Funghi mlechniki: specie, descrizione

MlechnikiI mechechiki o, come vengono anche chiamati, i funghi hanno un’enorme varietà di specie. Tra di loro ci sono commestibili, condizionatamente commestibili e non commestibili. Per capire che tipo di funghi possono essere raccolti e quali possono essere pericolosi, è necessario capire i loro tipi – più avanti in questo articolo.

Noce bianca

Funghi bianchi condizionalmente commestibili. Nel diametro del suo cappello può crescere fino a 8 centimetri. Ha una forma piatta e al centro c’è un imbuto pronunciato. I bordi sono piegati e taglienti. Le bucce dei funghi bianchi sono ricoperte di muco, quindi è scivolosa e liscia. Il suo colore è grigio chiaro, a volte con una sfumatura marrone.
Noce bianca
La gamba può raggiungere un’altezza di 7 centimetri e 3,5 centimetri di larghezza. Di per sé, è spessa, dura e si rompe facilmente, ha una forma cilindrica, che si rastrema più vicino al cappuccio. A colori è più bianco di un cappello.

La polpa di questa varietà di triglie bianche ha un debole odore di mela ed è praticamente insipida.

Il Malleus bianco cresce solo nella foresta. Il periodo di raccolta per questi funghi inizia ad agosto e termina a settembre.

Importante! Il latte non dovrebbe essere mangiato senza un trattamento speciale. Questo può causare un grave avvelenamento.

Mllechnik pallido-appiccicoso

Di solito si considera il fungo immangiabile. Il fungo chiaro-glutinoso ha un piccolo cappello che raggiunge un massimo di 5 centimetri di diametro. Forma un imbuto, si raddrizza verso i bordi e poi scende. La pelle è prevalentemente colorata in un colore giallo scuro, scivolosa e liscia, se premuta, quindi si scurisce. I piatti scendono leggermente verso il piede, sono posizionati vicini e piuttosto stretti.
Mllechnik pallido-appiccicoso
Il piede del mlechnik in centimetri può avere tali dimensioni: in altezza fino a 6 e fino a 1,5 in larghezza. È leggermente curvo, ruvido e restringente verso il basso. Di solito dipinto a colori, il cui tono è più leggero del tappo.

La carne è prevalentemente bianca, ma, a contatto con l’aria, diventa quasi immediatamente gialla. Ha un sapore piuttosto acuto, persino bruciante, con un odore di mela.

Cresce un fungo pallido e glutinoso nelle foreste, dove prevalgono gli abeti. Puoi incontrarlo da luglio a settembre.

Leggi anche altri tipi di Mlechnica: aspen, funghi neri.

Il lattiginoso amaro

Di solito si considera il fungo immangiabile, ma è usato in forma salata e marinata. Il cappello del mlechnik amaro può essere, di regola, non più di 6 centimetri di diametro. Nel mezzo, crea un imbuto, quindi leggermente convesso e dritto ai bordi. Se tocchi la pelle, sembra liscia e asciutta. Il cappello può essere dipinto da marrone a rosso-marrone con un tocco di ocra. I piatti discendenti sono vicini l’uno all’altro, sono piuttosto sottili e dritti.
Il lattiginoso amaro
La gamba assomiglia a una mazza di forma, raggiunge i 6 centimetri di altezza e 0,5 centimetri di larghezza. Al tatto è liscia e fragile, il colore non differisce dal cappuccio.

La polpa a piacere è acuta, friabile, senza un odore specifico. Il colore è prevalentemente bianco e solo occasionalmente può essere cremoso.

Il fungo amaro cresce in tutte le foreste e lo raccoglie, di solito in luglio e agosto.

Importante! I mlichniki sono considerati un prodotto “pesante” per il sistema digestivo. Non è consigliabile consumare più di trecento grammi al giorno.

Mllechnik legnoso

Il fungo legnoso appartiene a condizionatamente commestibile funghi. Il cappello è solitamente grande, raggiungendo un diametro di 10 centimetri. Ha una forma piegata all’inizio, quindi si raddrizza, il bordo è netto e liscio. La pelle del fungo è solitamente coperta da rughe, secca, vellutata al tatto. Dipinto il più delle volte in un colore marrone scuro, meno comune è il nero e l’umbra. Le piastre sono prevalentemente discendenti, sono di colore bianco.
Mlechnik marrone
La gamba raggiunge un’altezza di 10 centimetri e solo 1 di larghezza. Al tatto vellutato, duro, dipinto nello stesso colore del cappello.

