I polli stanno correndo in fretta: cosa fare

Il pollo porta le uovaÈ noto che il pollo è considerato un pollame, il cui scopo principale, oltre ad essere una fonte di carne, è la ricezione del loro prodotto principale: le uova. Ogni agricoltore crea tutte le condizioni per i suoi strati per giustificare questo obiettivo con la loro produttività. Ma ci sono casi in cui polli abbastanza sani senza causa e allo stesso tempo hanno smesso di correre. In questo articolo parleremo in dettaglio delle cause di questo fenomeno.

Condizioni di detenzione

Per non rimanere delusi in futuro e non incorrere in perdite in futuro, è necessario prendersi cura delle condizioni per mantenere i propri polli.
uova
Prima di tutto, lo sono pollaio adeguatamente organizzato:

  • Per mantenere i polli dovrebbero essere assegnati sul sito sopraelevato (al fine di evitare l’underflooding) una stanza separata con un posto per camminare.
  • Le dimensioni della stanza devono essere calcolate in anticipo. L’optimum è una stanza con un calcolo per 1 metro quadrato di 5 strati.
  • Mantenere un giorno leggero di polli, non può essere inferiore a 14 ore. L’illuminazione nel pollaio in estate può fornire grandi finestre o finestre, e in inverno è necessario predisporre un’illuminazione supplementare. Un breve giorno di luce influenzerà anche il comportamento della gallina: le galline diventano lente e lente, e di conseguenza la produttività diminuisce.
Importante! Includere un’illuminazione supplementare in casa è possibile solo dopo aver versato i polli.
  • Assicurarsi che non vi siano differenze di temperatura nel pollaio. Per mantenere la temperatura ottimale dell’aria, il soffitto della gabbia non deve superare 1,8 metri. La presenza di finestre, finestre o cappucci permetterà all’aria di non ristagnare nella stanza, l’importante è evitare correnti d’aria. Per risparmiare calore nel pollaio nel periodo invernale aiuterà la costruzione della porta-laz (non più di 35 cm) per l’uscita senza ostacoli dei polli al paddock.

pollaio

  • Se possibile, per una posa confortevole degli strati in inverno, è necessario prevedere un ulteriore riscaldamento della stanza.
  • Il pavimento del pollaio è meglio coperto con una lettiera. A questo scopo, è possibile utilizzare segatura, fieno, paglia o foglie secche. Una tale lettiera aiuterà a mantenere il calore ed eviterà un riscaldamento aggiuntivo in inverno. Lo spessore della lettiera deve essere di almeno 50 cm.
  • Costruisci posatoi sul lato illuminato della casa a un’altezza non superiore a 1,2 m, fatta di travi di legno di 4-6 cm di diametro. I posatoi del posatoio si trovano meglio ad una distanza di almeno 35 cm, dal calcolo di 20 cm dell’area necessaria per gallina.
  • Costruisci nidi sul lato oscurato della casa (dal calcolo di 1 nido per 5 polli), collegati in blocchi su una piccola altezza. I nidi sono cosparsi di paglia, fieno e segatura.

Nidi per polli

  • Ambientato nel pollaio e nella mangiatoia. Sotto gli alimentatori si intendono scatole lunghe e strette, la cui capacità può variare in base al numero di galline. Quindi, per evitare che i combattimenti per ogni pollo richieda 10-15 cm dell’alimentatore. Sarà anche ottimale posizionare l’alimentatore non in piccola altezza, non permetterà ai polli di entrare nell’alimentatore con tutto il corpo e limitare l’accesso al cibo ad altri individui.
  • Fornire la disponibilità di bevitori nel pollaio e nell’area pedonale, la capacità ottimale è di 5-6 litri. Nesushki soprattutto beve molto prima di andare a letto e dopo il testicolo viene portato.
  • Manutenzione di certa igiene nel pollaio e territorio adiacente. Igiene significa la sostituzione tempestiva dei rifiuti, la pulizia periodica dei rifiuti e il lavaggio regolare dei bevitori.

