Come piantare e far crescere un pomodoro “Il capo dei Redskins”

Tomato Chief of the Redskins
Negli ultimi anni, tra giardinieri e giardinieri dilettanti, gli ibridi con il marchio F1 sono molto popolari.

Tali semi si distinguono per alte rese, eccellenti qualità di riproduzione e spesso auto-impollinazione.

Tra questi ibridi, si può distinguere il pomodoro “Il capo dei Redskins” F1.

Descrizione della varietà

F1 “Chief of the Redskins” F1 – un ibrido relativamente nuovo, relativo alle varietà precoci. I frutti maturano approssimativamente nell’80-85 giorno dopo la comparsa dei primi germogli.
Tomato Chief of the Redskins

A causa di tale alta precocità, questo ceppo non ha paura delle solite malattie caratteristiche dei pomodori – semplicemente non hanno il tempo di sviluppare e influenzare la pianta.

Alle varietà a maturazione precoce di pomodori sono inclusi “eritema siberiano”, “Riddle”, “nano mongolo”, “Katya”, “Liana”, “Yamal”.

I frutti completamente maturi alle latitudini settentrionali della regione europea possono essere raccolti all’inizio della terza decade di giugno. Nel sud dell’Eurasia, la varietà può essere piantata senza l’applicazione di piantine.

Lo sai? F1 nel nome di una varietà significa un ibrido. Viene dall’italiano Filli, cosa significa? bambini, e 1»- ibrido di prima generazione.

La varietà appartiene al tipo determinante, ha la solita struttura del cespuglio, la cui altezza è 0,6-1 m Dopo la germinazione di 5-6 foglie, appare il primo pennello. Quindi, dopo la foglia successiva, – un’altra ovaia e così via.
Tomato Chief of the Redskins

“Leader” è eccellente sia per la coltivazione all’aperto che nelle serre. Nelle regioni settentrionali i semi per le piantine vengono piantati approssimativamente nella seconda settimana di aprile, vengono trasferiti nel terreno dopo 55-60 giorni.

I pregi della varietà includono:

  • le piante corte e spezzate non sono terribili;
  • il pomodoro è adatto per la conservazione nel suo insieme;
  • resistente alle malattie;
  • frutti di grandi dimensioni con eccellenti caratteristiche gustative.

Alcuni degli inconvenienti caratteristici di questa varietà:

  • la struttura del frutto assomiglia a un cocomero, ha grandi cellule ed è piuttosto sciolta;
  • assenza quasi completa di acido, frutta dolce anche nel verde;
  • durante il periodo di maturazione il frutto aggrotta le sopracciglia.

Tomato Chief of the Redskins

Caratteristiche e resa della frutta

Il frutto ha una forma arrotondata, peso: 130-160 g Alcuni frutti possono raggiungere un peso di 0,5 kg o più. La maturazione tecnica è caratterizzata da un colore verde chiaro con una tinta bianca, la piena maturazione macchia il frutto in rosso.

A seconda della regione, la maturazione si verifica in giugno-luglio. Nella serra la resa è di 9-11 kg per 1 kmq. m.

Importante! Non innaffiare i pomodori dal tubo con acqua di rubinetto. Tale acqua è troppo dura e una forte pressione e la sua bassa temperatura possono danneggiare la pianta.

Scelta della piantina

Come già accennato, nelle regioni meridionali, la varietà di pomodori “Red Leader” può essere piantata con semi in condizioni climatiche favorevoli. Ma se decidete di fermarvi in ​​un modo più usuale – piantando piantine e acquistate, allora dovrebbe essere preso molto seriamente.
Piantine di pomodori

Dopo tutto, la qualità delle piantine dipende in gran parte dal tipo di raccolto che raccoglierai.

Naturalmente, l’opzione più accettabile è l’acquisto di piantine da un produttore affidabile. Se questo non è possibile, parla con il venditore, chiedigli di questo grado.

Nel caso in cui risponda con fiducia a domande, spettacoli e discorsi sugli aspetti caratteristici di questa specie, è probabilmente un produttore coscienzioso, e dovrebbe esserne fidato.

In questo caso, puoi passare alla fase successiva di test e condurre un’ispezione visiva delle piantine.

Si dovrebbe prestare attenzione alle seguenti caratteristiche dell’impianto:

  1. L’età delle piantine dovrebbe essere non più di 7 settimane. Affinché tutte le piante inizino a dare i loro frutti allo stesso tempo, è necessario selezionare piantine con una crescita approssimativamente uguale.
  2. Scegli piantine alte fino a 0,3 m. Le piantine dovrebbero avere circa 10-12 foglie.
  3. Presta attenzione ai gambi (dovrebbero essere di spessore sufficiente), il sistema di radici dovrebbe essere sviluppato, senza punti asciutti.
  4. Controlla le piante per i parassiti e varie malattie. Nel caso in cui il fogliame è attorcigliato, ha una forma irregolare, letargia è la prova evidente di una malattia infettiva. Sul gambo non dovrebbero esserci punti diversi o pigmentazione.
  5. In alcuni casi, i produttori di piantine utilizzano diversi acceleratori di crescita per la germinazione dei semi. Il fogliame, abbassato verso il basso, pur avendo un colore brillante e innaturalmente saturo, è un indicatore dell’abuso di tali sostanze.
  6. Le piantine dovrebbero essere in contenitori con terreno: Se si trovano piantine senza suolo, è meglio non comprarlo.

