Come scegliere la griglia giusta per la protezione solare in un gazebo

Griglia di ombreggiatura
Ogni residente estivo vuole trascorrere il maggior tempo possibile sulla sua trama, e non in casa. È particolarmente piacevole sedersi tranquillamente con i tuoi parenti in campagna, davanti a un bicchiere di una fresca bevanda estiva. Ma a volte i raggi diretti del sole o gli insetti interferiscono con il rilassamento e ottengono il massimo piacere dal riposo passivo. In tali casi, è necessario installare una rete protettiva.

Mascheramento (camuffamento)

La maglia del mascheramento o del camuffamento è stata a lungo utilizzata non solo negli affari militari. In precedenza, la mimetizzazione tesseva carri armati, armi, piroghe. Un simile rifugio era difficile da identificare a occhio nudo da una lunga distanza. Oggi, con la rete mimetica, puoi nascondere l’albero, creando così l’effetto di uno spazio chiuso. Inoltre, un tale nascondiglio si fonderà con erba e alberi, diventerà parte della natura.

Arbor – una componente preziosa dell’area ricreativa. Impara come creare un pergolato per la tua dacia, e in particolare il policarbonato.

Le reti mimetiche ti consentono di ottenere l’85-90% dell’effetto di ombreggiatura. Sono fatti di materiali sintetici speciali che non temono l’umidità e non si bruciano sotto la luce diretta del sole. Le celle di tali reti sono coperte da nastri che hanno sfumature della natura circostante: giallo, marrone, bianco, verde.
Maglia mimetica

Importante! Sotto la costante influenza a lungo termine dell’ultravioletto, il cloruro di polivinile può perdere forza ed elasticità. Per questo motivo, uno speciale strato protettivo viene applicato al PVC. Pertanto, è importante non rimuoverlo mentre si pulisce la tela.

Oggi le reti mimetiche sono uno dei tipi più popolari di rifugi per pergole. Dopotutto, proteggono perfettamente dalla luce del sole e dalle viste indesiderate del quartiere, sono relativamente poco costosi e possono coprire in modo compatto il gazebo di qualsiasi dimensione e forma. È importante notare che le reti di camuffamento sono divise in 2 tipi (relativamente alla base su cui avviene la fabbricazione):

  • polimeri basati su capron;
  • materiale che non ha una speciale base di rinforzo.

Dovrebbe essere chiaro che la vita di servizio del primo tipo di rifugio è molto più lunga della seconda. Di conseguenza, il prezzo di una rete basata su polimeri sarà più alto. Maglia mimetica

Se parliamo delle qualità positive e negative di tali rifugi per il pergolato, allora si dovrebbe notare che i vantaggi sono molto più che svantaggi. Professionisti della rete di camuffamento:

  • prezzo relativamente basso;
  • l’opportunità di acquistare in qualsiasi negozio di pesca o di costruzione;
  • semplicità d’uso (puoi nascondere il gazebo in poche ore);
  • alta percentuale di sfumature;
  • le reti polimeriche sono resistenti all’umidità elevata e alla pioggia frequente.
Se hai una dacia e ami creare, impara a fare meravigliose altalene da giardino, bracieri di pietra, cigni di pneumatici, costruisci una piscina, costruisci sculture, costruisci ed equipaggia un bagno, una cascata, una fontana, gabbioni e un giardino roccioso.

Tra gli aspetti negativi di un tale rifugio si può identificare solo un piccolo grado di decoratività, se confrontato con una trama di uva o una bella decorazione in legno.
Maglia mimetica

Oscuramento delle zanzare

Spesso, il materiale per creare zanzariere è in poliestere o fibra di vetro. Questi materiali sono stati recentemente introdotti all’uso di massa e sono caratterizzati da una buona resistenza all’usura in varie condizioni meteorologiche. Le cellule delle zanzariere possono essere così piccole che persino il polline delle piante non può entrare nello spazio recintato (che è molto importante per chi soffre di allergie).

Lo sai? Nell’antica Roma vennero costruite delle strutture per poter andare in pensione e pensare alla vita. E li hanno costruiti da marmo di tipo arco.

Zanzariere

I produttori di zanzariere offrono una scelta di una varietà di colori dei loro prodotti. In questo modo, i consumatori possono scegliere una gamma che si adatti perfettamente all’arredamento esistente. È importante notare che per l’attacco di zanzariere alla pergola è possibile utilizzare vari metodi:

  • chiusura del telaio – Tale fissaggio comporta il rotolamento della rete in un telaio di alluminio, e quindi il fissaggio del telaio sui contorni del gazebo;
  • metodo “Pisse” – in questo caso la griglia sembrerà una fisarmonica scorrevole (sembrerà un cieco);
  • metodo serrande – riparo, in cui la zanzariera arrotonda il rotolo e, se necessario, cade di nuovo.

