Cosa fare se la mucca non torna indietro o mangiala

mucca
La gravidanza causa sempre gioia ed emozioni positive. Soprattutto dal proprietario, che ha notato che la sua mucca sarebbe presto andata in vacanza. Dopo tutto, questo significa che il numero di bestiame aumenterà, ci sarà più latte o un altro produttore di tori apparirà.

Qual è l’ultimo della mucca

Il villaggio è un processo molto complicato, è sempre associato a un rischio per la vita del vitello e della madre. A questo proposito, l’assistenza umana in questo momento è necessaria. Va sottolineato che durante la gravidanza, la femmina ha bisogno di attenzioni speciali e cure adeguate. Quindi la probabilità di una consegna facile si moltiplica molte volte.

Nell’utero, oltre al feto stesso, ci sono il liquido amniotico e le membrane fetali. Ci sono le membrane dell’acqua, delle vie urinarie e vascolari che devono necessariamente uscire dall’utero dopo la nascita del vitello. La totalità delle membrane è chiamata dopo.

Leggi di più su quanti giorni dura la gravidanza della mucca e quanto può camminare.

Attraverso quanto quest’ultimo lascia la mucca

L’organismo di un essere vivente è molto razionale. Pertanto, quando non c’è bisogno di membrane fetali, si esfoliano dall’utero e escono dopo il feto. Nelle mucche, questo processo può richiedere fino a dodici ore. Se quest’ultimo non è uscito durante questo periodo, è urgente agire.
L'ultima muccaL’ultima mucca

Posticipazione ritardata nelle mucche

Gli specialisti distinguono il ritardo completo e parziale della placenta nelle mucche. A pieno ritardo dagli organi genitali dell’animale, le pellicole grigio-bianche parzialmente appendono, di regola, le membrane urinarie e amniotic. Anche segnato con il sangue.

Lo sai? Nell’antico Egitto credeva che il signore del sole Ra si alzasse dall’oceano sulla vacca celeste Hathor.

Il pieno ritardo della placenta può essere diagnosticato se si guarda attentamente il comportamento della mucca.

I seguenti sono i principali segni della presenza di un tale problema:

  • comportamento irrequieto;
  • arcuato indietro;
  • frequente sollevamento della coda;
  • tentativi;
  • mancanza di appetito;
  • l’animale cerca costantemente di sdraiarsi.

Se quest’ultimo non è tutto, i suoi resti iniziano a decomporsi proprio dentro l’utero dopo 4-5 giorni. Pus e muco con briciole di fibrina scorrono dagli organi genitali della mucca. Questo ritardo è chiamato parziale.
Kuksa dopo la placentaKuksa dopo la placenta

Perché non va via?

Prendiamo in considerazione i motivi principali per la posticipazione ritardata nelle mucche:

  1. Debolezza della mucca a causa della malnutrizione.
  2. Dieta inadeguata o squilibrata
  3. Riduzione significativa del tempo di percorrenza.
  4. Obesità della mucca a causa di sovralimentazione.
  5. Forte stiramento dell’utero. Può verificarsi se il feto è grande o la femmina è incinta di due gemelli.
  6. Sviluppo improprio del feto.
  7. Debolezza generale della femmina dopo un parto duro e lungo.
  8. Malattie della mucca, che sono prive di forza, a causa di quali tentativi possono essere deboli.

Come potete vedere, i motivi sono suddivisi in 2 gruppi principali: malnutrizione o un feto grande e lunga durata. Se una persona non può influenzare le dimensioni di un vitello, allora è del tutto in suo potere normalizzare la dieta e il tempo di camminare di una mucca incinta.

Familiarizzare con le caratteristiche di nutrire i cani morti.

Than Dangerous

Indipendentemente dal motivo del ritardo, le conseguenze di ciò sono sempre pericolose per la mucca. Vale la pena notare che anche con un piccolo ritardo, l’animale è irrequieto.
mucca

Inoltre, il rischio di varie malattie aumenta notevolmente:

  1. Se quest’ultimo non se ne va per molto tempo, i processi della sua decomposizione iniziano nell’utero. Di conseguenza, la femmina potrebbe ammalarsi endometritis, questa è l’infiammazione della mucosa dell’utero. Se questo non viene diagnosticato in tempo e non adeguatamente trattato, l’infertilità può risultare.
  2. Può anche svilupparsi vaginite. Questo accade quando c’è un’infezione nella vagina che provoca processi infiammatori.
  3. Una delle malattie più pericolose, in questo caso, è mastite, una malattia abbastanza conosciuta della mammella. Se la tua mucca è esposta ad essa, allora il processo di allattamento viene ostacolato o addirittura interrotto. Di conseguenza, la femmina non può nemmeno nutrire il suo vitello. Quindi, c’è una minaccia non solo per la salute della femmina, ma anche per la vita del neonato.
  4. La più pericolosa di tutte le malattie che possono verificarsi a causa del ritardo della placenta – sepsi postpartum. Questa è una grave malattia infettiva, che è sempre accompagnata da febbre alta, problemi con il latte e processi purulenti acuti. Se non prendi alcuna misura, la probabilità di un risultato letale è alta.