Piantine di pomodori

Lo sai? Il parente più prossimo della varietà di pomodori “Red Leader” è il famoso, in seguito, “Bull’s Heart”.

Suolo e fertilizzante

Pomodoro come il terriccio o il terriccio di acidità neutra (pH non inferiore a 6), fertilità media o superiore alla media.

Il terreno per i pomodori dovrebbe essere digerito in autunno, distruggere le erbe infestanti e allo stesso tempo introdurre fertilizzanti. È necessario concimare con humus (5 kg per 1 mq.) E fertilizzanti minerali (50 g di perfosfato o 25 g di sale di potassio per 1 mq).

Per fertilizzanti minerali anche è possibile portare tali, come “Sudarushka”, “Kemira”, “Ammophos”, “Plantafol”, “Maestro”.

In primavera, appena prima di piantare piantine nel terreno, il terreno deve essere fertilizzato con escrementi di uccelli (1 kg per 1 mq.), La stessa quantità di cenere di legno e 25 g per 1 kmq. m di solfato di ammonio.

Ai pomodori non piace il terreno con un’alta acidità. Se si dispone di questo, vale la pena trattarlo con calce (circa 0,6-0,7 kg per 1 mq. M.).
Suolo e fertilizzante

I pomodori si sentono benissimo a terra, dove prima di loro crescevano cipolle, barbabietole, carote. È permesso piantare dopo cetrioli e ravanelli. E non rompere i letti dove crescono gli stessi pomodori, zucchine, patate o fagioli.

Condizioni di crescita

Affinché le future piantine si sviluppino bene, è necessario creare condizioni favorevoli:

  • buona illuminazione – è meglio che le finestre vadano a sud, non siano ombreggiate (se non c’è abbastanza luce naturale, è necessario aggiungerne una artificiale);
  • idratazione sufficiente – le piantine dovrebbero essere spruzzate due volte al giorno;
  • temperatura normale dell’aria: diurna – + 18-24 ° C; di notte – + 13-16 ° С.
Importante! Nel caso in cui le piantine vengano piantate nella serra, la semina può iniziare 15-20 giorni prima del tempo raccomandato per il terreno aperto.

Piantine di pomodori

Crescere da seme a piantine a casa

Il tempo approssimativo di semina per i semi di pomodoro è di 8-9 settimane prima di piantare le piantine in piena terra (serra). Circa 1-1,5 settimane dopo la semina, appariranno i primi germogli.

Di conseguenza, il periodo approssimativo in cui le piantine saranno sul davanzale dopo l’emergenza è di 1,5-2 mesi. È necessario prestare molta attenzione ai tempi della semina dei semi, perché se si superano le piantine sul davanzale, la pianta adulta crescerà male e avrà una bassa resa.

Termini approssimativi di semi di semina per piantine:

  • Russia meridionale e Ucraina – l’ultimo decennio di febbraio e la metà di marzo (atterraggio nel terreno o in serra – da metà aprile alla terza decade di maggio);
  • il centro della Russia – dalla metà alla fine di marzo (atterraggio nel terreno o una serra – dall’inizio della seconda decade di maggio all’inizio dell’estate);
  • a nord della Russia e tutto al di là degli Urali, dall’inizio alla metà di aprile (sbarco nel mezzo della terza decade di maggio fino a metà giugno).

Semi di pomodori

Più precisamente, i tempi di piantatura dei semi per le piantine possono essere calcolati utilizzando la seguente formula: dalla fine del gelo nella vostra regione, prendere 2 mesi (+/- 10 giorni) – questo sarà il momento ottimale per piantare i semi per le piantine.

Preparazione dei semi

Nel caso in cui si applichino semi confezionati di marchi famosi, non è necessario che vengano elaborati, ma hanno già ricevuto la disinfezione necessaria. Se i semi sono acquistati sul mercato o se sono il tuo raccolto, devono essere sottoposti a trattamento antisettico.

A tal fine, tali strumenti si avvicineranno a:

  1. Soluzione di permanganato di potassio (1 g per 100 ml di acqua). Il materiale di semina viene avvolto in una garza e tenuto in soluzione per 20 minuti. Dopo ciò, i semi vengono lavati con acqua corrente.
  2. Una soluzione di soda (1 g per 200 ml di acqua). Immergere il materiale per 1 giorno, oltre all’asettico, questi bagni hanno un effetto che stimola la germinazione.
  3. Una soluzione di “fitosporina”. Se si utilizza un rimedio liquido, è necessario diluire 1 goccia del farmaco in 100 ml di acqua. Se si utilizza la polvere, prendere 1 cucchiaino. per 200 ml di acqua. Il tempo della procedura è da una a due ore.

