Descrizione e foto di fiori rampicanti perenni

Fiori rampicanti perenni
I paesaggisti spesso usano piante ricce per decorare il giardino e vari edifici del cortile. Hanno elevate caratteristiche decorative e sono in grado di rivitalizzare e decorare significativamente l’area locale.

Lo sai? Abbastanza senza pretese nella cura delle uve selvatiche è in grado di formare fitti boschetti su tutte le superfici verticali. Aggrappandosi a loro con le radici che succhiano l’aria, crea composizioni da giardino uniche.

I fiori ricci sono usati per creare archi ombrosi, decorare recinzioni e pergole. Sono poco esigenti nelle loro cure, tollerano facilmente i nostri inverni, creano un’atmosfera romantica nel giardino, migliorando notevolmente il suo fascino estetico. In questo articolo vengono presentate le piante perenni più popolari con foto e nomi.

Uva selvatica

Le uve selvatiche sono una liana capricciosa che appartiene alle piante perenni ed è utilizzata attivamente per il giardinaggio.

Se la conversazione riguarda piante per tessere perenni per il giardino, allora dovrebbe iniziare con un selvaggio o uva vergine. Questa pianta suona il primo violino nel paesaggio di giardini e area locale. Particolarmente affascinante vergine da ragazza sembra autunno, quando le sue foglie acquisiscono un ricco colore cremisi. La pianta ha una fenomenale senza pretese e, a proposito, è più facile piantarla, che ritirarla dal sito. Non ha bisogno di creare condizioni speciali o fissazioni, ma allo stesso tempo può placcare molto velocemente un’area imponente, trasformandola in un tappeto verde.
Uva selvatica
Esperti paesaggisti esperti e anche principianti con esso creano molto rapidamente sul sito l’effetto di squisita antichità. Recinzione a trecce in pizzo denso di uva selvatica, che protegge il territorio dal punto di vista curioso di altre persone. Questo vitigno a crescita rapida è anche un multi-anno, che lo rende un perfetto per la decorazione del giardino, e la parola “selvaggio” nel suo nome probabilmente si riferisce alla semplicità ed elevata capacità di adattamento del Rappresentante Vinogradova, piuttosto che la sua origine.

Questa pianta è una vite di latifoglie copre le tre dita o cinque dita foglie e piccole bacche blu scuro o nero, che non sono raccomandati da mangiare. In Estremo Oriente ci sono varietà con bacche bianche, arancioni e blu, che non sono usate anche in cucina.

Importante! Non è necessario affinare i frutti dell’uva da ragazza, anche se sembrano molto simili alle bacche delle normali uve. L’uso di una manciata di suoi frutti non causerà avvelenamento mortale, ma qui è un mal di stomaco, e in alcuni casi, il vomito sarà fornito a voi.

I giardinieri apprezzano molto l’uva selvatica per le sue elevate caratteristiche decorative, per la mancanza di pretese e per i rapidi tassi di crescita.

clematide

clematide – il parente più prossimo di un’altra famosa pianta rampicante chiamata clematis. Queste piante differiscono nella struttura del fiore: campane pendenti Clematis formate da piccole petali sfrangiati quasi impercettibile e sepali grandi, mentre quando petali clematide tutto assenti, e la sua forma fiori dipinto in toni differenti sepali. Nonostante il fatto che il nome di piante “clematis”, tradotto dal greco come “antenne”, è collegato a superfici verticali che utilizzano le foglie giovani e piccioli come antenne non ne aveva affatto. A questo proposito, quando si coltiva una pianta come supporto, si dovrebbero usare reti metalliche o di corda.
clematide
fiori ricci per il giardino, con il nome della clematide, giardinieri potranno godere senza pretese, di facile manutenzione, nekapriznym fioritura mentalità e generoso. Liane non ha bisogno di essere rimossa dall’inverno per sostenere, tagliare e proteggere dalle malattie. Un altro vantaggio di crescere questi cobitidi è che fioriscono presto. E in un’epoca in cui le clematidi sono solo libere dal ricovero invernale, i principi sono già coperti da un fitto tappeto di foglie verdi. I principi alpini iniziano a fiorire per primi, la loro staffetta prende la varietà di Okhotsk e la maratona siberiana continua.

