Le migliori ricette per la raccolta di mirtilli per l’inverno

Le migliori ricette per la raccolta di mirtilli per l'inverno
Nella stagione fredda, non ci sono così tante verdure disponibili, frutta e, di conseguenza, le vitamine necessarie per il corpo. Pertanto, per l’inverno fare vari spazi verdi di verdure, frutta, frutti e bacche. Oggi parleremo di una delle bacche più vitaminiche – sui mirtilli.

congelato

Prima di congelare i mirtilli per l’inverno, questo è classificato, scartato lento e danneggiato, pulito con detriti vegetali.
Mirtilli congelati
Le bacche vengono accuratamente lavate e versate su qualsiasi argomento, ben asciugate. I frutti secchi sono posti in scatole di plastica o tazze e messi in un congelatore.

A temperatura costante -18 ° С la durata è di tre anni. Lo scongelamento è desiderabile a porzione, perché in questa forma i mirtilli devono essere mangiati immediatamente.

Congelato e allo stesso tempo preservare le proprietà benefiche di bacche come: mirtilli, zucca, more, ciliegie, ribes nero, viburno.

secco

Come asciugare i mirtilli con la minima perdita di sostanze nutritive, impariamo ulteriormente. I frutti per l’essiccazione vengono pelati, puliti e lavati accuratamente. Per risparmiare un massimo di vitamine, i frutti o sbollentano pochi minuti in acqua bollente, o mantengono lo stesso tempo nel bagno di vapore.
secco
Tale preparazione di mirtilli è effettuata in due modi:

  1. In una stanza ventilata asciutta, i frutti sono disposti su qualsiasi superficie piana e asciugati fino a che non cessano di attaccarsi alle mani. Dopo di ciò, vengono raccolti e conservati in sacchetti di qualsiasi tessuto naturale.
  2. L’asciugatura avviene in forno o microonde o in un essiccatore speciale. All’inizio del processo, la temperatura non dovrebbe essere elevata – fino a 45 ° С, dopo che i frutti di podvyamivaniya aumentano la temperatura fino a 70 ° С. Conservare il prodotto finito in contenitori di vetro sotto il coperchio per un massimo di 3 anni.
Importante! Le bacche periodicamente essiccate devono essere esaminate e rimosse scurite per evitare danni al prodotto.

Pulito con lo zucchero

La raccolta dei mirtilli per l’inverno senza cottura (grattugiata con zucchero), la manterrà fresca e senza rischi di deterioramento durante lo stoccaggio.

Per questo metodo di raccolta bacche e zucchero prendono in proporzioni uguali: 1 kg di materia prima per 1 kg di zucchero. Gli ingredienti sono macinati in una massa pastosa con un frullatore o un tritacarne.
Pulito con lo zucchero
La miscela pronta viene sparsa in barattoli sterilizzati e strettamente coperta di pergamena, è anche possibile coprire.

Consideriamo un altro metodo, come addolcire i mirtilli.

Il prodotto preparato con questa ricetta viene conservato per non più di due settimane, quindi non farlo in grandi quantità. Per la preparazione prendere la stessa quantità di frutta e zucchero (500 g per 500 g).

Per prima cosa si cuoce lo sciroppo di zucchero, poi si lavano e si forano le bacche di stuzzicadenti, si versano con lo sciroppo freddo e si mettono al freddo per la notte. Dopo questo, i frutti vengono portati via dallo sciroppo, essiccati, gettati nello zucchero e conservati in frigorifero. Tali “dolci” sono utili per i bambini.

Mirtillo con miele

Questa ricetta – una bacchetta-zashchalochka nel periodo di raffreddore: sei cucchiaini al giorno aiuteranno a liberarsi dalla tosse e dal raffreddore.

Mirtilli e miele in un rapporto da 1 a 1 vengono macinati in una massa purea. La miscela viene posta in barattoli sterilizzati, conservati nella dispensa un inverno.
Mirtillo con miele

Marmellata di mirtilli rossi

Per la marmellata devi:

  • bacche – 1 kg;
  • zucchero – 1,2 kg;
  • acqua – 1 l

I frutti maturi vengono smistati e lavati, poi sbollentati per circa cinque minuti, quindi lasciati scolare in un colino.
Marmellata di mirtilli rossi
Successivamente, i frutti vengono strofinati con zucchero e posti in vasi puliti e asciutti, dopo di che vengono sterilizzati per 20 minuti, arrotolati con i coperchi. Quando le banche si raffreddano, vengono portate nel magazzino.

Lo sai? Nel 1816, Henry Hall, un residente degli Stati Uniti, iniziò ad addomesticare i mirtilli. Oggi, l’area con una cultura occupa più di 16 mila ettari. In Russia, i mirtilli furono portati nel 1871 dal direttore del Giardino Botanico Imperiale, Eduard Regel.

Marmellata di mirtilli rossi

Marmellate e conserve – L’opzione migliore per la durata, come conservare i mirtilli in inverno.

Importante! Se la ricetta non è stata violata, le materie prime vengono lavate e il prodotto è sterilizzato secondo tutte le regole, marmellate e conserve sono conservate per un massimo di due anni.

Per marmellata sarà necessario:

  • bacche – 1 kg;
  • zucchero – 2 kg;
  • limone;
  • vaniglia.

