Metodi di riproduzione del lillà con descrizione dettagliata

lilla
La fresca fragranza dei lillà sotto le finestre in una calda notte di maggio è la migliore testimonianza della primavera vittoriosa e dell’arrivo anticipato dell’estate. I fiori lilla hanno molte sfumature, sapori e varietà. Su cosa fare per coltivare le varietà più amate, le diremo in questo articolo.

talee

Come ogni bellezza, un lillà è abbastanza capriccioso, quindi ogni modo di riproduzione richiede molto sforzo e ha sia vantaggi che svantaggi.

Il taglio è il metodo più difficile di riproduzione dei lillà, dal momento che è necessario aderire a una serie di condizioni in termini di tempo, temperatura e umidità. Tuttavia, è più efficace, è più spesso usato nella coltivazione di massa di lillà.

Ora, qualsiasi giardiniere principiante può imparare come propagare i lillà per talea, dal momento che c’è un sacco di materiale didattico, incluso materiale video, in accesso libero.
lilla

Ulteriori informazioni sulla crescita dei lillà persiani e ungheresi.

condizioni

Talee di raccolta tempestiva, questa è una delle caratteristiche principali di questo tipo di allevamento. Riproduzione lilla talee verdi effettuati in primavera, durante la fioritura, o la prossima settimana, fino a quando i giovani rami verdi laureano crescita come talee, che ha cominciato odrevlevat non attecchire.

billetta

Le talee preparate sono consigliate nelle prime ore del mattino. Sono presi su giovani cespugli principalmente dalla loro metà, scegliendo di crescere nella parte centrale dei germogli. I rametti hanno bisogno di uno spessore medio, preferibilmente con 2-3 nodi e piccoli spazi tra loro.
Raccolta di talee
Le parti superiori e i germogli sui rami spessi non si adattano, poiché non mettono radici.

Nel nodo inferiore, tutte le foglie sono tagliate. Quindi appena sotto di esso, fare un taglio obliquo, cercando di non ferire la pianta, per questo scopo prendere uno strumento affilato, potatore o affilatissimo coltello da innesto.

Se il taglio passa attraverso l’interstizio, il taglio non attecchirà. Il taglio è tagliato dalla parte superiore, appena sopra il nodo superiore. Le foglie rimanenti sono tagliate a metà.

Dopo tali detriti di taglio 15-18 ore messi in acqua con uno stimolante della crescita come acido butirrico indolile “Appin-extra”, soluzione acquosa di IAA.

Lo sai? La maggior parte delle varietà di lillà fiorisce in primavera, circa tre settimane, ma la varietà di José o Boomerang, e un certo numero di altre, sboccia più volte durante l’anno.

Lilac Shanks

radicamento

Il radicamento è fatto meglio in una serra, sistemarlo meglio in un’ombra leggera o fare un riparo dal sole.

Preparare il terreno, approfondire di 30 cm, rendendo il cm strato di drain 10 di argilla espansa o ghiaia, sopra strato alimentatore 15 cm da torba o humus, tutti addormentano 5 cm di terreno o una miscela di sabbia e torba. Questa “torta” viene delicatamente compressa e annaffiata.
talee
Quando si annaffia, è possibile aggiungere farmaci antifungini (“Vitaros”, “Fundazol”). Per la copertina utilizzare un telaio basso, fino a metà, che viene stretto con una serra speciale, ma è possibile coprire e due strati di polietilene con uno strato di carta o stoffa tra di loro.

La serra è chiusa ermeticamente. I picciuoli sono piantati in file, con un intervallo di 5-10 cm. Prima della semina, le talee dovrebbero essere preferibilmente immerse in una miscela di innesco di mais in polvere del tipo “Kornevin”.

Talee e piante si riproducono i seguenti: uva spina, alloro, Tromba, uva da ragazza, Zamioculcas, Kohler, cinese ginepro, dipladeniya, spinoso, abete rosso blu, mirtillo e prugna.

Le talee sono sepolte in modo da coprire il nodo inferiore nel terreno. L’irrigazione successiva viene eseguita a seconda della tensione del focolaio da due volte al giorno a una volta alla settimana, l’importante è assicurarsi che il terreno non si asciughi.

