Erba di erba medica come medicina

erba medicaProbabilmente hai visto l’erba medica – piante gialle e viola, che spesso si trovano nei campi. È conosciuto fin dall’antichità come una pianta medicinale, che gli antichi medici cinesi usavano per liberarsi di molti disturbi. È anche popolare nel mondo moderno, e che cosa è esattamente attraente e come viene utilizzato, considereremo in questo articolo.

Descrizione botanica e area di crescita

L’erba medica erbacea appartiene alla famiglia dei legumi. Sotto questo nome si annoverano erbe annuali e perenni e semishrubs, di cui ci sono circa 100 specie.

I fagioli includono colture alimentari (arachidi, fagioli, piselli, ceci, soia, lenticchie, fagioli) e foraggi (veccia, trifoglio, lupino, lupinella).

Il rizoma di erba medica è molto potente e penetra in profondità nel terreno fino a 10 m, grazie al quale accumula sostanze utili che sono inaccessibili alle altre piante. Sulle radici, la pianta ha tuberi caratteristici con batteri che fissano l’azoto che forniscono il processo di lavorazione dell’azoto dall’aria e arricchiscono il suolo di sostanze nutritive.
Erba medica gialla
Gli steli hanno quattro sfaccettature, possono essere nudi o con un piccolo margine, si ramificano bene. Le foglie sono piccole, non più di 2×1 cm, oblunghe nei piccioli.

Le infiorescenze hanno la forma di una forma allungata. Sono formati sull’apice o sui rami dello stelo. I fiori sono bisessuali Diversi tipi di piante possono avere una vasta gamma di colori di fiori di corolla, ma più spesso si possono trovare fiori blu, viola, gialli e bianchi. Ci sono anche fiori luminosi e colorati, soprattutto se questa pianta viene utilizzata per la progettazione del paesaggio.

La fioritura dell’erba può durare quasi un mese e arriva dopo 4-8 settimane dalla semina. Il pennello Blossom dura 10 giorni, delizia ogni giorno con 4-5 nuovi germogli.

Impollinato da insetti di erba medica, con conseguente frutti con minuscoli semi di colore giallo o marrone.
Lucerna viola
La terra natia dell’erba è chiamata Asia centrale, America del Nord e regione del Mediterraneo. Tuttavia, è diventato abbastanza diffuso e può essere trovato in quasi tutti i paesi, grazie a una serie di qualità e proprietà utili. Il luogo ideale per la coltivazione sono prati secchi, steppe, pendii erbosi, pascoli e valli fluviali. Può crescere come un’erbaccia e una pianta da semina.

Lo sai? Nelle persone, l’erba medica è ancora indicata come lechuha, medunda, alfabeto, zorya, vyazil.

Composizione chimica di erba

La quantità di sostanze nutritive che compongono l’erba è abbastanza impressionante. Questo era noto agli antichi guaritori cinesi 6-7 mila anni fa e ha attivamente utilizzato la fonte naturale di salute a beneficio dell’uomo.
Erba medica secca
Prima di tutto, va detto che la composizione di erba medica comprende quasi l’intero gruppo di vitamine B, vale a dire: B1, B2, B5, B6, B9. Inoltre, vitamine A, PP, C, K, E. L’alfabeto include potassio, calcio, magnesio, sodio, ferro, zinco, fosforo e un numero di microelementi e macroelementi. La clorofilla fornisce la purificazione del sangue, i flavonoidi agiscono come antinfiammatori e analgesici.

Il fieno greco della cultura dei fagioli è noto al mondo come fieno greco o shambala, una spezia popolare.

Cosa aiuta e cosa guarisce

La gamma di proprietà utili dell’erba è molto ampia, quindi tra i modi principali del suo uso come rimedio possono essere identificati:

  • miglioramento del metabolismo;
  • effetto positivo sul tratto gastrointestinale, tiroide;
  • garantire il normale funzionamento del sistema circolatorio, abbassando il colesterolo e aumentando l’emoglobina;
  • agisce efficacemente sul sistema urinario, è usato per trattare la gotta, l’escrezione di sali di acido urico;
  • rimuove l’infiammazione nella tubercolosi, l’artrite e le malattie fungine;
  • avere un effetto positivo sull’elasticità delle arterie, impedisce lo sviluppo di aterosclerosi, abbassa la pressione sanguigna, stabilizza i livelli di zucchero nel sangue.

A causa dell’elevato contenuto di vitamina K, l’uso dell’erba previene il verificarsi di emorragie e sanguinamento e i mezzi sulla base sono in grado di fermare il sangue sul sito di tagli e ferite.
erba medica
L’erba medica viene anche utilizzata nella produzione di dentifricio, come potente strumento nella lotta contro la carie. La clorofilla con acido uronico previene i virus, incluso l’herpes.

