Cosa fare se i polli non crescono

Non crescono galline ovaiole
La crescita di giovani animali può portare un sacco di problemi agli allevatori di pollame: nella fase iniziale della loro vita, i polli sono molto sensibili alle condizioni esterne – ogni cambiamento può influire negativamente sul loro sviluppo. Per evitare che ciò accada, è necessario monitorare attentamente le condizioni climatiche dell’habitat dei pulcini, monitorare la loro dieta, condurre misure preventive per combattere le malattie e conoscere anche i motivi principali per fermare la crescita di giovani animali. Parliamo di questo nell’articolo.

Cause di scarsa crescita del pulcino

La crescita attiva di giovani animali è stata osservata nelle prime settimane di vita. Se tutte le condizioni sono soddisfatte, l’aumento di peso si verifica rapidamente. Ma se ci sono stati errori in qualcosa, lo sviluppo potrebbe rallentare o fermarsi. Le ragioni della disabilità dello sviluppo sono descritte di seguito. Non crescono galline ovaiole

biologico

Deviazioni nello sviluppo di un pulcino possono essere se:

  • l’uovo scelto aveva difetti e non si notava durante la selezione;
  • l’uovo non è stato correttamente conservato nel periodo di pre-incubazione;
  • l’uovo non è stato raffreddato o riscaldato nel tempo;
  • L’embrione è stato infetto a causa della inadeguata manutenzione degli strati;
  • l’uovo si è surriscaldato durante l’incubazione;
  • regime di umidità disturbato durante l’incubazione;
  • Lo strato non ha ricevuto abbastanza vitamine durante la deposizione delle uova.

Di regola, i problemi di salute di questi polli sono evidenti nei primi giorni di vita.

Lo sai? Di uova, i pulcini nascono in un rapporto di 50×50: metà dei maschi, metà dei maschi.

Contenuto sbagliato

I polli dovrebbero svilupparsi al caldo. Anche una leggera diminuzione della temperatura può portare al fatto che tutta l’energia ricevuta dal cibo, il pulcino non spenderà per la crescita, ma per il riscaldamento. Inoltre, nelle prime due settimane di vita, l’uccello forma l’immunità, quindi se il corpo si blocca, il sistema immunitario non sarà in grado di eseguire il debug del suo lavoro.
polli
La temperatura ottimale per il mantenimento dei polli nelle prime settimane è di + 30 ° C, quindi è possibile abbassarla a + 25 ° C. Anche il surriscaldamento influenza gravemente la salute degli animali giovani. Il colpo di calore può portare all’intossicazione del corpo. Nocivo per il corpo in crescita e le correnti d’aria: un pulcino può facilmente prendere un raffreddore. La crescita dell’uccello può rallentare se la casa degli uccelli non è sufficientemente illuminata.

Nella fase iniziale della vita dei pulcini, il giorno di luce dovrebbe essere di 17 ore. L’illuminazione non dovrebbe essere intensa, altrimenti i polli possono diventare irritabili e iniziare a beccarsi l’un l’altro. Inoltre, la causa principale può essere cattiva alimentazione, condizioni inadeguate di detenzione, stress.

Sarà interessante sapere come coltivare e nutrire correttamente i polli.

Errori nell’alimentazione

Se la dieta non viene costruita correttamente, può anche causare ritardi nello sviluppo degli uccelli. Gli stomaci dei polli nei primi giorni di vita sono in grado di percepire un numero limitato di prodotti. Altri al meglio verranno immediatamente espulsi dal corpo, a causa del quale il pulcino non riceverà la quantità necessaria di sostanze nutritive.
polli
Lo squilibrio nella nutrizione causa anche un rallentamento nella crescita degli animali giovani. Se c’è carenza di cibo proteico, l’aumento ponderale viene rallentato nella dieta e, se le vitamine sono carenti, si sviluppa l’avitaminosi, in conseguenza della quale l’uccello perde l’appetito, diventa debole, pigro. I sintomi del beriberi di solito compaiono dal quinto giorno della vita di un pollo, e per ogni vitamina sono i loro:

  • A – congiuntivite, gambe deboli;
  • B – convulsioni, la testa è lanciata, lo sviluppo è in ritardo;
  • D – rachitismo, cresce male, ossa molli, mangia male;
  • K – il pollo rifiuta di mangiare, la pelle è secca, non c’è termoregolazione nelle giornate calde, cannibalismo.

malattia

Le malattie dei polli possono essere suddivise in tre gruppi:

  1. Infettivo (i microrganismi dannosi entrano nel corpo dei pulcini dall’ambiente o da una gallina ovaiola). Tali disturbi possono essere pericolosi non solo per l’intero numero di uccelli, ma anche per gli esseri umani.
  2. Parassitario (vermi, acari, pulci, pidocchi e altri). Indebolire il corpo dell’animale e renderlo più vulnerabile alle infezioni.
  3. Patologie o malattie che sono sorte a causa di una violazione delle condizioni del pollame. Di norma, sono causati da un’alimentazione sbilanciata, da condizioni non igieniche, dall’inosservanza del regime di temperatura.

