Gradi di ciliegia matura a maturazione tardiva. Descrizione, caratteristiche di impianto e cura

Ciliegie tardive

Il sogno di ogni amante della dolce ciliegia è quello di gustare bacche tutto l’anno. O almeno estendere la durata di conservazione delle bacche. Ma soprattutto, non scegliere una varietà con una lunga durata, ma piantare una ciliegia sul suo sito con un periodo di maturazione tardivo.

Così, quando le bacche della prima ciliegia dolce sono state strappate a lungo, mangiate e rotolate in lattine, quelle in ritardo cominceranno a maturare. Riguarda tali varietà e sarà discusso di seguito.

Varietà di ciliegia “Bryanochka” a maturazione tardiva

Il grado

Questa varietà di ciliegia, le cui bacche maturano abbastanza tardi rispetto ad altre varietà, è stata ottenuta con metodi di selezione. In particolare, per la sua produzione, è stata utilizzata una varietà come “8-14”, incrociata con la ciliegia “Red Dense”.

Le bacche sono di media grandezza. Il più delle volte si trova nelle taglie da 4,7 a 7,1 grammi. L’altezza delle bacche mature è in media di 2,1 centimetri, la sua larghezza è di 2 centimetri e lo spessore è 1,9. La forma della ciliegia in questa varietà è generosa. Di conseguenza, la parte superiore del frutto è arrotondata e la loro base è piatta. In apparenza, sono riccamente rosso scuro, molto attraenti, hanno un alto aspetto di mercato.

Polpa e succo, che contiene, nelle varietà di ciliegie “Bryanochka”, così come la pelle ha una tonalità rosso scuro. La struttura della polpa è molto densa, ricca di sapore dolce. La valutazione del gusto dei frutti di bosco, impostata dagli assaggiatori professionisti, è di 4,7 punti su 5.

Il contenuto di zucchero nella composizione biochimica della polpa di ciliegie dolce è 49 volte superiore a quella degli acidi. Inoltre, 100 grammi di frutta contengono circa 15,6 mg di vitamina C, il che rende le bacche molto utili per il consumo.

La pietra della bacca ha una forma ovale con un apice appuntito e una base ovale. Il suo peso è in media 0,31 (6,6% del peso totale della bacca). Ha un colore marrone. La qualità positiva di questa varietà è che l’osso è facilmente separato dalla polpa.

La maturità del frutto arriva in ritardo, intorno a metà luglio.

La dimensione del ciliegio “Bryanochka” è media, che nella maggior parte dei casi è caratteristica di tutte le varietà di ciliegie. La corona dell’albero è molto rara, ha una forma tondovale. I germogli sull’albero si formano forti, dritti con reni di media grandezza. Sulle fasi vegetative e generative, i boccioli dell’albero sono a forma di uovo.

I frutti di questa varietà sono molto gustosi

Le foglie sono formate molto grandi, di forma ovale. La cima e la base della foglia di questo albero sono appuntite. Infiorescenze che si formano sull’albero nei periodi successivi (che spiega la maturazione tardiva delle bacche), consistono principalmente di 2-3 fiori. I fiori sono di media grandezza e corolla a forma di piattino. La posizione dei petali del fiore di ciliegio “Bryanochka” è libera, senza toccarsi. Sono di colore bianco.

Cherry “Bryanochka” rese molto elevate. In particolare, da un ettaro di piantagioni di alberi di questa varietà viene raccolta una media di 93 centesimi di bacche. Le rese massime per 1 ettaro sono 308 quintali. Il primo produce un albero che dà solo al quinto anno dopo la sua semina in un luogo di crescita permanente.

Come abbiamo già descritto, la varietà è in grado di produrre rese molto elevate. Inoltre, il frutto della ciliegia “Bryanochka” si distingue per il suo gusto straordinario e l’aspetto molto bello. Inoltre, sia l’albero, sia i suoi germogli e germogli hanno un livello abbastanza alto di resistenza prima delle gelate invernali e delle gelate primaverili. Resistente a questo malattia, come posto foglia di ciliegio troppo molto alto.