La maglia oscurante è spesso realizzata in poliestere e / o kapron, che aumenta significativamente la resistenza all’usura di tale materiale. La griglia di oscuramento ha celle molto piccole ed è colorata con colori scuri, quindi la percentuale di penetrazione della luce solare all’interno del gazebo non supera il 30-40%.
Zanzariere

Le principali qualità positive della zanzariera oscurante per il gazebo sono:

  • alto grado di resistenza;
  • resistenza all’umidità;
  • la tela può essere tagliata senza problemi da qualsiasi oggetto appuntito improvvisato (effettivo con lo stretching al pergolato);
  • sopporta sbalzi di temperatura;
  • resistenza agli ultravioletti (non si brucia in caso di esposizione prolungata alla luce solare);
  • assenza di odore sgradevole;
  • Non bruciare nel fuoco, evitando un’ulteriore diffusione di fuoco.
Installare un tetto su un nuovo edificio è una fase importante che richiede un adeguato coordinamento delle azioni. Scopri come coprire in modo indipendente il tetto con un mathallone, ondulina, per creare un tetto e un tetto grattacielo.

Tra gli aspetti negativi di questo materiale ci sono le seguenti qualità:

  • un prezzo abbastanza alto per metro quadro di stoffa;
  • le zanzariere sono difficili da pulire dai contaminanti;
  • alcuni grandi uccelli o altri animali possono danneggiare la zanzariera.

Zanzariere

Decorativo in legno

Le griglie in legno per i pergolati possono essere fatte con le tue mani o ordinate da un maestro. Il prezzo dipenderà dalla complessità dell’esecuzione e dalla qualità del legno. Quindi, il prezzo per una griglia di calce sarà molto più alto del prezzo per un rifugio di pino. Il fatto è che il tiglio è un materiale più durevole e affidabile e raramente utilizzato nella lavorazione del legno.

Importante! Nel processo di combustione, il PVC rilascia composti clororganici, monossido di carbonio e altre sostanze tossiche. Pertanto, quando si accende questa sostanza, l’operazione di spegnimento deve essere eseguita in una maschera antigas!

Il metodo di esecuzione più semplice è una griglia incrociata di rack sottili. Tale reticolo è fissato in una cornice e il telaio viene quindi attaccato ai contorni del pergolato stesso. Spesso i rivestimenti decorativi in ​​legno sono ricoperti di macchie o lacche, trasmettendo il colore naturale del legno. Dovrebbe essere chiaro che tali rifugi saranno altamente decorativi, ma la protezione dalla luce solare e dagli insetti sarà leggermente inferiore rispetto ai primi due casi.
Griglia decorativa in legno

Il grado di ombreggiatura sarà dal 40% al 70% (a seconda delle dimensioni delle celle della griglia). È importante notare che più piccola è la cella, più sottili sono le rotaie. E più le lamelle saranno più sottili, più è probabile che possano essere danneggiate meccanicamente con la più semplice negligenza.

Le qualità positive dei ripari in legno decorativi per i pergolati sono:

  • Estetica e possibilità di creare un riparo raffinato, che si adatterà perfettamente allo stile decorativo del tuo giardino;
  • Alcuni tipi di legno possono fungere da reticolato per oltre 50 anni;
  • Puoi fare da riparo a te stesso, spendendo solo materiale da costruzione.

Gli svantaggi della griglia decorativa in legno:

  • un basso grado di protezione dal sole e dagli insetti rispetto alla rete mimetica;
  • un prezzo abbastanza alto, se ordini un rifugio pronto dal maestro;
  • la necessità di coprire regolarmente la griglia di legno con macchie, lacche o vernici speciali per legno.

Griglia decorativa in legno

Tende dal PVC

Il lino in PVC è realizzato in materiale lavsan con impregnazione di polivinilcloruro. I proprietari di tende cieche in PVC notano che tali materiali proteggono in modo affidabile da rumori estranei, condizioni meteorologiche sfavorevoli (pioggia, vento forte, neve), un flusso di polvere o polline. Inoltre, anche i più piccoli insetti non riescono a penetrare nelle tende in PVC. I padiglioni con riparo in polivinilcloruro consentono di mantenere il calore all’interno, così spesso i proprietari installano all’interno dei riscaldatori.

Lo sai? A Pyatigorsk nel XIX secolo fu costruito un gazebo chiamato “arpa eolica”. Al centro della struttura si trova un’arpa, che suona diverse melodie sotto l’influenza del vento.

