Come piantare e coltivare la cipolla “Bamberger”

Bow
Le cipolle non appartengono alle colture alimentari principali, come grano, riso o patate. Tuttavia, senza di essa, non esiste una cucina al mondo. Non posso lamentare cipolle e disattenzione per se stessi dagli allevatori. Molte delle sue varietà sono mostrate, in cui il vegetale appare in indumenti giallo scuro, poi in bianco, e anche in viola; dove può essere amaro al gusto, ma può anche essere dolce. Di recente è stata introdotta una nuova varietà: la cipolla “Bamberger”, che è già riuscita a ottenere le parole più gentili dagli orticoltori.

Descrizione della varietà

Questo frutto di scrupolose opere degli allevatori olandesi abbonda di qualità preziose che gli hanno permesso di acquisire rapidamente la reputazione di una varietà di grande successo. I bulbi della varietà “Bamberger” sono di colore giallo dorato, sono allungati e pesano in media circa 80 grammi. La polpa bianca del bulbo ha un gusto piacevole ed è molto succosa.
Bow
Il suo uso in cucina è diverso, perché è altrettanto adatto per incollare e aggiungere alle insalate e per l’inscatolamento, cioè praticamente per tutto ciò che può essere usato solo per le cipolle. La forma allungata del bulbo è utile per l’affettatura e le proprietà varietali consentono di conservarlo in condizioni adeguate, intatto e sicuro, senza perdere sapore, fino al prossimo raccolto. Inoltre, le foglie verdi di questa varietà hanno anche un alto valore culinario.

Lo sai? La famiglia delle cipolle conta oltre 900 specie, 228 delle quali appartengono a colture orticole.

Soprattutto la capacità di questa cipolla nel processo di conservazione non forma frecce, cioè semplicemente non germina prima del tempo. Inoltre, i vantaggi delle varietà vegetali includono la semplicità della cura delle verdure, la sua resistenza alle principali malattie della cipolla. Questa cipolla non ha ancora rivelato alcuna carenza. A meno che non sia possibile menzionare la sua insufficiente resistenza alle larve di mosca di cipolla. Ma lo stesso si può dire per quasi tutte le altre varietà di cipolle.

Caratteristiche e rese della cipolla

Questo arco appartiene alle varietà a medio termine. La raccolta può essere effettuata in agosto o all’inizio di settembre. Da 1 metro quadrato di orto, i coltivatori di verdure raccolgono fino a 6 kg di “Bamberger”.

Selezione di materiale di piantagione

Un buon raccolto può crescere solo da materiale semina di qualità – è un assioma. Le cipolle sotto forma di questo materiale possono agire e seminare, cioè piccoli bulbi e semi. Di norma, dai semi del primo anno, le piantine vengono espulse in locali chiusi, dai quali poi si sviluppa la cipolla in piena terra, oppure a questo scopo i semi vengono seminati direttamente in piena terra.

Impara come far crescere una cipolla bulbo, cos’è un rockambol, una cipolla indiana e una vipera.

La differenza in questo caso è la tempistica della maturazione e della resa. Delle piantine coltivate in casa, è possibile ottenere bulbi abbastanza decenti nel primo anno. Una piena resa di bulbi è ottenuta dalla semina nel secondo anno. Quando si selezionano bulbi di qualità “Bamberger”, destinati alla piantagione, se vi è una conferma confermata dal certificato che si tratta del grado richiesto, è necessario prestare attenzione all’aspetto della semina. Sulle lampadine allungate giallo dorato non ci dovrebbero essere deformazioni, punti neri e macchie grigie.
Bow
I bulbi devono essere asciutti e densi con una leggera pressione su di essi. Si presume che i semi di cipolla della varietà “Bamberger”, acquistati in punti vendita specializzati, siano già stati pre-vendita, nel corso del quale sono stati ordinati. Tuttavia, quando si esaminano i semi, si dovrebbe prestare attenzione al fatto che i negri, come vengono anche chiamati i semi di cipolla, erano radicalmente di colore nero e non avevano un rivestimento grigio o bianco sui loro volti.