Hortensia picciolate

L’ortensia picciolata è una specie unica di ortensia, che è fondamentalmente diversa dai suoi parenti a forma di albero e di panico. Questa pianta rampicante è spesso utilizzata per recinzioni paesaggistiche, il che è facilitato dal fatto che è considerato in rapida crescita. L’ortensia picciolata nella struttura è simile a una vite e non ha un tronco solido, ma ha elevate caratteristiche decorative, grazie alle quali viene attivamente utilizzato nella progettazione del paesaggio. È senza pretese, ma richiederà al coltivatore di fornire un’irrigazione di qualità e fornirgli una crescita del territorio sgombro dalle erbacce. Altrimenti, il giardiniere rischia di prendere il posto di un denso tappeto verde, un pizzo sgradevole con erbacce appese in luoghi diversi.
Hortensia picciolate

Lo sai? In condizioni confortevoli l’ortensia picciolata può raggiungere l’altezza di una casa a quattro piani. È considerata una delle piante più lunghe utilizzate nella progettazione del paesaggio.

Ortensia Chereshkovaya si riferisce al gelo-resistenti specie, ma le piante giovani ancora bisogno di proteggere l’organizzazione dalle temperature sotto lo zero, come i teneri germogli possono soffrire di gelo. Liana è in grado di formare un tappeto verde denso e intrecciare oggetti dalle forme più insolite.

caprifoglio

Honeysuckle è una bellissima pianta rampicante perenne utilizzata per i gazebo, le recinzioni e gli archi dei giardini paesaggistici. Liana ha un aroma delicato, intensificando nelle ore serali, che aumenta in modo significativo il suo fascino decorativo. Honeysuckle può essere l’ornamento principale di qualsiasi giardino o territorio domestico, e inoltre, enfatizzerà efficacemente lo stile unico e darà un fascino romantico anche alla macchia più noiosa. Grazie al fatto che oggi ci sono molte varietà di caprifoglio che sbocciano in tempi diversi, l’allevatore di piante sarà in grado di organizzare la fioritura ondulata della pianta sul sito.
caprifoglio

Importante! I frutti di caprifoglio arricciato contengono cianuro, e quindi è meglio astenersi dal mangiarli, ma sono considerati un ottimo rimedio per il lichene. Se c’è un desiderio, è meglio mangiare i frutti del caprifoglio commestibile, che è assolutamente sicuro e viene attivamente utilizzato in cucina per cucinare marmellate, vino, baci e composte.

Le varietà più popolari di caprifoglio rampicante:

  • Topo di caprifoglio – Questa liana, che con cura adeguata può raggiungere una lunghezza fino a 3 metri. Fiorisce a maggio e fiorisce fino alla fine di giugno. I coltivatori di piante attirano una varietà di fiori incredibilmente belli, bianchi e rosa.
  • caprifoglio raggiunge una lunghezza di oltre 6 metri. La fioritura dura da giugno a luglio. Durante la fioritura produce fiori giallo crema, che hanno una leggera sfumatura rossastra.
  • marrone – Varietà abbastanza modesta, germogli che possono raggiungere una lunghezza fino a 5 metri. Fiori da metà giugno per tre settimane, deliziando l’ambiente con lussuosi fiori color carota.
  • Telman forma le fruste, raggiungendo una lunghezza non superiore a 5 metri. Fiorisce liana a metà maggio. Fiorisce per non più di due settimane. Durante questo periodo, è ricoperto da affascinanti fiori giallo oro.
  • serotina – la varietà più allevata in ritardo: la pianta inizia ad essere coperta di fiori in agosto e fiorisce fino all’inizio di settembre. Durante questo periodo sulla vite si formano fiori profumati di crema. In condizioni confortevoli, la pianta può raggiungere fino a 4 metri di lunghezza.

clematide

clematide – questo è l’ospite più gradito in qualsiasi giardino. Il convolvolo è molto spesso usato per decorare il giardino, soprattutto perché questa pianta perenne è assolutamente senza pretese e ha un’eccellente resistenza al gelo. Clematis ha conquistato il cuore dei coltivatori dilettanti e dei professionisti del paesaggio con splendidi fiori a forma di stella incorniciati da foglie verde scuro. La fioritura della clematide è uno spettacolo affascinante. E la loro ampia tavolozza di colori, che va dal bianco al marrone bordeaux, rende possibile implementare le idee più stravaganti e audaci.
clematide
La distribuzione della vite è anche facilitata dal fatto che è essa stessa fissata al supporto dai piccioli fogliari. Questo ti permette di usarlo come supporto non solo pergole o tralicci duri, ma anche griglie, aiutando a formare pareti fiorite.