La ragazza malata
Maggiori dettagli sui disturbi dei polli, discuteremo ulteriormente.

Lo sai? Alcune persone soffrono di alektorobobii – paura del pollo e dei polli.

Cosa fare: regole per la crescita dei polli

Per la crescita e la crescita giovanili è necessario tenerlo in condizioni idonee, controllarne l’alimentazione, attuare misure preventive in tempo utile per combattere le malattie.

Come selezionare le uova per l’incubazione

Il ritiro di animali giovani dipende dalla qualità delle uova selezionate per l’incubazione. Per garantire che il tasso di natalità dei pulcini sia ad un livello elevato, devono essere seguite le seguenti regole:

  • le uova dovrebbero essere prese solo da un uccello sano;
  • Le uova sono adatte per l’incubazione dalla gallina ovaiola matura;
  • ottimale per l’incubazione di uova di medie dimensioni;
  • Prima di posizionare le uova in un incubatore, è necessario controllare attentamente i difetti interni ed esterni, la fertilizzazione. Non adatto: di forma irregolare, ruvido, con crepe, graffi, sporco, troppo piccolo o grande, con spruzzi, con proteine ​​liquide, uniforme nel lume, con un tuorlo attaccato al guscio;
  • per l’incubazione è preferibile raccogliere le uova da sotto gli strati almeno una volta ogni due ore, in modo che l’uovo non abbia il tempo di raffreddarsi fortemente;
  • in modo che i pulcini nascano allo stesso tempo, raggruppare le uova nell’incubatrice in base al peso;
  • è meglio non usare uova che sono state conservate a lungo per l’incubazione. La loro redditività è molto bassa.

Uova per l'incubazione

Regole per mantenere i polli

Il pollo deve vivere in condizioni di pulizia: condizioni antigieniche portano all’indebolimento dell’immunità e allo sviluppo di varie malattie, pertanto il pollaio deve essere regolarmente pulito, i rifiuti cambiati e la disinfezione delle mangiatoie e dei bevitori deve essere effettuata. Inoltre, la stanza in cui vivono gli uccelli deve essere asciutta, con ventilazione, senza correnti d’aria, con un tasso di umidità del 60-70%.

La salute dell’uccello e la sua densità. Se è contenuto in una gabbia, allora in uno non dovrebbero avere più di 18 teste, mentre la cella deve essere di dimensioni appropriate. Nel contenuto del piano, la densità delle teste per metro quadro è consentita per un importo di 20 pezzi, a condizione che i bambini non abbiano ancora 4 settimane di vita. In 4-5 settimane hanno bisogno di stabilirsi – 17 teste per metro quadrato. Da 10-20 settimane al metro quadro non possono essere più di 10 teste.

Leggi anche come conservare e far crescere bene i polli dopo l’incubatrice.

In una stanza dove vivono i polli, questa temperatura dovrebbe essere mantenuta:

  • l’età del pulcino è di 1-2 giorni: + 35-36 ° С;
  • età 3-4 giorni: + 33-34 ° C;
  • 5-7 giorni: + 31-32 ° C;
  • età 14-21 giorni: + 28-29 ° C;
  • età 22-35 giorni: + 26-27 ° С;
  • età 40-60 giorni: + 22-24 ° С;
  • età di 60 giorni o più: + 18-20 ° C.

polli

illuminazione:

  • nel primo paio di giorni dopo la nascita, l’illuminazione è ininterrotta;
  • a fine settimana, è possibile ridurre le ore di luce a 20 ore;
  • dall’età di due mesi sono sufficienti 8-10 ore di illuminazione.
Importante! La temperatura nel pollaio in cui vivono i giovani animali non deve superare +4041 ° C.