Preparazione dei semi

È necessario disinfettare e sporcare. Anche se è stato acquistato in un pacchetto, questa non è una garanzia di sterilità, e non c’è nulla da dire sull’orto.

Puoi procedere come segue:

  • calcinare il terreno in forno per 15 minuti a +200 ° C;
  • Riscaldare in un forno a microonde per due minuti;
  • spargere il terreno con una soluzione satura di permanganato di potassio;
  • versare il terreno con acqua bollente in modo che esca attraverso i fori di drenaggio.

È possibile integrare un metodo con un altro, ne trarrà solo beneficio. Dopo aver elaborato il terreno, lasciarlo per 1-1,5 settimane. Questo è un tempo sufficiente per i microrganismi utili e necessari affinché la pianta inizi a vivere nel terreno.
Disinfezione del suolo

Contenuto e posizione

Per cominciare, è necessario riempire i serbatoi per la germinazione dei semi con terreno preparato e inumidito. Le capacità possono essere pentole di torba, utensili di plastica, scatole di plastica da sotto la fragola (hanno fori di drenaggio pronti).

Un buon posto per la germinazione può servire come davanzale, se è abbastanza caldo lì. La posizione vicino alla finestra aumenta l’arrivo della luce.

Lo sai? Ci sono circa 10 mila varietà di pomodori. Il più piccolo in una forma matura non raggiunge il diametro e 2 cm e la massa del più grande quasi 1,5 kg. Ci sono frutti di rosa, giallo, rosso e nero.

Il processo di piantare semi

Nel terreno, è necessario creare solchi profondi 1 cm. La distanza tra le scanalature è di 3-4 cm. Le scanalature sono disposte con semi (passo 3-4 cm). È possibile resistere a una distanza maggiore, quindi non ci sarà un bisogno urgente di piantare piantine dal contenitore di semina. Gli scarti dovrebbero essere cosparsi di terra.
Piantare semi di pomodoro

Si può andare il modo più semplice :. incorporato nei solchi i semi ricoperti con uno strato di spessore terreno cm 1 Tara con semi rivestiti di vetro o pellicola, si creerà l’umidità necessaria e contribuire alla conservazione del calore. La temperatura ottimale è + 26-30 ° С.

Quindi, se il davanzale è freddo, è necessario creare una fonte di calore aggiuntiva (radiatore per il riscaldamento centrale, ad esempio).

È anche necessario monitorare l’umidità del terreno. Se il terreno si asciuga – inumidirlo con una pistola a spruzzo, se viene superato il livello di umidità – rimuovere il vetro isolante e attendere che il terreno si asciughi.

A causa della forte umidità sulla superficie del terreno, è possibile lo sviluppo di funghi. Nel caso in cui ciò accada, rimuovere con attenzione lo strato superiore del terreno e trattare il resto del terreno con agenti antifungini (“Fundazol”, “Fitosporina”).

I primi germogli compaiono 3-5 giorni dopo, se l’aria direttamente sopra lo strato superficiale del terreno viene riscaldata a + 25-28 ° C, e circa due giorni dopo, se t di aria – + 20-25 ° C. Se la temperatura è mantenuta a + 10-12 ° C, i germogli dovranno aspettare circa 2 settimane o poco più.

Importante! Non utilizzare il letame per la concimazione dei pomodori quando si pianta nel terreno lui darà la crescita di massa verde, le ovaie nello stesso momento saranno molto piccole.

Cura dei semi

Per la normale crescita di piantine, una condizione essenziale è la presenza di luce sufficiente. Dopo che i primi germogli germinano, fornire alle piante la massima quantità possibile di luce naturale.

Ma anche il davanzale più luminoso alla fine dell’inverno e all’inizio della primavera non fornisce un’illuminazione adeguata, quindi sarà necessario integrarlo con la luce artificiale.
Germogli di pomodori

La pratica è un metodo abbastanza comune di Tugarov, secondo il quale i primi tre giorni richiedono un’illuminazione continua (continua) dei germogli, dopo di che l’intensità dovrebbe essere ridotta a 16 ore ogni giorno.

Germogli germogliati di recente devono essere conservati in condizioni di umidità al 100%. Il rivestimento isolante (film, vetro) deve essere pulito ogni giorno per un breve periodo, aumentandolo gradualmente. Infine, la pianta può essere aperta in 10-15 giorni.

Gli alberelli possono passare un po ‘di tempo senza irrigazione. L’indicatore della necessità di irrigazione è lo stato del suolo. Dovrebbe essere costantemente inumidito, ma in modo che non si trasformi in fango.

Ma l’essiccazione non può essere tollerata (le radici delle piante sono ancora molto piccole, interamente nello strato superiore, e la sua essiccazione farà asciugare le radici).
Piantine di pomodori

Innaffiare le piantine dovrebbe essere estremamente cauto, sotto il gambo stesso della pianta. Puoi usare una siringa senza ago. Dopo che il film è stato rimosso, l’irrigazione dovrebbe essere aumentata. Con la crescita di una giornata di sole, la pianta crescerà anche più velocemente, quindi, avrà bisogno di più umidità.