Con una potatura adeguata, il fiore della vite può durare abbastanza a lungo: da metà giugno fino al primo gelo. Per clematide perfettamente sviluppata e soddisfatta della generosa fioritura, ha bisogno di essere piantata in luoghi ben illuminati, innaffiature di alta qualità e alimentazione regolare.

actinidia

actinidia – una pianta rampicante perenne che viene spesso utilizzato nella progettazione del paesaggio per decorare il gazebo in giardino, piantando la recinzione e la formazione dell’arco, ed esattamente quello che è a lungo termine, in combinazione con aspetto lussuoso, temperamento nekapriznym e la rapida crescita, guadagnandosi grande popolarità. Una liana nativa del sud-est asiatico. Particolarmente popolari sono varietà variegate di actinidia – kolomikta e La poligamia.
actinidia
Variegazione in queste varietà di actinidia non appare immediatamente, ma solo due settimane prima della comparsa dei fiori: prima le foglie hanno punte bianche, che poi diventano cremisi. Questa caratteristica è tipica sia per le piante femminili che per quelle maschili, ma si manifesta solo negli ibridi ottenuti incrociando le varietà Argut e Purple.

Lo sai? L’actinidia è una pianta dioica, ma a volte il frutto può essere legato se sul sito sono presenti solo piante femminili. Presumibilmente l’1% di tutti gli actinidi sono piante monoiche, che sono particolarmente utili per l’allevamento di varietà autofecondanti.

L’actinidia è anche notevole per il fatto che è privo di perdita fisiologica di frutti: tutte le infiorescenze che sono state impollinate e trasformate in frutti cresceranno fino alla piena maturità.

I tassi di sviluppo intensivo sono un’altra carta vincente di questo rampicante. Se non interferisce e crea condizioni confortevoli, durante la stagione i suoi germogli possono crescere di due metri. Questa caratteristica di actinidia è spesso utilizzata dai progettisti del paesaggio in quei luoghi in cui è necessario passare un rapido paesaggio del territorio.

Tecoma

Loaches perenni, che sono chiamati Tecoma, nella nostra zona climatica è molto raramente cresciuto in piena terra. Una pianta originaria del Sud America e ampiamente distribuita in Florida, Messico, Argentina. A noi il tekoma viene principalmente coltivato come serra o pianta d’appartamento. Tecoma è un rappresentante della famiglia della bignonia. Oggi sono conosciute circa 16 specie di questa pianta. In un ambiente naturale, un tekoma può raggiungere una lunghezza di oltre 6 metri.
Tecoma
Gli allevatori di piante domestiche crescono peperoni – a quelli che sfuggono e prendono in giro a titolo definitivo, che sono liane decidue meravigliosamente fiorite. Diversi tipi di tekoma hanno foglie semplici e complesse, composte da 5 o 7 piccole parti, con un bordo frastagliato. I fiori di liane hanno la forma di campane allungate, a volte assomigliano a corolle a forma di imbuto di colore giallo o arancione, possono raggiungere più di 5 centimetri di diametro e assemblare in infiorescenze sciolte o racemose. Il Tecoma è caratterizzato da una fioritura lunga e abbondante, che dà l’impressione di essere disseminato di fiori. Dopo la fioritura, la liana è ricoperta da frutti della forma originale che sembrano fagioli.