Lo svantaggio principale della ciliegia “Bryanochka” è che questo il grado si riferisce a sterile, cioè, non in grado di auto-impollinazione. Pertanto, insieme al “Bryanochkoy” presso il sito consigliato per piantare varietà di ciliegie, come “Tyutchevka”, “Iput” “Veda”.

È grazie a queste varietà che è possibile ottenere un’impollinazione qualitativa e ottimi raccolti di frutti di bosco. Inoltre, vale la pena di notare i termini tardivi dell’inizio della fruttificazione (5 anni) e il grado medio di resistenza a tali malattie come la Kasterosporioz e la Parentosi.

Anche interessante da leggere sulla cura autunnale per le ciliegie

Varietà di ciliegie dolci tardive “Michurinskaya Late”

Il tipo di albero

Un’altra sorta di maturità tardiva, che è stata ottenuta anche attraverso la ricerca e lo sviluppo.

Nel periodo di scadenza rimovibile frutta Questa varietà di ciliegie raggiunge dimensioni medie, e pesa circa 6,5 ​​grammi. La loro forma è molto bella, generosa. Inoltre, le bacche sono caratterizzate da un apice arrotondato e dalla stessa base, ma con una depressione di dimensioni medie. C’è una sutura addominale, ma difficilmente si nota. La buccia del frutto è di colore rosso scuro, non ci sono punti ipodermici.

Anche la polpa del ciliegio dolce “Michurinskaya Late” è di un caratteristico colore rosso. pastosità la sua alto, nel gusto, è piacevolmente dolce. Il rapporto tra zuccheri e acidi nella composizione di bacche di questa classe è 1/29. La quantità di vitamina C contenuta in 100 grammi di bacche è di 9,79 mg.

L’osso in bacche mature ha una dimensione media. È caratterizzato da una forma ovale, senza rigonfiamenti e dentellature. Inoltre, presenta una superficie liscia e una buona separazione dalla polpa. Il peduncolo del picciolo è corto e non abbastanza spesso, tuttavia può facilmente separarsi dal ramo.

Il periodo di maturazione delle varietà di ciliegie “Michurinskaya Late” corrisponde pienamente al suo nome, dal momento che il loro consumatore La maturità arriva solo dopo la traversata di metà luglio. Pertanto, maturano anche più tardi rispetto al grado “Bryanochka”. Per il suo scopo, le bacche sono universali. Molto adatto per la preparazione di varie conservazioni. Per l’essiccazione, sono meno adatti, poiché sono di medie dimensioni.

Come per la varietà sopra descritta, la ciliegia “Michurinskaya Late” nell’età fetale adulta raggiunge una dimensione media. Allo stesso tempo, l’albero è caratterizzato da un tasso di crescita in rapida crescita. La crone della ciliegia dolce è rotonda, noiosa. I rami sono sollevati, a livello medio si ispessiscono la corona. Si distingue per un colore brunastro della corteccia. I frutti si formano principalmente sui rami del bouquet, con ciò indipendentemente dalla loro età.

La varietà non ha paura della siccità

germogli di questa varietà sono differenti in quanto essi avere una base spessa, crescere dritto e nudo. Anche il colore dei germogli è marrone, c’è poco uncinetto su di essi. I reni sono fortemente deviati, di taglia media, di forma ovoidale.

Le foglie sono di medie dimensioni e strettamente ovali. La superficie delle foglie è liscia, colorata in un colore verde scuro. Le infiorescenze si formano sull’albero a medio termine. Consistono di 2-3 grandi fiori bianchi. La forma dei fiori è rosa con bellissimi petali arrotondati.

Vale anche la pena menzionare resa elevata e regolare delle ciliegie “Michurinskaya Late”, le cui cifre medie sono pari a 80-140 centesimi da 1 ettaro. È vero, l’albero inizia a dare frutti relativamente tardi – solo dopo aver raggiunto i 5-6 anni in un nuovo sito di crescita.

