Efficace lotta contro le vespe

vespa
Se un’ape è una pianta miele, calabrone utili come impollinatore delle piante, la vespa sembra insetti inutili che può essere solo un pericolo per l’uomo. Non è proprio vero – Le vespe mangiano anche altri insetti, sia parassiti che utili, ad esempio le api. Pertanto, devono lottare con loro spesso.

Qual è il pericolo?

Il morso di una vespa è come un’ape, ma è accompagnato da bruciore significativo. Questa è una grande macchia rossa con un sito di foratura al centro. Spesso tali morsi sono accompagnati da un esteso gonfiore e una reazione allergica del corpo.
i morsi della vespa
Dipende dal sito del morso e dalla sensibilità del corpo umano al veleno dell’insetto. Il veleno della vespa contiene componenti che distruggono le pareti cellulari e causano gonfiore e infiammazione.

Contiene anche tossine che colpiscono il sistema nervoso. Pertanto, il sito morso per molto tempo fa male, guarisce lentamente (con il ripristino delle cellule) e prude fortemente.

Molto pericoloso per gli umani sono morsi nella zona collo, faccia, lingua, genitali. Il gonfiore può causare soffocamento o incapacità di urinare. I morsi di massa sono un grande pericolo.

Sono caratterizzati dalla manifestazione tali sintomi: vertigini, dolore al cuore, confusione, brusco calo della pressione sanguigna. In questi casi è necessario contattare l’istituzione medica per aiuto. Va notato che la reazione allergica dell’organismo al veleno aspen è la più pericolosa.

Può essere accompagnato da un aumento della temperatura corporea fino a 40 ° С, nausea, vomito e nel 10-15% dei casi portare a morte. Non dovresti essere sicuro dell’assenza di una reazione allergica, se un giorno dopo il morso è venuto fuori tutto.

La sensibilità del corpo al veleno può svilupparsi gradualmente e non dipende dal tempo che intercorre tra i morsi: tutto è molto individuale. Ma se questo accade, è necessario considerare attentamente le conseguenze.

Importante! Le vespe pungono non solo pungono, ma possono mordere e mascelle. Se la puntura dell’ape ha delle tacche, e dopo il morso muore, allora la vespa non ha tacche, e rimane intatta. Ma, a differenza di un’ape, lei non insegue la sua preda.

Questi artropodi giallo-nero sono punti solo per scopi di autodifesa. La più grande aggressività che mostrano nei giorni caldi con una grande collezione di frutta dolce.

Sono attratti non solo da odori dolci, ma anche profumi, profumi e colori vivaci dei vestiti.

Metodi di lotta alle vespe

La lotta contro questi insetti può servire diverse ragioni: un grande pioppo tremulo in una posizione indesiderabile, un alveare, una grande concentrazione di insetti che possono pungere o danneggiare il raccolto.
grande calabrone
Prima di sbarazzarsi di vespe nel paese, è necessario indossare indumenti protettivi, pianificare un piano di ritiro, scegliere un mezzo di distruzione. Va notato che gli insetti sono meno aggressivi in ​​primavera o di notte.

Nel tardo autunno, non è consigliabile distruggere il nido, poiché gli insetti moriranno a causa di gelate invernali e il nido potrà essere distrutto in inverno senza pericolo per la salute.

agenti chimici

Gli agenti di guerra chimica sono facili da usare ed efficaci. Utilizzare una bomboletta spray di uno spray antiparassitario meglio la sera in modo che di notte abbia effetto. La spruzzatura deve essere effettuata in tutto il 10-15 s.
vespa
Come sbarazzarsi di un nido di pioppi nel paese, se l’accesso ad esso è limitato? In questo caso, è meglio usare polvere di insetticida. Al mattino presto vengono spruzzati 40-50 ml di polvere nel nido.

La polvere copre le zampe e le ali delle vespe, che penetrano nel centro del nido e lo contaminano con altri individui. Dopo 1-2 giorni, le vespe muoiono.

Insetticidi che possono aiutare a superare l’insetto nel giardino: “Fitoverm”, “Aktofit”, “Kinmiks”, “Omayt”, “aktellik”, “Inta-sup”, “Akhtar”, “Malathion”.

Rimedi popolari

Per combattere le vespe, utilizzare una soluzione di sapone preparata da un detersivo per piatti: 50 ml di gel vengono sciolti in 1 litro di acqua calda. La soluzione viene spruzzata sul nido per 10-15 secondi.
vespa
Il liquido si deposita sulle ali degli insetti, impedendone il movimento. Il processo deve essere ripetuto più volte in modo che ogni vespa sia trattata con acqua saponata.

Un aspirapolvere con un lungo tubo può essere usato per controllare gli insetti. Dopo averlo afferrato, chiudi il tubo di aspirazione per evitare che le vespe escano. Se il ronzio nell’aspirapolvere si è fermato, allora può essere aperto e pulito.

È possibile combattere nell’area aperta con l’aiuto del fumo. Per fare questo, è necessario costruire un fuoco sotto il nido e per un’ora fumare con il fumo dal nido. Quando il nido è vuoto, usa un bastone per abbatterlo.
calabrone
Come affrontare le vespe in una casa di legno? Per fare questo, è possibile utilizzare acqua e una borsa di stoffa con un cavo. Un secchio d’acqua deve essere posto sotto il nido.

