Malattie di fragola: prevenzione, segni e trattamento

Malattie di fragola
Con l’inizio dell’estate, tutti aspettano con impazienza la raccolta delle fragole. Tuttavia, le fragole sono soggette a un gran numero di malattie e le misure di trattamento devono essere prese in tempo. Altrimenti, c’è la minaccia di rimanere senza dolcetti. Questo articolo descrive le più comuni malattie delle piante, i loro segni, i metodi di trattamento e prevenzione, che ti aiuteranno a conservare le fragole e ad apprezzare il gusto divino dei suoi frutti.

macchia

Lo spotting è la più comune malattia della fragola. Colpisce non solo la parte decidua, ma porta anche alla perdita del raccolto. Con una grande malattia, tutti i frutti possono essere persi, così come le piantine stesse. La minaccia di danni alla pianta con questo disturbo rimane durante tutta la stagione di crescita. Lo spotting non passerà da solo per eliminarlo, è necessario prendere immediatamente le misure appropriate. Le foglie macchiate di fragole sono causate da un fungo, a seconda della sua specie, distinguono questi tipi di malattie:

  • macchie bianche;
  • marrone;
  • marrone.

Da un tipo specifico di malattia dipende da quali metodi di trattamento e prevenzione devono assumere un giardiniere per salvare il raccolto e la pianta.

Importante! Se le fragole e il terreno non vengono lavorati, è possibile perdere il raccolto non solo nell’anno in corso, ma anche nel prossimo anno: il fungo inizierà a svilupparsi attivamente l’anno successivo, inibendo la crescita e la fioritura di nuove piantine.

Macchia bianca

Macchia bianca
Questo tipo di malattia è causato da funghi del genere Mikosferella e Ramulia. Inizia a svilupparsi all’inizio della primavera. Colpisce foglie, steli, piccioli, bacche. I segni dello spotting bianco possono essere rilevati già a maggio. Questi includono:

  • la formazione di macchie bianche sulla superficie delle foglie con una frangia scura;
  • la forma delle macchie è rotonda o ovale, si trovano lungo la vena centrale delle foglie;
  • col tempo, le macchie cadono e al loro posto si formano dei fori, nelle condizioni dello sviluppo della malattia, le loro dimensioni diventano più grandi, formando grandi fori;
  • foglie e piccioli muoiono;
  • le bacche sono ricoperte di macchie e marciscono o appassiscono.


I fattori che innescano l’infezione delle fragole con una tale malattia sono:

  • prima di piantare le piantine, cipolla, aglio, verdure, carote, patate, melanzane, cetrioli, pomodori, mais, sedano, fagioli, colza, trifoglio, cereali crescono sul sito;
  • atterraggio denso;
  • danno al suolo da marciume o parassiti;
  • pulizia non tempestiva delle foglie secche;
  • Terreno non trattato o tardivo in primavera;
  • uso prolungato del sito.

Ordan
In inverno, le spore rimangono nei resti della pianta. Il fungo ben tollera il calore e le basse temperature, il tempo piovoso e la siccità. Negli spazi aperti, dove c’è molta luce, le spore si sviluppano più velocemente. La malattia viene trasferita a rostochki sano con l’aiuto di vento, pioggia, insetti, attraverso il terreno.

Misure di controllo e prevenzione:

  • all’inizio della primavera, pulire l’area delle foglie dell’anno scorso e bruciarle;
  • in primavera per elaborare le piantine “Falcon”, e in autunno “Ordan”;
  • In caso di piantare nuovi germogli, dopo aver combattuto con macchie bianche, vengono utilizzate solo piantine sane e non danneggiate;
  • assottigliamento dei baffi e delle piantine per garantire una densità normale;
  • rimuovere tempestivamente le foglie e le piantine mancanti e affette;
  • rimuovere le bacche mancanti;
  • non traboccare;
  • eseguire la medicazione superiore con fertilizzante di potassio;
  • Non concimare con sostanze organiche (letame, escrementi).
Lo sai? Per i rimedi popolari per combattere le malattie delle fragole sotto forma di macchie bianche è la spruzzatura delle foglie della pianta con soluzione di iodio (50 ml di iodio per 10 l di acqua).

Macchia marrone

Macchia marrone foglia
L’agente eziologico della macchia marrone è il fungo Mersoninna. Si sviluppa a metà luglio. La macchia marrone colpisce le foglie di fragole, a volte baffi e piccioli. Le foglie all’inizio della malattia sono coperte da grandi macchie rossastre di forma angolare e irregolare. Più tardi i punti diventano marroni. Sulla superficie delle macchie sono sparsi punti neri, che secernono muco. Man mano che la malattia si sviluppa, le macchie perdono il loro colore pronunciato e le foglie si asciugano semplicemente. Su piccioli e baffi, la macchia marrone si presenta come piccoli punti neri leggermente depressi. I corrieri sono insetti, vento, gocce di pioggia.

