Efficaci rimedi popolari contro la phytophthora sui pomodori

Phytophthora su pomodori
Ogni estate, tutti gli ortofrutticoli iniziano a coltivare i loro ortaggi e frutti preferiti nelle loro parcelle, e oltre alle preoccupazioni quotidiane e abituali, hanno ulteriori problemi per proteggere i loro raccolti da vari tipi di malattie. Inoltre, anche l’estate più calda viene spesso sostituita da cambiamenti di temperatura e, di conseguenza, è caratterizzata da forti piogge torrenziali, che hanno un effetto molto negativo sulla salute di alcune piante.

Una delle malattie più fastidiose e comuni nei cerotti del paese, che attacca principalmente i pomodori, è la phytophthora (late blight). E oggi diremo in dettaglio come si elaborano i pomodori da phytophthora in piena terra o in una serra e quali rimedi popolari sono meglio sfruttare.

Cos’è questa malattia?

La Phytophthora è una malattia grave delle piante da giardino, il cui agente causale è il fungo Phytophthora infestans. Molto spesso, questo fungo è influenzato dai pomodori, ma ci sono stati casi di infezione e colture come fragole e persino cetrioli. Sintomi allarmanti sulle verdure è facile da seguire: è sufficiente a rivelare i piani di pomodoro a poco a poco tentacolare macchie brutto colore marrone sporco, che nel periodo di tempo piovoso sono in aumento molto più veloce.
Phytophthora
Tali “macchie” iniziano a comparire sulle foglie di pomodoro già 3 giorni dopo l’infezione, e quindi, a seconda delle condizioni meteorologiche, contribuiscono alla completa scomparsa dei germogli. Avanti sugli steli può essere visto progressivamente manifestato la placca grigiastro, e sulla frutta – macchie nere umidi e infossati, che sarà anche gradualmente a diffondersi in tutto il resto della superficie della pianta.

Scopri perché i pomodori ingialliscono e torcono le foglie, come affrontare il marciume dei vertici e l’oidio sui pomodori.

Nessuno è immune al danno dalla fioritura del giardino, ma alcune ragioni e condizioni contribuiscono alla comparsa di questa malattia:

  • clima freddo e piogge frequenti;
  • inosservanza del regime di temperatura necessario (in serra) per i pomodori;
  • proteggere i pomodori con un film dal freddo con temperature fluttuanti (giorno e notte) favorisce la formazione di condensa che, a sua volta, provoca lo sviluppo di phytophthora.

Phytophthora

Lo sai? Non esiste un solo continente al mondo che sia libero dalla phytophthora 70 la sua specie calma e freddamente può rovinare tutte le piante coltivate a noi note.

Rimedi popolari

Fino ad oggi, il mercato interno una vasta gamma di diverse sostanze chimiche che sono in grado di far fronte con fastidio peronospora per la prima volta da molto tempo per ritardare l’impianto di distruzione inevitabile completamente sconfiggere la malattia è apparso impossibile.

Ma come la pratica ha dimostrato, la peronospora può essere completamente evitata – per questo è semplicemente necessario prendere misure preventive efficaci nel tempo, consistenti in metodi vecchi e provati delle persone. Spruzzo di pomodori
E per scoprire cosa significhi esattamente aiutare nella lotta contro la phytophthora su pomodori in aree aperte o in una serra, passiamo ai seguenti elementi.

Aglio e manganese

Una ben nota soluzione universale di permanganato di potassio con aglio è da tempo diventata un eccellente agente preventivo nella lotta contro le malattie fungine. La tecnologia della sua preparazione è molto semplice e le proprietà disinfettanti efficaci colpiscono con la loro efficacia.

Per preparare una soluzione, è necessario agire passo dopo passo:

  1. In un tritacarne vengono schiacciati 100 grammi di aglio, con tutte le sue parti contemporaneamente: foglie, bulbi e frecce.
  2. La miscela di aglio viene riempita con un bicchiere di acqua pura e lasciata per 24 ore a temperatura ambiente, in un luogo fresco e asciutto.
  3. Prima dell’uso, il presente concentrato viene diluito con acqua (10 litri).
  4. Cospargere i pomodori ogni 2 settimane in tempo calmo e asciutto.

Separatamente, i frutti e le foglie sul cespuglio vengono trattati con una soluzione di manganese, preparata in tali proporzioni: 3 grammi di polvere per 10 litri di acqua.

Importante! Se ci sono rischi di decomposizione dei frutti dalla phytophthora prima della piena maturazione, allora è meglio strapparli, tenerli in acqua (temperatura 35° С) con permanganato di potassio per circa mezz’ora, quindi asciugare e lasciarli maturare in un luogo asciutto e asciutto, ad esempio, sul davanzale di una finestra.