La borsa dovrebbe essere rapidamente e ordinatamente inserita nella presa e stretta con un cavo. Quindi immergere rapidamente la borsa con un nido nell’acqua e lasciarla lì fino a quando non viene completamente distrutta.

Lo sai? Le vespe non espellono la cera, quindi i loro nidi sono come la carta. Per costruire un nido, l’insetto scarta il legno con ceppi, tronchi secchi e persino vecchie staccionate in legno, lasciando solchi in superficie. Mescolandolo con la saliva, la vespa riceve il materiale per la costruzione.

Utilizzo di trap

Il modo più semplice per catturare una vespa è una trappola. È efficace quando non riesci a trovare un nido: su alveari, vigneti e giardini.

Prima di combattere con le vespe nella dacia con questo semplice mezzo, devi progettarlo. Per questo, una bottiglia di plastica, un filo o uno scotch è adatto. Un coltello affilato deve essere tagliato dal terzo superiore della bottiglia.

Nella parte inferiore, versare l’esca e chiudere strettamente il pezzo tagliato (collo al centro). Il disegno può essere appeso se si esegue una maniglia di filo.
trappola per vespe
Il principio dell’esca è semplice: l’insetto entra facilmente, ma non può tornare indietro. È anche possibile fissare la trappola con lo scotch.

Va notato che l’esca deve essere preparata in modo che non attiri le api. Come esca usata composta acida, kvas o birra. Sciroppo di zucchero non funzionerà. Il livello dell’esca dovrebbe essere sotto l’ingresso. Se si aggiunge un insetticida all’esca, i prigionieri periranno rapidamente.

Numero effettivo di esche – Uno circa 100 metri quadrati. L’industria offre nastri adesivi, ma applicarli all’apiario è di scarsa utilità.

Le vespe portano beneficio?

La lotta con le vespe spinge alla domanda dei benefici che portano al mondo che li circonda. La loro utilità per il giardino nella lotta contro i parassiti: cacciano bruchi, coleotteri, punteruoli, mosche e altri insetti, dando loro da mangiare le loro larve.

Distruggendo i parassiti, questi insetti aumentano la resa e mantengono la stabilità dell’ecosistema. Nella catena alimentare, sono un anello importante, perché essi stessi diventano cibo per molti uccelli.
vespa
Inoltre partecipano attivamente all’impollinazione. Ad esempio, vespa blastofagi sono gli unici insetti che impollinano i fichi.

I cicli vitali di questa specie corrispondono pienamente ai cicli di fioritura della pianta. La connessione tra un insetto e una pianta è così forte che i fichi non sopravviveranno senza la vespa e viceversa.

Lo sai? Lo scarafaggio verde smeraldo di una vespa è in grado di avvelenare il cervello dello scarafaggio, dopo di che lo segue fino al suo buco per diventare il cibo della futura larva. La vittima supera l’aggressore in dimensioni 2-3 volte.

Pronto soccorso con morso

Per ridurre al minimo le conseguenze di un morso, è necessario aspirare dopo 60 secondi dalle ferite e applicare freddo – Questo aiuta a restringere i vasi sanguigni e ridurre la diffusione di sostanze velenose nel sangue.

Successivamente, l’area interessata può essere lubrificata con unguento, che riduce la penetrazione dei capillari e riduce le reazioni allergiche alla pelle. Questi fondi includono “Fenistil-gel”, unguento “Dermadrin”, “Psilo-Balm”, unguento “Ketocin” e altri.
unguento
Le conseguenze di un morso possono essere di diversa gravità:

  • luce – la condizione generale del corpo è normale, ma arrossamento, gonfiore e prurito rimangono sul sito del morso. In questo caso, il posto viene trattato con uno degli unguenti antiallergici, tenendo conto delle peculiarità di utilizzo;
  • media – l’edema si diffonde ai tessuti circostanti, il luogo è doloroso, ma non i sintomi di allergia. In questo caso, un impacco freddo può facilitare significativamente la situazione. Gli unguenti antiallergici devono essere applicati costantemente sulla pelle fino alla scomparsa del tumore. In caso di dolore grave, vale la pena prendere antidolorifici e antistaminici in compresse. Il paziente deve assumere più liquidi per eliminare rapidamente le tossine;
  • grave – ci sono segni di una reazione allergica del corpo. Si manifestano in questi sintomi: febbre, mal di testa, mancanza di respiro, dolore al cuore, rapida crescita del tumore e dolore intenso.
    Una tale vittima ha bisogno dell’aiuto di esperti da parte di specialisti, ma le reazioni allergiche possono svilupparsi così rapidamente che la mancata fornitura di cure di emergenza può portare alla morte del paziente.
    È necessario dare un tablet qualsiasi agente antiallergico di azione sistemica. In caso di perdita di coscienza e violazione della respirazione, la respirazione artificiale deve essere effettuata urgentemente con un massaggio cardiaco indiretto. La consegna del paziente a un istituto medico è obbligatoria.
Importante! Le conseguenze del morso più leggero delle vespe non sono prima di 1-2 giorni.

La lotta alle vespe è un’impresa pericolosa. Forse, non dovresti rischiare la tua salute, ma è meglio ricorrere all’aiuto di specialisti.