Importante! LLe fragole si perdono in breve tempo. È difficile notare la malattia in una fase avanzata. Sembra che la pianta si stia solo preparando per il periodo di riposo: le macchie scompaiono e le foglie si prosciugano. Tuttavia, quando il fogliame giovane cresce, le micelle si formano su quell’ora.

Fattori che creano condizioni favorevoli per lo sviluppo della malattia:

  • atterraggio denso;
  • irrigazione eccessiva;
  • pulizia prematura del sito dalle erbe infestanti.

Misure di controllo e prevenzione:

  • In autunno, spruzzare l’area con “Ordan”;
  • in primavera per elaborare “Falcon” o “Ridomil” per la prevenzione;
  • per piantare utilizzare solo piantine sane;
  • coltivare una pianta su letti alti;
  • tagliare puntualmente e pulire l’area da fogliame secco e baffi;
  • utilizzare fertilizzanti al potassio;
  • trattamento con una soluzione di manganese (5 g per 10 litri di acqua).

Macchia angolare o marrone

Spot angolare
L’impianto è interessato a luglio. Danneggia foglie, baffi, piccioli, bacche. Porta all’appassimento delle foglie, dopo di che le piante non tollerano l’inverno, molte di loro congelano e le rese si deteriorano l’anno prossimo.

All’inizio della malattia si formano delle macchie gialle sulle foglie, che alla fine diventano marroni. Tuttavia, rimane il bordo giallastro. Con lo sviluppo della malattia, i punti crescono e diventano angolari. Dopo la pioggia, si formano leggere spore mucose del fungo sulla superficie delle macchie. Su piccioli e baffi, la malattia si manifesta come punti marroni, che alla fine diventano necrosi.

Metodi di lotta e prevenzione:

  • In autunno, rimuovi tutte le foglie secche e infette;
  • elaborare nel periodo autunnale piante “Ordanom”;
  • In primavera, per la prevenzione, puoi spruzzare “Ridomil”, “Quadrice” o “Falcon”.

Oidio

Oidio
La malattia si manifesta sulle foglie e frutti con un rivestimento bianco, che assomiglia alla muffa dal suo odore. Gli agenti causali sono funghi trasportati per via aerea o insieme a piantine infette.

Metodi di lotta e prevenzione:

  • piantare le fragole in un’area ben ventilata e sufficientemente illuminata;
  • coltivare una pianta su letti alti;
  • spruzzatura primaverile “Quadrice” (per profilassi);
  • Quando si identificano i segni della malattia dopo la raccolta delle bacche, le piante vengono spruzzate con “Fundazol”.
Lo sai? Il sapore sgradevole di muffe e le brutte forme di frutta fragola sono dati da muffa.

marciume

La putrefazione è una malattia pericolosa e comune delle fragole. È difficile ritirarsi. Allo stesso tempo, porta alla morte di un gran numero di colture. La malattia può distruggere fino all’85% del frutto.

Marciume di antracnosi

Colpisce tutta la parte aerea delle fragole. I segni della malattia includono:

    Marciume di antracnosi

  • l’apparizione sul fogliame di macchie grigie con un bordo violaceo;
  • sconfitta di gambi con punti grigi e piaghe;
  • appassimento di frutti non maturati;
  • formazione di macchie putrefattive nere su bacche;
  • essiccando i frutti
Importante! La condizione più favorevole per lo sviluppo della putrefazione è il terreno umido. L’essiccazione di un terreno eccessivamente umido con abbondanti precipitazioni aiuterà a salvare la pianta dalle malattie.

Metodi di lotta e prevenzione:

  • piantagione di piantine sane;
  • fragole in crescita su letti alti;
  • Quando viene rilevata una malattia, spruzzare con “Antrakol” o “Quadrice”.

Rizoctonia (marciume radicale nero)

Marciume nero
Le fragole sono soggette a questo disturbo durante la stagione di crescita. Con questa malattia, si formano delle macchie nere di forma circolare sulle radici della pianta. Nel corso del tempo, il sistema di root diventa flaccido e asciutto. Con una tale malattia, le rese sono significativamente ridotte, le piantine crescono male e non si formano baffi, i picciuoli assumono un colore marrone. Dopo un po ‘, in assenza di misure appropriate, la pianta muore.

Il più suscettibile alla rizoctonia sono le piante che crescono:

  • su suolo impoverito;
  • sulle trame dove prima crescevano patate, pomodori, mais;
  • In condizioni in cui le fragole venivano coltivate per lungo tempo senza cambiare posto.

Metodi di lotta e prevenzione:

  • cambiamento del luogo di coltivazione della pianta (nello stesso luogo, pianta non prima che in 4 anni);
  • non è desiderabile concimare con organico;
  • Per la prevenzione delle piantine autunnali spruzzate “Ordan”.

Marciume bianco

Marciume bianco
Un segno della malattia con marciume bianco è il fogliame che si illumina con la sua ulteriore essiccazione o decadimento. Sulle foglie e bacche si forma un rivestimento bianco. Nel corso del tempo, le bacche cominciano a marcire. Lo sviluppo della malattia è favorito da un clima fresco e umido e da una fitta vegetazione.

