Come preparare un elisir per piante, ricette per stimolanti della crescita

concime
Di recente, sempre più giardinieri e agricoltori pensano all’agricoltura biologica. Tuttavia, dato lo stato attuale dell’ambiente, nessuna cultura darà un buon raccolto senza arricchire il suolo e le piante fertilizzanti. Ma c’è una via d’uscita – sono elisir nutrienti e stimolanti della crescita, che puoi preparare con le tue mani da materiali naturali improvvisati.

Elisir del giardino

Con l’avvento dell’autunno, si può osservare quanto sia perduto un prezioso materiale organico irragionevolmente prezioso: foglie cadute, rami, cime dei giardini. Ma dopotutto, invece di bruciare o gettarlo nei bidoni della spazzatura, tutto questo può essere un materiale eccellente per ottenere elisir da giardino nutrienti.
Elisir del giardino

cenere

Questo elisir da giardino è ricco di molti microelementi, tra cui l’azoto, il fosforo e il potassio insostituibili per le piante. giardinieri esperti hanno da tempo noto circa gli effetti benefici di cenere e alimentato le piante al momento dell’impianto, a causa di azoto dipende dalla buona sviluppo della cultura, potassio rafforza la pianta e aumenta le sue proprietà protettive e fosforo migliora la qualità del prodotto.

Importante! Gli additivi organici però sono un materiale naturale e utile, ma dovrebbero essere normalizzati e tenendo conto del tipo di colture piantate. Per esempio, le ceneri di ortensie sono controindicate, poiché questo fiore ama i terreni acidi.

È stato a lungo notato l’eccellente effetto che la cenere ha sulle patate, proteggendolo dalle malattie e dalla putrefazione e dando un tangibile aumento della resa. Un mezzo secchio di cenere a stagione per ogni cespuglio d’uva può rafforzare il suo legno e sopravvivere in sicurezza in inverno. Inoltre, nella fase iniziale la cenere affronta bene i bruchi, le lumache, gli afidi. La cosa principale è non perdere il momento e non permettere ai parassiti di moltiplicarsi troppo. cenere

concime

Il compost correttamente preparato contiene un massimo di microelementi e nutrienti necessari per le piante. Porta nel terreno i fertilizzanti necessari e normalizza la sua acidità. Durante il compostaggio, dovresti seguire la regola: il compost deve avere una buona saturazione di ossigeno, e questo è possibile se matura in un mucchio, non in una fossa. Altrimenti si forma un insilato con elevata acidità e un odore acido. Il compost ha un effetto benefico non solo sulla crescita e sullo sviluppo di frutta e verdura, ma anche sulla resa, sul gusto e sul fruttato delle colture da frutto.

Sarà interessante sapere come preparare il compost nei sacchi della spazzatura e se è possibile fertilizzare il giardino con le feci.

Phyto

Uno dei tipi di elisir da giardino – fitotea – viene preparato dalle comuni anatre estive, che sono infuse con acqua. Per preparare questa alimentazione, puoi usare le piante più comuni – dente di leone, ortica, consolida maggiore, trifoglio, borsa da pastore e persino erba da prato dopo la tosatura. Se aggiungi piante fortemente odorose, ad esempio lombrico, tanaceto, scaloppine di pomodori o cime di aglio, l’infusione acquisirà anche proprietà insetticide. E molti parassiti ignoreranno il tuo sito a fianco.
Phytotea per la medicazione superiore
Per la preparazione del “tè alle erbe” è possibile utilizzare un barile da 200 litri (migliore plastica), dove si riempiono le erbe infestanti e si versano con acqua in un rapporto di circa 1: 1. La canna deve essere coperta con un coperchio o un film con fori, messa in un luogo soleggiato e una volta al giorno mescolare la soluzione con un lungo bastone. In una o due settimane, il phytotea sarà pronto. La prontezza è determinata dal fatto che la soluzione smette di schiumare e acquisisce un odore sgradevole persistente e un colore giallastro-verdastro. Non si usa la fitotea nella sua forma pura, si usa la sua soluzione acquosa, dove una parte del tè rappresenta 10 parti di acqua.

Impara come usare concime di torba, cenere di legno, carbone di legna, coniglio e cavallo.