La struttura della polpa varia da abbastanza densa a sciolta. Il gusto non è molto espressivo: o non ha sapore, o è leggermente dolce. Se fai un taglio, la carne diventa rossa.

Crescere una tale poltiglia in foreste di conifere o miste su terra o albero. Il periodo di raccolta inizia a luglio e dura fino a ottobre.

Alcune specie di Mlechnik per colori brillanti sono chiamate capelli rossi. Questi funghi possono essere salati per l’inverno.

Mlichnik munto a caldo

Fungo al latte condizionalmente commestibili. Il diametro del cappello può raggiungere i 6 centimetri. Di solito è liscia e il colore è marrone o giallo. Il cappello è convesso, con un imbuto nel mezzo, al tatto un po ‘viscido. Le piastre sotto il cappello si trovano da cima a fondo vicine l’una all’altra e spesso.
Mlichnik munto a caldo
La polpa del mlechnik è bianca, densa, quasi insipida. Una caratteristica speciale è il succo di funghi, che ha un odore pronunciato e un sapore molto bruciante.

Il piede del fungo che brucia e allatta raggiunge un massimo di 5 centimetri di altezza e la sua larghezza è 5 volte più piccola. Alla base, è il più largo, affusolato più vicino al terreno. Il colore della gamba è lo stesso del cappuccio, in rari casi può essere leggermente più leggero.

Abita un tale fungo su terreni che contengono molta argilla. Il luogo di crescita preferito sono le foreste miste a foglia larga. È possibile trovare un fungo di latte caldo dall’inizio di agosto ad ottobre sotto grandi alberi.

Mllechnik marrone giallastro

Si fa riferimento a funghi bruno giallastro condizionalmente commestibili mente. Il cappello è di colore marrone-carota, non più di 4 centimetri di diametro. È di per sé carnoso, ha un tubercolo papillato, che è piegato e poi raddrizza. Il bordo del cappuccio è liscio, liscio e appuntito alla fine. La pelle dei funghi è solitamente secca e liscia.
Mllechnik marrone giallastro
Le piastre si trovano spesso e vicino, stretto, color crema. Il piede raggiunge i 5 centimetri di altezza e 0,6 centimetri di larghezza. Il più delle volte ha una forma clavata, fragile. Al tatto liscio, dentro cavo, dipinto allo stesso modo di un cappello.

La carne del suddetto fungo differisce in un’isola dal sapore friabile e praticamente non odora.

Il fungo bruno-giallastro cresce nella foresta di qualsiasi tipo. Il posto preferito è il rizoma di pino. Cresce in piccoli gruppi in agosto e ottobre.

Lo sai? Funghi salati molto efficace nella lotta contro le verruche e le infiammazioni della pelle.

Mllechnik golden-latteo

Questo tipo di fungo tossico. Il suo cappello può avere un diametro fino a 8 centimetri. Nel mezzo c’è un imbuto, è denso nella consistenza, cremoso, spesso con macchie brune sfocate. Piastrine sottili, frequenti su tutta la superficie del cappuccio.
Mllechnik golden-latteo
Carne bianca, per lo più tagliente, consistenza densa. La gamba raggiunge gli 8 centimetri di altezza, circa un centimetro di larghezza. Ha la forma di una mazza, si sente fragile, asciutto e sciolto al tatto. Il più delle volte si trova in tonalità crema.

Questo coltivatore cresce da agosto ad ottobre in una foresta decidua.

Mlichnik rosso-marrone

Le uve rosso-marrone sono considerate dagli scienziati come commestibili. Ha un cappello rosso, il cui diametro è di circa 8 centimetri. La testa stessa è piatta, carnosa e ammaccata e ha un tubercolo papillato. All’inizio può essere piegato, ma più tardi raddrizza, diventa nitido, a volte acquisisce un bordo corto.
Canfora di Mamnik
In un primo momento, la pelle della parte superiore del fungo è liscia, appiccicosa e in seguito diventa secca e ruvida. Se spremete la sua superficie, allora ci sono punti blu o scuri. Le piastre sono disposte in modo denso e colorano la crema rossastra, meno spesso di colore ochristo- rosa.