Infuso di paglia

Se hai scelto un’infusione di cannuccia come arma preventiva contro la peronospora, è importante ricordare che l’ingrediente principale deve essere necessariamente marcio (fieno o paglia). Si versa la paglia con dieci litri di acqua, si aggiunge una manciata di urea alla miscela, e poi tutto viene infuso per tre giorni. Infuso di paglia
Quindi la tintura pronta viene ben filtrata e altri pomodori vengono spruzzati ogni due settimane.

Da peronospora non colpisce solo i pomodori, patate, cavoli e altre colture orticole, ma piante d’appartamento: spatifilum, kalanchoe, viole, gloxinia, azalee.

Siero di latte

Siero di latte è nota da tempo per i suoi cottagers esperti innegabile efficacia nella guerra contro il fungo fitoftorovogo: si forma una sottile pellicola foglia di pomodoro, quasi invisibile che non permette microrganismi nocivi di penetrare nel tessuto vegetale e lasciare che le loro radici lì.

Infezioni fungine di vario tipo cercano sempre di “bypassare” le piante trattate con siero, poiché i batteri del latte e la microflora in esso contenuti sono dannosi per loro. Ma la procedura di irrigazione dovrebbe essere ripetuta senza dimenticare, poiché il siero è di breve durata e perde molto rapidamente il suo potere antimicrobico.

Alcune fonti dicono che stava spruzzando ogni 10 giorni, il sistema più efficace, ma sulla base dell’esperienza di molti agronomi e agricoltori, abbiamo concluso che la manipolazione deve essere effettuata il più spesso possibile, anche su base giornaliera. Ma, per applicare il siero al suo scopo, deve prima essere trasformato in una soluzione di lavoro, per questo è diluito con acqua in un rapporto 1: 1. In questo modo, è possibile effettuare in sicurezza la lavorazione dei pomodori dalla phytophthora sfortunata, sia in serra che in un’area aperta.

Latte e iodio

Non sorprendentemente, molte persone, professionalmente in crescita pomodori, considera la migliore prevenzione dal trattamento con phytophthora piante con una soluzione di latte e iodio, perché le sue proprietà disinfettanti non solo uccidono i batteri che causano malattie, ma contribuiscono anche a un processo rapido e di alta qualità di maturazione dei frutti di pomodoro.
iodio
Per preparare una soluzione del genere, ci vorrà solo mezza tazza di latte magro, acqua pulita e un paio di gocce di iodio (non è necessario aggiungere altro, può bruciare le foglie). In 1 litro di acqua, vengono aggiunti latte e iodio, quindi la miscela deve essere accuratamente spruzzata con tutte le aree non protette.

Importante! Per una maggiore efficienza, il trattamento del pomodoro da phytophthora con iodio dovrebbe essere alternato con il trattamento con tintura all’aglio.

Soluzione salina

Se hai trovato segni di ritardo batterico sui pomodori maturi, l’opzione migliore sarebbe quella di dare ai frutti del pomodoro ancora malati una maturazione più rapida e la raccolta.

A questo scopo, senza l’utilizzo di sostanze chimiche, si adatta bene normale soluzione salina: permette gli steli più breve tempo possibile per liberarsi di foglie infette, dando così la bussola tempo e lo sforzo per accelerare la maturazione dei frutti in più, e copre completamente il film sale tutta la pianta che rallenta significativamente lo sviluppo di malattie fungine. Per la sua preparazione, vengono utilizzati solo 100 g di sale per litro di acqua.
Soluzione salina
È anche importante ricordare che è possibile irrigare solo le aree con piante con soluzione salina, perché può danneggiare altre colture da giardino.

kefir

Per lungo tempo, i funghi ossessivi contribuiranno a mantenere il solito kefir. Per un trattamento accurato, devi prima preparare una soluzione di lavoro, che consiste in 1 litro di kefir e 5 litri di acqua. I pomodori dovrebbero essere avviati in questo modo solo dopo 14 giorni dopo aver piantato le piantine su un territorio permanente, e ogni settimana viene effettuata un’ulteriore manipolazione.

Soluzione di cenere

Distruggere controversia fitoftorovyh che iniziano a germinare solo sul suolo pomodoro, spesso usato soluzione contenente cenere, che ha forti proprietà disinfettanti ed elimina, oltre ai funghi, e altre malattie infettive che colpiscono le piante. Una tal tintura è preparata rapidamente e semplicemente: 250 ml di cenere sono versati con un litro d’acqua, cotti sul fuoco per 15 minuti. La miscela risultante viene attentamente filtrata e quindi vengono aggiunti altri 10 litri di acqua.