Quando innaffia le piante con questa soluzione, il terreno è saturo di sostanze organiche aggiuntive contenenti molti microrganismi e batteri, e diventa più vivace e fertile. Inutilizzato fino alla fine della stagione, infuso contenente un sedimento vegetale denso, puoi innaffiare cespugli di lamponi o ribes o aromatizzarli con il compost. Il giardinaggio esperto ha notato che l’uso costante del tè fito ti consente di coltivare qualsiasi verdura senza letame e altri fertilizzanti.

Importante! Quando si piantano piante per la preparazione del tè alla fito, non si devono assumere campioni malati o velenosi. Dal momento che le sostanze e gli enzimi rilasciati da loro cadono nel terreno e nelle giovani piante e possono causare gravi danni.

Cos’è EM

I farmaci EM sono microrganismi efficaci, quali funghi enzimatici, acido lattico e batteri fotosintetici, lievito e actinomiceti.
Droghe EM

Il loro compito:

  • migliorare il suolo, migliorarne la struttura, prepararsi per la stagione primaverile;
  • ripristino dell’humus, aumento del contenuto di microrganismi utili, accelerazione della decomposizione organica;
  • aiuto nella protezione delle piante da varie malattie e parassiti;
  • aumentare i rendimenti e migliorare il gusto di frutta e verdura.

Tali preparazioni possono essere acquistate in negozi specializzati (ad esempio “Baikal”, “Shining”, “Revival”) o cucinate indipendentemente a casa. I prodotti acquistati contengono microrganismi in uno stato di inattività stabile e possono essere conservati per un tempo piuttosto lungo. Oggi molti si stanno già rifiutando di usare fertilizzanti chimici a favore dei ME. E usano questi preparati per la preparazione dei semi preconfezionati, le piantine in crescita, le piante fertilizzanti durante la vegetazione e la lavorazione autunnale. I letti vengono trattati con una soluzione di preparazione EM in primavera dopo che la neve si scioglie, quando il terreno si riscalda fino a + 10 ° C (circa aprile – il primo di maggio).
Lustro fertilizzanteLustro fertilizzante

Successivamente ad una temperatura superiore a + 15 ° C vengono risvegliati microrganismi e batteri utili, che possono essere integrati con sostanze organiche naturali: compost, letame, caduta delle foglie dello scorso anno. Per un paio di settimane, i microrganismi si depositano nel terreno, distribuiti uniformemente nello strato superiore, migliorano gli indici del suolo e quindi è già possibile piantare le piantine. L’effetto dell’uso di EM dipende dalla qualità iniziale del suolo, dal clima, dal regime di irrigazione e da altri fattori. E se alcuni residenti estivi parlano di cambiamenti positivi solo nella prossima stagione, altri li notano in 2-3 settimane.

Leggi anche quali fertilizzanti cadono sotto gli alberi da frutto, come usare i rimedi popolari quando proteggi il giardino e il giardino dai parassiti e che cos’è un pozzo di compost.

Ricette per cucinare EM

Esistono molti mezzi con microrganismi attivi. Diamo un’occhiata alle ricette per cucinare alcuni di loro.

Infusione di erbe con microrganismi efficaci

  1. Barrel volume di riempimento da 250 litri diviso per 1/3 erbacce e piante medicinali come la camomilla, iperico, piantaggine, tanaceto, celidonia, achillea e altri.
  2. Versare un paio di secchi di compost e mezzo secchio di cenere nella canna, aggiungere acqua al volume completo della canna con una riserva per la fermentazione.
  3. Insistere la miscela per due settimane e, diluendo una parte della miscela con dieci parti di acqua, alimentare ogni cespuglio a 1-1,5 litri.