Pochi posti nel pollaio

Pochi posti nel pollaio

galline non mi piace l’angusto, Pertanto, con un grande affollamento di individui, la deposizione delle uova diminuisce significativamente.

Con l’adeguata organizzazione delle condizioni di detenzione, in particolare il calcolo delle dimensioni della stanza (1 metro quadrato – 5 polli) e l’attrezzatura di un numero sufficiente di nidi (per 5 galline 1 nido), l’agricoltore non incontrerà un tale problema.

Vi consigliamo di familiarizzare con razze di uova di carne e incroci di pollo: maran, amrox, loman brown, redbro, vandot, favelol, rod-island.

Cattiva alimentazione

La capacità della produzione di uova è direttamente influenzata dall’alimentazione delle galline. La cattiva alimentazione è la ragione principale che porta il pollo uova senza guscio.
Uovo senza guscio
In generale, il processo di alimentazione è molto semplice, ma per una dieta equilibrata e nutriente è necessario pensare alla razione dei polli.

Una dieta giornaliera bilanciata, calcolata per uno strato, consiste in:

  • 120 g di una miscela di grano: mais, frumento, orzo, avena (in un rapporto di 4: 2: 2: 3);
  • 100 g di patate cotte;
  • 30 grammi di purè di carne (miscela di cereali macinati cotti o al vapore e foraggi misti);
  • 3 g di gesso;
  • 7 g di farina di girasole;
  • 1 g di lievito di birra;
  • 2 g di farina d’ossa;
  • 30 g di vegetazione schiacciata;
  • 50 mg di sale da cucina;
  • 3 g di gesso;
  • 5 g di conchiglia.

La presenza di gesso, guscio di roccia e farina di ossa nella dieta su base permanente avrà un effetto benefico sulla struttura del guscio d’uovo.

Puoi usare un’esca aggiuntiva se l’uccello non era a terra. Come supplemento, utilizzare erbe fresche, erba o top.

Importante! Per prevenire le malattie, ai polli è vietato dare cibo con evidenti segni di muffità o con manifestazioni del processo di fermentazione.

In inverno, il fieno raccolto in estate può essere aggiunto alla dieta.

Dai da mangiare alle galline due volte al giorno. L’alimentazione ottimale è:

  • nella prima metà della giornata cibo più succoso;
  • nel pomeriggio – miscela di cereali secchi.

È auspicabile produrre un’alimentazione in 3-4 sessioni durante il giorno. Ma con la condizione obbligatoria che la prima poppata venga eseguita immediatamente dopo il risveglio (o accendendo la luce in orario invernale) e che l’ultima alimentazione avvenga un’ora prima del sonno (o che spenga la luce in inverno). Due alimentazioni giornaliere dovrebbero avvenire a intervalli di tempo uguali.

Non dare il cibo in eccesso o in quantità molto piccole, questo influenzerà la produttività. Il fatto che i polli non si aspettino un’altra distribuzione di cibo è considerato un segno di sazietà.
Nutrire i polli
La qualità delle uova è influenzata dalla mancanza di minerali e vitamine negli alimenti solidi. Additivi di calcio, fosforo e vitamine aiuteranno ad aumentarlo nel tempo. Acquista premiscele aggiuntive, amminoacidi e vitamine, create appositamente per il pollame, puoi farlo nelle cliniche veterinarie.

Importante! Nella dieta dei polli, puoi aggiungere sabbia. Gli uccelli non hanno denti e la sabbia prenderà parte al processo di digestione, aiuterà a macinare il cibo e uscirà naturalmente nella sua forma originale.

malattia

Gli allevatori di pollame possono avere situazioni in cui, per qualche motivo sconosciuto, i polli si sono fermati in qualche modo a trasportare le uova per qualche motivo. E la causa può essere diverse malattie di strati:

  • Malattie non trasmissibili. Ad esempio, infiammazione dell’ovidotto e peritonite del tuorlo, ovariite, salpingite, broncopolmonite, influenza intestinale.