La varietà è molto apprezzata da molti giardinieri per l’alta resa e l’eccellente qualità della frutta. Oltre al fatto che le bacche maturano relativamente tardi e hanno anche ottime qualità gustative, sono anche molto adatte per il trasporto su lunghe distanze.

Vale la pena notare che le rese del legno sono regolari. La varietà ha un alto grado di resistenza prima delle basse temperature invernali e non ha paura della siccità. Lesioni come la coccomicosi nella ciliegia dolce “Michurinskaya Late” non sono state osservate.

Inoltre, che l’albero inizia a dare frutti in ritardo, è anche incapace di impollinare in modo indipendente. L’impollinazione avviene solo nel caso in cui accanto ad essa crescano varietà di ciliegie come “Pink Pearl” o “Michurinka”.

sebbene legno e ben tollera le basse temperature, Eppure la sconfitta del legno di ciliegio da parte delle gelate riduce significativamente la sua longevità. Moltiplica questo ciliegia erba unico modo in cui piantine di alta qualità per sfuggire cultivar innestate di ciliegia o di un clonali portinnesti di varietà di ciliegio dolce “Vladimir”.

Prendersi cura di varietà a maturazione tardiva di ciliegie dolci

Varietà di ciliegie dolci con bacche a maturazione tardiva completamente diverse iniziano il loro periodo vegetativo. Durante il periodo di fioritura, entrano in periodi lunghi o medi, il periodo di formazione dei frutti dura più a lungo, il che richiede molte più risorse dal ciliegio. Per questo motivo, la cura per tali ciliegie è leggermente diversa.

Informazioni sulle regole del taglio

È importante lubrificare i tagli

Non è necessaria molta attenzione alla formazione della corona del ciliegio. Ma ancora, è meglio tagliare i rami in livelli, per i rami più bassi sono stati il ​​più lungo, e ognuno vicino al livello superiore era più breve rispetto ai precedenti 5-8 centimetri. Il conduttore principale dovrebbe sempre rimanere il più lungo, proiettando di fronte ai rami rimanenti di 10 centimetri.

Altrimenti, la potatura dovrebbe essere diretta a rimuovere i rami cattivi che non sono più in grado di dare frutti. Infatti, durante la crescita di rami può danneggiare sia il peso del raccolto, e dal pesante molla di neve, e sotto l’influenza del vento e parassiti. Devono essere tagliati molto attentamente.

Se il ramo è sottile, è meglio tagliarlo con un coltello da giardino. I posti delle fette dovrebbero essere puliti e coperti con una garza da giardino. La potatura dei rami di ciliegio è consigliata in primavera, in modo che le sezioni siano rapidamente serrate e non danneggiate dal gelo.

L’alimentazione extra è una fase importante di cura

Non dimenticare di fertilizzanti

La medicazione superiore svolge un ruolo molto importante nella coltivazione delle ciliegie dolci. In particolare, è molto importante che l’albero abbia abbastanza nutrienti nel periodo di fruttificazione. Pertanto, è possibile dall’autunno prima delle gelate molto sotto uno strato di 20 cm di terreno deporre fertilizzanti organici, quindi, fertilizzando l’intero cerchio circonferenziale.

È molto ben influenzato dalla crescita dell’albero e dalle sue forze vitali urea, ricca di azoto. Non è consigliabile fare molto, su 1 m2 di terreno non più di 200 grammi di questo fertilizzante.

Queste sostanze si decompongono e cadere alle radici della molla di essere molto buono da mangiare ciliegie durante la fioritura e formazione di frutta. In modo che i frutti potevano ben crescere fino a essere alimentato con il gusto, la molla non fa male a fare perfosfato nel terreno in una quantità di 120-150 grammi per 1m2 buca del terreno di fondo.