Condizioni di crescita

La cipolla di questa varietà è abbastanza modesta, tuttavia, fa alcuni requisiti per la coltivazione:

  • Il territorio a cui è destinato deve essere una superficie piana;
  • dovrebbe essere ben illuminato e protetto dai venti forti;
  • il sito deve essere completamente liberato dalle erbe infestanti;
  • meglio di tutti, questo ortaggio cresce sul terreno, dove i suoi predecessori erano piselli, patate o cavoli;
  • categoricamente non è consigliato piantare cipolle dove la cipolla o l’aglio sono cresciuti da due anni precedenti;
  • Si raccomanda di piantare il seme nel terreno non prima che la sua temperatura raggiunga i 13-14 ° C;
  • Preferito per la cipolla “Bamberger” sono terreni dove la falda freatica è profonda;
  • Tuttavia, l’arco ha bisogno di annaffiature sistematiche, a cominciare dall’annaffiatura ogni tre giorni in primavera e termina con un’irrigazione moderata a luglio, fino alla completa cessazione un paio di settimane prima della raccolta.

superficie

Suolo e fertilizzante

Questo tipo di ortaggi cresce meglio su chernozem e terreni sabbiosi limosi con acidità neutra.

Importante! Per la coltivazione della cipolla “Bamberger” ne in forma terreni argillosi.

Come ogni altra pianta, questa varietà richiede un’alimentazione regolare. Già due settimane dopo la semina il terreno di semina deve essere fertilizzato con liquame o diluito con acqua di lettiera di pollo nella quantità di un secchio per ogni metro quadrato di semina. Dopo tre settimane, è necessario un altro fertilizzante aggiuntivo sotto forma di fertilizzanti minerali contenenti azoto. E dopo tre settimane, è necessario nutrire i fertilizzanti di potassio.

Leggi anche su cosa concimare le cipolle.

Crescere da seme a piantine a casa

Con l’aiuto di questo metodo è possibile e in condizioni di clima freddo ottenere l’ottenimento di buoni bulbi anche da piante annuali. Inoltre, questo metodo rende possibile anche in aree limitate coltivare un raccolto decente.
Semi di cipolla

Preparazione dei semi

Per preparare i semi per la semina, hai bisogno di:

  1. Ordinarli manualmente, rimuovendo le istanze corrotte, danneggiate e vuote.
  2. Come misura preventiva, trattare i semi con una soluzione debole di permanganato di potassio, per i quali dovrebbero essere tenuti in soluzione entro 40 minuti, quindi risciacquare con acqua pulita e asciugare.
  3. Entro 20 minuti, tenere i semi in acqua tiepida a una temperatura di 50 ° C, e poi per un minuto metterli in acqua fredda, disponendo così un bagno di contrasto.
  4. Immergere per un giorno i semi ordinati in acqua a temperatura ambiente, aggiungendo ad esso stimolanti di crescita.
  5. Dopo un giorno, estrai i semi dalla soluzione e mettili immediatamente nei pozzetti pre-preparati.

Contenuto e posizione

A casa, piantine seminate in cassette con terreno possono far crescere piantine di qualità sui davanzali delle finestre e, se possibile, nelle serre. La condizione principale è una buona illuminazione e calore moderato. Di grande importanza è il terreno in cui vengono seminati i semi.
Contenitori per piantine
Il migliore è considerato una miscela di terra fradicia con humus in parti uguali. Inoltre, è utile aggiungere nitrato di ammoniaca, superfosfato, solfato di potassio su un cucchiaino di ciascuna sostanza e mezzo bicchiere di cenere di legno al secchio della miscela di terreno. Le cipolle, che richiedono più luce possibile, non necessitano di temperature dell’aria elevate.

Importante! In una stanza dove è calda e poco luminosa, la piantina si estende a tal punto che può cadere sotto il suo stesso peso, seppellendo le speranze di un buon raccolto.

Il processo di piantare semi

L’età ottimale delle piantine per il trapianto in piena terra è di circa 50 giorni. Da ciò è necessario e procedere, piantando semi per farne crescere delle piantine. In questo caso, i prerequisiti sono creati per la sopravvivenza di successo nel trapianto e, di conseguenza, per un buon raccolto di bulbi maturati.

Coltiva cipolla-slizun, scalogno, batun, shnitt, così come cipolle fragranti e a più livelli.