Razione e alimentazione dei polli

È molto importante costruire correttamente la dieta del pulcino fin dai primi giorni della sua vita: questo determinerà il suo sviluppo. È meglio iniziare subito a dare da mangiare con speciali mangimi misti che corrispondono all’età dell’uccello. Ma oltre al cibo speciale nel menu dovrebbero essere presenti e i soliti prodotti: latte acido, cereali, grassi, verdure.
Nutrire i polli
Per lo sviluppo normale, i giovani animali devono essere nutriti con ricotta, uova, semole di mais, grano o grano, farina di soia, pesce, farina di ossa e carne, olio vegetale, cipolle, verdure. Questi prodotti possono essere sul menu fin dai primi giorni della vita del pulcino. Inoltre, è necessario fornire vitamine e minerali. Il primo giorno di vita il pulcino mangia 8 volte al giorno (tenendo conto delle poppate notturne) e la prima porzione di cibo può essere ricevuta solo 12 ore dopo la nascita.

Per come i polli mangiano il cibo, devi seguire i primi giorni della loro vita. Se noti il ​​debole e il letargico, fora il complesso vitaminico con una pipetta. Dal ventesimo giorno della vita, il pulcino dovrebbe diversificare la dieta: introdurre patate, pesce e carne macinata dai rifiuti. Ogni uccello dovrebbe avere libero accesso alla mangiatoia e alla ciotola dell’acqua. Questi contenitori devono essere sempre tenuti al completo, poiché i pulcini mangiano costantemente.

Importante! Se le gole di pollo, allora avrà un gozzo pieno e dopo averlo mangiato si addormenta immediatamente.

Prevenzione delle malattie

Per ridurre al minimo la probabilità di insorgenza di varie malattie negli uccelli, è necessario:

  1. Effettuare la disinfezione prima di sistemare una nuova partita di giovani animali nel pollaio.
  2. Assegni le stanze separate per i polli. Non è consigliabile tenere altri animali vicino a loro. Inoltre, i polli dovrebbero essere ordinati per età.
  3. È necessario monitorare costantemente le condizioni della lettiera, la presenza di cibo e acqua. La lettiera dovrebbe essere cambiata una volta alla settimana, gli alimentatori e le ciotole si lavano due volte al giorno.
  4. Mangimi solo cibo di alta qualità, aderisci ad una certa dieta nella dieta, non sovralimentare l’uccello.
  5. Osservare la temperatura, il livello di umidità, la presenza di gas nocivi nel pollaio.
  6. È ora di trattare e prevenire vari disturbi.
  7. Condurre un corso di rafforzamento dell’immunità, utilizzando complessi vitaminici-minerali.
  8. Col tempo, identifica gli uccelli malati e isolali dal resto.

polli

Trattamento dei polli

In precedenza nel nostro articolo abbiamo già detto che le malattie dei polli possono essere suddivise in tre gruppi. Ora descriveremo i tipi più comuni di malattie in ciascun gruppo e ti diremo come affrontarli.

Ipotermia e ipertermia

L’ipotermia, o in altre parole l’ipotermia, si manifesta come segue:

  • letargia;
  • attività diminuita;
  • tosse;
  • disturbi gastrici.

Se i polli si sentono freddi, cercano di rimanere vicini l’uno all’altro, iniziano a cigolare. Come risultato dell’ipotermia, il pollo è in ritardo nello sviluppo.

Malattie di polli – prevenzione e trattamento.

L’ipertermia, o il surriscaldamento, si manifesta:

  • perdita di appetito;
  • mal di stomaco;
  • cresta blu-grigia.

Il calore dell’uccello può essere accompagnato da lunghe camminate nelle giornate più calde. Per evitare il surriscaldamento e l’ipotermia dell’uccello, è necessario:

  • controllare la temperatura e l’umidità nel pollaio;
  • follow-up sulla disponibilità di acqua;
  • dotare adeguatamente la ventilazione della cooperativa.

pollo
I sintomi della malattia vanno via con la normalizzazione delle condizioni climatiche nel pollaio.

Atrofia dello stomaco muscolare

La malattia si verifica a causa di uccelli di alimentazione improprie. Se i giovani sono costantemente mangiare cibo di farina e non hanno accesso al piccolo pietre, conchiglie, sabbia, che li aiutano a digerire il cibo, poi ha sviluppato atrofia gastrica. La malattia colpisce soprattutto i pulcini di età compresa tra 1-3 mesi, e coprire l’80% della popolazione.

sintomi:

  • la sete;
  • aumento dell’appetito;
  • negli escrementi contiene particelle di cibo non digerito;
  • grave perdita di peso;
  • indigestione (sconvolto).