La caratteristica della polpa è che all’inizio è dolce, e più tardi diventa amara. Di per sé è denso. Il piede della triglia rosso-marrone raggiunge i 4 centimetri di altezza, fino a 0,5 centimetri di larghezza. Nella forma assomiglia a una mazza, un cilindro. La consistenza del piede è solida e liscia e il colore è lo stesso del cappello o leggermente più leggero.

Un luogo abituale per la crescita dei funghi rosso-marroni è una foresta mista o di conifere. La loro collezione inizia alla fine di giugno e dura fino a settembre compreso.

Lo sai? C’è un fungo che fischia quando emette spore. Si chiama “il sigaro del diavolo”.

Mulino a vento Lilla

Si riferisce a questo tipo di mlechnikov commestibile funghi. La dimensione del cappello raggiunge i 15 centimetri. Una caratteristica caratteristica è un imbuto pronunciato nel mezzo, che è livellato ai bordi. I bordi sono affilati e leggermente piegati a terra. Si sente marrone scuro o marrone cappuccio liscio, appiccicoso. Le lamine sottili scendono dolcemente verso il gambo, sono spesso e vicine l’una all’altra, color crema o marrone chiaro. Se danneggiato, ottenere un colore viola.
Mulino a vento Lilla
La gamba cresce fino a 7 centimetri di altezza e fino a 2,5 centimetri di larghezza, cilindrica, si assottiglia a terra. Il tocco è asciutto, fermo e forte. A colori, non differisce dal cappello, e su di esso puoi osservare strisce di marrone.

sapore diverso amaro polpa e la nitidezza, il colore è bianco o crema, ma se si rompono, diventa lilla o viola chiaro.

I funghi lilla crescono in tutte le foreste, ad eccezione delle conifere. La raccolta dura tre mesi dall’inizio di agosto.

Impara come preparare funghi per l’inverno e gustosi marinati.

Mllechnik bagnato

Questo tipo di fungo immangiabile. Il cappello è piatto, leggermente convesso più vicino ai bordi, in diametro può arrivare fino a 10 centimetri. Il tocco è scivoloso e morbido. Dipinto principalmente in grigio sporco o grigio con colore marrone. I piatti scendono dolcemente, sono posti l’uno vicino all’altro e sono fragili. Alla pressione cambia colore su lilac-lilla.
Mllechnik bagnato
La gamba ha delle macchie gialle caratteristiche, ricorda un cilindro, cavo all’interno. Al tatto, questa parte del fungo è abbastanza liscia, dura e scivolosa, ricoperta di muco.

La carne è bianca, mostra distintamente un gusto acre-tagliente. Quando una pausa in aria, diventa immediatamente un viola.

Le pere bagnate amano l’umidità delle foreste miste e di conifere, dove si verifica durante l’autunno.

Carne Mevnik e rosso

Si riferisce a questo fungo commestibile specie. Ha un grande cappello rosso brillante che raggiunge un diametro di 10 centimetri. Il cappello stesso è denso, con un imbuto e bordi ondulati e lisci. All’inizio sono dritti, ma in seguito acquisiscono una forma concava. Skin mlechnika molto scivoloso, liscio, lucido, dipinto in rosso o marrone-lilla, a volte macchiato. I piatti discendenti si trovano spesso vicini l’uno all’altro, sono sottili e fragili.
Carne Mevnik e rosso
La gamba di questo mlechnik raggiunge i 6 centimetri di altezza e 1,5 di larghezza. Più spesso queste pile si incontrano con le gambe cilindriche vuote all’interno, a volte strette più vicino al suolo. Al tatto sono fermi e molto scivolosi, ma lisci, a colori identici al cappello. A volte c’è il colore maculato.

Polpa di consistenza densa, bianca o marrone. È caratterizzato da un’eccessiva nitidezza e un odore molto forte tipico dei funghi a ombrello.

