Cosa è utile per la noce moscata, i benefici e i danni dell’uso del frutto di un albero di noce moscata

noce moscata
noce moscata È conosciuta come una spezia popolare che ha un odore gradevole specifico, un sapore insulare ed è ampiamente utilizzata in cucina. Tuttavia, questo è lontano da tutte le proprietà a causa della quale il noce è famoso – ha trovato applicazione in medicina (tradizionale e popolare), cosmetologia e profumeria.
In questo materiale, ti offriamo uno sguardo più da vicino a noce moscata e le caratteristiche della sua applicazione. Tuttavia, per i principianti, daremo un paio di informazioni su come il noce cresce e cosa, in effetti, viene estratto dalla famosa spezia.

noce moscataÈ il frutto di un moscato sempreverde che cresce nei paesi tropicali con un clima umido. Il frutto stesso, in apparenza simile a albicocche o pesche, non rappresenta un valore nutritivo. Tuttavia, il loro seme fragrante è molto utile. È asciugato e schiacciato – e diventa spezia. Il valore culinario ha anche una piantina, ma le spezie ne escono più costose.

Lo sai? La noce moscata fatta in casa è l’Indonesia. Per la prima volta, il dado fu esportato per la prima volta in Portogallo oltre i confini di questo stato. Da allora, la sua coltivazione si è diffusa nei paesi europei. È diventato particolarmente popolare a Grenada. Lì, la noce moscata è anche raffigurata sulla bandiera nazionale, come simbolo del fatto che il noce è la base dell’economia di questo paese.

Spice “noce moscata” è una polvere di colore marrone scuro con un gusto e un aroma ricchi di spezie.

Composizione chimica di noce moscata

noce moscata
I semi di noce moscata contengono un complesso di vitamine del gruppo B (B1, B2, B4, B6), vitamine A, C, PP, acido folico e β-carotene. In grandi quantità contiene macronutrienti (Mg, K, P, Ca, Na) e oligoelementi (ferro, zinco, rame, manganese, selenio). La composizione chimica del dado è integrata con oli essenziali (in particolare, eugenolo, terpeniolo, elemina, linaina, miristicina, ecc.), Nonché saponine, pigmenti e altri elementi.

La noce moscata è piuttosto ricca di calorie: 525 kcal per 100 g. Il suo valore nutrizionale per 100 g è: proteine ​​- 5,84 g, grassi – 36,31 grammi, carboidrati – 28,49 g, mono- e disaccaridi – 28,49 g, fibre – 20,8 g, acqua – 6,23 g.

Proprietà utili di noce moscata

Grazie alla sua ricca composizione chimica, la noce moscata è un prezioso prodotto alimentare con una serie di proprietà medicinali:

  • antibatterico;
  • immunomodulante;
  • anti-infiammatori;
  • astringente;
  • sedativo;
  • un antiossidante;
  • tonico.

Noce moscata: come applicare il prodotto in farmacologia

tintura
La noce moscata in farmacologia ha trovato applicazione sotto forma di decotto, tintura, unguento, impacco, una miscela che fornisce proprietà utili.
Il suo effetto analgesico nutritivo può manifestarsi con l’alleviamento del dolore nella cavità addominale, così come nelle articolazioni e nei muscoli. Come rimedio preventivo, si consiglia di prevenire le malattie oncologiche.
Questa spezia viene utilizzata per migliorare la memoria, stimolare l’attività cerebrale, eliminare l’affaticamento cronico, la depressione e l’insonnia.
Ha dimostrato di risolvere i problemi del tratto gastrointestinale e dei reni, per aumentare l’appetito. Proprietà astringenti di noce moscata possono salvare la diarrea.

Noce noce è anche un afrodisiaco, può aumentare la potenza negli uomini e avere un effetto benefico sulla salute delle donne, in particolare, sulla normalizzazione del ciclo mestruale e il miglioramento della condizione con la menopausa.
La noce moscata è incorporata nei dentifrici, perché grazie alle sue proprietà antibatteriche, riesce facilmente a far fronte all’alitosi, aiuta con qualche malattia gengivale.
All’applicazione esterna “moscato” ha un effetto bruciante e riscaldante, quindi aggiunge massaggi curativi e maschere per capelli.