Le malattie che provocano l’infiammazione nell’ovidotto possono essere curate indipendentemente. Per fare ciò, è necessario lavare l’ovidotto con acqua corrente e per 20 giorni per far evaporare la gallina con una soluzione di iodio e potassio (3 mg per gallina).

  • Malattie infettive. Ad esempio, pullorose-tifoide, colibacteriosi e prostonymiosi.
  • Malattie virali. Questi possono essere l’influenza aviaria, la malattia di Newcastle (pseudochum), la varicella, la tubercolosi e altri.

Malattia di pollo
Il sintomo principale di qualsiasi malattia in fase di deposizione è la sua letargia, mancanza di mobilità e mancanza di appetito. Ulteriori sintomi sono diarrea, piume arruffate, aggressività.

Le fonti di malattie possono essere piccioni e corvi, che spesso volano nel territorio di una casa non aperta, o se l’uccello è tenuto in un ruspante.

Le vaccinazioni tempestive e la deposizione tempestiva della mandria principale di uccelli malati contribuiranno a ridurre al minimo la diffusione delle malattie. Al momento di saltare polli malati hanno bisogno di organizzare ulteriori cure, cibo buono e di qualità.

Importante! Alcune malattie del pollo possono essere molto pericolose per l’uomo. Ad esempio, influenza aviaria o tubercolosi.

La presenza nel pollaio di una scatola con una miscela di cenere, sabbia e argilla in quantità uguali servirà come prevenzione di alcune malattie dell’uccello: come zecche, pulci, puhoedov.

Cattivo cazzo

Sulla produttività delle uova non fecondate (l’assenza di riproduttori), la presenza di un gallo non influisce, ma sull’utilità della mandria influisce sulla sua presenza. Il fatto è che i polli obbediscono al cazzo incondizionatamente. Con un gallo cattivo e debole nella mandria, si forma un certo disturbo.
cazzo
Le galline obbediscono al gallo senza fare domande, e un buon gallo tiene sempre insieme il gregge e fa in modo che ci sia abbastanza spazio per gli alimentatori e i nidi.

Lo sai? La gallina depone le uova solo alla luce, se il momento della consegna arriva al momento oscuro del giorno – il pollo aspetterà fino all’inizio di un momento luminoso o dell’inclusione di luce.

età

L’età produttiva arriva dopo 4,5 mesi. Un segno che la gallina ovaiola è già pronta per la posa è la presenza di una cresta rossa ben sviluppata.

È possibile verificare la disponibilità per la posa nel seguente modo: il giovane dovrebbe essere girato verso la parte posteriore e tenuto con le dita lungo lo sterno verso il basso dell’addome. Se tra le ossa ossee a tentoni il dito si approfondisce completamente – dopo 4 settimane il latte sarà pronto per il posatoio.

Ma il lancio troppo presto nella muratura e l’alta produttività dei giovani influenzeranno direttamente il declino della produzione di uova. Di conseguenza, diversi mesi dopo il lancio, ci sono situazioni in cui i polli non si affrettano e gli agricoltori non sempre capiscono cosa fare in tali situazioni.
Gallina sdraiata
Per risolvere il problema, devi dare ai polli il tempo per riacquistare forza. I soliti supplementi aiuteranno a ripristinare la forza:

  • vitamina A: contenuto in carote, erba medica, foglie di trifoglio, farina di erbe, olio di pesce;
  • vitamina B: contenuta nei foraggi e nel lievito di birra, crusca, farina di pesce;
  • vitamina D: si trova nell’olio di pesce, farina di fieno e lievito irradiato;
  • vitamina E: contenuta in foglie di lattuga cavolo, semi di grano germogliato, piselli, farina di erbe.

Età produttiva degli strati: fino a 2 anni.

Lo sai? Con ogni anno successivo di vita la produttività del pollo è ridotta del 15-20%.

Periodicamente, gli allevatori di pollame dovrebbero condurre una verifica nel pollaio e reintegrare la mandria in tempo con i giovani.
Giovani polli

Stress e stanchezza

Lo stress e la fatica influenzano l’assorbimento del cibo.

