Come piantare e coltivare un “giocoliere” di pomodoro

Tomat Juggler
Molti allevatori di camion quasi ogni anno cercano sempre più varietà di piante, scegliendo l’opzione più interessante. Considerando ciascuno di essi, è molto importante prestare attenzione non solo in apparenza, ma anche le caratteristiche gustative del frutto del futuro, e non può essere fuori luogo le informazioni riguardanti la cura adeguata. In questo articolo, risponderemo a tutte queste domande riguardo al “Giocoliere” di pomodoro, in modo che tu possa decidere se la tua attenzione vale questo grado.

Descrizione della varietà

Il “giocoliere” di pomodori si riferisce alle varietà ibride precoci, che hanno una resa piuttosto elevata.

Per le varietà ibride che maturano precocemente si includono anche “Irina”, “Samara”, “Bokele”, “Tolstoy”, “Katya”.

I cespugli compatti e deterministici sono caratterizzati da un numero relativamente piccolo di foglie e possono crescere fino a 60 cm di altezza in terreno aperto e fino a un metro in condizioni di serra.
Tomat Juggler

Lastre di lamiera – piccolo, verde scuro e non differiscono da nessuna forma speciale. Top corrugati deboli – lo stesso colore verde scuro, richiede la presenza di supporto. infiorescenza – semplice.

I principali vantaggi di “Juggler” sono:

  • buon gusto di frutta;
  • maturazione rapida;
  • rese relativamente elevate (se tutti i requisiti agrotecnici sono soddisfatti da un quadrato, è possibile raccogliere fino a 9 kg di deliziosi pomodori);
  • alta resistenza a fattori esterni sfavorevoli;
  • buona immunità ai vari disturbi.

Inoltre, alcune caratteristiche di questi pomodori è anche abbastanza scendono per la dignità, per esempio, le forme della frutta ploskookrugloy lisci e densi possono facilmente maturare già strappato, gradualmente cambiando il suo colore è verde a rosso.
Tomat Juggler

Ma non è questo il punto, perché il genere adulta descritto può persino gli abitanti della Siberia e dell’Estremo Oriente, sementi o piantine, o direttamente ad un letto.

Per quanto riguarda le carenze, non c’erano problemi seri durante la coltivazione del “giocoliere”.

Lo sai? Il pomodoro in latino si chiama “Solanum lycopersicum”, che letteralmente significa “albicocca di lupo senza il sole”.

Caratteristiche e resa della frutta

Frutti “giocoliere” presentato pomodori massa di medie dimensioni e piuttosto mediocre, che di solito non supera 90-150 Nel corso di maturazione frutta colore piatto tondo con una costolatura debole al gambo varia dal verde chiaro al rosso intenso.

È un pomodoro molto succoso con una polpa moderatamente densa e un gran numero di camere di semi. Contiene circa il 4% di sostanze secche e il 2,3% di zuccheri. I frutti completamente maturati sono caratterizzati da un gusto brillante e dolce e non contengono molta acqua.
Tomat Juggler

Sono eccellenti sia per il consumo fresco che per la lavorazione della pasta, per i succhi di purea o per la conservazione di interi frutti.

Imparare a preparare i pomodori per l’inverno, come cucinare adjika come sottaceti, ketchup come cucinare, come fare di pomodoro sotto una copertura in nylon, come fare pomodori secchi, come fare il succo di pomodoro, pomodori in succo proprio, come il congelamento.

I “Juggler” di pomodori maturano grappoli abbastanza grandi, per 8-10 pezzi ciascuno, e su un cespuglio possono essere presenti fino a 30 frutti.

Il rendimento può essere chiamato un grado elevato, poiché è una media di 9 kg pomodori raccolti per area metro quadrato (per regolare e sufficiente concimazione irrigazione, questo valore può aumentare fino a 12 kg o anche più).
Tomat Juggler

Quando le piantine vengono piantate presto, aspettate che il primo raccolto sia più vicino alla metà di luglio.

Scelta della piantina

Se non vuoi essere impegnato nella crescita indipendente di piantine, allora dovrai andare al mercato e comprare le giunchiglie già coltivate di “Giocoliere”.
Piantine di pomodori

Ovviamente, non vale la pena prendere la prima pianta catturata, ma è possibile che abbia tutte le qualità importanti.