Tali tende sono completamente trasparenti, il che rende possibile ai vacanzieri di sentirsi a contatto con la natura. Inoltre, sono leggeri e resistenti, il che consente loro di operare senza troppe difficoltà.
Tende in PVC per pergola

I vantaggi delle tende in PVC:

  • prezzo relativamente basso per metro quadro di stoffa;
  • alto grado di resistenza;
  • completo isolamento da insetti e altre influenze ambientali sfavorevoli;
  • facilità di installazione;
  • lunga durata
  • Le tende in PVC resistono al regime di temperatura da -40 ° C a + 60 ° C.
Ogni proprietario di una casa privata o di una zona cottage è invitato a leggere come costruire una botte di legno, una scala di legno con le proprie mani, costruire una cantina nel garage, un tandoor e un forno olandese.

Tra gli aspetti negativi di un tale rifugio ci sono i seguenti punti:

  • incapacità di superare le masse d’aria (è necessario ventilare regolarmente l’albero);
  • completa mancanza di protezione dalla luce solare (le tende in PVC sono assolutamente trasparenti).

Tende in PVC per pergola

Rifugio di uva

Tale rifugio sarà un vero paradiso per gli amanti della solitudine con la natura. Al riparo delle uve non è necessario spendere molti soldi, ma ci vorrà molto tempo per formarli. Tutto dipende dal vitigno, ma ci vogliono dai 5 ai 10 anni perché la vite copra densamente l’intera area delle facce laterali e del soffitto (molto dipende dalle dimensioni del gazebo stesso, dalle regole della cura delle piante e dal design costruttivo dei supporti). Spesso il gazebo, che ospiterà l’uva, è realizzato in metallo o legno. Il primo materiale è più preferibile, dal momento che la sua durata di servizio può superare i 100 anni.

Alcune delle varietà più popolari di uve per alberi di protezione sono:

  • Lydia;
  • alfa;
  • Isabella;
  • Timur;
  • Mukuzani;
  • ametista;
  • Concord.

Rifugio di uva

È importante notare che la decorabilità del futuro gazebo dipenderà anche dal tipo di uva. Pertanto, le varietà che hanno grandi grappoli, una vite spessa e grandi foglie dense, sono più adatte per il design decorativo del gazebo. Inoltre, il grado determinerà anche il grado di ombreggiatura. Certo, un cespuglio d’uva ha bisogno di cure corrette e tempestive, altrimenti aumenterà il rischio di perdita di decoratività.

Aspetti positivi del riparo della vite:

  • alto grado di decoratività;
  • disponibilità costante di bacche d’uva fresche;
  • costi finanziari minimi;
  • buona ombreggiatura.
Importante! Se nascondi i gazebo ci saranno delle uve, quindi dovrai creare una cornice metallica speciale per questo. È su questa cornice che la vite sarà tessuta e tu stesso la puoi guidare.

Rifugio di uva

Contro il gazebo del gazebo:

  • lungo termine di formazione;
  • la necessità di una cura costante della pianta;
  • rischio di morte dell’uva e necessità di ricrescere il cespuglio.

Ognuna delle opzioni descritte per decorare un gazebo è buona a modo suo. Una persona seleziona i rifugi in base alle proprie capacità, capacità finanziarie e disponibilità di tempo libero.

Se hai una casa di campagna, una trama o una dacia, allora devi installare una recinzione. Leggi come scegliere e installare una recinzione di mattoni, una recinzione metallica o di legno da una recinzione, una rete metallica, una recinzione di gabbione e una recinzione di canniccio.

Tuttavia, se parliamo di scegliere l’opzione migliore, allora dovresti preferire una griglia decorativa in legno, che puoi nascondere con una rete mimetica in qualsiasi momento. Questo creerà un bellissimo pergolato in legno decorativo, che è coperto da una griglia durante un forte vento, sole caldo o durante l’attività degli insetti. Protezione da stimoli esterni e bellezza allo stesso tempo – tutto ciò che serve per riposare in un gazebo privato.

Video: griglia ombreggiatura 85% – per gazebo

Recensioni dalla rete sulla griglia sul pergolato dal sole

Ci sono alcune cose che sono errori di battitura. Sono venduti in tutti i negozi “a tendina”. Si alzano / cadono. Ecco come vieni – buttalo giù, vai via – alza … Nella tua mancanza di loro, chiaramente non sarà visibile, nessuno ruberà …

I miei 12 ettari
https://www.forumhouse.ru/threads/157510/
Bambù all’esterno, tessuto all’interno. Di pioggia obliqua, ovviamente non salvare.
Non riesco a immaginare cosa sia già piantato lì, che non puoi piantare altro, ma non bloccare il sole? E non puoi piantare uva? Anche se è un dilettante per pulire le foglie dalla veranda.

rigogolo
https://www.forumhouse.ru/threads/157510/
Vnatyag strappa il vento: questa è una vela. O un gazebo per andare a nuotare 🙂
Ho realizzato cornici ordinarie dall’interno, su di esse le tende sugli anelli. Alla fine della stagione con loro e spara. Finora nulla è stato portato via.

