Composizione chimica dello zenzero: proprietà e controindicazioni utili

zenzero
Lo zenzero è un rappresentante unico della flora. È usato sia in cucina che in medicina. Abbiamo recentemente smesso di essere considerati esotici. Ma questa pianta è nota all’umanità da più di duemila anni. In questo articolo parleremo della composizione, delle proprietà e degli effetti dello zenzero sul corpo.

Ginger: la composizione chimica della pianta

zenzero Zenzero contiene acqua, un gran numero di minerali utili (magnesio, fosforo, calcio, sodio, ferro, zinco, potassio, cromo, manganese, silicio), vitamine (A, B1, B2, B3, C, E, K), acidi grassi (oleico, ottanoico, linoleico), proteine, tra aminoacidi (leucina, valina, isoleucina, treonina, lisina, metionina, fenilalanina, triptofano), asparagina, acido glutammico nonché grassi, carboidrati (zuccheri). La base del gusto bruciante dello zenzero è una sostanza resinosa speciale gingerol. Tutte le parti della pianta e persino i semi contengono un olio essenziale profumato, i cui componenti principali sono α- e β-tsingibenens, dandogli un sapore speciale. Non sorprende che, avendo una composizione così ricca, lo zenzero abbia molte proprietà utili.

Lo sai? Nel Medioevo, i mercanti vendevano lo zenzero come una pianta stravagante, protetta da trogloditi ai margini del mondo. A quei tempi era usato come spezia, medicina e persino un rimedio preventivo per la peste.

Proprietà utili di zenzero

Quasi tutti possono trovare qualcosa di utile per se stessi in questa pianta. Dopotutto, lo zenzero è utile per gli uomini, e per le donne, e, naturalmente, per i bambini.

Proprietà utili di zenzero per gli uomini

Due contenuta nella radice di zenzero vitamine e microelementi utili riduce il colesterolo alto, aumentando così il livello di testosterone, il farmaco ha proprietà di potenza, un agente profilattico di prostatite. Aumenta la circolazione sanguigna e il tono del corpo nel suo complesso. È meglio usarlo fresco.
zenzero

Lo sai? Il nome dello zenzero in cinese suona come “mascolinità”.

Proprietà utili di zenzero per le donne

Spesso lo zenzero è consigliato per i dolori mestruali, per normalizzare lo sfondo ormonale, per alleviare i sintomi della menopausa (mal di testa, irritabilità). Si consiglia di utilizzare nel trattamento della sterilità, come strumento ausiliario per l’infiammazione cronica, adesioni. Tratta loro e fibromi.
Inoltre, per le proprietà benefiche dello zenzero per le donne, classifichiamo il suo effetto lenitivo, riuscirà perfettamente a far fronte allo stress e alla depressione.

Importante! Poiché lo zenzero non è compatibile con tutti i medicinali, è opportuno consultare uno specialista prima di applicarlo.

Durante la gravidanza, lo zenzero avrà un effetto calmante, aiuterà con la nausea in caso di tossicosi, vertigini. Come antispasmodico, può far fronte bene al gonfiore delle gambe. Le sostanze utili nello zenzero avranno un effetto benefico sul corpo della futura madre. Ma non lasciarti trasportare – usa piccole quantità.

Quanto è utile lo zenzero per i bambini

Zenzero per i bambini
Dopo aver accettato tutte le domande con il pediatra, potresti prendere in considerazione l’utilizzo della radice di zenzero per curare il raffreddore nel bambino. Gli oli essenziali naturali nella sua composizione aiuteranno a combattere l’influenza e il raffreddore. L’evaporazione dallo zenzero bollente è buona per l’inalazione.
Se un bambino soffre di disturbi del sistema digestivo, il tè di questa pianta aiuterà con nausea, vomito e spasmi. Lo zenzero elimina anche i dolori muscolari, rafforza il sistema immunitario del bambino.

Applicazione dello zenzero

Come già accennato, lo zenzero è ampiamente usato non solo in cucina, ma anche in medicina, così come in cosmetologia e dietologia.

Come applicare lo zenzero nella medicina popolare

Non solo la radice di zenzero, ma anche le foglie hanno proprietà utili e sono utilizzate nelle persone, anche se le radici sono più spesso utilizzate. Per molto tempo, la medicina popolare ha accumulato un enorme numero di ricette per tutte le occasioni. Ecco alcuni di loro.