I polli sono molto spaventati e attenti. Loro sono molto sensibile a qualsiasi cambiamento nel suo modo di vivere:

  • il rumore e i suoni forti provocano frustrazione e fanno innervosire la mandria. Anche l’aspetto di un nuovo gallo o di un giovane pollo nella mandria li spaventa;
  • la causa dello stress può essere un cambiamento radicale nella dieta degli strati;
  • essendosi abituato a un certo tipo di cibo, una gallina è molto difficile da percepire una nuova dieta;
  • Strati come la stabilità, quindi cambiare la quantità di cibo offerto (in direzioni maggiori o minori) imporrà anche un’impronta sulla punta delle uova;
  • cambiare il luogo in cui si cammina può anche portare ad alcuni disordini nella mandria.

Per superare la situazione stressante è necessario dare alle galline il tempo di adattarsi alle nuove condizioni. Di regola, l’adattamento avviene entro una settimana.

Aiutare ad affrontare rapidamente con le esperienze della gallina in questo modo: diluire 20 ml di aceto di sidro di mele in un litro d’acqua e da mangiare agli uccelli per una settimana.
Il pollo si precipita

Altre opere murarie

Spesso nei allevatori di pollame ci sono situazioni in cui la gallina deposta all’improvviso ha cessato di essere trasportata, e come risultato si è scoperto che il luogo della muratura è cambiato. Ci sono diversi motivi per questo:

  • forte calo di temperatura. Ad esempio, durante l’inverno, il pollo ha cominciato a cadere freddamente nello stesso posto, e ha trovato un posto più caldo e senza correnti d’aria. Oppure, al contrario, nel caldo periodo estivo, il pollo trovò un posto all’ombra;
  • cambiare le posizioni scolastiche nel pollaio. Probabilmente, la gallina è oppressa dall’individuo più vecchio o più giovane. Tale gerarchia scompare, se il cibo è in quantità sufficiente e nessuno deve lottare per esso;
  • una specie di scelta di pollo per quanto riguarda le condizioni di comfort. Quindi, se la gallina è comoda per viaggiare in un certo posto, le uova saranno costantemente un contadino lì.
Importante! Le palline da tennis come uova finte sul sito delle frizioni precedenti contribuiranno a ripristinare “l’attrattiva” del pesce persico per il pollo.

Disattenzione degli allevatori di pollame

A volte la risposta alla domanda: perché le galline ovaiole hanno smesso di nascere, potrebbe esserci una solita disattenzione agli allevatori di pollame. La gallina non viene trasportata nel nido
e Ci possono essere diverse opzioni qui.:

  • La gallina può nidificare in un luogo appartato e portare le uova lì. In tempo per notare da qualche parte una gallina che non c’è e per trovare la sua muratura la semplice osservanza del proprietario aiuterà;
  • situazioni di stress permanente dovute alla posizione sbagliata della casa (ad esempio, vicino alla strada con un gran numero di macchine di passaggio). I polli amano la pace e la tranquillità, la loro esibizione può essere riflessa anche dal suono del tuono o dal suono della pioggia. Il pollame dovrebbe pianificare inizialmente la corretta sistemazione del pollame;
  • ratti ordinari e corvi amano mangiare uova e possono rubarle da casa. Il compito dell’agricoltore è quello di eliminare l’accesso senza ostacoli dei “predatori” al pollaio. Ciò è assicurato dalla recinzione del luogo in cui si cammina con una recinzione fitta, non è superfluo coprire il luogo in cui si cammina con una rete.

Con la dovuta attenzione alle prestazioni del contadino pollame rimarrà sempre a un livello elevato. Per un componente importante di polli ad alte prestazioni si applica la corretta organizzazione della casa, dieta completa con un sacco di proteine, grassi, carboidrati e vitamine con minerali, giovane età e la mancanza di stress galline degli uccelli e l’ansia. L’assenza di uova – non un motivo di panico, è l’occasione per rivedere le condizioni dei vostri polli.


Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

+ 44 = 48

map