Cheluskin
https://www.forumhouse.ru/threads/157510/
In effetti, le tende nel gazebo sono una buona cosa e proteggono il sole dal vento e dalla pioggia. Ma in Russia questo argomento è poco sviluppato. Pertanto, ognuno offre ciò che vuole e ognuno per se stesso viene contorto come vuole.
Ma posso dire che in questo cane ho mangiato e voglio condividere con te cose utili che devi sapere.
1. La strada non è una casa o un appartamento
2. Per il tessuto, pioggia e pioggia ultravioletta sono fatali. (il tessuto svanisce e sotto il sole viene distrutto)
3. Prima di scegliere un tessuto e un aspetto materiale per le caratteristiche su di esso scopri (ti può essere offerto un tessuto molto ordinario)
4. La vela è quando il vento alza le tende (ci sono diversi modi per risolverlo, ma anche qui questi metodi hanno vantaggi e svantaggi.
Posso consigliare tessuti italiani o spagnoli con impregnazioni c’è anche Teflon ma un po ‘morde il prezzo però a chi come.
quindi il tema non è per le persone pigre che hanno bisogno di trovarne uno, però, digitare le tende nel pergolato in Yandex o in Google e chiamare non per la prima volta 3 aziende e non essere pigro per chiamare 20 pezzi. Parlare di ciò che offrono e come lo fanno.

Dimitrio
https://www.forumhouse.ru/threads/157510/
C’è una soluzione semplice. Noi usiamo noi stessi.
1. Le tende sono fatte di tessuto speciale (trattiene acqua, vento). Allo stesso tempo, sembra molto più estetico del materiale del banner. Dall’alto facciamo limatura, occhielli o punti.
2. Inoltre prendiamo un cavo d 2-4мIM necessariamente in una copertura (non arrugginisce, il tessuto non sporca, non ci saranno bave). Misuriamo le dimensioni tra i poli. Alla fine facciamo loop.
3. Acquistiamo ganci autofilettanti. Meglio con margine di sicurezza, più spesso.
(i raccordi sono venduti in qualsiasi negozio di costruzioni)
4. Girare i ganci a metà, sui montanti opposti
5. Prendiamo il cavo
6. Ruota i ganci per stringere il cavo come una corda.

Quando andrete a lasciare o lavare le tende. Giriamo i ganci (tutti o metà). Togliamo le tende.

P. S. Per evitare di pulire il cavo nel punto di contatto con il gancio, utilizzare un anello speciale per tagliare i passanti.
Nell’allegato, un esempio di azioni.

Baliyka
https://www.forumhouse.ru/threads/157510/
IKEA vende speciali corde di acciaio per tende (tende). Alle estremità degli elementi di fissaggio, tutto è nascosto, pulito e non necessita di alcun morsetto.
E riguardo la protezione dal sole: ho una tenda di bambù appesa nella casa estiva nella casa di campagna una volta popolare nell’URSS. Sotto il suo peso, nel vento, solo i fruscii piacevolmente. Non partiamo per l’inverno.

HochuBently
https://www.forumhouse.ru/threads/157510/page-2
La corda non è male. Ho fatto tende per lungo tempo, in particolare nella casa estiva. Non ho il mio sito, ma vedo attivamente chi offre cosa e sono arrivato da tempo allo schema definito che uso e raccomando. Ho passato 10 anni a fare archi non solo per le tende, ma anche per costruire. Posso dire che il cavo e non il modo migliore. e proprio non consiglio di appendere le corde, a causa del vento tendono a usare il cavo come una cravatta, non mi piace per l’estetica. Ma posso dire che Dimtrio e Balyaka hanno ragione riguardo al takni. Prendendo il solito tatto costantemente di alcuni problemi da 10 oggetti consegnati, 5 di loro chiamano in 2-3 mesi con reclami. Inoltre è necessario andare ad alterare. Cercherò di selezionare le foto che ho realizzato per mostrare ciò che può essere interessante. Se qualcuno ha bisogno di dirti qualcosa, scrivi qui o di persona al consiglio e gratuitamente :))

e quello per il fissaggio delle tende, ho preso sia il cornicione che il cornicione del profilo. Mi piacciono di più e li metto in un modo molto migliore

Nasakin
https://www.forumhouse.ru/threads/157510/page-2