Per combattere la muffa, talee, non più di una volta alla settimana, vengono trattate con una soluzione debole di permanganato di potassio.

Il rooting dura a lungo, da 40 giorni a un paio di mesi. Non le ultime settimane di talee devono essere ventilate e quindi completamente aperte.
talee

Importante! Diverse varietà di lillà mettono radici in modi diversi. Radicamento varietà Speranza Buffon, Sogno gestisce senza problemi, i risultati di varietà di Hydrangea, Rossa di Mosca, Giovanna d’Arco peggio e varietà Havemeyr Ludwig Shpet Katerina praticamente talee.

atterraggio

Dopo il radicamento, i pezioli possono essere trapiantati. Se è già autunno, allora è meglio non toccarli, ma fare un trapianto in primavera. Quando il radicamento si è svolto prima della fine dell’estate, quindi dall’inizio dell’autunno, possono essere trapiantati in una “scuola” per crescere.

Alla fine del radicamento delle foglie sulle talee si può scurire, è normale, la cosa principale che i reni erano vivi, quindi la piantina si abituerà.
Lilac Shanks
Posto sotto la crescita, determinare sotto il sole, chiuso dal vento. La Terra è selezionata come leggera, neutra o debolmente acida. È concimato con compost o humus e scava la vanga sulla baionetta.

Nelle talee, le radici fresche sono molto delicate e fragili, quindi vengono accuratamente trapiantate, il terreno non è speronato, ma solo irrigato in modo che il terreno sia leggermente condensato. Sono 30 cm l’uno dall’altro.

Per l’inverno, le talee sono ricoperte di lapnik conifero, fieno o altro, copertura asciutta. Il lillà cresce un anno due, dopo di che può essere piantato in un luogo permanente.

La messa a dimora finale del lillà è preferibile a fine estate – inizio autunno. Quando si pianta la pianta dovrebbe essere ben irrigata. Luogo di impianto, se non si tiene conto del fattore di progettazione, è necessario scegliere un terreno fertile, soleggiato, ben drenato, neutro, preferibilmente piatto.
Lilac Shanks

Inoculazione lilla

La vaccinazione è il metodo più efficace di riproduzione dei lillà varietali. Puoi vaccinare non solo selvatico, ma anche su qualsiasi lillà varietale. La piantina per il portainnesto può essere coltivata dal seme stesso, ma questo richiederà un paio d’anni, può essere piantata su di esso dopo aver raggiunto uno spessore di un centimetro.

Ci sono molti metodi di innesto delle piante, al lilla sono kopulirovka più adatti, talee innesto comuni di corteccia di innesto in scissione, in erba gemme dormienti (estate) e in erba nel culo.

Lo sai? Il lillà può essere piantato su giovani piantine di cenere. Nonostante le differenze esterne, questi alberi appartengono alla stessa famiglia. L’attecchimento ha solitamente successo e come risultato otteniamo un albero molto insolito.

condizioni

Se tagli i lillà solo in primavera, quando fiorisci, allora puoi vaccinare la maggior parte della stagione. Al momento della vaccinazione, puoi dividere in primavera, prima dell’inizio del flusso della linfa e in estate, quando l’albero è completamente alimentato con succhi.

Prima che il flusso di linfa, la copulazione e l’innesto avvengano in una fessura. Con l’inizio del flusso di linfa si effettua una inoculazione di routine con una cuticola, questo si verifica solitamente durante la fioritura del lillà.

Il periodo della gemmazione germogliare dipende esclusivamente dalla fase di maturazione dei reni e si verifica a metà o tarda estate, a seconda della regione.

Importante! Indipendentemente dal periodo e dal tipo di vaccinazione, dovrebbe essere fatto in tempo soleggiato e asciutto.

La preparazione delle talee per lo scion viene fatta all’inizio dell’inverno, ma è possibile alla fine dell’inverno o all’inizio della primavera, prima dell’inoculazione primaverile.

Preparazione di innesto e brodo

Se le talee vengono tagliate all’inizio dell’inverno, vengono ferite in segatura sotto la neve o in un panno bagnato, in una borsa in frigorifero.

Le talee possono essere acquistate in allevamenti o allevatori speciali. Se le talee vengono raccolte indipendentemente, è necessario rispettare un certo numero di condizioni.