Quando semini i semi, dovresti:

  1. Ricorda che in media un metro quadrato richiede 20 g di semi.
  2. I semi dovrebbero essere distesi ogni 1,5 cm nelle scanalature situate a una distanza di 5 cm l’una dall’altra ad una profondità di 1,5 cm.
  3. Dopo aver finito la semina, compattare un po ‘il terreno e coprirlo con un panno. Attraverso di esso, è conveniente annaffiare le colture, non offuscando la terra e non esponendole, o, al contrario, non seppellendo i semi.
  4. Per ottenere getti dopo 10-12 giorni – mantenere una temperatura costante di 18-20 ° C.
  5. Quando compaiono i primi germogli, rimuovere il tessuto.

Inzuppare i semi di cipolla prima di piantare

Cura dei semi

La cura per le piantine appena emerse è la seguente:

  1. Dopo la comparsa dei primi germogli, la temperatura deve essere ridotta a 10-12 ° C per cinque giorni, quindi portata a 15-16 ° C, ma non più in alto, per evitare una piantina eccessiva.
  2. Di notte, la temperatura dovrebbe essere mantenuta di alcuni gradi più in basso.
  3. Nella stagione calda, l’aria fresca non dovrebbe essere limitata per raffreddare le piantine.
  4. I germogli di cipolla solitamente non si immergono, limitandosi se necessario mediante assottigliamento.
  5. Non lasciare asciugare il terreno, per il quale i germogli devono essere annaffiati ogni due giorni. Altrimenti, i giovani bulbi cessano di crescere e vanno in uno stato di riposo.
Importante! I germogli appena germogliati devono essere annaffiati con molta attenzione, per evitare di lavarli dal terreno.

Trapiantando piantine nel terreno

Il processo di trapianto di piantine in piena terra procede come segue:

  1. La piantina, che ha già acquisito quattro foglie, si sta preparando per un trapianto.
  2. Per fare questo, scegli il tempo nuvoloso o la sera.
  3. Le pre-piantine devono essere ben irrigate.
  4. Nelle piantine, le radici vengono fatte più corte a 2,5 cm e tagliate la terza parte delle foglie. Per la guarigione precoce delle ferite sulle radici essi si immergevano in poltiglia di argilla e humus.
  5. Quando si piantano piantine sui letti, è importante non immergere la pianta nel terreno, immergendo solo le radici con il fondo e assicurandosi che le radici siano dirette rigorosamente verso il basso.
  6. L’intervallo tra ogni piantina deve essere di almeno 6 cm e tra le file rimane uno spazio di 25 cm.
  7. La piantumazione delle piante è accompagnata da annaffiature e compostaggio pacciamatura.

cipolle

Crescente in piena terra

Per far crescere questa varietà di cipolla non capiente e sufficientemente resistente al freddo dal seme, non è richiesto uno sforzo eccessivo. Si sente perfettamente in campo aperto, ma alcune condizioni per la sua crescita di successo devono ancora essere osservate.

Scopri di più sui vari tipi di cipolle.

Selezione del sito e preparazione del terreno

La sufficiente resistenza al freddo delle cipolle consente di coltivarlo in piena terra, senza ricorrere all’aiuto di serre e serre. I tentativi di ottenere raccolta precoce dal solito a nulla di buono non aiuta presto atterraggio Seva nella serra come febbre, tipico delle serre, come risultato di un effetto negativo sul rendimento di cipolla. E per ottenere un raccolto completo sul terreno aperto è necessario osservare due condizioni principali: massima illuminazione dell’area in cui cresce la cipolla e la presenza profonda di acque sotterranee.
terreno
Inoltre, è impossibile piantare questa verdura su terreni paludosi o inclinati. È anche importante che i predecessori siano cresciuti prima sul sito selezionato. Meglio per cipolle, se ci fossero:

  • pomodori;
  • cavolo;
  • cetrioli;
  • colture leguminose;
  • patate;
  • zucchine.