Quindi, non appena noti qualcosa di sbagliato, agisci immediatamente e non aspettarti che la condizione migliorerà da sola.

Ti consigliamo di familiarizzare con i primi 10 fatti interessanti sulle mucche.

Cosa fare

Per proteggere la femmina da conseguenze negative, è necessario prendere misure immediate. Ci sono tre opzioni principali per l’azione. Per cominciare, puoi provare metodi semplici, per l’implementazione dei quali non hai bisogno di attrezzature e preparativi speciali.
Separazione manuale dopo la muccaSeparazione manuale dopo la mucca
Se non danno il risultato desiderato, puoi stimolare il corpo con farmaci appropriati. Nel caso in cui il medicinale sia impotente, estrarre manualmente quest’ultimo (manualmente).

Semplici metodi di stimolazione

Se dopo un parto sono trascorse più di quattro ore e quest’ultimo non è mai uscito o non è stato lasciato completamente, l’animale ha bisogno di aiuto. Il metodo più semplice e sicuro è quello di dare alla mucca una bevanda del suo liquido amniotico da 2 a 4 litri.

Contengono sostanze che stimolano le contrazioni uterine. Quindi, quest’ultimo uscirà naturalmente, senza causare danni alla mucca. Inoltre, c’è un’opinione che la parte esterna della placenta (se esiste), puoi legare una mucca alla coda.

Importante! Se non hai tempo per raccogliere il liquido amniotico, possono essere sostituiti con una soluzione dolce. In un litro d’acqua, devi aggiungere 0,5 kg di zucchero (puoi miele), mescolare bene e dare da bere. Quindi non aspettare più di 30 minuti e dare un po ‘d’acqua salata (circa due litri).

Quindi lo estrarrà gradualmente. Per quanto riguarda questo metodo, ci sono discussioni costanti. Dopo tutto, se una mucca è sotto shock dopo il parto, il suo comportamento è difficile da prevedere. Quindi si farà del male. Pertanto, molti veterinari esperti non raccomandano categoricamente questo metodo.
La mucca brulica di liquido amnioticoLa mucca brulica di liquido amniotico, come metodo per stimolare la placenta

Stimolazione dei farmaci

Lo scopo principale dell’uso di droghe è quello di stimolare l’utero a una riduzione sufficiente per spingere l’utero verso l’esterno. Il farmaco con il nome “Pituuthrin” è il migliore per questi scopi. Nella sua composizione, ci sono ormoni che producono la ghiandola pituitaria dell’animale.

Usando una siringa, vengono iniettati 3-5 ml di questo farmaco sotto la pelle. La sua azione inizia entro 10 minuti dall’iniezione e dura fino a sei ore. Il dosaggio totale non deve superare 2 ml per 100 kg di peso della vacca.

Importante! Il latte vaccino è il risultato di un’attività vitale. In altre parole, se il tuo animale è malato, preoccupato, non mangia e non cammina come previsto, questo influenzerà immediatamente il latte. E non solo sul gusto. Dopotutto, se l’animale è infetto (ad esempio, a causa del tempo non riuscito), i suoi prodotti non dovrebbero essere utilizzati nell’alimentazione, compresa l’alimentazione del latte dei vitelli.

Tuttavia, non è sufficiente solo per causare una contrazione dell’utero. Inoltre è necessario applicare “Estradiol dipropionato”. Questo farmaco attiva il processo di separazione della placenta dall’utero. È importante sapere che i preparati sopra menzionati si completano perfettamente l’un l’altro e non causano conseguenze negative dalla loro interazione.
Stimolazione medicamentosa del reparto dopo la nascita

Misure radicali

Se dopo un periodo di parto è trascorso un sacco di tempo, hai provato le opzioni precedenti, ma quest’ultimo non è uscito – dovresti estrarlo manualmente. Questo è un metodo abbastanza radicale per risolvere il problema, quindi è importante seguire attentamente le istruzioni.

Ti sarà utile leggere il motivo per cui la mucca non si rimette in piedi dopo il parto.