In primo luogo, sono presi da arbusti ben noti e testati per sapere esattamente quale varietà stai piantando. Il cespuglio dovrebbe essere relativamente giovane, dai tre ai dieci anni.

Dalla foresta tagliano germogli ben maturi e annuali, vengono tagliati dal lato soleggiato del cespuglio, preferibilmente sul lato sud, dalla parte esterna della corona. È meglio prendere i germogli a un’altezza media della pianta, poiché quelli inferiori sono di solito ancora piccoli, e quelli superiori sono già troppo spessi per sopravvivere.
Taglio delle talee
Talee ottimali lunghe 30-40 cm e spesse circa 7 cm, con brevi interstizi e gemme ben sviluppate e sviluppate, dovrebbero essere da 4 a 5.

Per il portainnesto è possibile utilizzare arbusti di diverse età. Sarà differiscono solo nel modo di innesto, per esempio germogli kopulirovkoy sottili, e la corteccia sui germogli spessore di mezzo cm. Se Bush adulti innestato con grosso tronco, la vaccinazione è meglio fare tutti i rami scheletrici.

Lo sai? Il lillà appartiene alla famiglia delle olive e i fiori di lillà sono commestibili.

Il processo del germogliare

Immergere con un rene addormentato è uno dei modi principali per innestare i lillà. Prendilo a luglio o ad agosto. Piantine di due anni o germogli di radici vengono presi per portainnesti.

Alla vigilia dell’osculazione, per un paio di settimane, intorno al brodo, alla vegetazione limpida, e proprio al taglio i germogli laterali inferiori e i germogli provenienti dalle radici. Prima dell’inoculazione, lo stelo del brodo viene accuratamente pulito con un panno umido.
in erba
Con gemme dormienti tagliati talee (con visiera), per l’adozione di questa parte di taglio inferiore per la mano sinistra, mettere il coltello di un paio di centimetri sopra i reni e leggermente colpito un albero, tenerlo un po ‘più in profondità i reni, che termina sotto il taglio.

Sul tronco del portinnesto, 3-5 cm da terra, praticare un’incisione a forma di T sulla corteccia, separando attentamente la corteccia su entrambi i lati dell’incisione verticale. Lo scudo è posto in una sezione a forma di T, rimuovendo la parte sporgente con un coltello.

Quindi avvolgono il sito del vaccino, lasciando il rene con il picciolo aperto. Dopo la fusione dello scudo con il tronco, l’avvolgimento viene rimosso. All’inizio della primavera, parte del portainnesto viene tagliata sopra il rene.
in erba

Cura della pianta

Di solito l’addetto si abitua per un paio di settimane, ma per crescere cominciano molto dopo, a seconda dei termini di vaccinazione da parte di questo, e anche della prossima estate. Pertanto, mentre il gambo non si prosciuga e i reni su di esso sono verdi, il vaccino viene considerato efficace.

La giarrettiera del rampollo viene rimossa per impedirne la crescita nell’albero e nel caso in cui ci sia la certezza che non verrà interrotta dal vento. Per garantire l’attecchimento, è necessario rimuovere i germogli al di sotto del sito di incubazione.

Lilla dalla radice di un albero

Probabilmente il modo più semplice per riprodurre il lillà è riprodurlo con i tiri di radice. Questo viene fatto dalla chioma, quando i succhi fluiscono dal lilla e il sistema di radici non è così sensibile.

Si consiglia di scegliere una giornata nuvolosa. Il cespuglio, in cui prendere germogli, dovrebbe essere ben rinforzato, già fiorente. Pre-irrigazione, la giovane piantina è separata. Poiché le giovani radici sono molto fragili, dovrebbero essere fatte con attenzione in modo che non si strappino.

Il semenzale risultante, con radici già formate, viene trapiantato. L’unico inconveniente di questa moltiplicazione è che la nuova pianta non fiorirà per circa tre anni.
Crescita delle radici

Riproduzione di semi

I lillà vengono propagati dalle sementi quando vogliono far crescere un brodo per il successivo inculcamento di pregiate varietà di lillà o se vogliono ricevere una nuova varietà.

Il fatto è che durante la fioritura c’è l’impollinazione incrociata e di conseguenza lo stesso lillà non crescerà più, i fiori saranno diversi.