Video: preparazione di fertilizzante organico

Per i legumi

  1. In un chilogrammo di terra aggiungere un bicchiere di sabbia, un cucchiaio di gesso o lime. Il terreno risultante viene inumidito, versato in un secchio e livellato.
  2. Manciata di fagioli versare due bicchieri d’acqua, far bollire e raffreddare. La soluzione nutritiva è pronta.
  3. Tuberi rosa e bianchi dalle radici del 5-6 cespuglio di piselli in fiore vengono lavati da terra e accuratamente impastati in un contenitore con un cucchiaio di legno.
  4. Mescolare il tutto con 1/3 di tazza di soluzione nutritiva e versare sul terreno preparato. Coperchio della benna con una pellicola con più fori e lasciare in un luogo ombreggiato caldo.
  5. Dopo una settimana, sarà ottenuto un farmaco con microrganismi efficaci. Successivamente, è necessario asciugarlo all’ombra e conservarlo fino alla prossima stagione.
  6. Quando si pianta, inumidire i semi per rotolare nella preparazione EM e atterrare su un letto.
Lo sai? Il suolo è uno dei più grandi serbatoi di diversità biologica, che contiene quasi il 30% della vita del nostro pianeta. Solo un cucchiaino di terra ospita miliardi di microbi. E la vita, nata nel suolo, ha complesse reti di interrelazioni.

Lievito naturale per letame veloce e cumuli di compost

  1. Lievito secco (0,5 confezioni) versare acqua calda (250 ml) con lo zucchero (1 cucchiaio) e aggiungere una bevanda con acido lattico (250 ml).
  2. In un cumulo di letame o in un compost, fai un buco e versa il composto dentro.
  3. Il concime fresco durerà per circa due mesi e il compost avrà bisogno di un paio di settimane.

lievitare

Microrganismi efficaci per la preparazione del compost domestico

  1. Insistere al fungo del tè su un tè nero dolciastro leggermente bollito o su un decotto a base di erbe.
  2. Diluire con acqua, prendendo 10 ml di tintura per un litro di acqua.
  3. Per innaffiare i rifiuti alimentari per il compost o come additivo per la concimazione organica di piantine e fiori interni.
Impara come preparare un condimento per lievito e nutri i suoi peperoni, pomodori e cetrioli.

Metodo biologico di controllo dei parassiti

I residenti estivi esperti utilizzano attivamente materiali biologici improvvisati nella lotta contro i parassiti.

  1. Cenere di legno Le piante vengono cosparse o irrorate con cenere di legno, e anche il terreno viene trattato attorno alla piantagione. È meglio in polvere al mattino presto durante la comparsa della rugiada. Il rimedio protegge da afidi, lumache, lumache, bruchi, oidio, nematodi e altri parassiti. La polvere dei pozzi con le ceneri protegge le radici delle fragole dalle larve del Krusciov. Cenere di legno
  2. Soluzione sol-sapone È usato per proteggere dagli afidi, dalle pulci crucifere, dalle tarme delle gemme, dalle tarme delle mele e da altri parassiti. Le piante vengono trattate la sera con tempo asciutto. Soluzione di sapone per suola
  3. Miscela di cenere e polvere di tabacco. Buona prevenzione delle cipolle dalla sconfitta con la mosca della cipolla, e cavoli, ravanelli, ravanelli e rutabaga – cavolo volante e pulce crucifere.
  4. Infuso di cipolle sbucciate e aglio. Aiuta contro gli afidi, le tarme della frutta, le tarme delle mele, le tarme delle aracnoidi e della frutta, i rulli delle foglie, il tonchio, la mosca delle carote, le larve dello scarabeo di maggio. Gli alberi vengono trattati immediatamente dopo la fioritura e un paio di volte con un intervallo di due settimane. Spruzzare questa infusione di piantagioni di patate aiuta a spaventare lo scarafaggio del Colorado. infusione
  5. La buccia delle banane mature. Spaventa con successo l’afide. Vale la pena di mettere un paio di pezzi intorno alle piante e il numero di afidi sarà molto ridotto. Buccia di banane come fertilizzante

Come preparare uno stimolante della crescita delle piante per le tue piante

Per preparare autonomamente gli stimolanti della crescita, è necessario dedicare uno sforzo minimo e osservare alcune regole.

ortica

Questa è una delle piante più popolari, che aiuta molti frutti e verdure a svilupparsi bene. Ha una ricca composizione di vitamine e minerali e ha un effetto benefico sulla vegetazione delle piante. Quindi, una parte dei ortica comprendono potassio, calcio, magnesio, e indispensabile per il processo di fotosintesi della vitamina K dovrebbe raccogliere le istanze sani fino a quando i semi di ortica per prepararli crescita stimolante, asciugare in un luogo e macinare ombreggiato e ben ventilato.
ortica

