Frazione ASD 2: istruzioni per uso veterinario

Frazione ASD-2La medicina veterinaria avanza a passi da gigante, ci sono molti farmaci, additivi e vaccini biologicamente attivi, per migliorare la condizione di pollame, bestiame e altri animali, aumentare la loro sopravvivenza e aumentare la resistenza del corpo. Tuttavia, la medicina veterinaria ha usato a lungo e con molto successo un farmaco che può sostituire una buona metà dei farmaci moderni, è chiamato stimolante antisettico di Dorogov (ASD). Oggi faremo conoscenza con la fazione SDA 2, le sue istruzioni e le sue caratteristiche applicative.

Descrizione, composizione e forma di rilascio

Stimolante antisettico Dorogova è prodotto con farina di carne e ossa per sublimazione di materie prime biologiche ad alta temperatura.

Lo sai? In alcuni paesi europei, la farina di carne e ossa viene utilizzata come combustibile per lo smaltimento dei rifiuti e può essere un’alternativa all’energia del carbone.

La composizione della soluzione farmaceutica comprende derivati ​​ammidici, idrocarburi alifatici e ciclici, colina, acidi carbossilici, sali di ammonio, altri composti e acqua.
ASD 2F
Esternamente, la preparazione è una soluzione liquida, il cui colore varia dal giallo al marrone con un additivo rosso. Il liquido si dissolve rapidamente in acqua con la formazione di un leggero precipitato fine.

La preparazione sterile è confezionata in flaconi di vetro, capacità di 20 ml e 100 ml.

Proprietà biologiche

A causa della sua composizione, l’SDA della frazione 2 è noto per la sua estensione proprietà farmacologiche, che spiega la sua efficace applicazione in medicina veterinaria.

  • Stimola il sistema nervoso centrale e periferico.
  • Migliora la motilità intestinale e il lavoro del tratto gastrointestinale nel suo insieme, accelerando la produzione di enzimi.
  • Stimola il sistema endocrino del corpo, che a sua volta ha un effetto benefico sul metabolismo.
  • È un antisettico, favorisce il rapido ripristino dei tessuti danneggiati.
Lo sai? AV Strade ha inventato questo strumento nel 1947 e lo posizionò come una medicina che può essere usata, incluso, per curare le persone dal cancro. Nei suoi documenti d’archivio ci sono informazioni che è stato l’SDA che ha aiutato a salvare la madre di Laurence Beria dal cancro.

Indicazioni per l’uso

La frazione 2 di ASD è utilizzata, secondo le istruzioni per il trattamento e la prevenzione di animali da allevamento, polli e altri volatili domestici, può essere utilizzata per i cani.
SDA

  • Con lesioni e malattie degli organi interni, in particolare, del tratto gastrointestinale.
  • Con malattie della zona genitale, terapia di vaginiti, endometrite e altre patologie nei bovini.
  • Al fine di stimolare i processi metabolici e accelerare la crescita della progenie del pollame.
  • Come stimolante della propria immunità durante la riabilitazione dopo le malattie trasferite.
  • Normalizzare il funzionamento del sistema nervoso centrale
  • Può essere utilizzato per varie lesioni, fornendo un effetto antisettico e curativo.

Dosaggio e somministrazione

Per un corretto dosaggio, le istruzioni contenute nelle istruzioni devono essere seguite scrupolosamente, poiché il dosaggio per i diversi animali è molto diverso.

Importante! Se somministrato per via orale, il farmaco deve essere consumato dall’animale prima o durante la mattinata.

cavalli

Nel calcolare lo standard per i cavalli, si dovrebbe seguire la regola generale dosaggio correlato all’età.

  • Se l’età dell’animale è inferiore a 12 mesi, 5 ml del farmaco vengono diluiti in 100 ml di acqua bollita o di foraggi misti.
  • Nel periodo da 12 a 36 mesi, il dosaggio è raddoppiato e ammonta a 10-15 ml di agente per 200-400 ml di solvente.
  • Per i cavalli di età superiore ai 3 anni, la dose aumenta leggermente, fino a 20 ml del farmaco e fino a 600 ml di liquido.

SDA

KRS

Per il trattamento delle mucche, l’ASD viene somministrato per via orale, mentre è raccomandato il seguente schema:

  • animali fino a 12 mesi – 5-7 ml del farmaco, diluito in 40-100 ml di acqua;
  • all’età di 12-36 mesi – 10-15 ml per 100-400 ml di mangime o acqua;
  • Le mucche più vecchie di 36 mesi dovrebbero ricevere 20-30 ml del farmaco in 200-400 ml di liquido.