Scopriamo quali sono i criteri di selezione per i pomodori e cosa devi sapere su questo processo nel caso della varietà descritta.

Lo sai? Il nome del pomodoro deriva dal “pomo d’oro” italiano, che significa “mela d’oro”. Il nome “pomodoro” risale alla madrepatria di questa pianta, in Sud America, dove le tribù locali chiamavano il frutto “tomatl”.

Quindi, prima di tutto prestare attenzione alle seguenti caratteristiche:

  1. Aspetto della massa verde. Se le piantine scelte hanno un tronco molto spessa e enormi lastre di foglie di colore verde brillante, allora è meglio passare. Nonostante l’aspetto attraente, non è possibile ottenere buone ovaie da una tale pianta, ma le cime inutili cresceranno in tutto il giardino. Molto probabilmente, tali piantine sono semplicemente sovralimentate con azoto.
  2. Pallore di piante. Rispetto alla versione precedente, gli steli lunghi e sottili e le foglie inferiori ingiallite non sembrano così attraenti, quindi quasi nessuno vorrà comprare tali piantine. Questa è una decisione assolutamente giusta, perché è improbabile che queste piante catturino il tuo sito.
  3. Numero di fogli Se ti piace tutto nell’aspetto delle piantine scelte, allora sarà superfluo contare le foglie. Un campione sano e forte di loro non sarà inferiore a sette. Le lastre inferiori delle foglie devono necessariamente essere intere, senza ingiallimento o aree marroni. Tuttavia, questi requisiti si applicano al resto del “corpo” della pianta.
  4. Spessore del tronco Ideale – circa come una matita o un po ‘più spesso.
  5. Posizionamento di piantine vendute. Se il venditore ti fa piantare delle piantine da una scatola, letteralmente riempite da esse, allora è probabile che il sistema di root sia già danneggiato. Naturalmente, nel corso del tempo, le radici ricresceranno, ma ci vorrà del tempo e almeno una settimana perderete. Prestare attenzione anche alle condizioni dell’apparato radicale: non deve essere riarso o con segni evidenti di lesioni putrefattive.
  6. Il venditore Non comprare piantine dalla prima persona che si è incontrata, assicurandoti l’alta qualità dei suoi prodotti. Se possibile, è meglio acquistare piantine in luoghi collaudati, dove sarete in grado di garantire il suo ulteriore sviluppo.

Piantine di pomodori

Importante! Se acquisti diverse piante da persone diverse, è molto importante assicurarsi della loro salute. Le lesioni putride o le malattie virali (ad esempio il mosaico) possono facilmente distruggere tutte le tue riserve.

Suolo e fertilizzante

Come con pomodori molte altre varietà coltivate nel caso di “giocoliere” è necessaria per evitare argilla, laterizi e suolo acido (con un pH inferiore a 5).

Inoltre, dovrebbe essere garantito che non ci sia molto letame fresco nel substrato selezionato, in quanto ciò porterà solo a un aumento della crescita della massa verde ea uno sviluppo insufficiente delle ovaie e dei frutti futuri.

A prescindere dal modo in cui hai piantato i pomodori (immediatamente nella serra o prima nelle piantine), assicurati di tracciare da dove viene prelevato esattamente il substrato. Se l’anno scorso sono state coltivate patate, peperoni, piselli, melanzane o altre varietà di pomodori, è probabile che la terra abbia mantenuto i patogeni.

La varietà “Juggler” è caratterizzata da una buona resistenza alla maggior parte dei tipici disturbi “al pomodoro”, ma è meglio non rischiare ancora una volta.
Suolo e fertilizzante

Prima della semina diretta dei semi nel terreno, è utile trattarlo con alte e basse temperature, lasciandolo per alcuni giorni al freddo, quindi calcinando in forno o cuocendo a vapore in un bagno d’acqua. Queste azioni aiuteranno a disinfettare il substrato il più possibile ea proteggere le piantine dall’infezione.

Condizioni di crescita

Piantare semi nel terreno preparato è solo metà della battaglia, e la seconda metà è quella di organizzare e mantenere tutte le condizioni necessarie per il successo della crescita e dello sviluppo delle piantine.

Per il grado “Giocoliere”, la temperatura ideale sarà tra + 20 … + 25 ° С, con una diminuzione notturna consentita a +16 ° С. La premessa con i pomodori piantati dovrebbe essere regolarmente ventilata, ma proteggere gli impianti dalle correnti d’aria.