In modo che le piantine non siano appassite, è necessario controllare l’inumidimento del terreno al mattino. Con una crescita intensiva, i giovani germogli possono raccogliere tutta l’umidità dal suolo durante il giorno. Entro la sera la pianta può già avere foglie cadenti a causa della luce del giorno e della sua crescita attiva, che toglie l’umidità dal terreno.

È anche impossibile riempire giovani piantine. Ricorda: le piantine essiccate e inzuppate hanno lo stesso aspetto: foglie flaccide, mancanza di rigidità del gambo. In questo caso, prestare attenzione alle condizioni del terreno: se è bagnato, la pianta è stata allagata.

Non c’è alcuna domanda di irrigazione aggiuntiva qui. Posizionare le piantine in un luogo senza accesso alla luce solare diretta e lasciare asciugare completamente il terreno. Successivamente, regola l’intensità di ulteriori irrigazioni.
Piantine di pomodori

Lo sai? Il contadino americano Robert Baur nel 2003 ha messo in evidenza un ibrido tomakko innestando il pomodoro sul portinnesto del tabacco. Il frutto assomiglia al pomodoro e contiene nicotina.

È estremamente pericoloso per i giovani germogli combinare il freddo con il terreno umido. Quindi, fino ad aprile, non dovresti passare l’annaffiatura serale, perché un calo notturno della temperatura può portare al congelamento dell’apparato radicale e alla morte della pianta.

Con l’inizio delle calde giornate primaverili, quando non c’è vento, trasportare le piantine su un balcone o su una strada. Un caldo pomeriggio di marzo soleggiato la temperatura dell’aria può raggiungere + 16-18 ° C. Questa procedura viene eseguita per indurire e sviluppare la resistenza dell’impianto alla luce solare.

Immediatamente dopo l’emergenza, i pomodori hanno una protezione UV naturale (dalla luce ultravioletta). Quindi, se hai un germe e un clima caldo e senza vento per la strada, non aver paura di portare il “bambino” all’aria aperta, non gli accadrà nulla.
Piantine di pomodori

Se il giorno delle riprese non sei riuscito a farlo (dimenticato o non c’era il tempo corrispondente), in pochi giorni non dovresti farlo. In questo caso, è necessario abituare gradualmente la pianta alla luce solare. Puoi iniziare con una passeggiata di cinque minuti, aggiungendo ogni giorno per cinque minuti.

Le piantine dovrebbero essere avviate per nutrirsi 15-20 giorni dopo l’emergenza. Poi spara fertilizzare settimanalmente. È meglio applicare organico – una soluzione leggera di letame o di erba verde. Adatto anche al biohumus, è necessario utilizzare 1/2 dose, consigliato per la normale concimazione.

Quando i germogli raggiungono l’età di 6 settimane, inizieranno ad apparire le prime ovaie dei pennelli di fiori. Il loro aspetto è un segno che è tempo di piantare piantine nel terreno dopo 1,5-2 settimane. Se non hai il tempo di trapiantare le piantine per la residenza permanente, in futuro può ridurne il rendimento.

Se le piantine continuano ad essere nelle piantine, prenditi cura di un terreno sufficiente (1 litro / 1 seme).
Piantine di pomodori

Se i pomodori saranno in piccoli focolai di più del tempo richiesto per almeno 1-1,5 settimane e allo stesso tempo fioriranno, non cresceranno più e rimarranno gli stessi piccoli anche dopo il trapianto in piena terra.

Questo problema può essere risolto in questo modo: tagliare la prima ovaia di fiore, la prossima non sarà prima che in 6-7 giorni, è un ritardo per la procedura di trapianto.

Trapiantando piantine nel terreno

La distanza tra i cespugli in una serra o in piena terra dovrebbe essere di circa 0,4 m. Nel caso in cui si decide di fare una capacità individuale per ogni impianto (ad esempio, sul balcone), va tenuto presente che ogni varietà di pomodoro cespuglio “capo dei Redskins “Ha bisogno di 9-12 litri di terreno.

Leggi le regole della coltivazione dei pomodori sul davanzale della finestra.

Per i pomodori neri, il chernozem è adatto in una miscela con torba in parti uguali.
Trapiantando piantine nel terreno

Prova a trovare una giornata fresca per atterrare le piantine nel terreno, in modo che non ci sia vento e non vi sia luce solare aperta. Il gambo di ogni pianta è sepolto 2-3 cm nel terreno. Dopo 3-5 giorni, il sistema radicale inizierà a svilupparsi e sarà bene mantenere la pianta.

Dopo aver piantato i pomodori, versarli con acqua calda.

Importante! Piantine quotidiano fatturati al sole, al momento dello sbarco su una costante luogo della sua crescita è veloce recupero seminato un mese prima, ma che sono stati tenuti in isolamento in condizioni di scarsa luminosità.

