Illuminazione nel pollaio in inverno

Illuminazione nel pollaio
Il periodo di maturità sessuale, produzione di uova e anche la qualità della carne e dei prodotti a base di uova dipendono dalla durata delle ore diurne. Con bassa attività, il pollame perde la sua produttività e diventa vulnerabile a varie malattie. Pertanto, i veterinari consigliano di rimanere in vita durante tutto l’anno in condizioni di illuminazione giornaliera di 14 ore. Come attrezzare correttamente le lampade nel pollaio, cosa preferire, dove installarle e quando accenderle – ne parleremo più avanti nell’articolo.

Illuminazione invernale

Con l’arrivo della primavera, la durata di una giornata di luce secondo le raccomandazioni dei veterinari è aumentata a 14 ore. Ciò ha un effetto molto benefico sui mezzi di sostentamento degli abitanti della casa. Alle 5 del mattino si svegliano con il sorgere del sole, e alla sera ritornano ai loro posatoi solo quando inizia a scurirsi. Tali condizioni sono naturali per il pollame: si sviluppa bene, cresce rapidamente e si precipita.
Illuminazione nel pollaio

Lo sai? I polli non sono mai portati al buio. Anche quando è il momento di deporre le uova, l’uccello attenderà ancora l’alba o la luce per accendere.

A ottobre, quando i giorni diventano molto più brevi, l’attività di posa diminuisce. Entro il periodo invernale interrompono completamente la deposizione delle uova. Inoltre, la situazione di disagio nel pollaio è molto favorevole per l’ambiente patogeno. Pertanto, molti proprietari ricorrono all’illuminazione artificiale del bestiame durante la stagione fredda.

Scopri come fare correttamente l’illuminazione per una casa di campagna.

Con la giusta intensità e luminosità della luce, è possibile mantenere un’alta produzione di uova, così come le precedenti qualità delle carcasse. Ma anche il minimo errore nell’attrezzatura può causare più danni che benefici. Pesiamo tutti i lati positivi e negativi.

Gli extra

L’illuminazione artificiale nel pollaio in inverno è giustificata dal fatto che:

  • i polli continuano ad essere trasportati continuamente;
  • a causa di ingannati bioritmi, il giovane cresce meglio;
  • il bestiame si distingue per un’eccellente salute fisica e raramente malato;
  • con la luce più veloce e meglio passare il processo di alimentazione, cibo ingerito meglio assorbito;
  • migliorare le dimensioni e la qualità della carne e delle uova;
  • minimizza la percentuale di lesioni tra i residenti della cooperativa;
  • il tasso di sopravvivenza dei polli aumenta.

illuminazione

Lo sai? La razza di pollo più costosa oggi sono i rari rappresentanti della razza indonesiana Ayam Thaniani, che per lungo tempo è stato considerato estinto. L’esotico di questo uccello unico si trova in un bellissimo colore nero, che è peculiare non solo per il piumaggio, ma anche per la pelle, gli occhi, il becco e persino gli organi interni degli uccelli. È caratteristico che il colore resti anche dopo il trattamento termico della carcassa. Molti turisti credono che un tale gallo porterà felicità eterna alla famiglia. Pertanto, il prezzo per una coppia di uccelli domestici inizia da 5 mila dollari USA.

cons

Non tutti gli specialisti vedono positivo nell’illuminazione artificiale della casa:

  • l’organismo di pollo a causa della costante deposizione delle uova non ha il tempo di reintegrare le riserve di calcio, e anche di rinnovare completamente il piumaggio.
  • ci sono alti rischi di incendio, perché le lampade funzionano in modo incontrollabile durante la notte;
  • tenendo conto del costo dell’elettricità in inverno, il costo del mantenimento di una casa è aumentato di molte volte.

Inoltre, molto dipende dal tipo di lampada installata, dalla sua posizione e luminosità. Ad esempio, un’illuminazione inadeguata può causare il cocking cock, la loro aggressività e la preoccupazione delle galline ovaiole. Gli esperti ritengono che una luce eccessivamente brillante abbia un effetto negativo sulla mentalità dei reparti.
Illuminazione nel pollaio

Lo sai? Nella classifica delle razze di galline più rare, la leadership è stata vinta dai pesi massimi combattenti vietnamiti – Ga Dong Tao. Nel mondo ci sono solo circa 300 individui di questa razza, che differiscono da cresta ipertrofica simile a una noce, costituzione pesante e zampe squamose molto spesse. Caratteristicamente, la circonferenza del gallo adulto corrisponde alla presa del braccio del bambino.

Tipi di lampade

Una gamma moderna di adatti per l’illuminazione del pollaio consente di effettuare una scelta su qualsiasi richiesta. Puoi fermarti su normali lampade ad incandescenza o sperimentare con LED, luminescenti, variazioni di risparmio energetico. Qual è la differenza tra loro, quali sono le carenze e i principali vantaggi: capiamo insieme.

Leggi anche come preparare un pollaio per polli, costruire e attrezzare un pollaio, fare anche un posatoio, una gabbia e un nido.

Lampade incandescenti

Questa opzione molti proprietari iniziano a piacere anche sullo scaffale dei banchi, perché è il più economico. Anche la sua componente ecologica è attraente. Ma nel processo di sfruttamento l’economica economicità non si giustifica affatto.
Lampade incandescenti

vantaggi:

  • facilità d’uso;
  • facile sostituzione;
  • buona illuminazione;
  • possibilità di utilizzo in condizioni climatiche estreme;
  • idoneità per il riscaldamento di scatole con polli;
  • disinfezione parallela della casa e riscaldamento supplementare insignificante.

svantaggi:

  • fragilità;
  • alto consumo energetico.
Importante! L’oscurità periodica è importante per tutti gli uccelli, senza eccezioni. In questo momento, si forma il tessuto osseo, i cambiamenti di scambio del calcio (che è importante per la forza del guscio), si sviluppano importanti fattori di immunità.