I funghi a base di carne preferiscono vivere nelle foreste decidue, raramente crescono nelle conifere o in altri. I raccoglitori di funghi iniziano a dargli la caccia in piena estate e finiscono in ottobre.

Podgruzdki, o funghi secchi, dovrebbero essere attribuiti non a mlechnikami ea russula.

Mnichnik pepato

Peppermilk con coraggio puoi mangiare. Il suo cappello bianco e piuttosto grande raggiunge un diametro di 15 centimetri. Di solito assomiglia a un imbuto, premuto verso il centro, poi diventa piatto fino al bordo e scende. Al tatto, la pelle è secca e liscia, per lo più ruvida nel mezzo. Plastinochki scende al fusto, posto molto vicino l’uno all’altro, fragile e sottile, dipinto esclusivamente in bianco.
Mnichnik pepato
Il piede del fungo raggiunge gli 8 centimetri di altezza e 2 centimetri di larghezza. Molto solido al tatto, liscio, a forma di cilindro, si assottiglia a terra.

La polpa bianca o crema è molto affilata, il suo colore non cambia quando si rompe.

È raro trovare un fungo al pepe: di norma crescono in gruppi. Preferisco abitare in qualsiasi foresta eccetto conifere da metà estate a metà autunno.

Greylopter grigio

Si riferisce a questo fungo immangiabile. Il cappello raggiunge un diametro di 6 centimetri. In forma è dapprima piatta, poi raddrizza, al limite diventa acuta. Si differenzia dagli altri in quanto ha una pelle squamosa. È ruvida e asciutta, dipinta in terracotta o rosa ocra con scaglie grigie intervallate. I piatti scendono sul gambo, sono vicini l’uno all’altro, piuttosto sottili.
Greylopter grigio
Il piede raggiunge i 7 centimetri di altezza e 1 di larghezza. In forma ricorda un cilindro che si espande più vicino al terreno. Al tatto è duro e fragile, bianco.

La polpa è leggermente gialla o biancastra, leggermente amarognola e piccante, l’odore non è pronunciato.

Un fungo grigio cresce in agosto-settembre nelle foreste, dove ci sono molti ontani.

Prima di andare in una “caccia tranquilla”, controlla i tipi di funghi commestibili, condizionatamente commestibili e velenosi.

Lilla Mllechnik

Il fungo lilla è classificato come condizionalmente commestibili. Il suo cappello piatto può raggiungere un diametro di 8 centimetri, ha una pelle liscia e secca, a volte ci sono delle squame. Pelle rosa lilla, brucia al corporale. I cappelli di colore Plastinochki scendono dolcemente verso la gamba, spesso posizionati e vicini l’uno all’altro.
Lilla Mllechnik
La gamba cresce fino a 7 centimetri di altezza e fino a 1 di larghezza. Ha il colore di un cappello, ricorda un cilindro, si sente liscio al tatto, ma molto fragile.

La polpa bianca ha un sapore dolce, ma può diventare forte nel tempo, non ha un forte odore.

Questo fungo ama crescere nelle foreste dove predomina l’ontano, si trova sui tronchi, meno spesso sul terreno. È possibile trovare un mlerchik lilla dall’ultimo mese di estate ad ottobre.

Sphagnum Mammaister

Si riferisce a questo tipo di mlechnikov commestibile. Il cappello è piccolo e raggiunge un diametro di 5 centimetri. Nel mezzo, sembra un imbuto depresso, che si raddrizza e si trasforma in un bordo ondulato sfilacciato. La pelle è secca, ma liscia, marrone-marrone o marrone chiaro. Le placche del colore del cappello scendono al piede senza intoppi, corte, sottili.
Sphagnum Mammaister
La gamba del fungo sfagno raggiunge i 7 centimetri di altezza e 1 di larghezza. Dentro, cavo e assomiglia a un cilindro, al tatto nudo e ruvido, a colori non si differenzia dal cappuccio.
La polpa bianca o crema non ha un odore specifico, molto fragile e quasi insapore.

Trova questo fungo nel muschio di sfagno in boschi misti di conifere a partire da agosto per due mesi.