Dalla cinetosi durante il trasporto o dal mal di mare, aggiungi mezzo cucchiaino al tuo drink. Il tè allo zenzero con l’aggiunta di miele e limone è un ottimo rimedio anti-freddo. In caso di disturbi allo stomaco, un quarto di un cucchiaino di zenzero viene aggiunto allo yogurt naturale, diluito con acqua bollita. Con mal di testa, diluire lo zenzero con acqua tiepida fino a consistenza pastosa e applicare sulla fronte. Se sei preoccupato per le emorroidi, prendi 2 volte al giorno succo di aloe con un pizzico di zenzero. Per rimuovere l’ebollizione, un cucchiaino di zenzero viene mescolato con la curcuma, l’acqua viene aggiunta per fare la pasta e applicata ad ebollizione. Il mal di schiena aiuterà a rimuovere l’impacco di zenzero e l’affaticamento muscolare e un dolore è un bagno allo zenzero.

Come usare lo zenzero in cosmetologia

Zenzero in cosmetologia
Ora cerchiamo di capire a cosa serve la radice di zenzero in cosmetologia.
Grazie alla particolare composizione, si applica nella produzione di mezzi di grasso e la pelle grassa (riduce pori, infiammazione, toni), tale che forniscono anti-invecchiamento (una proprietà di pull-up), antisettico effetto antinfiammatorio e tonico. Elimina in modo eccellente l’affaticamento della pelle, rinfresca la carnagione, rimuove le tossine.
Lo zenzero fa parte di shampoo, maschere, balsami per capelli, oli da massaggio.

Importante! Se hai la pelle sensibile o hai piaghe profonde, allora evita di usare i mezzi con lo zenzero.

Applicazione dello zenzero in dietologia

Quando il consumo giornaliero di zenzero si stabilizza il metabolismo, riduce l’aumento dell’appetito, migliora la funzione del sistema digestivo, elimina lo squilibrio intestinale riduce il colesterolo. Tutto ciò contribuisce all’eliminazione dei chili in più.
Per la perdita di peso, lo zenzero viene solitamente utilizzato nelle bevande (tè, kvas, composta, persino caffè), nel cibo (zuppe, insalate, snack, ecc.). È usato per il massaggio (olio essenziale di zenzero), impacchi e bagni.

L’uso dello zenzero in cucina

Le foglie di zenzero possono essere aggiunte ad insalata o tè, quindi le sue proprietà benefiche saranno un aroma gradevole.
La radice dello zenzero ha un’applicazione più ampia. Può essere aggiunto a qualsiasi piatto (stufati, arrosti, minestre, brodi, piatti di verdure, funghi, riso, formaggio), è un membro di curry, esso è realizzato in marmellata. Lo zenzero fresco e macinato si aggiunge ai dessert, ai dolci.
Con lo zenzero, finocchio, cannella, aneto, chiodi di garofano, pepe sono ben combinati.
In Giappone, lo zenzero è marinato, nei paesi di lingua inglese è spesso possibile incontrare ginger ale e pane, in arabo – frutta candita, in torte europee – allo zenzero.

Ginger: c’è qualche danno dall’usare la pianta

Danno allo zenzero
Come ogni altra pianta, lo zenzero non ha solo proprietà utili, ma anche alcune controindicazioni. Ad esempio, può causare una reazione allergica. Non utilizzarlo per sanguinamento, febbre, ulcera gastrica, esofago, calcoli biliari o calcoli renali, cirrosi epatica. Usare con cautela nell’ipertensione. Anche le donne negli ultimi giorni di gravidanza e le madri che allattano preferiscono astenersi dal mangiare lo zenzero.

Lo sai? Puoi incontrare zenzero bianco e nero. Non è il suo tipo. Poco prima dell’essiccazione, bianco lavato, e il suo gusto divenne più morbido, e nero – no.

Oggi vi abbiamo parlato delle proprietà dello zenzero, per il quale è usato e in quali casi è meglio astenersi dall’utilizzarlo. In generale, questo meraviglioso strumento ti aiuterà a liberarti di molti problemi e migliorerà significativamente il gusto dei tuoi piatti.