Metodi di prevenzione e controllo:

  • decimazione di piantine densamente piantate;
  • crescendo su letti alti;
  • quando vengono rilevati i segni della malattia, le fragole vengono trattate con “Desorol”.

Marciume grigio

Colpisce l’intera parte fuori terra della pianta. Sulle foglie ci sono macchie grigie, non hanno un contorno chiaro dei confini. I frutti sono coperti con granelli marrone, diventano acquosi, flaccidi e insipidi. Con lo sviluppo della malattia, le bacche sono completamente ricoperte da una fioritura grigia.

Marciume grigio
I fattori che accompagnano l’apparizione del marciume grigio sono l’aumento dell’umidità e una diminuzione della temperatura, toccando le bacche della terra, la raccolta prematura delle bacche infette. Le condizioni più favorevoli sono il freddo rigido e le variazioni di temperatura. Il fungo, che provoca la comparsa di putrefazione, va in letargo nel terreno e sui resti delle fragole.

Metodi di prevenzione e controllo:

  • pulizia autunnale del sito da foglie e frutti infetti;
  • pacciamatura con paglia;
  • diradamento;
  • spruzzatura all’inizio e al centro della fioritura “Teldor”;
  • pulizia periodica di frutti infetti, foglie, baffi, erbe infestanti.
Lo sai? I più suscettibili ai danni del marciume grigio sono tali varietà: Zengana, Krasava, Cenerentola, Nadezhda.

Marciume nero

Questa malattia è soggetta alle bacche. Diventano marroni, perdono odore e sapore, diventano acquosi. Nel processo di sviluppo, i disturbi sono coperti da una fioritura scura.

Misure di controllo e prevenzione:

  • fragole in crescita su letti alti;
  • lavorazione d’autunno “Ordan”;
  • per la prevenzione in primavera, spruzzato con acido borico (10 g per 10 litri di acqua).
Importante! preventivo protezione della fragola dalle malattie spruzzare con preparati chimici dovrebbe essere fatto prima del momento della fioritura e dopo la raccolta. Se è necessario prendere misure urgenti – il raccolto dopo l’irrorazione viene raccolto e scartato. È necessario familiarizzare con il periodo pericoloso di esposizione ai veleni, che è indicato sulla confezione.

appassimento

Questa malattia si verifica abbastanza spesso. È causato dai funghi. In questo caso, i cespugli di fragole scompaiono molto rapidamente. L’appassimento è anche la tipica distruzione di massa delle piante.

Ventiliculosi appassisce

Ventiliculosi appassisce
Porta a una significativa riduzione della resa e impedisce la piena riproduzione della pianta. È causato dall’attività del parassita – il nematode. Con abbondanti danni al terreno sabbioso, le fragole si perdono in una settimana. Se non prendi misure, l’intera piantagione muore in 2 anni.

I segni della malattia includono:

  • crescita lenta dei cespugli;
  • diminuzione delle foglie;
  • piccioli rossastri.

Metodi di lotta e prevenzione:

  • Eliminare la semina nelle aree in cui le patate crescevano;
  • cambiare periodicamente il posto delle piantine di fragole;
  • controllo dei nematodi.

Phytophthora appassisce

Colpisce tutte le parti a terra della pianta, portando ad una diminuzione della resa. Le bacche marroni compaiono sulle bacche, diventano amari al gusto. Dopo un po ‘le bacche si asciugano. Germogli e fiori sono coperti da macchie scure di forma irregolare durante la fioritura. Gambi e piccioli acquisiscono una tinta marrone. Dopo la pioggia, tutte le parti della pianta sono ricoperte da un rivestimento bianco.

Metodi di trattamento e prevenzione:

  • evitare un’annaffiatura eccessiva;
  • cambiare periodicamente la posizione della fragola;
  • prima di fiorire cospargere con “Ridomil”.

Fusarium appassisce

Fusarium appassisce
Il primo segno della malattia è l’annerimento dei bordi del fogliame. I pezioli diventano marroni e marciscono nel tempo. I cespugli colpiti discendono al suolo. Le bacche sono marroni e alla fine si restringono. La pianta malata scompare completamente in un mese e mezzo.

Metodi di trattamento e prevenzione:

  • rimozione puntuale di piante malate;
  • lavorazione d’autunno “Ordan”;
  • cambio periodico di coltivazione;
  • Elimina la piantagione di fragole nelle zone in cui sono cresciute patate, mais e cipolle.
Importante! Quando si pianta, utilizzare solo materiale completamente sano. Tutti i tipi di malattie vengono trasportate insieme a piantine infette.

Pertanto, i metodi più importanti per combattere malattie di fragole sono la tempestiva rimozione di erbacce e parti di piante infette, frutta, e la coltivazione di letti alti, spruzzatura preventiva.