Importante! Per ottenere un abbondante raccolto di deliziosi pomodori, la semina del giocoliere sulle piantine deve essere eseguita non prima di metà aprile, e il suo atterraggio nel terreno aperto deve essere eseguito dopo il 10 giugno.

Piantine di pomodori

Crescere da seme a piantine a casa

Per coloro che vivono in climi temperati o freddi, piantare piantine di pomodoro sarà una buona occasione per accelerare il processo di ottenere il raccolto, a patto che i giovani piantine saranno crescere e fiorire in casa, su un terreno di terreno è buono esattamente avere il tempo di riscaldarsi.

Consideriamo le peculiarità di tutte le azioni per i germogli in crescita della varietà “Giocoliere”.

Preparazione dei semi

Prepara i semi per la semina in diversi modi: semplicemente avvolto in un giorno in un panno morbido umido o inzuppato in uno speciale stimolatore di crescita. Quale opzione scegliere: ogni camionista decide da solo, ma se credi alle recensioni, dopo stimolanti, germogli e verità vengono mostrati più rapidamente.

Contenuto e posizione

Per coltivare i semi di pomodoro “Juggler” è un eccellente substrato leggero e nutriente basato sull’humus.
terra

Puoi cucinartelo da solo oppure puoi acquistare la versione finita nei negozi di fiori.

In ogni caso, prima di piantare i semi, è preferibile impregnare il terreno con una soluzione di solfato di rame o manganese. Se preparate autonomamente il terreno, avrete bisogno di humus, torba, torba e segatura sparsa, prese in parti uguali.

Inoltre, in un secchio della miscela finita dovrebbe essere aggiunto un bicchiere di cenere di legno, oltre a 3 cucchiai di perfosfato e un solfato di potassio.

Per quanto riguarda la posizione delle scatole con piantine, vale la pena prestare attenzione alle stanze più soleggiate della vostra casa, con una temperatura dell’aria di almeno + 20 ° C. Per abbassare le temperature le giovani piante vengono insegnate solo dopo alcune settimane.

Lo sai? Oggi, il pomodoro più grande coltivato negli ultimi anni è la frutta da 3,8 kg, che nel 2014 è stata data a Dan McCoy dal Minnesota.

Il processo di piantare semi

I semi per le piantine possono essere seminati già a marzo, avendo preparato in anticipo sia il materiale di piantagione che il terreno.
Piantare semi di pomodoro

Questo processo è simile a questo:

  1. Immergere i semi in uno speciale stimolatore di crescita per un giorno (questo trattamento accelererà ulteriormente l’aspetto delle giovani piante).
  2. Versare il terreno preparato in contenitori e inumidire un po ‘dalla pistola a spruzzo.
  3. Estrarre i semi, asciugarli un po ‘e approfondire il substrato di 1 cm, lasciando 2 cm tra le piante vicine.
  4. Dall’alto, riempire le piantine con un substrato fertile o torba, ma solo con uno strato di spessore non superiore a 1 cm.
  5. Coprire i cassetti con un film o un vetro e posizionarli in una stanza calda.

Non appena i primi scatti appaiono e diventano più forti, il riparo può essere rimosso e le scatole stesse possono essere posizionate sul davanzale della finestra. Se hai piccoli contenitori, in ognuno di essi devi piantare 2-3 semi per lasciare solo il germe più forte.
Piantine di pomodori

Cura dei semi

Piantine di pomodori “Giocoliere” non differiscono requisiti troppo alti in termini di assistenza. Piantando i semi, vengono immediatamente cosparsi di acqua tiepida, stabile (per comodità, puoi usare uno spray) e lasciare crescere in una stanza calda.

La riumidificazione viene eseguita non appena lo strato superiore del terreno inizia ad asciugarsi. Per accelerare lo sviluppo dei semi, puoi nutrirli con una soluzione appositamente creata, preparata da un litro di acqua pura, 1 g di nitrato di ammonio e 2 g di perfosfato.

Spruzzare la miscela di sostanze nutritive sulla superficie del terreno aiuterà lo stesso atomizzatore.