Agrotecnica per la coltivazione di semi di pomodoro in piena terra

Coltivare pomodori “Leader dei Redskins” può anche provenire da semi in piena terra, specialmente nella Russia meridionale e in gran parte dell’Ucraina. Questa varietà non ha paura delle gelate a breve termine.
Semina in piena terra

E i semi nel terreno, le gelate della notte di aprile, occasionalmente alle nostre latitudini, non sono affatto pericolosi.

Condizioni esterne

Per la coltivazione di pomodori con semi, sono adatti sia una serra che un terreno aperto. Se hai intenzione di crescere nel terreno, presta attenzione alla compatibilità di pomodori e piante coltivate in precedenza in questo luogo prima di loro. Il posto dovrebbe essere scelto, se possibile, protetto dal vento.

Pomodori non piace apparato radicale ipotermia, quindi la serra è più sicura per le piante, ma richiede molto lavoro (e preparare il terreno stesso una serra bisogno di più dal autunno).

D’altra parte, se i pomodori crescono correttamente all’aperto, saranno più stagionati, tollerano bene sia il caldo e il freddo, malattie e parassiti.
Semina in piena terra

Esaminare l’area di vendita. Conteggio (basato su un minimo di 0,4 m tra le piante e 0,6 m tra le file), quanti cespugli possono essere piantati in un dato territorio.

Se hai una serra e un posto adatto in un’area aperta, prova a combinare – pianta dei pomodori nella serra, parte – all’aria aperta. Sarà interessante confrontare i risultati dopo il raccolto.

Lo sai? Nei pomodori rossi, più sostanze nutritive rispetto al giallo.

Il processo di piantare semi nel terreno

I semi prima di piantare devono essere immersi in una soluzione di permanganato di potassio per 20 minuti, quindi risciacquare. I semi accuratamente lavati sono posti in un unico strato al centro del panno di cotone. Quindi arrotolalo in un rotolo. Metti un’estremità del rullo risultante nella soluzione nutritiva.
Piantare semi in piena terra

Diverse ricette per la preparazione della soluzione:

  • 0,5 compresse di “Immunocytophyte” per 0,5 litri di acqua;
  • 0,25 cucchiaini. nitrofoski o “Cenerentola” significa per 0,5 litri di acqua;
  • sciogliere acqua o tè forte.

Lo stoppino risultante viene inserito in una soluzione nutritiva per 2 cm e invia i semi insieme al trucco in frigorifero. Dopo 3 giorni, trasferire il contenitore con i semi in calore, coprire con carta e tenere premuto per altri 3 giorni.

Inizia la semina dovrebbe essere fino a circa la metà di maggio. Dovrebbero essere già spuntati a quest’ora.

In ogni profondità del foro di 5-7 cm, mettere 2-3 semi di pomodoro, aggiungere urea e humus con un pizzico. La distanza tra i fori non è inferiore a 0,4 m, la distanza è di 0,6 m. Riempi i fori nel terreno e colpiscili leggermente.

Se vivi nelle regioni settentrionali, copri il foro con una mezza bottiglia di plastica (trasparente).
Coprire la bottiglia di plastica

In caso di gelate significative, riscaldare con pacciame (paglia). Dopo che le piante hanno raggiunto i 10-13 cm di altezza, rimuovere il rifugio. È più opportuno farlo alla sera.

Sopra i pomodori si raccoglie una struttura di tubi di plastica, copertura con materiale non tessuto o agrofiber.

irrigazione

Non pensare che le piante che amano l’umidità dovrebbero essere annaffiate il più spesso possibile. L’irrigazione dovrebbe essere effettuata mentre il terreno si asciuga. Se c’è tempo sereno, nessuna precipitazione e non molto caldo, sarà sufficiente 1 irrigazione a settimana.

L’acqua non deve essere fredda, è preferibile utilizzare un’acqua piovana stabile a una temperatura naturale diurna.
Irrigazione a goccia di pomodori

Ai pomodori piace irrigare una flebo o un tipo sotterraneo. Con l’aiuto di bottiglie di plastica, non è difficile organizzare tale irrigazione. Un tale sistema di irrigazione consente una maggiore resa, riducendo il rischio di malattie. Puoi anche annaffiare con una soluzione di cenere.

L’irrigazione dovrebbe essere rara, ma abbastanza abbondante, specialmente quando si lega la frutta. Frequenti annaffiature a basso volume non sono adatte per il “Leader dei pellerossa” (tuttavia, come per altre varietà di pomodori).

Durante l’irrigazione, dirigere il getto d’acqua in modo che non lavi il terreno. Evitare l’acqua sulle foglie e sui frutti.

Importante! Nei pomodori verdi contiene solanina – un glicoalcaloide tossico, capace di concentrazione sufficiente a condurre anche alla morte. Quando il frutto matura, si decompone completamente. Ecco perché quando si matura la frutta verde, è necessario che la stanza sia ben ventilata.

Pomodori innaffiati

Irrigidire i pomodori meglio la sera, quando il calore cala. Quindi l’umidità viene assorbita meglio, poiché senza la luce del sole viene assorbita in modo uniforme e non evapora. Per vedere se il pomodoro ottiene abbastanza umidità, guarda le sue foglie: se sono scure e sbiadite, c’è una mancanza di umidità.

