata in proporzione 1: 2: 1. È anche possibile realizzare un substrato senza l’aggiunta di sabbia, ma con l’aggiunta del Verbasco troppo cresciuto. In questo caso, la proporzione sarà: 9: 10: 1.

Preparazione dei semi

Le cipolle, quando coltivate attraverso le piantine, richiedono una preparazione speciale dei semi prima di piantare. Dovrebbero essere preparati all’inizio di marzo.
Preparazione dei semi
I semi devono essere avvolti in uno straccio umido e lasciarli in questo stato per 2-3 giorni. Dopo che è trascorso il tempo specificato, è necessario preparare una soluzione acquosa di permanganato di potassio. Per fare questo, prendi un litro d’acqua e 1 g di permanganato di potassio.

La miscela ottenuta viene abbassata per 8 ore (la temperatura della miscela dovrebbe essere di circa 40 ° C). Questo è fatto per la disinfezione.

Importante! Prova a filtrare i semi: è meglio scartare il gesso, altrimenti potrebbero non germogliare affatto, quindi sprecherai la tua energia, il tuo tempo e il tuo posto nella serra.

Dopo tali macchinazioni, i semi sono completamente pronti per la semina. Ma in caso di situazioni impreviste, i semi possono essere conservati per qualche altro giorno. È meglio usare un ambiente umido e fresco.

Condizioni di crescita

Questo tipo di pianta non tollera il nostro rigido clima invernale. Pertanto, è possibile piantare il Exibishen solo se la temperatura media dell’aria è già più o meno stabile e ha valori di circa 8-10 ° C.

Inoltre, il raggio chiede di schiarire. La resa dipende direttamente dal sito di atterraggio. Se una tale pianta viene piantata in un luogo dove i raggi del sole dominano la maggior parte del giorno, allora il raccolto ti farà piacere. Nei luoghi ombrosi Excibishen porta piccoli frutti, che non possono raggiungere anche 100 g.

Inoltre, le cipolle di questa classe sono esigenti per la composizione del terreno. Se il substrato non è preparato in anticipo (ne abbiamo parlato prima), allora la resa, di nuovo, sarà molto più bassa della resa su terreni fertili.

L’acidità del terreno per la coltivazione di questo ortaggio dovrebbe essere neutrale. E fai attenzione alle correnti sotterranee, perché l’eccessiva umidità può anche danneggiare la pianta.

Semina e varietà crescente nella serra

Affinché Excibisen porti buoni risultati, deve essere correttamente piantato. E in futuro – non dimenticare di prendersi cura di lui.
Semina e varietà crescente nella serra

Tecnologia di semina

Piantare un ortaggio non dovrebbe causare molta difficoltà. I semi dovrebbero essere piantati ad una profondità di 1,5 cm e osservare la distanza tra le buche di 2 cm.

Immediatamente dopo la semina, l’area può essere leggermente versata con acqua calda. Prima della comparsa dei primi germogli di germogli, la temperatura nella serra deve essere mantenuta entro 20-22 ° C.

Cura delle piantine

Le cipolle dopo la semina richiedono cure speciali. Nel periodo di crescita, la pianta dovrebbe ricevere irrigazione e ventilazione regolari.
piantina
Inoltre, non dimenticare il supporto della temperatura necessaria nella serra. Dopo la risalita dei grappoli, la temperatura può essere ridotta da 20 ° C a 14 ° C (di notte, la temperatura può essere abbassata anche a 10 ° C).

Lo sai? Al tempo di Ippocrate, le cipolle venivano utilizzate per combattere l’obesità. Inoltre, Ippocrate credeva che questa pianta fosse in grado di curare la gotta e i reumatismi.

Circa due mesi dopo le piantine cominciano a essere preparate per la semina in piena terra. Per fare ciò, ridurre il numero di irrigazione. A volte l’indurimento viene effettuato abbassando la temperatura. In ogni caso, la pianta è normale per questo.

I cattivi vicini per le cipolle in giardino sono – fagioli, piselli e salvia.

