Come piantare e coltivare una magnolia Sulange sul tuo sito

Magnolia Sulanza
Nelle regioni meridionali cresce una pianta sorprendentemente bella – magnolia di Sulanj. Può essere trovato in tutti i paesi con un clima caldo. La sua bellissima fioritura affascina e rimane nella memoria come uno degli spettacoli più belli.
Le magnolie vengono coltivate con successo nei giardini botanici nei loro siti non solo nella banda meridionale, ma anche nel mezzo. Le qualità decorative della pianta lo rendono desiderabile.

Questo articolo conterrà informazioni su quale magnolia Sulange richiede la condizione, come avviene la piantatura e la cura di questo albero insolitamente bello.

Magnolia Sulanza: Descrizione

Magnolia SulanzaQuesto albero basso deciduo o arbusto con fiori molto belli, che cresce su terreni fertili. In altezza, la pianta raggiunge da 2 a 8 metri, ha una corona arrotondata. I rami cominciano ad apparire vicino al terreno. Le foglie della magnolia sono grandi e hanno un colore verde chiaro. Dal basso sono pubescenti e la loro parte superiore è liscia.

Lo sai? Crescere in natura magnolie di alcune specie in altezza possono raggiungere i 30-50 metri.

Magnolia Sulanza
L’ornamento più importante di una pianta sono i suoi fiori. Sono a forma di coppa, grandi – raggiungono 8-25 cm. Il loro colore può essere bianco, rosso, viola o bicolore, bianco e rosa. Il periodo di fioritura della magnolia inizia in aprile-maggio e fruttifica in settembre-ottobre. Quando la magnolia inizia a fiorire, la maggior parte degli alberi non ha nemmeno foglie, tuttavia, proprio come la sua.

Immediatamente dopo la semina, appaiono solo fiori singoli sull’albero, che fioriscono per un breve periodo. Con gli anni di fiori sarà più e il periodo della loro fioritura aumenterà anche – fino a 30 giorni.

Con l’età, la magnolia aumenta non solo l’abbondanza della fioritura, la sua durata, ma anche la resistenza invernale. Inoltre, l’impianto è resistente alle emissioni industriali, all’inquinamento atmosferico, ai gas di scarico, ovvero si sentirà benissimo in condizioni urbane.

Come piantare una magnolia

Magnolia Sulanza
Gli amanti dei giardinieri raramente piantano magnolie nelle loro trame. Molti credono che questa pianta sia molto tenera e non sopravviverà all’inverno nella nostra regione. Ma puoi tranquillamente piantare una magnolia nel tuo giardino, se scegli il posto giusto e soddisfa i requisiti per il terreno e l’allattamento.

Come piantare una magnolia Sulange, quali sono le caratteristiche per coltivare con successo questo albero? Queste domande sono necessarie per studiare, in modo che l’albero cresca forte e soddisfatto della sua bellezza decorativa.

Magnolia è senza pretese, ma ci sono alcune regole per la sua semina. Piantina è meglio scegliere con boccioli di fiori. Il periodo in cui piantare la magnolia di Sulange con un sistema di radici chiuso nel suolo dura dall’inizio della primavera fino al tardo autunno. Tali colture trasferiscono facilmente lo stress dal trapianto a terreno aperto, perché saranno piantati con una zolla di terra, a cui sono abituati.

Si consiglia di piantare la magnolia in autunno, durante il periodo di riposo della pianta. Se l’albero è piantato in primavera, si estende attivamente e dà i germogli che non hanno il tempo di irrigidirsi entro l’inverno e può quindi appassire in inverno.

Come scegliere un posto per piantare

Magnolia Sulanza
Prima di tutto, è necessario scoprire se c’è un posto adatto in giardino o sul sito per la magnolia di Sulange. La pianta dovrebbe essere coperta dai raggi del sole cocente e protetta dal vento. La penombra è adatta per questo arbusto o albero. Il sole del mattino non è terribile per una magnolia, e altre volte dovrebbe essere nell’ombra a causa della sensibilità al sole di mezzogiorno. Con l’età, la magnolia diventa meno sensibile alla luce solare.