Lavare i frutti lavati in una casseruola, aggiungere acqua senza coprire il contenuto. Su un piccolo fuoco, cuocere il contenuto della casseruola fino a quando le bacche iniziano a bollire.
marmellata di un mirtillo rosso
A questo punto, versare lo zucchero, la scorza di un limone e la vaniglia. Con i nuovi ingredienti dovrebbe essere cotto, mescolando, 20 minuti. I prodotti pronti sono posti in barattoli sterili e coperti con coperchi sterili.

Prepara anche marmellata di pomodori, albicocche, uva spina, melone, rose, cloudberries e caprifoglio.

Purea di mirtilli rossi

per purea di mirtilli rossi la quantità di ingredienti che ciascuna hostess determinerà, concentrandosi sulla capacità del frigorifero e sulla quantità desiderata di purea.

I frutti sono passati in purea con un frullatore o un tritacarne, quindi mettono lo zucchero a piacere. La miscela viene lasciata per un po ‘: lo zucchero deve dissolversi completamente.
Purea di mirtilli rossi
Il purè di patate finito in un contenitore di vetro viene conservato in frigorifero fino a un mese. Molto più a lungo memorizzerà il congelatore, solo in questo caso i prodotti vengono trasferiti in un contenitore di plastica.

Mirtilli bagnati

Nei tempi antichi, quando non si parlava di frigoriferi, i nostri antenati si preparavano per l’inverno prodotti bagnati. Era conservato in buone botti di rovere negli angoli più freddi delle case.

Oggi i mirtilli sono preparati come segue: per 1 kg di materia prima prendi un cucchiaio di zucchero, un cucchiaino di sale. Gli ingredienti secchi vengono bolliti in due bicchieri d’acqua, raffreddati e versati i frutti.
Mirtilli bagnati
Questo prodotto è messo in un luogo freddo, per condimenti speziati aggiungere: cannella, chiodi di garofano, alloro.

I mirtilli bagnati vengono conservati fino a un anno per l’inverno.

Succo di mirtillo

Per preparare il succo, lavare accuratamente gli acini (2 kg). Poi li macinano in purea e, dopo averli posti in una casseruola, fanno bollire per dieci minuti in 0,5 litri di acqua, senza portare ad ebollizione.

Quindi, usando una garza, separare il liquido dalla torta. Il liquido risultante addolcisce a piacere e fa bollire, non portando ad ebollizione, altri cinque minuti. Il succo viene versato in barattoli sterili e arrotolato, conservato per circa un anno.

Soddisfa la tua famiglia e i tuoi amici con la preparazione di succo di corniolo, acero, mora, yoshty, mele e cenere di lampone.

Morse al mirtillo rosso

Per la frutta, vengono presi 500 g di frutta, 100 g di zucchero, 1,5 l di acqua.

Le bacche lavate vengono raschiate, schiacciate sopra una ciotola attraverso una garza, raccogliendo il succo. La torta viene messa in una pentola d’acqua, lo zucchero viene aggiunto, portato a ebollizione e lasciato riposare e raffreddare.

Raffreddato, ma una massa calda filtrata, il liquido viene versato a metà in un barattolo preparato. Quindi aggiungi il succo puro raccolto in precedenza. Nascosto in barattoli sterilizzati di mors store per un anno.

Composta di mirtilli rossi

La composta di mirtilli non solo trae beneficio dalle vitamine, ma eccelle anche la sete. Ci vorrà:

  • 1 kg di frutta;
  • 600 g di zucchero;
  • litro d’acqua.

I frutti vengono raccolti, lavati e posti sul fondo di vasi puliti. Preparate lo sciroppo di zucchero, fresco e tiepido versato in barattoli, coprendo il frutto. Le banche con il contenuto sono sterilizzate per 15 minuti. La composta è pronta, viene lasciata raffreddare e conservata in una dispensa o in cantina per un anno.
composta di mirtillo rosso

Crema di mirtilli rossi

Per la classica ricetta del liquore avrete bisogno di:

  • bacca – 500 g;
  • acqua – 500 ml;
  • zucchero – 700 g.

I frutti sono schiacciati e piegati in una bottiglia di vetro con un’ampia gola.

Importante! Nota, le bacche non si lavano: sulla loro buccia ci sono lieviti naturali, senza i quali la fermentazione non può iniziare.

Il resto degli ingredienti vengono aggiunti ai frutti, mescolati e, avvolgendo la gola della capacità di garza, partono per diversi giorni in una stanza non fredda senza accesso alla luce. La massa si agita di tanto in tanto.
Crema di mirtilli rossi
Quando inizia il processo di fermentazione, un guanto di gomma viene tirato sopra la gola del serbatoio, perforando un foro con un ago su una delle dita. La bevanda viene lasciata “giocare” per 40 giorni, quindi filtrata dalla torta e imbottigliata. Per una lunga conservazione, il ripieno viene messo in frigorifero.

Lo sai? Gli indiani del Nord America usavano i mirtilli come conservanti. La bacca è stata macinata in una pasta e la carne essiccata è stata gettata in esso, quindi è stata conservata più a lungo. E la prima conservazione della salsa di mirtilli è stata fatta nel 1912.

Questa piccola bacca rossa – da record dal numero di vitamine e antiossidanti. Le billette per l’inverno da esso consentiranno di sostenere il sistema immunitario, curare i raffreddori, normalizzare la pressione e pulire i vasi.