È molto importante tenerne conto è necessario concimare la ciliegia con una certa periodicità. Nel primo anno dopo la piantagione nell’albero fertilizzante non sarà necessario. Nel secondo puoi fare solo urea. Ma già per il terzo anno dopo la semina sarà utile combinare fertilizzanti sia minerali che organici. Tuttavia, utilizzare quest’ultimo per la medicazione superiore delle ciliegie non dovrebbe essere più di 1 volta per 2-3 anni.

Annaffiare ciliegie tardive

Come ogni altra varietà, questi le ciliegie amano molto l’acqua. Pertanto, annaffiarli regolarmente, con una periodicità di un mese. Durante i periodi di siccità, il numero di irrigazioni aumenta, durante i periodi di pioggia – diminuisce. Su 1 albero deve esser usato circa 3-4 secchi in giovane età, nel periodo di fruttificazione – circa 6 secchi.

Non è consigliabile innaffiare abbondanti ciliegie durante la stagione di maturazione. Troppa acqua può causare screpolature delle bacche di ciliegie.

Preparazione di ciliegie tardive per l’inverno

È importante isolare l'albero per l'inverno

La preparazione per l’inverno di queste varietà di ciliegie non differisce dalla preparazione di altre varietà. È necessario scavare accuratamente il terreno attorno alla ciliegia, è abbondante annaffiarlo in modo che la terra sia completamente inumidita.

A causa di ciò, il terreno non si congela e l’albero avrà una quantità sufficiente di umidità e aria. L’unica differenza è che per questo tipo di ciliegie è necessario nutrire il suolo in autunno, e non solo in primavera.

Protezione dei piccioli da parassiti e malattie

Anche se la varietà è resistente alle malattie, si raccomanda comunque di trattarla periodicamente contro possibili infezioni. In particolare, durante la gemmazione di gemme di ciliegie e gemme distaccanti, si raccomanda di trattare l’albero con preparati come “Horus” e “Aktara”.

Inoltre, alla fine della fioritura e durante la formazione della fossa pezzata, la ciliegia viene spruzzata con “Aktelik” e “Horus”. Durante la crescita dei frutti, saranno protetti da mosche e afidi spruzzando con la droga “Aktelik”. Dopo la raccolta, il pericolo di infezione della ciliegia con malattie come coccomicosi e klyasterosporiosis non è perso, quindi l’albero può essere nuovamente spruzzato con l’aiuto della preparazione “Horus”.

Per salvare la corteccia dei pezioli dai roditori è possibile e metodo legare il tronco con la tela e l’abete rosso, così proteggerete l’albero da entrambi i parassiti e gelate.

Per proteggere la ciliegia dai parassiti in autunno, quando i topi sono particolarmente attivi, puoi semplicemente stendere il veleno vicino ai buchi.

Regole per piantare varietà tardive di ciliegie

Prima di piantare, è necessario preparare il terreno

Prima di iniziare a piantare le ciliegie, è molto importante scegliere il luogo e il momento giusto. Per la coltivazione delle ciliegie, la primavera è più adatta, perché in autunno c’è un alto rischio di congelamento nei giovani germogli. Il posto per piantare le ciliegie dovrebbe essere soleggiato e senza vento. Forti venti e ristagno di aria fredda sono di grande pericolo per le ciliegie.

Yama lo scava prematuramente, puoi prepararlo in autunno. La profondità della fossa e la larghezza dovrebbero essere di almeno 60 centimetri. Lo strato superiore di terreno, scavato dalla fossa, viene mescolato con fertilizzanti organici e viene versato sul fondo della fossa in modo che si formi un tumulo.

In primavera, è necessario superare questo tumulo raddrizzare le radici di una piantina, abbassandolo nella fossa in modo che il collo della radice rimanga sopra la terra. Poi lentamente addormenta un pozzo, compatta delicatamente il terreno e innaffia abbondantemente l’albero. Dopo alcuni giorni, il terreno intorno alla ciliegia dovrebbe essere coperto a pezzi.