Importante! Si ritiene che il 90% del successo della coltivazione della magnolia di Sulange corrisponda alla scelta corretta del sito di atterraggio.

Magnolia Sulange tollera fortemente i trapianti, quindi il posto per esso dovrebbe essere scelto deliberatamente.

In termini di design del paesaggio, la magnolia dovrebbe differenziarsi da altre piante da frutto e ornamentali. Quindi la sua bellezza sarà più chiaramente sottolineata. Sullo sfondo di alberi di conifere, la magnolia avrà un bell’aspetto.

Se le magnolie crescono comodamente sul posto scelto dal coltivatore, nel corso degli anni diventerà un albero diffondente. Il diametro della corona può essere di 5-10 m.

Preparazione delle fosse e requisiti del terreno

Atterraggio
Il foro di atterraggio per le piantine della magnolia di Sulange dovrebbe essere abbastanza spazioso. Di diametro, dovrebbe essere 2 volte più grande del diametro del sistema di radici della pianta. Nella parte inferiore del pozzo scavato, è necessario posare la miscela di terreno da torba o compost, terra decidua o turfy e sabbia. I terreni per la miscela sono presi in un rapporto di 2: 1: 0,5.

Importante! Alla magnolia non piacciono i terreni calcarei, preferisce un ambiente acido.

Caratteristiche di piantare magnolia Sulange

Poiché il sistema radicale della magnolia Soulange è superficiale, è necessario assicurarsi che lo strato superiore della terra sia sempre inumidito nella sua massima estensione e non si asciughi. Un microclima confortevole può essere fornito pacciamando la corteccia di alberi di conifere o paglia.

Per piantare è meglio scegliere un albero cresciuto in un contenitore, poiché può essere sbarcato con una zolla di terra. Grazie a questo passaggio, l’albero si adatta più velocemente a una nuova posizione.

Come far crescere la magnolia di Sulange nel giardino, le regole della cura delle piante

Ci sono alcune regole su come prendersi cura della magnolia di Sulange, in modo che si rallegri con la sua bellezza decorativa, e non c’era bisogno di prendere provvedimenti per salvarla.

Irrigazione e top dressing della magnolia

In una estate secca la magnolia dovrebbe essere annaffiata abbondantemente, ma non eccessivamente umidificare il terreno. L’acqua non dovrebbe essere troppo fredda.

La pianta ha bisogno di concimazione durante lo sviluppo di volantini e frutti. È meglio utilizzare una gamma completa di fertilizzanti minerali, che contribuisce a uno sviluppo migliore e riduce gli effetti nocivi dei fattori atmosferici.

Importante! I fertilizzanti possono essere introdotti solo fino a luglio compresi. Ad agosto la pianta entra in uno stato di riposo e si prepara per lo svernamento.

Come prendersi cura del terreno

Magnolia Sulanza
Il terreno attorno alla magnolia richiede una certa cura. Per ridurre l’intensità dell’evaporazione dell’umidità intorno alla pianta, la superficie del suolo viene triturata. La pacciamatura viene eseguita entro un raggio di 50 cm dalla corteccia delle piante di conifere o paglia.

Vicino al tronco della pianta, è impossibile coltivare il terreno con un rastrello o una pala, poiché la pianta ha un apparato radicale superficiale. Per lo stesso motivo, è severamente vietato asciugare il terreno.

Caratteristiche di potatura magnolia Sulange

Magnolia Sulanza non ha bisogno di una potatura speciale della corona. I rami secchi e le ovaie congelate dei fiori in inverno possono essere tagliati solo dopo la fioritura.

Per migliorare l’aspetto decorativo della magnolia, è consuetudine tagliare rami che crescono all’interno della corona. Ha anche un buon effetto sulla sua crescita e sviluppo. I tagli freschi devono essere trattati con salsa di giardino.

