Due opzioni per rendere l’incubatore a casa: semplice e complesso

Incubatore per uova
Si scopre che per ritirare i pulcini di qualsiasi pollame, si può fare non solo senza i servizi di schiusa delle uova di gallina, ma senza una costosa incubatrice costruita in fabbrica. Il master di casa è abbastanza in grado di fabbricare in modo indipendente un dispositivo per l’incubazione delle uova, che consente ai pulcini di essere covati con successo a un costo minimo. Per informazioni su come farlo, vedi sotto.

Requisiti per un’incubatrice autonoma

Il requisito principale, richiesto da qualsiasi incubatore, è la sua capacità di mantenere le condizioni il più vicino possibile agli uccelli naturali creati dall’incubatoio.

Importante! La distanza tra le uova caricate nell’incubatore dovrebbe essere di almeno 1 cm.

E da qui seguono tutti gli altri requisiti per gli incubatori:

  • la temperatura nel raggio di 2 centimetri da ciascun uovo dovrebbe essere compresa tra +37.3 e +38.6 ° C, in nessun modo andare oltre questo quadro;
  • Le uova caricate nell’incubatore dovrebbero essere solo fresche, la cui durata di conservazione non superi i dieci giorni;
  • umidità nel dispositivo fino a quando l’intero periodo naklova uova va mantenuta a 40-60%, e dopo naklova sale al 80% e mantenuta a questo livello fino pulcini campionamento poi diminuisce nuovamente;
  • grande importanza per la normale incubazione delle uova ha la loro posizione, che deve essere o smussata o orizzontale;
  • La disposizione verticale assume una pendenza delle uova di gallina di 45 gradi in entrambe le direzioni;
  • la disposizione orizzontale richiede un colpo di uova ogni ora di 180 gradi con un colpo di stato minimo tre volte al giorno;
  • per un paio di giorni prima del martellamento, girati;
  • nell’incubatore è desiderabile la ventilazione forzata.

Incubatore fatto in casa

Come realizzare una semplice incubatrice in schiuma

Polyfoam è perfetto per questo scopo. Questo materiale alla sua economicità è facile sia per il peso che per la lavorazione e ha un’eccellente capacità di immagazzinare calore, che è una qualità indispensabile quando si incubano le uova.

Strumenti e materiali

Per fare una schiuma da una piccola incubatrice per 15 uova di gallina, avrai bisogno di:

  • una scatola termica in plastica da dieci litri con uno spessore di 3 cm;
  • alimentatore dal computer;
  • ventilatore;
  • una lampadina con una potenza di 40 W per 12 V;
  • portalampada;
  • connettore metallico per tubi;
  • rete metallica con celle 2×2 cm e sezione asta di 1,6 mm;
  • maglia per facciate;
  • plexiglass;
  • adesivo di montaggio acrilico;
  • sensore di temperatura;
  • sensore di umidità;
  • coltello affilato per tagliare la schiuma;
  • trapano;
  • un vassoio per l’acqua;
  • Copertura del cavo della mobilia;
  • termometro con igrometro;
  • termostato.

Strumenti e materiali

Processo di creazione

Per assemblare un incubatore da casa sulla base di una scatola termica da dieci litri, è necessario:

  1. Inserire la ventola nel connettore del tubo, avendo precedentemente rimosso le orecchie dalla circonferenza del corpo del ventilatore. Il processo di produzione dell'incubatrice
  2. Approssimativamente nel mezzo del connettore del tubo, fissare il supporto del mandrino in modo che la lampadina sia rivolta in direzione opposta rispetto alla ventola. Il processo di produzione dell'incubatrice
  3. All’interno della scatola termica su uno dei suoi lati stretti con quattro bulloni, rondelle e dadi per fissare il connettore per i tubi, per il quale nella parete della termobox sono praticati quattro fori per i bulloni e il quinto per il deflusso di fili dalla ventola e dalla lampadina. La tubazione di raccordo insieme al suo contenuto è quasi in fondo termico. Il processo di produzione dell'incubatrice
  4. A una distanza di circa 15 cm dal cutoff superiore del thermobox all’interno, sulle pareti lungo il perimetro, rinforzare con colla acrilica gli angoli in legno. Il processo di produzione dell'incubatrice
  5. Mentre la colla è asciutta durante il giorno, nel mezzo del coperchio in termo coltello tagliare un piccolo foro rettangolare in cui inserire un pezzo di plexiglas, con il risultato che dovrebbe avere una finestra di visualizzazione. Incubatrice di copertura
  6. La griglia, tagliata in modo da entrare nella termo-scatola con tutta la sua area, si trova sugli angoli di legno incollati che sono stati fissati. Impostazione della griglia
  7. Sopra, questa griglia è coperta da una maglia per facciate. Impostazione della griglia
  8. Fuori dal thermobox, proprio sul bordo, sopra il lato dove escono i fili del bulbo e della ventola, per rinforzare i termostati. Installazione del termostato
  9. Di fronte al ventilatore, al centro, fare un piccolo foro per l’aspirazione dell’aria, che è coperto da un tappo del cavo del mobile, la larghezza dell’apertura nell’apertura può essere regolata. Il processo di produzione dell'incubatrice
  10. Sulla stessa parete del thermobox dall’esterno, installare un termometro con un misuratore di umidità.
  11. Sulla griglia all’interno del thermobox, impostare i sensori di temperatura e umidità e i relativi cavi. Il processo di produzione dell'incubatrice
  12. Sulla parete dell’incubatore fissare il connettore al quale sono alimentati tutti i fili necessari, inclusa l’alimentazione dall’unità computer.
  13. Nella parte inferiore dell’incubatore installare un piccolo vassoio con acqua per mantenere l’umidità necessaria. Installazione di una trappola d'acqua sul fondo dell'incubatrice
  14. Nella copertura sui lati della finestra di ispezione, realizzare due piccoli fori di sfiato. Fori di ventilazione sul coperchio
Importante! Per una migliore conservazione del calore all’interno dell’incubatore in plastica con schiuma, si consiglia di incollarlo all’interno con un isolamento termico coperto con un foglio.

Come fare una grande incubatrice da un frigorifero con un giro di uova

Il modo più popolare incubatore casalingo è quello di utilizzare un vecchio corpo frigorifero, cioè. E. L’unità, una volta finalizzata alla produzione di estremamente freddo, si trasforma nel suo opposto, sono ora produrre il calore necessario per il processo di incubazione.

E l’incubatrice risulta così “avanzata”, che anche lì c’è un dispositivo che gira le uova in modalità automatica.
Incubatore dal frigorifero

Strumenti e materiali

Per rendere questo dispositivo, è possibile utilizzare:

  • il corpo del vecchio frigorifero;
  • vetro o plexiglas;
  • motore dal dispositivo con un riduttore (ad esempio, da un shish kebab automatico);
  • grate metalliche;
  • timer;
  • pignoni per catena da bicicletta;
  • perno;
  • termostato;
  • struttura in legno o alluminio;
  • elettrolamps da quattrocento watt;
  • materiale che riflette il calore;
  • refrigeratori per computer;
  • strumenti di costruzione;
  • sigillante.

Strumenti e materiali

Scegliere l’alloggio giusto

Per questo progetto un incubatore fatto in casa fatto dalle proprie mani richiede un vecchio frigorifero con un congelatore separato.

Ulteriori informazioni su come realizzare un termoregolatore, un ovoscopio e una ventilazione per un’incubatrice.

Quindi devi seguire i seguenti passi:

  1. Tutto l’eccesso dal corpo frigorifero viene rimosso e una finestra di dimensioni arbitrarie viene tagliata nella porta dello scomparto inferiore.
  2. Il frigorifero è completamente lavato.
  3. Un telaio in alluminio o legno viene inserito nel foro tagliato. Schema dell'incubatrice dal vecchio frigorifero
  4. Il vetro o il plexiglas è fissato nel telaio e le fessure sono coperte con il sigillante. Il risultato è una finestra di sorveglianza che consente di monitorare tutto ciò che accade all’interno dell’incubatrice senza necessità, aprendo la porta, lasciando entrare l’aria fredda.
    Lo sai? Il colore delle uova è determinato dalla razza di galline. Il guscio marrone più comunemente trovato, e il bianco si trova più spesso nei polli delle razze di uova. Ci sono anche uova di gallina color crema, verde e persino blu.
  5. Le porte del frigorifero e, in primo luogo, i luoghi che circondano la finestra di osservazione, dovrebbero essere isolati con isolamento termico a foglio isolante, in modo che il calore irradiato dalla lampada elettrica non venga perso, ma riflesso dalla lamina, restituito al dispositivo. Schema dell'incubatrice dal vecchio frigorifero
  6. Per l’immissione dei vassoi per uova deve essere di tubi profilati metallici e griglie all’interno del costrutto principale rack, in cui i reticoli sono disposti orizzontalmente in parallelo tra loro ed in grado di ruotare attorno ai loro assi simultaneamente a 45 gradi.