Preparazione della semina

Per garantire che il sekok sia stato preparato nel miglior modo possibile per la semina e abbia dato una resa completa, è necessario:

  1. Ordinalo prima di piantare, rimuovendo le lampadine secche, putrefatte e malsane in apparenza.
  2. Per dividere la sezione selezionata in base alla dimensione in tre gruppi sotto forma di grandi da 2,5 a 3 cm, media da 2 a 2,4 cm e piccola da 1 a 1,9 cm.
  3. Scegli tra questi gruppi la dimensione ottimale del seme. Alcuni esperti dicono che i bulbi molto piccoli hanno una carenza di nutrienti, il che rende difficile aspettarsi un buon raccolto, e le grandi lampadine espellono frecce troppo grandi, che inoltre non hanno l’effetto migliore sul raccolto finale. Altri insistono sul fatto che l’opzione migliore – un piccolo sekok. Molto probabilmente, quelli che considerano l’opzione ottimale la dimensione della semina di circa 2 cm sono corretti.
  4. Asciugare le lampadine selezionate per due o tre giorni.
  5. Per scaldarle per due settimane ad una temperatura di 15-16 ° C, dopo di che durante una mezza giornata, l’operazione dovrebbe essere sottoposta ad una temperatura di 41-42 ° C.
  6. Quindi immergere i bulbi per 20 minuti in acqua ad una temperatura di 40 ° C.
  7. Effettuare un trattamento preventivo con solfato di rame, per il quale si sciolgono 25 g di esso in un secchio d’acqua e in questa soluzione di resistere al seme per due ore.
  8. Il processo di ammollo è più efficace se si rimuove la parte superiore asciutta dalla lampadina. Se si desidera ottenere penne verdi più potenti dalla semina, si consiglia di tagliare la parte superiore della cipolla di un terzo. Quando si coltivano cipolle su una rapa, si deve tagliare solo la parte secca della parte superiore. Ciò è particolarmente utile quando è intrecciato, che può interferire con la germinazione delle piume.

cipolle

Il processo di piantare il seme nel terreno

La varietà “Bamberger” dovrebbe essere piantata in piena terra quando la sua temperatura sale a 13-14 ° C. Per questo è necessario:

  1. Preparare solchi solchi, la cui profondità è di circa 5 cm. I solchi devono essere distanziati l’uno dall’altro a una distanza di fino a 20 cm.
  2. Per ogni metro del solco fai 50 grammi di humus o compost.
  3. L’intervallo tra la piantina piantata nel solco è di 10 cm.
  4. Le lampadine piantate cospargono di terra sciolta e leggermente compatta.
Lo sai? In America, la cipolla fu portata da Cristoforo Colombo.

irrigazione

Questo ortaggio non tollera la sovra-formazione, ma ama il terreno umido, specialmente all’inizio della sua stagione di crescita. Pertanto, i letti con una pianta dovrebbero essere annaffiati almeno settimanalmente. Allo stesso tempo, il consumo di acqua è di 1 secchio per metro quadrato. Questo è in condizioni meteorologiche normali. Tuttavia, il principale regolatore di frequenza dell’annaffiatura è il tempo.
irrigazione
Durante le piogge prolungate con un’elevata umidità del terreno, l’arco non necessita di annaffiature. Se il calore è stabile e non c’è pioggia, il vegetale dovrebbe essere innaffiato ogni due o tre giorni. E un paio di settimane prima della maturazione dei bulbi, l’irrigazione dovrebbe essere completamente interrotta.

Suolo allentato e diserbo

Per eliminare la crosta formata sul terreno, tre giorni dopo la semina, è necessario allentare il terreno con un erpice. L’erpico dovrebbe essere fatto a una profondità minima, in modo da non danneggiare o non estrarre i bulbi piantati da terra. E subito dopo che appaiono i primi germogli, dobbiamo estirpare le erbacce allo scopo di sterminare le erbacce che le cipolle non tollerano. Ulteriori diserbo dovrebbero essere effettuati con l’avvento di nuove erbacce.

Sarà interessante sapere quali strumenti per rimuovere le infestanti possono essere utilizzati.

