I conigli hanno sangue: ragioni per fare

Naso nel sangue
I conigli appartengono ad animali con ridotta immunità. Questa caratteristica è emersa come sottoprodotto della selezione e dei cambiamenti delle condizioni dell’habitat. Questo fa sì che i conigli imparino tutte le principali malattie degli animali domestici e siano in grado di fornire loro il primo soccorso. Le cause della comparsa di sangue dal naso, orecchie o ano possono essere un numero di fattori – colpo di calore, malattie infettive, la presenza di parassiti. Poiché le diverse malattie hanno la stessa sintomatologia, è necessario essere in grado di distinguerle in base a ulteriori segni.

Perché un coniglio ha sangue?

L’aspetto del sangue è il risultato della sconfitta del corpo da parte di virus, parassiti o processi infiammatori e lesioni. Per diagnosticare accuratamente la condizione, è necessario ispezionare l’animale, identificare ulteriori segni della malattia, segnalarli al medico per la diagnosi e iniziare il trattamento.

Lo sai? Nel mondo ci sono più di 200 razze di conigli – dai più piccoli fino a 500 g fino a quelli di grandi dimensioni – fino a 12 kg di peso. Per scopi economici, non più del 30% viene utilizzato, le razze rimanenti sono di tipo decorativo.

Dall’ano

In caso di comparsa di sangue dall’ano, al coniglio deve essere somministrato un agente emostatico, ad esempio “Calcio boragluconato 20%”. Viene somministrato per via sottocutanea in un dosaggio di 0,5 ml per 1 kg di peso animale. Dopo l’introduzione dell’emostatico, l’animale deve essere portato dal veterinario. Il sangue dall’ano può essere un segno:

  • sanguinamento interno;
  • presenza di elminti;
  • processi ulcerativi o infiammatori nel tratto gastrointestinale.

Sangue dall'ano
Una diagnosi accurata può essere fatta sulla base di test e ultrasuoni. Dopo l’esame, sarà prescritto il trattamento.

Dal naso

Nel naso del coniglio ci sono molti vasi sanguigni, quindi la causa più comune della comparsa di sangue dal naso – colpo di calore. Per prevenire il problema, le cellule con animali domestici dovrebbero essere al riparo dalla luce solare diretta.

Scopri perché il coniglio strappa gli occhi, la lana cade e le zampe posteriori vengono portate via.

Sintomi di colpo di calore:

  • l’animale giace immobile;
  • le orecchie al tatto sono calde;
  • aumento della temperatura corporea;
  • respirare velocemente;
  • coordinamento del movimento interrotto;
  • il coniglio non mangia;
  • il sangue è presente sia nella cavità orale che nasale.

Sangue dal naso
trattamento:

  • posizionare un animale domestico in un luogo ombreggiato;
  • sulle orecchie e sulla zona del collo mettere un impacco fresco e umido;
  • 1 ml “Gamavit” viene iniettato per via sottocutanea per aumentare la resistenza naturale del corpo ai fattori di stress;
  • inserire per via sottocutanea “Sulfocamphocaina” nel calcolo di 0,5 mg per 1 kg di peso vivo 2 volte al giorno per 2-3 giorni per stimolare il lavoro del muscolo cardiaco.

La malattia emorragica virale dei conigli può anche essere la causa del sangue dal naso. Questa è un’infezione acuta infettiva, a seguito della quale tutto il bestiame può morire. L’agente eziologico della malattia è il virus dell’RNA, che causa l’edema degli organi interni e successivamente la morte dell’animale.

Importante! Se una formula vaccina viene introdotta in un coniglio, nel cui corpo c’è un virus, allora un tale animale morirà entro 2-3 giorni.

Sintomi di HCV:

  • rifiuto del cibo;
  • letargia;
  • convulsioni con un’inclinazione della testa;
  • spotting dal naso.