Per quanto riguarda l’illuminazione, per “Juggler” una luce brillante e diffusa proveniente dalle giovani piante per 12-14 ore al giorno sarà una buona soluzione. Se non c’è abbastanza luce naturale, allora dovrai installare lampade aggiuntive.
Piantine di piantine di pomodoro

Quando cresce piantine, dopo la comparsa di due foglie vere non dimenticate di immergersi lei in qualche modo, e tre settimane prima di piantare in piena terra può iniziare indurimento: tutti i giorni i vasi con piante giovani portano al balcone per qualche ora, allo stesso tempo, riducendo la quantità di irrigazione e fornitura di piantine sufficienti afflusso di aria fresca.

Trapiantando piantine nel terreno

Trapiantare le giovani piante nel loro sito di crescita permanente può avvenire non prima di 50-55 giorni dopo i primi germogli, aderendo allo schema di 4 piantine per un metro quadrato di territorio.

Il processo di trapianto dovrebbe assomigliare a questo:

  1. Tre giorni prima dello sbarco previsto, tagliato fuori dai gambi dei tre foglie inferiori, lasciando solo una piccola penochki (è necessario per migliorare la ventilazione, protezione dalle malattie e rafforzare il pennello feconda), e l’ultima volta abbondantemente versare piantine.
  2. Il giorno prima del movimento delle piantine, scavare buche, la cui dimensione dovrebbe leggermente superare le dimensioni della capacità della piantina.
  3. Mettili in un cucchiaio di superfosfato e versali sui bordi con acqua, e quando è completamente assorbito, ripeti l’operazione eseguita altre tre volte.
  4. Guadagna piantine dai semenzali semplicemente passandoli e mettili in un pozzo separato.
  5. Approfondisci la piantina, riempire il buco con il terreno rimanente e piantare bene le piantagioni.

Trapiantando piantine nel terreno

L’irrigazione successiva sarà effettuata una settimana dopo la semina, e prima di quel momento è meglio lasciare i pomodori da soli.

Agrotecnica per la coltivazione di semi di pomodoro in piena terra

Coltivare pomodori “Giocoliere” in terreno aperto è in qualche modo diverso dal processo simile in condizioni di stanza, e soprattutto questa differenza sta nell’instabilità del regime di temperatura.

Condizioni esterne

I pomodori della varietà “Juggler” possono essere coltivati ​​sia in aree aperte che in serra, anche se in quest’ultimo caso porteranno una resa maggiore.

Questi pomodori sono altamente resistenti agli sbalzi di temperatura e ai cambiamenti delle condizioni meteorologiche, ma preferiscono comunque aree ben illuminate dalla luce solare.
Pomodori in crescita in piena terra

Inoltre, l’area selezionata dovrebbe essere terreno fertile e nutriente. Preparare il substrato per la semina è auspicabile dall’autunno, scavando i letti e introducendo nel terreno il letame o il fertilizzante.

Se si tratta di una serra, è meglio sostituire completamente 12 cm dello strato superficiale superiore concimando il nuovo substrato con sale di potassio e perfosfato a una velocità di 40 g per 1 metro quadrato.

Importante! In entrambe le condizioni, i buoni predecessori di “Giocoliere” saranno cipolle, aglio, cetrioli, legumi, legumi e siderati.

Il processo di piantare semi nel terreno

Per camionisti che vivono in climi temperati con un abbastanza caldo semina estiva della varietà di pomodoro descritte può essere effettuata ai primi di maggio quando il terreno è ben riscaldato, e il rischio di gelate improvvise sarà ridotto al minimo.
Piantare semi di pomodoro in piena terra

L’implementazione di tutte le azioni è quasi la stessa del lavoro svolto quando si seminano semi per le piantine e la differenza è solo nelle sfumature.

La sequenza di atterraggio è la seguente:

  1. Preparazione del materiale da seme immergendolo in uno stimolante della crescita (è possibile – solo per un giorno, o è possibile – prima della comparsa di piccoli germogli).
  2. Organizzazione di solchi poco profondi per i semi (sufficienti ad essere profondi tre centimetri).
  3. Semina di semi con un intervallo di 5 cm (successivamente saranno eliminati i germogli deboli e superflui, che tra le piante cresciute e rafforzate non dovrebbe essere inferiore a 40 cm).
  4. Sigillare i buchi con i semi e le loro abbondanti innaffiature.
  5. Riparo del letto con un film, che è particolarmente importante per le regioni con la primavera fresca.