E questa operazione è molto utile per accompagnare l’allentamento del terreno, dal momento che i bulbi hanno bisogno del flusso d’aria, che è inibito dal terreno denso. La sarchiatura viene solitamente eseguita manualmente, e l’allentamento tra le file viene eseguito con una zappa, oppure strumenti speciali come il piano Fokine possono essere utilizzati per questo. I letti a base di cipolle sono raccomandati dopo la pioggia o l’irrigazione, in quanto ciò facilita l’estrazione delle erbacce dal terreno con la radice.

Concimazione aggiuntiva

Questa varietà è molto reattiva alla medicazione superiore, che dovrebbe essere eseguita tre volte durante la stagione di crescita.

  1. Il primo viene effettuato due settimane dopo aver seminato la semina. Il più efficace in questa capacità è il carbammide, che viene applicato a 15 grammi per metro quadrato di letti. È disperso sulla superficie della terra e immediatamente annaffiato con acqua per dissolversi.
  2. Un paio di settimane dopo il primo, la seconda medicazione superiore viene effettuata con umato di potassio, 15 ml dei quali sono diluiti in 5 litri di acqua. Questa soluzione viene utilizzata per spruzzare piante al mattino o alla sera.
  3. Dopo altre due settimane, le penne di cipolla vengono nuovamente spruzzate, ma questa volta 10 grammi di nitrato di ammonio, diluito in un secchio d’acqua.

Top condimento di cipolla

Lo sai? È stabilito che la gente cominciò a coltivare la cipolla nell’età del bronzo. In India e in Cina è stato coltivato 5 mila anni fa.

Parassiti, malattie e prevenzione

Come già accennato, la varietà “Bamberger” è molto resistente alle principali malattie della cipolla e ai parassiti. Soprattutto se i suoi semi e la semina prima di piantare a scopo preventivo sono stati trattati con permanganato di potassio. Tuttavia, prima che la cipolla voli, questa varietà a volte passa anche. Questo parassita alla fine di maggio inizia a mettere le uova a prua.

Malattie e parassiti delle cipolle – scopri come combattere.

Poi, una settimana dopo, le larve escono dalle uova, rosicchiano la superficie delle penne della cipolla e si arrampicano verso l’interno, dopo di che le foglie della pianta iniziano ad asciugarsi e asciugarsi. Per controllare questo parassita, gli spray vengono applicati con l’uso di insetticidi come “Diazon” o “Boreas”.

Raccolta e conservazione delle colture

Le lampadine di Bamberger maturano quando le piume cominciano ad appassire e si adagiano, e il collo del vegetale acquista morbidezza. Molto spesso questo accade a fine luglio o all’inizio di agosto.
Bow

La raccolta procede come segue:

  1. Dal terreno con l’aiuto di mani o pale, vengono estratti i bulbi, che vengono raccolti in cumuli.
  2. Quindi l’ortaggio raccolto viene trasportato in una stanza asciutta, dove viene steso in uno strato non più di 15 cm ed essiccato per 5 giorni.
  3. Dopo l’essiccazione, i bulbi vengono pelati, tagliando simultaneamente le piume e le radici.
  4. Pronto per la conservazione a lungo termine, il vegetale viene inviato in un luogo buio, asciutto e fresco, dove, se le condizioni di conservazione sono favorevoli, può mentire, preservando completamente la sua condizione, fino a quando un nuovo raccolto.

Possibili problemi e raccomandazioni

Molto spesso i problemi con le cipolle in crescita, espressi nell’essiccazione delle piume e nel loro alloggiamento, sorgono a causa di violazioni delle norme agrotecniche, che si manifestano nel modo seguente:

  • piantagione superficiale, che porta al fatto che il sistema di radici non sviluppato non resiste al peso della massa verde;
  • composizione del suolo di scarsa qualità, in cui non c’è abbastanza azoto;
  • una temperatura ad alta crescita che non si adatta a questa cultura resistente al freddo;
  • illuminazione insufficiente.

Luke Bamberger
A volte le foglie di cipolla diventano gialle e secche a causa di un’invasione di cipolle, come già descritto sopra. La varietà di cipolle fresche “Bamberger” della selezione olandese allarga rapidamente le fila dei suoi fan grazie ad un bouquet di qualità utili e prive di difetti. Nonostante la sua giovinezza, il marchio è già riuscito a ottenere un successo nelle aziende agricole, nelle fattorie rurali e nelle aree suburbane.