Cipolle da sbarco in piena terra

Piantare cipolle Le piantine di Excibisen in piena terra dovrebbero essere collocate all’inizio di metà maggio. Prima di piantare, le foglie di cipolla vengono accorciate tagliandole di 1/3 della lunghezza. Questo è fatto in modo che le foglie non si secchino.
atterraggio
Per prima cosa assicurati della normale fertilità del tuo terreno. Se non è sufficientemente fertile, allora nel processo di piantagione in ogni buca è necessario aggiungere ceneri, humus e superfosfato 1-2 g. I fertilizzanti azotati possono essere aggiunti per stimolare la crescita delle radici attive.

Piantine piantate ad una profondità di 2-3 cm, dopo di che il terreno viene premuto leggermente. Durante la semina, ogni lampadina deve essere versata con 0,5 litri di acqua calda. Per prevenire possibili malattie, il vegetale può essere innaffiato con una soluzione all’1% di permanganato di potassio.

Affinché i bulbi crescano correttamente, sviluppino e alla fine portino un buon raccolto, devono essere piantati correttamente: osservare una distanza di 30 cm tra le file e 20 cm di distanza in una fila.

Le regole della cura della cipolla sul sito

La corretta cura di Exclusive contribuirà alla massima resa della pianta. Prima di tutto, le cipolle dovrebbero essere regolarmente e moderatamente innaffiate.

Fortemente zelante non dovrebbe essere. Sarà sufficiente trascorrere un’annaffiatura a settimana, e in periodi secchi – 2-3 volte a settimana.

Non dimenticare di erbacciare i letti con la cipolla in tempo. Le piante in eccesso possono “prendere” tutti gli elementi utili dal terreno, di conseguenza, la vostra pianta non avrà abbastanza macro e microelementi.
cipolle eksibishen
La sarchiatura deve essere eseguita con attenzione, in modo da non toccare le radici delle piante. Le piante dovrebbero essere polverizzate e cosparse di polvere di tabacco o cenere. La pacciamatura dell’humus aiuta ad accelerare la crescita di Excibishen.

Si consiglia di fare concimazione una volta ogni 1-2 settimane. Per fare questo, è possibile utilizzare una soluzione di carbamide (urea) o verbasco. L’annaffiamento dei letti con una soluzione acquosa di sostanze azotate o nitriche accelera la crescita delle cipolle.

Importante! Se il terreno su cui cresce il tuo excibis, due anni prima della semina fertilizzata con l’humus, otterrai un buon raccolto. Ma se fertilizzate il suolo dell’humus durante la semina e l’abbandono, può contribuire alla formazione di bulbi sciolti e alla crescita di green eccessivamente grandi.

Inoltre, non dimenticare il controllo dei parassiti che spesso colpiscono questa varietà vegetale. Uno dei principali nemici di Excibishena è la peronospora (porosporosi).

I parassiti più pericolosi delle cipolle sono la mosca della cipolla e il nematode, che possono ridurre la resa di questo raccolto.

Se non inizi a lottare con la patologia nel tempo, allora la resa della tua cipolla può diminuire almeno 2 volte. Per combattere il transfert, è possibile utilizzare l’ossicloruro di rame, il liquido bordolese o la preparazione sintetica “Policarbacina”.

È possibile coltivare una scusa senza piantine?

Come coltivare cipolle Eccipienti dai semi attraverso le piantine, abbiamo detto, inoltre, tali informazioni possono essere ottenute dal video.
cipolle
Ma questo ortaggio può anche essere coltivato senza un metodo, anche se molti giardinieri esperti non ne consigliano l’uso.

Spesso un metodo su larga scala di coltivazione di Excibischen viene utilizzato da grandi produttori di cipolle che hanno bisogno di mantenere intere piantagioni di piante.

Questo metodo è più adatto per loro, dal momento che le grandi organizzazioni spendono un sacco di soldi e tempo per coltivare piantine.


Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

− 2 = 1

map