Allora hai bisogno di:

  1. L’ortica secca schiacciata viene posta in un contenitore e riempita d’acqua in una quantità: un litro d’acqua per ogni manciata di ortica.
  2. Insistere la soluzione per circa 7-10 giorni, mescolando ogni due giorni. Per accelerare la fermentazione, aggiungere lievito o starter (in rapporto 1:20).
  3. Eliminare l’odore sgradevole aiuterà l’aggiunta di una radice di valeriana medicinale o 10 ml della sua tintura di farmacia.
  4. Lo stimolante della crescita efficace e naturale è pronto!

Le infusioni dovrebbero essere piante innaffiate nella stagione vegetativa ogni 7-10 giorni dopo la pioggia o l’irrigazione. Lo stimolatore della crescita versa il terreno intorno alla radice a una velocità di 0,5-1 litri per cespuglio, a seconda delle sue dimensioni. Puoi anche elaborare i semi prima di piantare. Per assimilare meglio lo stimolatore della crescita, è possibile pre-irrigare il sito con le piante.

Il fertilizzante dell’ortica è un aiuto naturale per le piante.

aloe

La maggior parte di noi conosce le proprietà curative dell’aloe, che viene utilizzato in molte ricette della medicina tradizionale e dei cosmetici. Ma le sostanze preziose e le qualità utili dell’aloe, in particolare le sue eccellenti proprietà riducenti, sono ideali per stimolare la crescita delle piante. Aloe come fertilizzante

Per l’auto-preparazione del biostimolatore, le foglie succose di una pianta adulta vengono prese e preparate come segue:

  1. Risciacquare bene con acqua tiepida di aloe vera, impastare con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una pappa omogenea in un contenitore metallico.
  2. Aggiungere nel contenitore di acqua pulita nella quantità: per 1 litro d’acqua circa 10 cucchiai di aloe schiacciato.
  3. Coprire il contenitore con un coperchio e lasciare in infusione in un luogo fresco e ombreggiato per circa 7 giorni.
  4. Alla fine del tempo di cottura, diluire il concentrato risultante con acqua bollita raffreddata per cinque volte.
  5. Lo stimolatore della crescita è pronto.

Questo Biostimolante ben imbevuto talee, bulbi e semi prima di piantare, così da renderlo dalle radici delle piante in quantità di 0,5-1 litri.

salice

Un altro meraviglioso materiale che stimola la crescita del sistema radicale di molte piante è il salice. Alcuni residenti estivi dicono che la sua soluzione è completamente sostituita dalla famosa droga “Kornevin”.
Ramoscelli di salice verde

Segue l’auto-preparazione dello stimolante dal salice:

  1. Tagliare i ramoscelli salutari di salice verde e metterli in un vaso con acqua naturale.
  2. L’aspetto delle radichette e il colore marrone intenso dell’acqua segnaleranno la disponibilità del concentrato.
  3. I rametti rimanenti possono essere riempiti nuovamente con acqua, mentre è probabile che l’infusione acquisisca una struttura simile alla gelatina. Per utilizzare il prodotto, diluire il concentrato con acqua in un rapporto 1: 1.

In questo rimedio, è necessario immergere i semi e le radici delle talee per 6-8 ore prima di piantare. Anche infusione di pozzi d’innaffiatura di salici prima di piantare piantine nel terreno. In questo caso, la quantità di stimolante per pianta è 0,5-1 litro.

Lo sai? Il suolo è il filtro più grande, attraverso il quale passano ogni anno migliaia di chilometri cubici di acqua! In questo caso, il terreno assorbe magnesio, potassio, calcio e altre sostanze preziose nell’acqua e nutre le piante.

Quindi, la natura stessa può aiutarci ad arricchire il suolo, nutrire le piante con elementi di valore e far crescere una coltura meravigliosa sul loro sito. Inoltre, l’uso di materiali naturali ridurrà la quantità di rifiuti organici e anche di risparmiare denaro. I risultati pratici mostrano che questo è il modo giusto, perché “il suolo sano è un alimento sano e una persona sana”!