I preparati contenenti alfalfa sono anche prescritti per malattie come:

  • l’epatite;
  • diabete mellito;
  • malattie articolari;
  • l’erosione;
  • coleitis;
  • malattia parodontale;
  • malattia del sistema endocrino.
Lo sai? Le giovani madri possono dire “grazie” all’erba medica, perché aiuta a stimolare l’allattamento, il latte diventa più, il che significa che il bambino sarà pieno e calmo. Inoltre, aiuta a migliorare la digestione e può eliminare i problemi con il povero lavoro del pancreas e la stitichezza.

Prodotti farmaceutici

Volendo acquistare una pianta miracolo in una farmacia, si può facilmente trovare, perché la maggior parte dei farmaci hanno simile nome nomi erbe Lucerna o erba medica.

Dunque, in farmacologia sono presentate tali forme di rilascio di una preparazione, come:

  • erba;
  • erba

  • fitotea confezionato;
  • Phyto

  • additivi biologicamente attivi (BAA);
  • BAD

  • tintura;
  • tintura

  • compresse;
  • compresse

  • fitosvechi;
  • Fitosvechi

  • mezzi cosmetici.
  • Crema per gli occhi con erba medica

Importante! L’ayurveda usa l’erba medica per il trattamento dell’ulcera peptica, grazie al contenuto di vitamina U, che può curare la mucosa gastrica.

Ricette della medicina tradizionale

saggezza popolare e la conoscenza di come usare le risorse naturali a beneficio dell’uomo, che sono state accumulate nel corso degli anni, sono incorporati sotto forma di numerose ricette della medicina tradizionale. L’erba medica aiuta molto efficacemente a sbarazzarsi di, prevenire l’apparizione o lo sviluppo di molte malattie.

Con diabete mellito

Ricetta 1

Per abbassare lo zucchero nel sangue, utilizzare il succo appena spremuto della pianta. Per ottenerlo, devi raccogliere le giovani foglie d’erba durante il periodo di fioritura e passarle attraverso il tritacarne. Fresh si rivelerà molto concentrato e quindi, prima della ricezione, dovrà essere diluito. Per questi scopi, puoi usare l’acqua, ma il succo di carote è la scelta migliore. La proporzione ideale per un tale cocktail di vitamine sarà 1: 3, l’acqua sarà diluita 1: 1. La dose terapeutica di 50 grammi tre volte al giorno per mezz’ora prima dei pasti influenza significativamente il livello di zucchero nel sangue.
erba medica
Ricetta 2

In un contenitore di vetro o metallo, versare 2 cucchiai. erbe secche e versare 1 tazza di acqua bollente, quindi mettere a bagnomaria per 20 minuti. Alla fine del tempo, estrai il contenitore e premi l’erba per un’altra ora. Quindi l’infusione deve essere filtrata e divisa in 6 parti. Puoi prendere questo farmaco ogni giorno fino a raggiungere il risultato e il livello di zucchero nel sangue non diminuirà.

La medicina tradizionale nel diabete raccomanda l’uso di piante come bardana, aspen (corteccia), cumino cumino, astragalo, stevia, sedano, mirtillo, centenari e funghi chaga.

Con dolore alle articolazioni

Per eliminare il dolore alle articolazioni dei guaritori popolari consigliamo di preparare un’infusione alcolica sull’erba medica. Per fare questo, 5 cucchiai sono coperti in un barattolo di vetro. erbe essiccate e versato 500 ml di vodka. La tintura successiva deve essere infusa per 2 settimane. Prendere la medicina dovrebbe essere di 10 gocce, diluendole in 100 ml di acqua, tre volte al giorno per mezz’ora prima di mangiare.

A una tensione eccessiva nervosa

Per calmare e alleviare l’uso di stress erba a forma di falce. 2 cucchiai le erbe vengono versate mezzo litro d’acqua e messe a bagnomaria per 5 minuti, e poi insistono ancora. Puoi anche versare l’erba medica secca con acqua bollente e lasciare riposare per 3-4 ore. Prendere l’infusione dovrebbe essere mezza tazza prima dei pasti.
Mezzaluna di Lucerna

Con tagli e ferite

In caso di lesioni, per esempio, durante il viaggio o una vacanza nella zona boschiva, in assenza di dispositivi medici speciali, è possibile fornire il primo soccorso, utilizzando le foglie di erba medica. Per fare questo, è necessario strappare le foglie fresche della pianta e preparare una poltiglia da loro, che viene applicata al luogo colpito o ferito. A causa dell’elevato contenuto di vitamina K, l’erba medica è in grado di fermare il sanguinamento e disinfettare la ferita. Kashitsu deve essere cambiato 2-3 volte al giorno.

Leggi anche la tecnologia di coltivazione dell’erba medica e usala come siderata.

Con emorroidi

Sperimentando sensazioni spiacevoli e soffrendo di emorroidi, così come con sanguinamento vaginale e nasale, si consiglia di assumere il succo di erbe fresche 25 gocce due volte al giorno.

Con un odore sgradevole dalla bocca

Grazie all’elevato contenuto di clorofilla, l’erba medica reagisce efficacemente con un odore sgradevole dalla bocca. Per questo, puoi prendere un estratto di erba o un’infusione da esso.