Puoi innaffiare i pomodori riempiendo i letti. Per questo è necessario formare due file di righe. Nel mezzo e sui lati fanno solchi. Iniziano l’acqua, che dovrebbe riempire fino all’orlo questi solchi.

Con questo metodo, il terreno è ben impregnato. Allo stesso modo, puoi annaffiare i pomodori prima che inizi la fruttificazione, basteranno 1-2 volte a settimana. Approssimativamente, una pianta richiede fino a 10 litri di acqua. Quindi l’intensità di irrigazione dovrebbe essere ridotta.

Suolo allentato e diserbo

Effettua regolarmente un’ispezione visiva della terra intorno ai cespugli. Nel caso in cui una crosta apparisse, dovrebbe essere allentata. Non dovresti essere intimidito da questa circostanza: la crosta, di regola, appare regolarmente, dopo ogni pioggia. Promuovi il terreno intorno ai cespugli, questo proteggerà la terra dall’asciugarsi.
Allentamento del suolo

Allenta il terreno dopo ogni irrigazione, cioè circa due volte a settimana. La procedura viene eseguita insieme al diserbo. Nei primi 15-20 giorni allentare a una profondità di circa 10 cm, più tardi, quando l’apparato radicale cresce, la profondità si riduce a 7 cm, in modo da non danneggiare le radici.

Se il terreno è abbastanza pesante, in quei luoghi dove non ci sono radici, allentare più in profondità.

Quando la boscaglia cresce, la mobilizzazione si abbina all’allettamento. Non consente di scoprire le radici e aiuta il normale riscaldamento del terreno e la ramificazione del sistema radicale. La prima operazione di soppressione avviene 15-20 giorni dopo la semina, la successiva, dopo la stessa ora. È possibile gorgogliare con terreno umido o humus.

Se necessario, viene eseguita anche la sarchiatura. La cottura a vapore segue il corridoio e lo spazio tra i cespugli (ordinatamente).

Lo sai? Negli Stati Uniti, nel Wisconsin, è stato coltivato il pomodoro più grande del mondo con un peso di quasi 3 kg.

pasynkovanie

Pasynkovanie – la procedura necessaria per rimuovere gli stepson, – i germogli che possono trasformare un cespuglio in una pianta con un gran numero di steli. Su di loro ci saranno molti colori e in seguito molti frutti.
Pasynkovanie pomodori

Ma saranno tutti piccoli e non avranno il tempo di maturare, poiché tutte le sostanze utili che la pianta prenderà dal suolo andranno alla crescita della massa verde. L’immunità della pianta è ridotta, è influenzata da varie malattie caratteristiche, che possono passare ad altre colture.

Impara come andare correttamente nei pomodori in serra e all’aperto.

“Leader of the Redskins” si riferisce a varietà deterministiche, cioè a quelle che sono limitate nella crescita. Tali varietà nelle prime fasi di sviluppo non valgono la pena di pasynkovat, altrimenti la boscaglia può smettere di crescere. Per lo sviluppo normale, non rimuovere il figliastro situato sotto l’infiorescenza superiore.

Successivamente, tale fuga può essere rimossa, sarà sostituita da quella che si trova sopra e così via. Tale procedura consentirà al cespuglio di crescere e svilupparsi. In condizioni di clima caldo vale la pena dare un cespuglio per crescere in tre steli. In questo modo creeranno condizioni più favorevoli per la pianta.
Pasynkovanie pomodori

Alcune regole di pasynkovaniya:

  • la formazione della cultura dovrebbe iniziare dopo che sta entrando fiduciosamente nella crescita;
  • è meglio togliere le mani del figliastro (dopo averle raggiunte per circa 6 cm di lunghezza), in modo che rimanga un “ceppo” alto 1,5 cm;
  • pomodori pasynkovat meglio al mattino.
Importante! I pomodori sono ricchi di minerali utili. Il potassio ha un effetto benefico sul cuore, il magnesio adatta il corpo a qualsiasi condizione climatica, lo zinco un ottimo rimedio per l’anemia, il fosforo elemento indispensabile nei processi endocrini, il calcio conferisce alle ossa una fortezza.

giarrettiera

Alcuni agricoltori dicono che non è necessario legare pomodori di varietà determinanti. C’è una logica in questo, poiché le varietà a bassa crescita non hanno davvero bisogno di questa procedura. Pertanto, soffermiamoci solo sui punti principali riguardanti la giarrettiera dei pomodori.
Giarrettiera di pomodori

Alcuni vantaggi di legare i pomodori:

  • le varietà alte legano per evitare di rompere i rami durante la fruttificazione;
  • la pianta legata riceve più luce solare;
  • ramo distaccato steso a terra, indifeso contro i parassiti;
  • Anche se la pianta ha un gambo forte, è vulnerabile al vento o alla pioggia battente;
  • la boscaglia spende le sue forze per rimanere in una posizione stabile, la giarrettiera allevia la pianta di questo tipo di lotta per la vitalità;
  • le piante legate sono più facili da irrigare;
  • pasynkovanie, la raccolta e la cura sono più facili da spendere su una pianta legata.