Per evitare la muffa, le piantagioni dovrebbero essere regolarmente ventilate, specialmente se si tratta di aree con reazioni del terreno debolmente acide e acide.
Riparo di pomodori con lamina

Importante! Piantare sempre i semi con un brodo e se si prevede di lasciare solo un germoglio, inserire almeno 3-4 semi nella buca.

irrigazione

La frequenza di irrigazione e la quantità di fluido introdotta dipendono direttamente dallo stadio di sviluppo dei pomodori e dalle condizioni meteorologiche. I pomodori della varietà descritta possono tollerare bene la siccità a breve termine, ma è meglio annaffiarli tutti i giorni: al mattino e alla sera, usando solo l’acqua che viene fissata al sole per l’irrigazione.

Lo schema di introdurre liquidi sotto i cespugli di “Juggler” assomiglia a questo:

  • più acqua sarà richiesta immediatamente dopo aver piantato semi o piantine;
  • L’irrigazione successiva viene effettuata 7-10 giorni dopo la semina;
  • nel periodo che precede l’irrigazione dei pomodori in fiore ogni quattro giorni, utilizzando 3 litri di acqua per cespuglio;
  • Durante la formazione di infiorescenze e ovaie, ogni settimana vengono aggiunti 4 litri di acqua sotto la macchia.
  • non appena i frutti appaiono sulle piante, la frequenza di irrigazione viene ridotta a due volte alla settimana usando due litri di liquido.

Non dimenticare mai che l’umidità in eccesso contribuisce solo alla comparsa di disturbi fungini e screpolature dei frutti, e la sua mancanza può portare alla perdita delle ovaie e all’ingiallimento dei foglietti.
Pomodori innaffiati
Cerca di mantenere la moderazione, tenendo conto delle condizioni del suolo.

Suolo allentato e diserbo

Allentare il terreno e rimuovere le erbacce è un prerequisito per il pieno sviluppo dei pomodori. Fondamentalmente queste due procedure sono combinate tra loro e eseguite dopo un altro irrigazione (l’acqua deve essere assorbita) per rompere la crosta sulla superficie del suolo.

Se parliamo di giovani piante piantate con semi immediatamente sul letto, poi insieme alla rimozione delle erbe infestanti, è possibile estrarre dal terreno e germogli superflui deboli. La cosa principale quando si allenta non è quello di danneggiare le radichette di pomodori sani e coltivati.

pasynkovanie

Quando si coltiva pomodori, il giardiniere “Giocoliere” deve sapere della necessità di piantare parzialmente le piante.

Scopri come frequentare correttamente i pomodori in piena terra e nella serra.

Bush è formato solo in 3 steli e deve essere rimosso da tutti gli scalini che possono addensare la piantagione.
Pasynkovanie pomodori

Questa procedura deve essere eseguita se necessario, in modo che i germogli in eccesso non rubino i nutrienti dai germogli principali.

Importante! Sul pacchetto con semi, puoi trovare informazioni sul fatto che questa varietà ibrida non è stata piantata, ma, come dimostra la pratica, per una raccolta abbondante è ancora necessario eseguire questa procedura.

giarrettiera

Nonostante il fatto che “Juggler” si riferisca a un pomodoro a basso contenuto di grassi, si raccomanda comunque di legarlo al supporto. In alternativa, è possibile installare un traliccio, costituito da diverse barre di supporto e un cavo tra loro spanning.

In alternativa, puoi semplicemente guidare i pioli vicino a ciascun cespuglio e attaccare il gambo a questi con nastri morbidi.
Giarrettiera di pomodori

Concimazione aggiuntiva

La varietà di pomodori “Juggler” prevede l’uso di fertilizzanti minerali complessi e materiali organici.

I fertilizzanti minerali complessi includono cose come Sudarushka, Master, Kemira, AgroMaster, Plantafol.

Tra la medicazione in alto dovrebbe durare almeno 15-20 giorni, cioè, per una stagione, vengono effettuate circa 5 medicazioni aggiuntive.

Per quanto riguarda la specifica modalità di applicazione dei fertilizzanti, se non si è nutrito piantine a casa, la prima procedura dovrà eseguire due settimane dopo l’atterraggio su un letto di pomodori (la fecondazione a piantare in sé non prendiamo in considerazione).

Questa volta, la soluzione del verbasco, nella proporzione di 1:10, si adatterà perfettamente alla composizione nutrizionale. Un cespuglio richiede 1 litro di tale fertilizzante.