L’applicazione della noce moscata nella medicina popolare, le migliori ricette

Sin dai tempi antichi, il frutto del moscato era usato per scopi medicinali. Ricette di unguenti medicinali, decotti e tinture di noce moscata passarono di generazione in generazione. Il meglio di loro te lo diremo.

Raffreddori. Le malattie virali infettive e catarrale sono trattate con un decotto: in 100 ml di acqua bollita, raffreddato a 50 ° C, aggiungere 1 cucchiaino di miele e ¼ di cucchiaino di noce moscata. Insistere in un luogo caldo per 10-15 minuti. Prendi una forma calda.

noce moscata
Prevenzione dell’influenza e ARVI. Se è possibile usare la noce moscata macinata e come prenderla correttamente per rafforzare le difese del corpo, è meglio chiedere al terapeuta. Ci sono raccomandazioni generali per l’uso di polvere – 0,5-1,5 g al giorno. Puoi bere in forma asciutta o aggiungere al tuo cibo. Puoi cuocere l’infuso: 0,5 g di polvere versare un bicchiere di acqua bollente, insistere un’ora, prendere tre o quattro volte durante il giorno.

Mal di testa. Per eliminare il dolore alla testa, puoi provare a usare compresse da 1 cucchiaino di noccioline e 3 bicchieri di latte. Applicare alla regione frontale.

Memoria migliorata Migliorare la memoria aiuterà infusione di Cahors di due settimane e una miscela di 1 cucchiaio da tavola di noce moscata, semi di cumino e anice.

Importante! Poiché la noce moscata può essere utile e allo stesso tempo ha una serie di controindicazioni all’uso, prima di utilizzarla per scopi medici, consultare il medico.

Problemi del tratto gastrointestinale. 30 minuti prima dei pasti, assumere una miscela di 100 ml di yogurt o latte cagliato, 100 ml di acqua bollita, 1/3 di un cucchiaino di polvere di noce moscata, ½ cucchiaino di zenzero macinato.

tintura
Impotenza. Per aumentare la potenza usare la tintura di noce moscata sulla vodka. Per prepararlo, 100 g di polvere vengono versati in 0,5 litri di vodka, insistito per due settimane, prendere un cucchiaio di notte per un mese. Puoi aggiungere una piccola quantità di spezie alla tua razione giornaliera.
Inoltre, per aumentare l’attività sessuale negli uomini, tre volte 25 ml ciascuno prendono una tintura di noce moscata su alcol. La via della sua preparazione: un bicchiere di moscato in polvere, un bicchiere di zenzero tritato, 0,5 bicchieri di semi di anice, versare 0,7-1 l di alcool medico purificato. Infondere per una settimana, scuotendo periodicamente il contenitore.

Insonnia. Per un sonno sano e salutare, prendi un bicchiere di latte caldo per una notte con un cucchiaino di miele e un pizzico di noci.

Malattia varicosa. La tintura di noce moscata è stata utilizzata per il trattamento delle vene varicose. Si prepara come segue: 100 g di miele e 20 g di noce moscata versare un bicchiere di ricotta leggermente raffreddata. Dopo il completo raffreddamento, prendere un cucchiaio tre volte al giorno per 20 minuti prima di mangiare.

Reumatismi, dolore alle articolazioni. Viene utilizzato l’uso di pasta di olio vegetale e polvere di moscato nella proporzione di 1: 1. Applicare la pasta in forma preriscaldata. Mantieni fino al fresco.

Importante! La noce moscata solo in micro dosi (non più di 1-1,5 grammi al giorno) è in grado di avere un effetto benefico e curativo, ci sono controindicazioni per l’uso simultaneo di tre o quattro frutti. Una grande quantità di spezie può portare a nausea, reazioni allergiche, intossicazione da droghe e persino morte.

Nevralgie. Con questo problema, unguenti, lozioni e impacchi con l’aggiunta di una piccola quantità di polvere di moscato si sono dimostrati ben stabiliti. Si dovrebbe anche conoscere la misura, perché l’uso prolungato di noce moscata può portare a ustioni della pelle.

macchia
Problemi cosmetici La polvere di moscato è medicata in creme, scrub, lozioni per migliorare le condizioni della pelle, mezzi per rafforzare i capelli. Scrub casalingo, pulizia dei pori e aiuto per eliminare le particelle di pelle morta, puoi cucinare tutti e due gli ingredienti: noce moscata macinata e lenticchie arancioni fresche.
Quando si risolve il problema dell’acne, viene preparata una pasta medicinale da noci in polvere e miele.
Anche in medicina uso e olio essenziale di noce moscata, che ha un effetto riscaldante, tonico, stimolante, analgesico. È usato per l’inalazione nel trattamento dei problemi con i bronchi; in aromaterapia – per la prevenzione delle malattie influenzali e respiratorie, il rafforzamento del desiderio sessuale, la liberazione dallo stress e dal cattivo umore; per il massaggio – per sbarazzarsi dei dolori reumatici.