Dei semi risultanti, alcune delle piante appariranno come i genitori, alcune si degraderanno in “selvatico” (i fiori saranno più piccoli e meno spesso), potranno essere usate sul portainnesto e alcune potranno crescere con fiori superiori alla fragranza materna, al colore e al colore. Quindi prendi nuove varietà.

Approvvigionamento di semi

I semi vengono raccolti in autunno, vengono essiccati a casa per diversi giorni fino all’apertura delle scatole, il tasso di apertura è determinato dalla varietà di lillà, se necessario, i semi vengono estratti manualmente.

I semi vengono raccolti un quarto in più del necessario, quindi per respingere piantine scadenti. I semi raccolti o seminare per l’inverno, o stratificare le case.
Semi di lillà

Preparazione e semina

I semi possono essere seminati prima dell’inverno direttamente nel terreno, farlo nel terreno già ghiacciato o prima di cadere dalla prima neve. In una zona pulita, senza erba, erbacce e altre piante, i semi vengono seppelliti in un paio di centimetri.

In primavera, dopo che la neve cade, questa zona è coperta da un film, e quando i germogli si alzano e crescono (ci saranno 4-5 foglie), vengono immersi e posti più liberi.

Se i semi vengono conservati per l’inverno, vengono mescolati con sabbia bagnata, 3 parti di sabbia per parte dei semi, oppure mettiamo il miele sulle salviettine umidificate e lo mettiamo per diversi mesi in frigorifero. In primavera, vengono piantati su un letto preparato sotto un film, o pre-germinano le case in un contenitore.

In primavera, è preferibile decontaminare il terreno nei letti in modo termico dal marciume nero e altri funghi.

Cura delle piantine

Durante la coltivazione, le piantine vengono alimentate due o tre volte a stagione con fertilizzanti organici o di fosforo di potassio. La tempistica dei tiri dipende fortemente dalla varietà, ma non più tardi di tre mesi.

Per proteggere dai parassiti del suolo, la zona vicino alle radici è cosparsa di cenere. Plettri e piantatura di giovani animali possono essere effettuati dalla fine della primavera, dopo la comparsa della seconda foglia. Allo stesso tempo, respingono i germogli deboli e instabili.
cenere
Sono trapiantati sul posto principale nella primavera del prossimo anno. Se non gli dai un cespuglio, puoi usarlo sul calcio. Entro la primavera del secondo anno, il lillà raggiunge circa 80 cm di altezza, fiorirà per la quinta, sesta stagione.

Coltivazione da strati

Quando si moltiplicano dagli strati, alberelli vitali si ottiene in un anno. In una pianta non innestata, è importante che i germogli annuali siano piegati a terra, fissati in questa posizione e coperti di terra. Durante la stagione innaffiata.

I cespugli cresciuti vengono separati e piantati per il quarto anno. Con il lilla innestato, in questo modo, sopra il sito di inoculazione, il tronco viene tirato da un filo, è inclinato e la pianta è ricoperta di terra per due terzi in modo che il terreno teso sia nel terreno.

Verso la fine della stagione, nuove radici si formano sopra il sito della costrizione, dopo di che può essere separato e piantato.

Quando determini come allevare un lillà, quale metodo scegliere, devi considerare quali sono i suoi vantaggi e svantaggi per te. Circolazione di lillà con talee verdi, anche se è difficile e richiede molto tempo, ma dà l’opportunità di ottenere immediatamente molte piantine della varietà richiesta.
Coltivazione da strati
La vaccinazione garantisce un alto tasso di sopravvivenza della varietà richiesta di lillà, ma richiede una costante rimozione della radice della radice. La riproduzione per strati è abbastanza laboriosa, ma consente sia di ottenere un gran numero di talee che di radicare la varietà già innestata.

Il modo più semplice è ottenere una piantina da un germoglio, ma è necessario avere una pianta già matura e fare attenzione quando si pianta. La coltivazione di piantine da seme è la più intrigante.

È piuttosto laborioso, la fioritura delle piante coltivate arriva più tardi, ma consente di ottenere molte piantine e, cosa più importante, il risultato finale può essere inaspettato e delizioso, portare all’emergere di una nuova varietà di lillà.