Lo sai? Erba medica erba è spesso usato in ricette per insalate gourmet e zuppe, ed i semi sono utilizzati come base per creare un pasto gourmet e cottura.

Con epistassi

In caso di sanguinamento dal naso, dovresti prendere un batuffolo di cotone e inumidirlo nell’infuso di erba medica, quindi piegarlo e inserirlo nel seno nasale. La proprietà emostatica dell’erba medica aiuterà rapidamente ed efficacemente a far fronte al problema.

erba medica

Come usare in cosmetologia

In cosmetologia, l’erba medica ha guadagnato popolarità grazie alle proprietà ringiovanenti per la pelle del viso. Può rimuovere gonfiore e arrossamento, migliorare la carnagione. L’erba funziona anche bene per la crescita dei capelli, previene la perdita.

Per capelli

L’infusione di erbe ha un effetto positivo sul cuoio capelluto. Si applica sui capelli dopo il lavaggio, strofinato sulla pelle. Per cucinare: 4 cucchiai di acqua per 1 litro d’acqua. Fai bollire 10 minuti e lascia raffreddare, dopodiché puoi usare. Puoi anche bere succo di erba medica all’interno. Bere fresco più volte alla settimana, vedrai sicuramente cambiamenti nelle condizioni dei capelli. Scenderanno meno e inizieranno a crescere attivamente.

Bellezza dei capelli si consiglia di utilizzare l’olio di chiodi di garofano, cannella, bergamotto, senape, rosmarino, peperoncino, radice di bardana.

Per la pelle del viso e del corpo

L’erba medica ha un effetto positivo sulla carnagione, rimuove il rossore e il gonfiore, agisce in modo rigenerante, solleva le piccole rughe e leviga il tono della pelle. Per fare ciò, consiglia di creare una maschera basata sull’erba.

Maschera da rossore

Decotto di erbe essiccate miste a miele e applicate sul viso, evitando l’area intorno agli occhi. Lasciare la maschera per 15-20 minuti, quindi rimuovere con un panno umido o risciacquare con acqua tiepida.
Maschera
Maschera con effetto ringiovanente

Erba di erba medica essiccata per macinare fino allo stato di polvere, usando un macinino da caffè o un frullatore. Prendi 1 cucchiaio. materiale frantumato e aggiungere acqua bollente ad una consistenza densa e pastosa. Lasciare riposare la miscela per un po ‘, quindi aggiungere il miele e mescolare di nuovo bene. La maschera risultante può essere applicata al viso per 10 minuti. Alla fine del tempo, dovrebbe essere lavato via e applicato con una crema idratante. Prendere una tale procedura cosmetica non può essere più di 2 volte a settimana.

Familiarizzare con le proprietà utili delle varietà di miele: lime, acacia, castagno, grano saraceno, maggio, girasole, kiprejnogo, montagna.

Maschera giovanile da erba medica

Oltre all’infusione, un risultato efficace dimostra il succo dell’erba appena cresciuta. Per preparare una maschera, è necessario 1 cucchiaino. succo e tanto miele liquido. Miscelando gli ingredienti, la miscela viene applicata sulla zona del viso e del collo per 20 minuti e poi lavata via. Puoi applicare tali procedure a giorni alterni, con un corso di 10 sessioni, e poi sarai in grado di osservare l’effetto visibile dei cosmetici naturali.

Preparazione di materie prime medicinali

Raccolta di materie primeLa raccolta di una pianta utile deve essere trattata in periodo di fioritura. Per questo, è meglio usare un coltello o uno strumento da giardino. Il cespuglio è tagliato a metà. Quindi l’erba è stesa in una stanza asciutta, buia, ben ventilata.

La cosa principale – per evitare la luce diretta del sole, per questo è possibile posare l’erba sotto una tettoia in strada in tempo asciutto e caldo, è possibile legarlo in bundle e appendere sotto un baldacchino.

Dopo che la materia prima si asciuga bene, viene messa in piccole tele o sacchi densi di stoffa naturale e inviata al deposito in un luogo fresco. Pertanto, le materie prime medicinali possono conservare tutte le loro proprietà utili per 2 anni.

Controindicazioni e danni

Prima di iniziare l’uso dell’erba medica come strumento cosmetologico o per la prevenzione e il trattamento di altre malattie, è necessario consultare un medico e assicurarsi che non vi siano controindicazioni.

Persone che non raccomandato prendere droghe e rimedi popolari a base di erba medica:

  • donne incinte;
  • bambini sotto i 12 anni;
  • persone che soffrono di malattie autoimmuni, lupus sistemico, scarsa coagulabilità del sangue.

erba medica
Le risorse naturali consentono a una persona di proteggersi da molte malattie, prevenire lo sviluppo di malattie, migliorare la propria immunità e rafforzare la propria salute. Le straordinarie proprietà dell’erba medica danno giovinezza e bellezza – è giusto applicare e preservare la saggezza e l’esperienza della gente.