Prima di eseguire queste procedure, è necessario leggere le istruzioni per l’uso e il dosaggio dell’olio.
L’olio essenziale di noce moscata (2-3 gocce, ma non più) può essere aggiunto all’acqua quando si fa il bagno. Combinandolo con gli oli di arancio e zafferano, puoi disinfettare l’aria nella stanza.

Come usare la noce moscata in cucina

noce moscata
La noce moscata nello stato fondamentale era ampiamente utilizzata in cucina. Viene aggiunto a piatti a base di verdure e funghi, zuppe, piatti a base di carne di montone e di manzo, riso e pasta. Con esso cuocere dolci panini (torte, biscotti, torte) e fare dolci. È fatto in marmellata, bevande (una parte di Coca-Cola), cocktail alcolici.
È molto popolare aggiungere questa spezia alle salse e alle marinate. È presente nel pesce in scatola e nella salsiccia.
È incluso nella ricetta delle miscele di spezie “Garam Masala”, “Curry”.

Lo sai? I cuochi-professionisti fondamentalmente non usano spezie macinate già fatte. Poiché la polvere di noce moscata perde molto rapidamente il sapore, strofina l’intera noce su una grattugia speciale immediatamente prima di preparare il piatto.

Affinché la spezia non perda le sue qualità utili e gustative, deve essere posta alla fine del trattamento termico. Nell’impasto, la noce moscata viene aggiunta per ultima durante la miscelazione.
In cucina, oltre alla noce moscata macinata, viene utilizzato anche l’olio essenziale. Così, nella cucina orientale si aggiungono salse per carne e insalate, miele e marmellata, dolci, bevande (tè, caffè, liquori, vino, vin brulè).

Importante! Quando si usa la noce moscata per cucinare, è importante non allontanarsi dal dosaggio delle spezie nella ricetta. Altrimenti, puoi rovinare il gusto di qualsiasi cibo.

Come conservare la noce moscata

noce moscata
Per garantire che la noce moscata non perda le sue proprietà più a lungo, è meglio conservarla nei nuclei. Può essere tenuto in una conchiglia per un massimo di nove anni. Per preservare i dadi, utilizzare un contenitore di vetro o metallo, un sacchetto di alluminio.
La massima durata di conservazione dei dadi macinati è di un anno.

Noce moscata: controindicazioni

Abbiamo già detto che le proprietà utili di noce moscata e controindicazioni al suo uso sono separate da una linea molto sottile, che dipende da diversi fattori:

  • la quantità del prodotto utilizzato;
  • tolleranza individuale;
  • malattie esistenti;
  • condizione mentale e fisica
  • età.

Prima dell’uso sistematico delle spezie con scopi medicinali, è consigliabile consultare il proprio medico. La comunicazione obbligatoria con uno specialista per le persone che soffrono di malattie cardiovascolari, ha una storia di ipertensione arteriosa, aritmia. Con cautela, dovresti portare questa spezia agli anziani.

Controindicato l’uso di noce moscata:

  • bambini e adolescenti sotto i 15 anni;
  • donne in gravidanza;
  • donne durante l’allattamento;
  • persone con disturbi del sistema nervoso centrale e malattie mentali;
  • persone allergiche.
Lo sai? A causa del fatto che questa spezia in grandi quantità può causare intossicazione da cibo e narcotici e portare alla morte, la noce moscata in una sola volta è stata suggerita per essere scritta nella lista delle sostanze stupefacenti e rimossa dal libero accesso.

noce moscata
La noce moscata usata in piccole dosi è molto preziosa per il corpo umano. Può prevenire e curare tutti i tipi di malattie, dare il sapore e il sapore originale ai piatti. Tuttavia, quando lo usi, non dimenticare gli standard raccomandati.