Cioè, la procedura di vincolo è volta a facilitare la vita della pianta e, di conseguenza, aumentarne la redditività e la resa.

Di seguito sono riportati i principali tipi di binding:

  • giarrettiera sulla posta;
  • sul traliccio;
  • cellule;
  • caps.

Giarrettiera di pomodori

Su Internet si possono trovare molte ulteriori informazioni su ciascuno dei metodi della Giarrettiera, ma vale la pena ripetere che c’è un bel vista popolare tra i giardinieri esperti che di varietà di determinanti, alla quale appartiene “non è richiesto capo dei giarrettiera dei Redskins.

Se hai ancora deciso di legare un cespuglio, vale la pena dire che i primi due modi (pali e tralicci) non sono adatti per questo grado. Ferma la tua scelta su gabbie o cappucci.

Lo sai? Dal punto di vista della botanica, i pomodori sono bacche. Nel 1893, la Corte Suprema degli Stati Uniti decretò che i pomodori verdure, perché nonostante il fatto che i pomodori in via di sviluppo dal seme, come gli altri frutti e bacche in quanto non vengono utilizzati dolce, possono essere consumati crudi. Tuttavia, nel 2001 l’UE ha deciso di classificare i pomodori come frutto.

Concimazione aggiuntiva

Dopo l’aspetto delle prime due foglie nei pomodori, i germogli dovrebbero essere eliminati. In ogni buca, una pianta viene lasciata, le altre sono tagliate, in nessun caso vengono estratte. Dopo 2 giorni, la pianta deve essere integrata con nitrato di ammonio (15 g per 10 litri di acqua). Per un tiro, sono sufficienti 500 ml di fertilizzante.
Top condimento di pomodori

La fecondazione sarà necessaria quando la pianta inizia a dare i suoi frutti. Ci vorranno 20 g di perfosfato e 10 g di cloruro di potassio. I fertilizzanti si addormentano nella profondità delle scanalature di 6 cm, ad una distanza di 0,2 m dalle piante e riempiono le scanalature con la terra. La procedura deve essere eseguita su terreno ben umido.

Adatto come fertilizzante e infusione di acqua Mullein (20 kg per 10 secchi d’acqua, il tempo di infusione – 9-12 giorni). Per nutrire i germogli, è necessario diluire 1 litro d’acqua in un secchio. Per una pianta – 500 ml di soluzione.

Parassiti, malattie e prevenzione

Tra i parassiti che rappresentano la più grande minaccia per i pomodori, ci sono i seguenti:

  • Medvedka – si trova su terreni ben inumiditi con molto letame. Il pericolo è rappresentato da adulti e larve dell’orso. Insetti Facendo un passaggi nel terreno, nibble stelo, danneggiando il pomodoro boccola. Prese con loro per mezzo di vari insetticidi ( “Akhtar”, “Chops”, “forza”, “grigio”, “konfidor”, “Boverin”, “Medvetoks” et al.). Si consiglia di non fecondare pomodori verbasco, è necessario allentare la navata per la distruzione delle uova, possono essere piantati lungo il perimetro di calendule (insetto-repellente per il suo odore).

L'orso sui pomodori

  • wireworms – Danneggia la radice e il gambo della pianta. Il pomodoro ferma lo sviluppo, si asciuga e diventa giallo. Per uso preventivo “Bazudin”. Il prodotto viene miscelato con sabbia e segatura e sepolto vicino alla pianta.

wireworms

  • Spalare i pomodori – un distruttore notturno. Il bruco distrugge le cime e, dopo essere cresciuto, prende germogli e ovaie. Quando i frutti appaiono, lo scoop non li ignora. Lottano con l’aiuto di rimedi popolari: l’atterraggio della calendula, l’aspersione con l’infusione di frecce e aglio, la tintura di bardana.

scoop

Importante! I pomodori contengono una grande quantità di vitamine A e C, nonché fibre. Hanno anche licopene, un pigmento che non è prodotto nel corpo umano. Lui è un potente antiossidante, che riduce il rischio di oncologia e previene lo sviluppo di malattie cardiovascolari.

Le malattie più caratteristiche dei pomodori:

  • Macchia bianca – malattia fungina di foglie e steli. Ci sono punti rossi, le foglie cadono, su di loro gli agenti causali della malattia. Per eliminare la malattia, applicare la soluzione all’1% del liquido di Bordeaux, in primavera e in autunno distruggere le foglie cadute.
  • Gamba nera – malattia fungina di foglie e steli. L’agente causale è nel terreno. Per evitare devono essere trattati prima di piantare zolfo colloidale suolo (5 mg per 1 sq. M) e permanganato di potassio (5 g per 10 litri). In caso di manifestazione della malattia, le piante malate vengono rimosse insieme al terreno. È necessario controllare che il terreno non sia troppo umido e abbia una temperatura elevata.