Mlichnik marrone scuro

Si riferisce a questo tipo di mlechnikov immangiabile specie. Il cappello ha un diametro di 6 centimetri, spesso piatto, a volte si avvicina al bordo. La buccia dei funghi è vellutata e liscia, marrone o marrone scuro. I piatti sono sottili, discendenti, non molto vicini l’uno all’altro. Di solito sono cappelli più leggeri, crema o buffy-giallo.
Mlichnik marrone scuro
La gamba cresce non più di 8 centimetri di altezza e fino a 2 centimetri di larghezza. Di per sé, è di forma cilindrica, fragile e dura, liscia. Dipinto nello stesso colore del cappello, a volte trovato su un tono più leggero. Se si preme, diventa di colore rosso scuro.

La carne è piuttosto densa. Di solito bianco, ma se danneggiato, arrossisce, senza un forte odore.

C’è un fungo marrone scuro in tutte le foreste, ad eccezione delle conifere, nell’ultimo mese estivo e nel primo mese d’autunno.

Mllechnik rosa

Si riferisce al balsamo rosa condizionatamente commestibile rappresentanti della famiglia dei funghi. Il cappello del suo diametro è fino a 10 centimetri, piacevole al tatto, simile al velluto, liscio. Colorato per lo più in colore grigio-rosa, a volte ci sono individui rosa-rosso. Caratteristico per questa varietà è un fianco convesso nel mezzo, che si raddrizza più vicino al bordo. Le placche del colore del cappuccio sono vicine l’una all’altra, sottili, frequenti.
Mllechnik rosa
Il piede raggiunge i 7 centimetri di altezza e 2 centimetri di larghezza. La forma è prevalentemente cilindrica, a volte si restringe più vicino alla cima.

Polpa bianca da gustare moderatamente amara.

Dall’ultimo mese estivo i funghi rosa vengono raccolti in foreste di conifere e miste. Il periodo di raccolta termina all’inizio di ottobre.

Mlechnik rosa ha anche chiamato una lentiggine.

Mllechnik spinoso

Si riferisce ai funghi immangiabile. La dimensione del cappuccio è piccola, raggiungendo un diametro di 6 centimetri. Di per sé, è piatta, ha un piccolo imbuto nel mezzo, si avvicina al bordo. Dipinto principalmente in rosso e rosa. Al tatto è ruvido, ruvido e asciutto. Plastinochki scendono sul gambo, si trovano vicini l’uno all’altro, piccoli, sottili.
Mllechnik spinoso
Il colore del cappello cresce fino a 5 centimetri di altezza e fino a 1 centimetro di larghezza. In forma assomiglia a un cilindro, che si assottiglia gradualmente al suolo.

Il colore della polpa può variare da bianco a ocra. La particolarità è che quando premuto diventa verde.

Il mlechnik dalla testa spinosa ama l’umidità e preferisce qualsiasi foresta, ad eccezione delle conifere. Il periodo di crescita dura 4 mesi a partire da luglio.

Il timo ghiandolare

Questo tipo di fungo immangiabile. Un cappello con un imbuto nel mezzo, che è allineato più vicino al bordo, non ha più di 6 centimetri di diametro. Dipinto nel colore giallo oro, quando premuto si scurisce in un marrone scuro. Il tocco è molto viscido. I piatti sono brevi, vicini l’uno all’altro.
Il timo ghiandolare
La carne è densa e bianca, ma nell’aria diventa molto lilla molto rapidamente. Il gusto può essere molto amaro o dolce. Ha un aroma piuttosto piacevole.

Il piede di fungo è fragile, cilindrico, cavo. Il tocco è scivoloso e duro, il suo colore non differisce dal cappuccio.

Shchitovidny mlechnik preferisce soffermarsi nella foresta decidua, a partire da agosto. Cresce principalmente in piccoli gruppi.

Video: funghi melliferi

Prima di iniziare a cacciare i funghi, devi capire quali puoi tranquillamente mangiare. I lebbrosi sono abbastanza comuni, ma spesso non vengono presi a causa di ciò che è considerato non commestibile. Ma questo non si applica a tutta la pappa: infatti, hanno ottime qualità gustative. Questo è uno dei migliori funghi per la conservazione e la salatura.