Lampade fluorescenti

Sono ben dimostrati nella vita di tutti i giorni. La loro caratteristica distintiva è anche la luce bianca. Sono convenienti per il fissaggio in posizione orizzontale e verticale.
Lampade fluorescenti

vantaggi:

  • affidabilità;
  • funzionamento continuo;
  • economia soddisfacente nel consumo di energia;
  • Prezzo accessibile

svantaggi:

  • la necessità di uno smaltimento speciale;
  • una minaccia per l’ambiente.

Lampade a risparmio energetico

Questa opzione affascina con il consumo di elettricità insignificante, che colpisce i costi complessivi di mantenere la casa.
Lampade a risparmio energetico

vantaggi:

  • possibilità di regolare lo spettro di luce necessario;
  • basso costo

svantaggi:

  • costo elevato;
  • presenza di mercurio all’interno delle lampade, che influisce negativamente sull’ambiente;
  • di breve durata (squilibrio di prezzo e qualità).

Lampadine a LED

Questa opzione è favorevolmente evidenziata dalla durata del suo lavoro. Nella gamma è possibile trovare modelli speciali progettati per l’illuminazione di allevamenti di pollame. Di solito sono posizionati sul soffitto.
Lampadine a LED

vantaggi:

  • lavoro continuo di oltre 50 mila ore;
  • alleviare
    in uso;
  • La mancanza di pretese per le condizioni e l’indipendenza dalle temperature esterne;
  • resistenza all’umidità;
  • protezione dalla polvere e dalla sedimentazione di particelle solide, che possono essere nel pollaio;
  • la capacità di regolare l’intensità del flusso di luce;
  • economia nel consumo di elettricità.

Delle carenze può essere identificato solo ad alto costo.

Importante! Il colore della lampada influenza diversamente il pollame. Quando si sceglie l’illuminazione, si consideri che il colore blu dei polli calmo, quello arancione – stimola il lavoro della loro funzione riproduttiva, quella verde – favorisce la crescita, e il rosso smorzato impedisce ai laici di beccare le uova.

Luminosità della luce nel pollaio

Al pollame non piace la luce molto intensa. Pertanto, è sbagliato pensare che un gran numero di dispositivi ottici andranno alle creature viventi per sempre. Per non esagerare con l’illuminazione, gli esperti consigliano di procedere dalla potenza delle lampade selezionate e dall’area della gabbia. Per ogni metro quadrato della stanza, 1 W è sufficiente. Ad esempio, se si dispone di una casa per 10 quadrati, è possibile limitare una lampada a 60 watt. Nel caso di strutture di grandi dimensioni, è necessario tenere conto di zone specifiche, che devono necessariamente rimanere ombreggiate.
Illuminazione della coop
Servire la luce preferibilmente alla fine dell’autunno, quando gli uccelli terminano il naturale processo di muta. In inverno, quando gli animali piumati passano tutto il tempo, ogni alba dovrebbe iniziare con la lampada accesa, e il tramonto seguito dal suo spegnimento. Per facilitare il mantenimento della gabbia, molti proprietari impostano i timer automatici che consentono di regolare non solo la durata delle lampade, ma anche l’intensità e la luminosità del flusso luminoso.

Importante! Se la lampada è coperta da un controsoffitto di vetro protettivo, il suo ciclo di vita raddoppierà.

Dove installare la lampada

Alcuni allevatori di pollame principianti sono convinti che l’illuminazione nel pollaio sia appropriata rispetto ai nidi e cerchi di coprire questi luoghi nel miglior modo possibile. Ma gli esperti sono categoricamente contrari a tale iniziativa, credendo che la luce più brillante dovrebbe essere al di sopra degli alimentatori e dei bevitori. In questo caso, le lampade devono essere fissate in modo tradizionale al soffitto. In questa situazione, contribuiscono al buon assorbimento del cibo e al corretto sviluppo dei bioprocessi interni. Quando i nidi e i posatoi sono ombreggiati, i polli non hanno motivo di preoccuparsi.

Impara a fare le tue mani bevendo ciotole e mangiatoie per polli.

Quando accendere la luce

Se hai deciso che d’inverno per tutto il giorno nel pollaio ci sarà luce, allora profondamente sbagliato. Secondo gli esperti, dovrebbe essere incluso solo al mattino e alla sera. Di solito inizia alle sei del mattino. E quando diventa luce all’esterno, le luci si spengono fino al crepuscolo. Più vicino alle 4 del pomeriggio, accendi di nuovo. È consigliabile che le lampade funzionino almeno fino alle otto di sera. Non sovraccaricare gli uccelli per un giorno di luce troppo lungo. Dopotutto, tali condizioni li esauriranno.
Illuminazione della coop
Ecco tutti i segreti che aiutano gli allevatori di pollame a estendere la deposizione delle uova nei loro reparti e ad ottenere un’alta produttività da loro. Al fine di dotare i locali, è sufficiente avere le conoscenze e le competenze che ogni proprietario ha. E se ci provi, quindi con l’aiuto dei relè acquistati, puoi salvarti dai primi e dalla regolazione manuale della durata della lampada.

Video: illuminazione invernale nel pollaio


Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

− 1 = 8

map