Rosa rampicante

Una rosa rampicante è la pianta preferita dei progettisti del paesaggio. Grazie al fatto che molte varietà diverse con la sua partecipazione vengono visualizzate, lei può creare veri capolavori del giardino.
Rosa rampicante
Quasi tutte le varietà moderne sono remontant, che consente di godere della fioritura di questa bellezza da giardino quasi tutta l’estate. Questa pianta è per natura non riccia, il suo uso nel giardinaggio verticale è dovuto alla capacità di dare germogli di fioritura incredibilmente lunghi. Lo svantaggio principale delle rose aggrappate è che non possono essere riparate da sole, e quindi la pianta ha bisogno di una fissazione periodica delle armature al supporto.

glicine

Nonostante il glicemia inizialmente non fosse resistente alle basse temperature, grazie al duro lavoro degli allevatori, le varietà moderne sono in grado di resistere a forti gelate. L’apparenza di glicine in fiore lascerà inevitabilmente un segno indelebile nell’anima anche dello scettico più scettico. Il glicine amante del calore appaga gli abitanti del Caucaso, della Crimea e della Transcarpazia con una fioritura abbondante e prolungata, mentre gli abitanti delle regioni settentrionali possono contemplare i suoi fiori per un periodo limitato. Nelle latitudini settentrionali la pianta diventa più debole e più superficiale, e inoltre ha bisogno di un rifugio invernale.
glicine
Il glicine, o glicine, è un rappresentante delle piante subtropicali ad alto fusto appartenenti alla famiglia dei legumi. Il glicine ha grandi foglie a foglie appuntite e durante il periodo di fioritura è ricoperto da una cascata di infiorescenze bianche o viola chiaro, che raggiungono una lunghezza di 30 centimetri. I primi fiori sulla vite compaiono in primavera e le singole infiorescenze possono rimanere sulla pianta fino alla fine dell’estate. Il glicine viene molto spesso utilizzato nella progettazione del paesaggio quando si piantano strutture verticali.

edera

edera Questa è una pianta rampicante sempreverde che è in grado di arrampicarsi verticalmente verso l’alto su distanze abbastanza grandi senza assistenza. Questa inusuale capacità di edera è dovuta al fatto che ha radici succhiatori subordinate, in grado di afferrare qualsiasi superficie, anche leggermente ruvida, e di fissare saldamente i germogli in posizione eretta.
edera
I fiori di edera hanno una bassa qualità decorativa. Se non vi è alcun supporto per questo vitigno accanto ad esso, coprirà il terreno sul vostro orto con un tappeto denso. La pianta ha foglie densamente lucenti e coriacea, che creano l’illusione di impenetrabilità.

luppolo

luppolo – questa è un’altra pianta, che viene spesso usata per scopi decorativi. Liana può crescere sul sito per più di 20 anni. Il luppolo appartiene alla famiglia della canapa, ma da quest’ultimo si distingue per la presenza di un lungo gambo sinuoso, che può raggiungere anche i 7 metri. Lo stelo delle speranze del luppolo si arrampica verso l’alto e gira il supporto in senso orario. Il suo stelo tetraedrico è cavo all’interno e all’esterno è coperto da piccole punte ricurve che gli consentono di arrampicarsi facilmente su qualsiasi supporto. La pianta ha foglie ruvide al tatto, situate su lunghi piccioli e ricoperte di ghiandole gialle.
luppolo
Il luppolo inizia a scorrere nella seconda metà dell’estate, le sue infiorescenze nelle piante femminili sono riunite in incantevoli coni sciolti, e nei maschi – in pannocchia. All’inizio dell’estate, la liana è coperta di frutti. Il luppolo non ha pretese, ma preferisce crescere su terreni ben inumiditi.

Schizandra cinese

Schizandra cinese È una liana facile ed elegante, capace di raggiungere fino a 15 metri di lunghezza. In un ambiente confortevole, una pianta per una stagione può godere di una crescita annuale di tre metri. Liana ha elevate caratteristiche decorative e un enorme potenziale terapeutico. Sulla citronella, il cinese è fissato per mezzo di germogli. Come il luppolo, avvolge il supporto solo in senso orario. La pianta preferisce arrampicarsi su supporti di legno o di plastica. Per evitare che il gelo sfugga alle viti, è meglio abbandonare l’uso di strutture metalliche come supporto, poiché è semplicemente impossibile rimuovere la vite da esse. Grazie alla lunghezza impressionante dei germogli, il cinese Schizandra è molto spesso utilizzato per l’architettura di gazebo, terrazze e case.
Schizandra cinese
Attraverso l’uso appropriato per l’abbellimento di piante rampicanti perenni è possibile creare i capolavori del paesaggio più reali. La cosa principale – includere l’immaginazione e scegliere la vite giusta.