Il trattamento più efficace in questo caso è la vaccinazione tempestiva degli animali domestici e l’osservanza delle misure preventive. Nella fase acuta, l’animale può morire in 2-4 giorni. Se la diagnosi è confermata, la quarantena viene dichiarata nel villaggio, vengono esaminati tutti i conigli. I pazienti vengono uccisi e smaltiti e le donne sane vengono vaccinate con polivalente formavacina.
Vaccinazione di coniglio

Dalle orecchie

La patologia più comune sono i tappi per le orecchie. Per sbarazzarsi di loro, un coniglio può pettinare l’orecchio al sangue. La ragione per cui un animale inizia a grattarsi le orecchie può essere un acaro dell’orecchio che appare come risultato del contatto con un animale infetto.

sintomi:

  • placca nelle orecchie;
  • il coniglio cerca sempre di grattarsi le orecchie;
  • eruzioni cutanee nelle orecchie, irritazione della pelle, ferite.

trattamento:

  • sbucciare le orecchie con una miscela di iodio e glicerina (in rapporto 1: 4) e pulire il condotto uditivo;
  • se necessario, ripetere la procedura fino a quando l’orecchio non è completamente cancellato;
  • Nelle orecchie a gocciolare “Amitrazina” (2-3 gocce in ciascuna).

La durata del trattamento è di 5-7 giorni. La prevenzione dell’infezione da acari e altri parassiti della pelle viene effettuata in inverno. Le condizioni climatiche avverse contribuiscono al trattamento, poiché il tasso di sopravvivenza degli acari alle basse temperature è minimo.
Sangue dalle orecchie

Il coniglio incinta ha sangue: cause

Nei neonati del primo anno di gravidanza, il sangue dell’ano può comparire prima dell’inizio del travaglio (una settimana prima della nascita) e può passare da solo. Per la nascita già data ai conigli, questo fenomeno indica patologia del canale del parto e nascita complicata. In questo caso, è necessaria una consultazione del veterinario.

Lo sai? Nel sud degli Stati Uniti vivono conigli d’acqua. Questi animali nuotano bene e possono sfuggire ai nemici, cadendo sott’acqua, lasciando sulla superficie solo il naso per respirare.

Prima di determinare la causa esatta dell’emorragia, l’animale deve essere sottoposto a un emostatico. In caso di complicato travaglio, l’animale può aver bisogno di iniezione intramuscolare di ossitocina allo 0,5% (1 ml per 1 campione) per stimolare il travaglio. Il coniglio ha anche bisogno di un maggiore consumo di alcol e di vitamine. Se l’organismo femminile soffre di disidratazione, allora può mangiare i neonati.
coniglio in gravidanza

Perché il sangue nelle urine

L’urina arrossata può contenere sangue o pigmentazione a causa di alcuni componenti della dieta:

  • rami di alberi da frutto (mela, prugna);
  • aghi;
  • radici (barbabietole, carote);
  • preparazioni medicinali (antibiotici).

Se il cambiamento di colore delle urine è associato alla nutrizione, allora con un cambiamento nella dieta l’ombra scura scompare. La presenza di impurità nel sangue nelle urine può essere un sintomo:

  • la disidratazione;
  • lo stress;
  • malattia renale;
  • sanguinamento interno;
  • polipi nel tratto gastrointestinale;
  • ostruzione delle vie urinarie.

La diagnosi è verificata da un veterinario dopo l’esame dell’animale. Potrebbe essere necessario rimuovere le pietre dalla chirurgia del canale urinario. I farmaci saranno prescritti a seconda della diagnosi specificata.

Importante! Per conigli di prevenzione iniettati per via sottocutanea ivermectina dal calcolo di 0,05 ml per 1 kg di peso corporeo. Questo è il principale farmaco antiparassitario che colpisce tutti i tipi di parassiti.

Poiché spesso è impossibile prevenire la comparsa di patologie che portano al sangue dal naso, dalle orecchie o dagli organi interni, l’armadietto dei medicinali domestici deve contenere farmaci emostatici, antidolorifici e antispastici – per il primo soccorso prima di consultare un medico. È anche necessario prestare attenzione ad altri segni di malattia: questo aiuterà a chiarire la diagnosi.


Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

29 + = 34

map