Magnolia Sulanza e resistenza al gelo

Magnolia Sulanza
Magnolia Sulange è una forma relativamente invernale-resistente, quindi può crescere nella zona centrale climatica. Nel gelo grave, i boccioli dei fiori possono congelarsi, ma l’albero stesso non soffre.

Nei primi 2-3 anni dopo la semina, è necessario coprire la pianta per l’inverno. Il modo di proteggere una magnolia per l’inverno è proteggere il sistema radicale e la parte inferiore del tronco dal gelo. Per questo vengono usati paglia e lapislazzuli di conifere.

Lo sai? Un pericolo separato per le magnolie è un disgelo in inverno. I boccioli dei fiori possono iniziare a svegliarsi e la successiva gelata improvvisa li distruggerà.

Stabilità della magnolia di Sulange a parassiti e malattie

Magnolia Sulange è una pianta resistente alle malattie e ai parassiti. Non attira l’attenzione dei parassiti del giardino e non è praticamente malato.

Ma ci sono ancora dei problemi. L’ingiallimento delle foglie delle piante può indicare una mancanza di ferro nel terreno. In questo caso, il terreno sotto la pianta deve essere annaffiato e le sue foglie dovrebbero essere cosparse con una soluzione di chelato di ferro.

Anche le foglie gialle possono indicare una malattia con clorosi. Le vene delle foglie rimangono verdi. Appare quando c’è troppa calcina nel terreno, quindi è necessario aggiungere la torba, che è un ambiente acido favorevole per le magnolie. Adatto anche alla terra delle foreste di conifere e ai farmaci che aumentano l’acidità.

acari di ragno
Nella stagione calda, potrebbe apparire un acaro. Aspira i succhi vegetali, attaccandoli alla parte inferiore delle foglie. Magnolie, questi parassiti possono causare danni significativi, in quanto la pianta è fortemente indebolita.

Anche tra i parassiti possono essere roditori, che rosicchiano le radici della pianta. Questo diventa evidente solo quando viene rimosso lo strato superiore del terreno. Se si riscontrano danni alle radici, le ferite devono essere trattate con una soluzione di baseazolo all’1%. Pertanto, è consuetudine coprire il terreno attorno alla magnolia, quando lo strato superiore della terra è già congelato – quindi i roditori non raggiungeranno le radici.

Metodi di riproduzione della magnolia sulange

Esistono diversi modi per moltiplicare la magnolia Sulange. Possono essere propagati per seme o vegetativamente – per talea, per strati, per inoculazione.

In condizioni naturali la magnolia si riproduce per seme. Gli esemplari arbustivi possono riprodursi per stratificazione: i rami si piegano al suolo con foglie cadenti e mettono radici.

seme
I semi della pianta vengono puliti dal loro guscio esterno e seminati in scatole. Le scatole sono installate in un luogo fresco – sulla loggia, in cantina. La temperatura non dovrebbe scendere sotto i 3 ° C. Il terreno con i semi dovrebbe essere regolarmente inumidito e in 5 mesi compaiono i primi germogli. Le piantine si sviluppano lentamente nel primo anno.

I giardinieri preferiscono effettuare le talee della magnolia di Sulange, poiché durante questa propagazione la pianta entra nella fase di fioritura più velocemente degli esemplari cresciuti dai semi. La riproduzione vegetativa consente di preservare le caratteristiche e le proprietà della forma vegetale.

È necessario selezionare talee di germogli di due anni. Dalla pianta madre in estate tagliare le talee verdi e radicarle in mini-serre. Dal basso, il riscaldamento del terreno è organizzato per stimolare l’aspetto delle radici.

Magnolia Sulange è altamente adattato al clima delle corsie meridionali e centrali. Quindi non prenderti troppa cura di lei. Questa pianta è senza pretese, resistente alle malattie ed è facile da coltivare.