Come sbarazzarsi del coleottero del Colorado con l’aiuto di senape e aceto

Scarabeo colorado
Lo scarabeo del Colorado è una specie di insetto della famiglia dei mangiatori di foglie, una sottofamiglia di questi mangiatori di foglie.

Inaugurato nel 1824 dall’entomologo Thomas Say, uno dei più pericolosi parassiti delle colture di belladonna.

Al giorno d’oggi, non solo gli insetticidi chimici per combattere lo scarafaggio, ma anche i rimedi popolari del coleottero della patata del Colorado hanno guadagnato ampia popolarità.

Lo sai? Nonostante il fatto che l’insetto abbia preso il nome dalla devastazione dei campi di patate in Colorado nel 1859, la sua patria è la provincia di Sonora nel nord-est del Messico.

Dorifora: una descrizione del parassita

Il corpo del coleottero Colorado è di forma ovale, 7-12 mm di lunghezza, convesso, giallo, testa e protorosso sono coperti di macchie. Ci sono cinque strisce longitudinali nere su ogni elitre.

Si distingue per la sua eccezionale fertilità – per la vita della femmina, vengono deposte in media 800 uova, situate in piccoli gruppi di 30-40 pezzi ciascuna. Dopo 10-15 giorni di uova appaiono larve carnose, la cui vita dura 25 giorni.
larve

Nella fase della larva, si distinguono quattro età, che sono separate da mute. Nella prima e nella seconda età, le larve hanno un colore marrone scuro, alla terza età la larva assume una tonalità arancio, rosa o giallo-arancio. La loro testa, le gambe e due file di verruche ai lati del tronco sono nere.

Nel primo e nel secondo anno, le larve rimangono in gruppi sulle punte dei germogli, nel terzo e quarto passano alle piante vicine. Durante la pupa, la maggior parte delle larve si insinuano nel terreno fino a una profondità di 10 cm a una distanza di 10-20 cm dal cespuglio da loro nutrito.

La pupa si forma dopo 10-20 giorni. In autunno, i coleotteri scavano 70 m nel terreno e fino al congelamento primaverile, risalendo in superficie solo dopo aver innalzato la temperatura a 15 ° C.

In tempo calmo, la velocità di volo dei coleotteri è di 4-8 km all’ora. Entrando in acqua, i coleotteri non affondano, la corrente del fiume li porta via, dando la possibilità di strisciare a riva.

Lo sai? L’intensa sfumatura arancione delle larve è un segno della presenza della sostanza colorante di carotene in loro nel corpo.

Ciò che danneggia lo scarabeo del Colorado

patate
Ogni anno, prima che sorgano i proprietari di dacie, sorge la domanda: come sbarazzarsi dello scarafaggio del Colorado. Il coleottero del Colorado ha voracità insaziabile, distrugge patate, steli, foglie (in primavera), fiori (in estate), tuberi (all’inizio dell’autunno). Non appena la temperatura diminuisce, i parassiti si insinuano nel terreno.

Il movimento graduale attraverso la pianta significa un danno imminente, poiché il numero di coleotteri aumenta con il tempo, il che mette a rischio più frutti. Lo scarafaggio, ad eccezione delle patate, è contento di mangiare una melanzana, un pomodoro, un peperone dolce.

Importante! Lo scarafaggio è un fegato lungo da record che supera gli anni affamati, cadendo in una pausa di 2-3 anni, dopo di che è in grado di dare una prole sana.

Lo scarafaggio del Colorado è inaccessibile agli insetticidi chimici perché si trova in letargo in profondità nel terreno, che persino lo scavo periodico del giardino non può impedire.

Come sbarazzarsi dello scarafaggio della patata del Colorado, mescolare la preparazione

senape
La senape aiuterà a liberarsi rapidamente e in sicurezza dello scarabeo del Colorado.

I contadini della Dacia coltivano la senape per respingere gli insetti, in modo che non consenta alle erbacce di crescere e migliorare la struttura della terra.

Grazie alla sua capacità di crescita rapida, la pulizia del terreno di phytophthora e della crosta, e non la lisciviazione del terreno, aiuta a combattere con l’energia, la falena, le lumache.

Ha un effetto positivo nella lotta contro il coleottero del Colorado. È meglio piantare mostarda nei corridoi di patate e melanzane, strappare durante il periodo di fioritura e scomporre tra le piante che possono diventare vittime del coleottero della patata del Colorado.

L’aceto è anche utile contro il coleottero del Colorado. L’aceto contiene acido acetico, alcoli complessi, esteri e aldeidi e un’essenza acetica con concentrazione dell’80% è in grado di distruggere un insetto quando ingerito.

Ma l’effetto migliore sarà una miscela di senape e aceto. Per la sua preparazione È necessario diluire 100 g di senape in polvere in un secchio d’acqua e 100 ml di aceto al 9%.

C’è un’altra variante di miscela senape-acetica: 200 g di senape in polvere diluiti in 10 litri di acqua e lasciati in infusione per 12 ore, quindi aggiungere 150 ml di aceto. Anche nel rimedio per il coleottero Colorado, è possibile aggiungere trementina, buccia di cipolla, aglio o assenzio, che migliorerà l’efficacia del rimedio popolare.

Come applicare la miscela correttamente

aceto
Affinché la mostarda e l’aceto contro il coleottero del Colorado agissero, si dovrebbero rispettare le regole per la produzione e l’uso della soluzione. Elaborare le parti superiori della patata all’inizio della crescita e quando il numero di coleotteri aumenta durante la fioritura.

Spruzzare è meglio la sera, quando cala il caldo diurno, in tempo caldo e calmo.

Per la lavorazione, è necessaria una grande quantità di soluzione, la spruzzatura è necessaria regolarmente, ma il trattamento deve essere interrotto 20 giorni prima del raccolto previsto. Una soluzione di aceto puro non deve essere annaffiata. Durante l’elaborazione delle cime, cerca di non far scappare la miscela. La soluzione di senape può essere annaffiata e cosparsa di foglie.

Inoltre, non dobbiamo dimenticare che l’uso di una soluzione più vecchia di 3 ore non ha senso, deve essere fabbricato immediatamente prima dell’uso. La senape nella lotta con il coleottero del Colorado sarà impotente se spruzzi sotto l’influenza della luce solare diretta: perderà le sue qualità e ottenere gocce di pioggia può semplicemente lavare via la soluzione.

Non è auspicabile applicare la miscela dopo la pioggia, dopo la caduta di abbondante rugiada, in caso di nebbia, durante forti venti. Il momento migliore per elaborare è la serata pre-lavoro.

Importante! Il danno principale alle piante non è portato dagli adulti, ma dalle larve nella terza e quarta età di sviluppo, quindi il combattimento con lo scarafaggio non può essere rinviato.

L’uso di rimedi popolari ha un grande vantaggio rispetto ai preparati chimici: sono assolutamente sicuri per l’uomo, gli animali, le piante e l’ambiente perché non sono tossici.