Gamba nera

  • Fillostiktoz – colpisce le foglie inferiori del cespuglio di pomodoro. Sul lato anteriore del foglio – macchie di colore giallo, sul retro – oliva. Il fogliame si asciuga e si sbriciola. È necessario ridurre l’umidità dell’aria al 60%. Applicare il solfato di rame e la pianta viene trapiantata in un’altra posizione (se si tratta di una serra).
  • Pasticcio tardivo – malattia fungina, trasmessa attraverso l’aria, il suolo, i semi. La causa della malattia è la mancanza di iodio, manganese, potassio e rame. Dovrebbe essere trattato con una soluzione al 2% di sale.

Pasticcio tardivo

  • Necrosi batterica – porta alla morte dei reni. Appaiono macchie bianche con ferite nere nel mezzo. La ragione per l’aspetto sono alta umidità e temperatura. Una pianta infettata da questa malattia dovrebbe essere distrutta.

Necrosi batterica

Come già menzionato sopra, la varietà “Leader of the Redskins” è piuttosto resistente alle malattie. Pertanto, se fai tutto correttamente e segui le raccomandazioni, è improbabile che tu possa essere influenzato dai suddetti problemi.

Le malattie comuni dei pomodori includono appassimento fusarium, kladosporiosis, torsione delle foglie, alternaria.

Raccolta e conservazione delle colture

I pomodori hanno 4 gradi di maturità: pomodori verdi, latte, marrone e rosso. I pomodori raccolti in rosso devono essere consumati (lavorati) il più rapidamente possibile. È più opportuno raccogliere i pomodori marroni.

I pomodori non tollerano le gelate, se sono raffreddati per un tempo sufficiente a +4 ° C, non matureranno più. Da ciò consegue che, anche se i tuoi pomodori portano frutto fino a tardi, non ritardare con la loro raccolta fino a quando la temperatura notturna non è scesa alla cifra indicata.

Lo sai? Se continui a supporre che il pomodoro questo è un frutto, quindi dovresti prestare attenzione al fatto che questo è il frutto più popolare del pianeta. La sua produzione annuale 60 milioni di tonnellate (più del 15% delle quali coltivate dalla Cina), sono 16 milioni di tonnellate in più delle banane coltivate e 24 milioni di tonnellate in più del raccolto totale di mele su tutto il pianeta.

Tomato Chief of the Redskins

Se i pomodori vengono raccolti in tempo, puoi allungare notevolmente il periodo del loro utilizzo. C’è un modo in cui: cespugli di pomodori verdi vengono strappati con una radice, ammassati in cumuli di altezza 0,6-0,8 m, radici all’esterno, copertura di fieno.

Una settimana dopo, quando fa caldo per strada, viene raccolto fieno (paglia) e raccolto pomodori maturi. E così fa, finché il frutto maturo non matura, rimuovendo periodicamente il malato o il marcio.

Raggiungere i pomodori in serra a + 17-24 ° C e circa il 75% di umidità dell’aria. I vetri delle serre sono sbiancati per evitare scottature e le gelate coprono il frutto con la paglia.

I pomodori raggiungeranno anche la stanza, distribuiti in uno strato. I frutti dovrebbero essere capovolti e i locali ventilati.
Tomato Chief of the Redskins

Possibili problemi e raccomandazioni

Quando si coltivano pomodori “Leader of the Redskins” dai semi nel terreno, ci sono alcuni svantaggi: hai bisogno di più semi che nella piantina iniziale, la frittura inizia più tardi e il loro numero è circa 1/4 in meno rispetto al metodo della piantina.

Ma grazie a questo metodo di coltivazione, i pomodori crescono più resistenti alle malattie, tollerano meglio il caldo e il freddo e portano frutti fino alle gelate.

Importante! I pomodori sono controindicati in colelitiasi, ipertensione e calcoli renali.

Ci possono essere problemi abbastanza comuni che sono tipici per la coltivazione di pomodori, ad esempio foglie o frutti caduti.
Tomato Chief of the Redskins

Ecco alcune delle cause più comuni di perdita di foglie nei pomodori:

  • il terreno è fortemente inumidito – il terreno non deve trasformarsi in fango, ha bisogno di asciugarsi abbastanza;
  • una piccola quantità di luce solare può anche causare fogliame disgustoso;
  • mancanza di sostanze nutritive;
  • alcune malattie (macchie bianche).

    I pomodori della varietà “Leader of the Redskins”, come già accennato, oltre ad eccellenti qualità gustative, sono perfettamente adatti alla conservazione nel suo insieme. E la loro resistenza ai fattori avversi esterni permette di gustare pomodori maturi e succosi fino alle gelate.

    Così, raccogliendo e processando la raccolta dei pomodori maturi necessari per la conservazione di settembre, puoi gustare le insalate di verdure fresche dal marrone, a poco a poco frutta, fino al freddo invernale.


    Like this post? Please share to your friends:
    Leave a Reply

    ;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

    56 − = 54

    map