Il farmaco viene anche usato localmente per trattare le complicazioni ginecologiche nelle mucche, usando il metodo di manipolazione. Il dosaggio viene selezionato in base alla diagnosi e alle istruzioni in ciascun caso.

Per lavare le ferite infette, viene utilizzata una soluzione SDA al 15-20%.

Scopri di più sulle malattie del bestiame e sul loro trattamento: mastite, edema delle mammelle, leucemia, pasteurellosi, chetosi, cisticercosi, colibacillosi dei vitelli, zoccolo.

pecora

Le pecore ricevono di più dose lieve di tutti gli animali domestici:

  • fino a 6 mesi solo 0,5-2 ml per 10-40 ml di acqua;
  • da mezzo anno a un anno – 1-3 ml su 20-80 ml di un liquido;
  • oltre 12 mesi – in 40-100 ml di acqua diluire 2-5 ml del farmaco.

animali

maiali

L’uso nei maiali è possibile con 2 mesi.

  • da 2 mesi a 6 mesi la dose è 1-3 ml del preparato a 20-80 ml di acqua;
  • dopo sei mesi – 2-5 ml per 40-100 ml di acqua;
  • dopo 1 anno – 5-10 ml per 100-200 ml di liquido.
Leggi anche il trattamento delle malattie dei suini: pasteurellosi, paracheratosi, erisipela, peste africana, cisticercosi, colibacteriosi.

Polli, tacchini, oche, anatre

Per il trattamento degli uccelli domestici secondo le istruzioni dell’ASD della frazione 2, si presume il seguente ordine di applicazione: per gli adulti per 100 litri di acqua o 100 kg di foraggi misti, si prelevano 35 ml del preparato; per i giovani, al fine di rafforzare il corpo, assumere un dosaggio di 0,1 ml di soluzione per 1 kg di peso vivo dell’individuo.

Per il pollame, il farmaco viene utilizzato non solo all’interno, ma viene spruzzato nell’habitat degli uccelli come soluzione acquosa al 10% (5 ml di soluzione per 1 metro cubo di spazio). Questo viene fatto per 15 minuti al primo, ventottesimo e trentottesimo giorno di vita dei giovani per accelerare la crescita. Questo metodo permette anche di curare la popolazione giovane dall’apterosi, in cui i polli si indeboliscono leggermente.

Cani

Quando si prepara la soluzione ASD-2 per i cani, si dovrebbe tenere conto del fatto che può essere assunto da un animale di età superiore a sei mesi e in 2 ml del preparato per 40 ml di acqua.

Precauzioni e istruzioni speciali

Poiché il farmaco è incluso nel gruppo di sostanze moderatamente pericolose, si raccomanda di utilizzarlo esclusivamente con guanti di gomma per evitare che il prodotto si depositi sulla pelle. Dopo la fine del lavoro, lavarsi le mani con una soluzione di sapone caldo concentrato, quindi risciacquare con acqua corrente.

Importante! Non lasciare che l’SDA entri negli occhi, se ciò accade, è necessario sciacquare gli occhi con abbondante acqua tiepida e contattare l’oftalmologo il prima possibile.

Il contenitore in cui è stata fatta la soluzione non può essere utilizzato nella vita di tutti i giorni, è smaltito immediatamente dopo l’uso.
ASD 2F

Controindicazioni ed effetti collaterali

Ad oggi, non ci sono prove di eventi avversi causati dall’uso di questo farmaco, a condizione che sia stato applicato in conformità con il regime di dosaggio specificato nell’annotazione.

Controindicazione all’uso può essere l’intolleranza individuale di qualsiasi componente contenuto nel farmaco.

Termini e condizioni di conservazione

L’ASD-2 deve essere conservato in un luogo dove i bambini e gli animali non hanno accesso, evitando il contatto con cibo e utensili, la temperatura di conservazione non deve superare +30 gradi e non deve essere inferiore a +10. La fiala chiusa viene conservata per 4 anni, dopo l’apertura, la soluzione deve essere applicata entro 14 giorni, quindi deve essere smaltita, secondo la normativa vigente, come una sostanza del gruppo a rischio 3.

Riassumendo il suddetto, si dovrebbe notare che la preparazione ASD-2F è unica nelle sue proprietà. Aumenta l’immunità degli animali e stabilizza la loro condizione, non ha effetti collaterali, il che ha causato la sua popolarità nell’ambiente veterinario.