Una descrizione dettagliata di questo processo:

  1. Indossare indumenti protettivi (accappatoio, giarrettiere, grembiule).
  2. È bene lavarsi le mani se hanno ferite – devono essere trattate con una soluzione di iodio.
  3. Indossare guanti ginecologici alti.
  4. Epidicamente (attraverso il catetere nello spazio tra i tessuti duri della colonna vertebrale), aggiungere 10 ml di novocaina (soluzione all’1%) per l’anestesia.
  5. Con una mano, accesso libero all’utero dalla parte sporgente della placenta (se esiste), e la lancetta dei secondi per correre nella cavità uterina.
  6. Controllare attentamente fino a che punto quest’ultimo si è separato dall’utero. Se esce facilmente, rimuovilo lentamente e con cura.
  7. Dopo questo, controlla nuovamente l’utero per la presenza delle particelle residue della postcombustione.
  8. Se la placenta non è completamente separata dall’utero, è necessario massaggiare l’utero dall’interno con un pugno.
  9. Se il massaggio non aiuta – gradualmente, letteralmente con due dita, separa quest’ultimo dall’utero. La parte esterna dovrebbe essere tenuta con una mano libera.
  10. Lo stadio finale sarà l’introduzione di agenti antibatterici nell’utero, quali: penicillina, “Metromax”, soluzione di Lugol, streptomicina, “Exeter”. Nota: puoi usare solo uno dei farmaci elencati.

Video: Cow’s Afterbirth Department

Va notato che questo metodo dovrebbe essere usato solo nel caso più estremo, quando i metodi più semplici sono inefficaci.

La mucca ha mangiato il suo ultimo

Accade anche che quest’ultimo lasci facilmente e la mucca lo mangi. Così fanno molti animali. Questo è un fenomeno naturale e molto spesso non c’è niente di strano in questo. Ma a differenza dei maiali, dei cani e dei conigli, le mucche possono avere conseguenze indesiderabili e persino pericolose.

I proprietari di bestiame saranno utili per leggere su come a pascolare le mucche al pascolo, come svezzare di testa di mucca, come misurare la temperatura corporea delle vacche, e imparare che cosa fare se la mucca è stato avvelenato e droblonki farcito.

Cosa accadrà: le possibili conseguenze

In primo luogo, soffrono gli organi del tratto gastrointestinale. Violazione dei processi di vitamine e minerali nel corpo. La respirazione diventa più rapida, l’impulso viene accelerato, la temperatura corporea aumenta. Inoltre, date le peculiarità della digestione, l’animale può respirare parte della placenta. Il risultato di questo, a seconda delle dimensioni delle particelle, può essere soffocamento e morte.

Cosa fare

È necessario fare tutto per assicurare che quest’ultimo sia rapidamente digerito e lasciato in modo naturale. Per fare questo, dare alla mucca preparati che accelerano la digestione. Inoltre, è possibile utilizzare il sale di Glauber – agirà come un lassativo.
Il sale di Glauber per la mucca
È anche necessario seguire una dieta rigorosa. Nutrire l’animale dovrebbe essere il più leggero possibile in modo da non sovraccaricare il tratto digestivo.

Lo sai? Le mucche sono animali molto umani e spirituali. È interessante sapere che ricordano il loro nome e rispondono ad esso, ricordano i volti delle persone, hanno affetto per alcune persone, lo esprimono in modo volgare – leccano i loro volti.

Come impedire che ciò accada

Come sapete, è meglio evitare il problema che affrontare le conseguenze. La presenza di una persona durante il parto da parte della mucca è obbligatoria, pertanto, non appena si nota che quest’ultimo è andato via, deve essere immediatamente portato via e portato via dalla stalla. È meglio seppellire immediatamente quest’ultimo nel terreno.

Allora la mucca non la trova e non devi preoccuparti della sua salute. Siamo responsabili per coloro che hanno domato. Avendo trascorso solo poche ore del tuo tempo al parto e alla rimozione della placenta, sarai sicuro che la tua mucca ha facilmente spostato il villaggio. E in caso di problemi, è possibile prevenire il loro peggioramento.

Recensioni dalla rete

Benvenuto! il secondo non è separato per tre soli motivi: l’utero (atonia) non è contratto, la placenta è infiammata (quando i punti si formano a causa di “quest’ultimo cresce”) e il gonfiore della placenta. E questo è facilitato da molti fattori: una dieta squilibrata, mancanza di macro -, micro elementi, minerali, vitamine, camminare, stress, genetica, ecc.
Quest’ultima vseravno si allontanano in un paio di giorni, solo in alcune parti, fanno la sua / m estrophane una volta e perforano l’ossitocina + intrauterina e mettono candele in schiuma. ginibotico con 2 pz. uccidere la microflora e la colite delle vitamine. Stimolare il massaggio rettale dell’utero per ridurre. Osserva lo stato della mucca se la temperatura della colite aumenta nell’antibiotico / m (amoxicillina, farmacina, ditrim, bicilina).

viktor_ch87
http://dv0r.ru/forum/index.php?topic=8066.msg751352#msg751352
Sono un veterinario, quest’ultimo si separa entro 12 ore, se prima del mattino non se ne va, quindi chiama il veterinario, se sai come fare le iniezioni, poi punta l’ossitocina o l’ossilato nella fossa sotterranea. Ti auguro buona fortuna

Olga
https://www.ya-fermer.ru/comment/43589#comment-43589