Aiuterà a superare l’introduzione della malattia nella dieta di grano schiacciato mescolato con molluschi, ghiaia o sabbia. Per la prevenzione, dovresti dare solo cibo di alta qualità e molta verdura.
Atrofia dello stomaco muscolare

ladro

Una malattia infettiva che colpisce l’intestino, gli organi parenchimali. Negli animali giovani che si svolgono in forma acuta, risponde poco al trattamento. Se si soffre di alcuni individui, essi dovrebbero essere isolati immediatamente. Il resto bisogno di spendere procedure preventive: dare la droga “Biovita-40”, 12,5 mg, se il pulcino è di circa 10 giorni, un anziano – 15 mg. Se un’epidemia, quindi lo smaltimento delle carcasse interessata (incenerimento).

Lo sai? Per la prima volta in Europa, il tifo di pollo apparve in gran numero in Inghilterra nel 1889. Poi è stata chiamata la malattia salmonellosi dell’uccello. E solo nel 1907, l’agente eziologico della malattia fu stabilito e rinominato in una puallorosi (dal nome del batterio).

La malattia è la seguente:

  • grave diarrea bianca;
  • letargia;
  • perdita di attività;
  • perdita di appetito;
  • gli occhi degli uccelli sono semichiusi;
  • i polli hanno un aspetto spettinato, sbirciano.

salmonellosi

Una malattia infettiva che provoca alterazioni patologiche nel tratto gastrointestinale dell’animale e porta all’infezione del sangue. Colpisce la malattia principalmente giovane nell’età fino a 4 mesi e può causare la sua morte.
Salmonella in pollo

Appare:

  • forte diarrea;
  • occhi marci
  • paura della luce;
  • perdita di forza.

A fini preventivi, gli individui malati sono tenuti in isolamento da individui sani e trattati con adeguati agenti antibatterici.

pasteurellosi

Un altro nome per la malattia è il colera. È una malattia batterica che colpisce sia gli uccelli domestici che quelli selvatici. Gli uccelli colpiti o muoiono o rallentano nello sviluppo.

Appare:

  • un forte aumento della temperatura corporea;
  • occhi marci
  • stato depresso;
  • la debolezza;
  • mancanza di energia per rimanere in piedi;
  • uno sgabello raro;
  • convulsioni.

polli
Al primo sospetto della malattia è necessario isolare il pulcino, e tutti i locali e le attrezzature per disinfettare con candeggina o svezhegashenoy calce. Per precauzione, è necessario effettuare la droga tasso di ammissione gruppo delle tetracicline e migliorare le condizioni di vita, giovane potere.

vaiolo

Malattie infettive che interessano la pelle dell’uccello e della bocca. È trasmesso da un individuo malato, roditori e insetti-sanguisughe.

Importante! È più affidabile uccidere un uccello malato in modo che la malattia non diventi un’epidemia.

Segni della malattia:

  • la debolezza;
  • perdita di peso;
  • violazione del riflesso di deglutizione;
  • respiro spiacevole;
  • butteretti lungo il contorno del becco e degli occhi.

Il trattamento della malattia è solo in una fase iniziale. Le aree cutanee interessate sono trattate con una soluzione di furacilina a base acquosa o acido borico. Puoi usare “Galazolin”.
vaiolo

coccidiosi

Malattia dell’uccello infettiva causata da protozoi, coccidi. Colpisce l’intestino.

Sintomi di disturbo:

  • apatia;
  • scarso appetito;
  • sete costante;
  • diarrea verdastra o rossastra;
  • perdita di peso.

LCon l’aiuto di tali droghe:

  • “Amprolium”;
  • “Sulfadimezin”;
  • “Rigekoktsin”;
  • “Koktsidiovit”.

Le misure preventive sono le stesse di altre malattie infettive.
Coccidiosi nel pollo
Come si può vedere, per crescere forti, sani e ridurre al minimo il numero di polli abbattuti, è necessario rispettare i requisiti per il mantenimento e la cura degli uccelli, la sua alimentazione solo cibo di qualità e regolarmente fortificazione. Al rilevamento di animali malati dovrebbe essere isolato dagli altri immediatamente ed effettuare una serie di misure per combattere la malattia. Isolato animale dovrebbe essere data la massima attenzione e cura.


Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

− 2 = 4

map