Ora dobbiamo prendere cura dei cespugli spruzzo di liquore per fissare la disinfezione risultato: 6 litri di cenere sia ben mescolata con dieci litri d’acqua, e quindi la miscela risultante è stata fatta stare in un luogo buio per almeno tre giorni. cenereIrrorazione piantine di pomodoro devono essere effettuate 3 volte, la prima – quando piantine attecchire nel suolo, un secondo – prima della fioritura, e il terzo – la manifestazione primi ovaie.

Spruzzatura di trote

Molto utile per i cespugli di pomodori, che non hanno ancora sofferto di phytophthora, sarà irrorazione terziaria. Paradossalmente, succede proprio che il fungo tardivo possa essere un serio ostacolo allo sviluppo di altri funghi dannosi, specialmente per la phytophthora.

Altamente resistente alla peronospora hanno tali varietà di pomodoro: “Kate”, “tridattilo Bear”, “Raspberry gigante”, “Oakwood”, “Cappuccetto Rosso”, “Pops”, “budënovka”, “Gene” “Honey goccia”.

L’impianto di irrigazione dovrebbe essere al momento della preparazione della frutta, ogni 10 giorni al mattino presto, preferibilmente in un clima calmo e calmo. La ricetta di questa soluzione trutovyh: trutovyh il fungo essiccati (100 g) è stato macinato in un mulino e riempito con acqua bollente, dopo il completo raffreddamento della miscela è stata filtrata e la soluzione diventa immediatamente inagibile.
Spruzzo di pomodori

rame

Un metodo interessante di lotta contro la phytophthora è stato inventato dagli scienziati tedeschi: consiste nell’avvolgere il sistema radicale delle piantine con filo di rame sottile. I nostri agronomi hanno adattato questo metodo a modo loro: hanno inventato il piercing con un filo un gambo di un cespuglio. Il metodo sembra strano, ma è tremendamente efficace: grazie alle micro-dosi di rame, la pianta stabilizza la clorofilla e vengono ripristinati i corretti processi di ossidazione. Filo di rame da fitofarmaci
Ma è importante ricordare che tale manipolazione può essere effettuata solo su steli di pomodoro forti.

Il processo di introduzione del rame viene effettuato in fasi:

  1. Un filo di rame sottile viene levigato con carta vetrata o calcinata, quindi tagliato in piccoli pezzi di 3 cm.
  2. La puntura dello stelo non è necessariamente vicino al suolo, ma a una distanza di circa 10 cm.
  3. Il filo viene inserito delicatamente nello stelo, le sue estremità si piegano verso il basso.
  4. È assolutamente impossibile avvolgere una radice.

Il metodo funzionerà necessariamente se fai tutto correttamente e lentamente.

Lo sai? La prima persona che ha scoperto che il rame Phytophthora paura era uno sconosciuto giornalista meticolosa (purtroppo, il suo nome non è nemmeno conservato nella storia). Ma grazie alla sua osservazione la gente, visto che il fungo brutto non si verifica nei pressi delle fonderie, e poi i tedeschi hanno brevettato ora noto a noi il metodo di risparmio con filo.

lievito

All’inizio, il lievito di birra più comune è perfetto per combattere la peronospora. Per una spruzzatura efficace sono sufficienti solo 100 grammi di prodotto, che dovrebbero essere sciolti in 10 litri di acqua. Quindi la soluzione deve essere applicata per lo scopo previsto.
lievito

prevenzione

Notevole importanza nella lotta contro la Phytophthora pomodori in serra e in piena terra ha altri prevenzione preliminare, tenutasi rimedi popolari simili. Se si tenta di eseguire tutti questi metodi di peronospora saranno dimenticati, almeno temporaneamente. Per un buon risultato, è necessario eseguire le seguenti azioni:

  1. È consigliabile iniziare la prevenzione nelle prime fasi della semina: per questo è necessario elaborare qualitativamente i semi delle verdure. Di solito, i semi sono immersi in una soluzione di permanganato di potassio per 20 o 30 minuti.
  2. Raccogli meno le varietà precoci dei funghi.
  3. Nel processo di piantare piantine preparate per pomodori, la fossa deve essere abbondantemente trattata con solfato di rame (1 cucchiaio per 10 litri d’acqua).
  4. Garantire una buona distanza tra le piantagioni (almeno 30 cm).
  5. Quando i frutti del primo pennello appaiono sui cespugli, le foglie inferiori devono essere rimosse.
  6. Per osservare l’aspetto di fiori e pennelli sulle cime dei cespugli – è desiderabile strapparli in tempo.

Sulla base delle informazioni di cui sopra, si può trarre questa conclusione: se fatto la profilassi attuali con l’iodio, aglio, permanganato di potassio e altre risorse consigliate da Phytophthora, sarà quasi al cento per cento garanzia per proteggere il futuro del raccolto dalla totale eliminazione, e il tuo pomodori chalet a maturare pienamente in serre trattate correttamente su terreni aperti