Creazione di un meccanismo rotante

Questa è la parte più difficile e responsabile della costruzione di questo tipo di incubatrice. Il meccanismo girevole deve capovolgere le uova senza errori nella modalità data, facendo ciò non solo in modo tempestivo, ma anche ordinatamente.

Raccomandiamo di leggere su come scegliere l’incubatrice domestica giusta.

Per la sua installazione è necessario:

  1. Installare il motore sul pavimento della videocamera.
  2. Attaccare un asterisco dalla catena della bicicletta all’albero motore.
  3. La seconda ruota dentata della bicicletta è saldata alla parete laterale della griglia inferiore.
  4. Nella posizione estrema della griglia, installare i finecorsa che regolano il funzionamento del motore, spegnendolo in tempo.
  5. Il motore viene acceso quattro volte al giorno da due timer.

Video: il meccanismo per trasformare vassoi in un’incubatrice da un frigorifero

Mantenimento di calore e umidità nell’incubatrice

Il termostato che controlla la temperatura desiderata nel dispositivo è installato all’interno del contenitore ad un’altezza di un terzo dell’altezza totale del corpo del frigorifero. Le fonti di calore, il cui ruolo è svolto dalle lampade elettriche, sono installate in un vecchio congelatore e vengono accese e spente utilizzando un relè termico.

L’umidità è fornita da un vassoio con acqua installata sul pavimento dell’incubatore e il suo livello è determinato con l’aiuto di un misuratore di umidità.

Scopri quale temperatura dovrebbe essere nell’incubatore, come disinfettare l’incubatore prima di deporre le uova e quali sono le norme e le modalità di regolazione dell’umidità nell’incubatore.

Dispositivo di ventilazione

Il calore generato dalle lampade situate nell’ex freezer è alimentato da quattro ventole. Sono installati nei fori praticati nella partizione di plastica tra il congelatore e le camere principali del vecchio frigorifero. Le loro attività sono gestite anche da una staffetta termica.
Ventilazione in un incubatore da un frigorifero

Assemblando tutti i componenti

L’operazione di finitura che completa l’installazione dell’incubatrice basata sul vecchio frigorifero è il cablaggio dei fili che forniscono ciascuno dei dispositivi che forniscono riscaldamento, ventilazione e rotazione delle uova.

Ciò è particolarmente vero quando si utilizzano vassoi per uova acquistati con rotazione automatica delle uova. Tutti sono dotati del proprio motore e dell’elettronica che lo serve, funzionando a partire da 220 V. Quando si installano diversi vassoi di questo tipo, è necessario anche collegarli all’alimentazione.

Familiarizza con le regole di far crescere polli, anatroccoli, tacchini, paperi, indotecnie, faraone, quaglie e struzzi nell’incubatrice.

Per la fabbricazione dell’incubatore, gli artigiani fatti in casa, oltre al vecchio frigorifero, usano anche vecchi forni a microonde e custodie della TV e persino i bacini coperti l’uno dall’altro.

Video: l’incubatrice dal frigorifero con le tue mani

Ma in ogni caso, tutti i mestieri fatti in casa devono soddisfare i requisiti generali, costringendo in qualsiasi unità a creare condizioni ottimali per il successo della riproduzione dei pulcini.

Lo sai? Molte persone pensano che il pulcino si sviluppi nell’uovo dal tuorlo, mentre la proteina serve da cibo ad esso. Infatti, l’embrione cresce da un uovo fecondato, si nutre del tuorlo e la proteina funge da culla accogliente.