La seconda volta, cioè dopo 15-20 giorni, è possibile fertilizzare il terreno già con l’uso di superfosfato e sale di potassio, sciolto in 5 litri di acqua (è necessario assumere 15 g di ogni sostanza).

Fertilizzanti fosfatici

Il fosforo stimolerà i processi metabolici nel corpo della pianta e rafforzerà il sistema radicale, e il potassio migliorerà notevolmente il gusto dei pomodori.

La soluzione preparata è posta sotto la radice dei pomodori.

La successiva medicazione superiore può essere effettuata utilizzando legno di frassino, sostituendolo con i composti minerali già noti. La cenere viene semplicemente immersa nel terreno durante l’allentamento o il terreno viene colato con una soluzione di 200 g di cenere sciolta in un secchio d’acqua e un giorno reale. I cespugli per infusione pronti vengono versati sotto la radice.

Puoi alternare queste migliori medicazioni e puoi scegliere qualcosa di tuo, la cosa principale è che i pomodori ottengano tutti i nutrienti necessari in ogni periodo separato del loro sviluppo.

Parassiti, malattie e prevenzione

Data la natura ibrida della varietà descritta, non sorprende che molte delle solite malattie “Giocoliere” siano senza paura. Tuttavia, questo non significa che non si dovrebbero prendere misure preventive.
Tomat Juggler

Ad esempio, le preparazioni “Ordan” e “Fitosporin” contribuiranno a prevenire lo sviluppo della peronospora, l’ultima irrorazione che dovrebbe essere eseguita 20 giorni prima del raccolto previsto.

Inoltre, è sempre possibile trattare il sito con solfato di rame e manganese prima della semina, e nel processo di coltivazione dei pomodori esegui regolarmente allentamenti e diserbo, che garantiranno una filtrazione sufficiente e prevengono lo sviluppo di marciume radicale.

Per quanto riguarda la crescita in piena terra, non è necessario escludere la possibilità di danni alle piante da parte di vari insetti. Nella lotta contro di loro aiuterà insetticidi industriali, che le piantagioni vengono trattati più volte, aderendo ad un intervallo di 2-3 giorni.

Se i pomodori attaccano le lumache, allora possono essere spaventati con l’aiuto dell’ammoniaca.
Spruzzo di pomodori

Importante! Aderire sempre rigorosamente al dosaggio indicato sulla confezione con il fungicida o insetticida selezionato, altrimenti non vi è alcuna possibilità non solo di bruciare le foglie, ma in generale di rimanere senza raccolto.

Raccolta e conservazione delle colture

Se hai usato un metodo di semina per piantare pomodori, allora il primo raccolto può essere raccolto già a metà luglio, mentre quando semini immediatamente nel terreno questa volta sarà il più vicino possibile alla fine dell’estate o anche all’inizio di settembre.

Il processo di raccolta differisce poco dalla rimozione di altre varietà di pomodoro, e tutto ciò che serve è solo per distribuire i frutti interi e strappati in scatole, scartando immediatamente gli esemplari in decomposizione o incrinati.

Se dovessi strappare pomodori non abbastanza maturi – va bene, possono camminare a casa. Per quanto riguarda la qualità della varietà, in una cantina asciutta, ad una temperatura di +6 ° C, i pomodori possono essere conservati in modo sicuro tutto l’autunno, fino all’inizio dell’inverno.
Tomat Juggler

Possibili problemi e raccomandazioni

Anche se le tue piante non sono affette da malattie o parassiti, questo non significa che non ci saranno problemi. I pomodori sono molto sensibili a quasi tutti i cambiamenti, quindi se i tuoi “giocolieri” iniziano improvvisamente a ingiallire e cadono dalle foglie o i frutti escono dai cespugli, allora vale la pena rivedere il regime di irrigazione e alimentazione.

Ad esempio, i pomodori piccoli e le cime verdi rigogliose indicano solitamente l’eccesso di azoto, l’ingiallimento delle foglie nelle piantine – indica una mancanza di umidità nel terreno e la caduta delle ovaie o la loro scarsa formazione possono essere associate a una brusca diminuzione delle temperature notturne.

Nel resto, nessun problema significativo con questo ibrido non dovrebbe essere e seguendo le regole della tecnologia agricola, puoi facilmente coltivare frutti di pomodoro gustosi e succosi sul tuo sito.