Nifulin forte per piccioni: istruzione

colomba
Tutti i tipi di invasioni batteriche per oggi sono uno dei motivi principali che impediscono l’allevamento attivo degli uccelli domestici, indipendentemente dalle caratteristiche climatiche della regione. L’eccezione è l’allevamento di piccioni, sia per scopi economici e decorativi. Come altri animali, questi uccelli sono soggetti a una varietà di infezioni, che solo farmaci di alta qualità e ad alte prestazioni possono superare e prevenire. Uno di questi farmaci è il Nifulin forte. Il farmaco ha un effetto abbastanza forte sul corpo degli uccelli, ma la maggior parte degli allevatori di pollame usa analoghi più costosi e meno efficaci. Oggi, faremo conoscere le proprietà di base del Nifulin forte e le indicazioni per il suo uso per i piccioni, colpiti da varie infezioni.

Nifulin forte: che cos’è?

Il Nifulin forte si riferisce a preparazioni mediche altamente attive di una vasta gamma di effetti sul corpo. I componenti attivi del farmaco hanno un effetto positivo, grazie al quale in pochi giorni è possibile sconfiggere quasi tutte le malattie infettive.

Il farmaco è caratterizzato da un effetto complesso sul corpo, quindi è spesso usato come parte della terapia generale al culmine della malattia e a scopo preventivo per prevenire tutti i tipi di disturbi negli uccelli nelle diverse fasi del loro sviluppo.
Nifulin forte
Il farmaco più comune è usato per controllare le seguenti malattie:

  • disturbi della dissenteria;
  • salmonellosi di diversa eziologia;
  • gastroenterocolite di natura infettiva;
  • Kolibakterioz;
  • invasioni batteriche causate da microrganismi del lavoro Escherichia, Pasteurella, Staphylococcus e streptococco.
Lo sai? I piccioni furono addomesticati circa 5 mila anni fa nel territorio dell’Antico Egitto. Pertanto, questi uccelli sono uno dei più antichi rappresentanti della fauna, utilizzati attivamente dall’uomo nelle loro attività.

Le principali indicazioni per l’uso del farmaco è una manifestazione di massa nei piccioni dei seguenti disturbi:

  • raucedine;
  • slozotochivost;
  • naso che cola;
  • diarrea;
  • congiuntiviti;
  • apatia causata da uno stato di depressione generale;
  • riduzione del potenziale riproduttivo.

Diarrea nei piccioniDiarrea, come indicazione per l’uso del farmaco “Nifulin forte”
L’agente è una sostanza in polvere omogenea di colore giallo o giallo-brunastro. Spesso, Nyfulin forte è prodotto in un contenitore di polietilene denso e sigillato ermeticamente, in un pacchetto da 0,1 a 5 kg.

Ti consigliamo di familiarizzare con l’elenco delle malattie dei piccioni trasmesse agli esseri umani.

Dopo essere entrato nel corpo, il farmaco viene immediatamente assorbito nel sistema circolatorio, in modo che in breve tempo si raggiunga l’effetto terapeutico massimo, la cui durata è di circa 12 ore.

Inoltre, i principi attivi sono in grado di assimilarsi a lungo nel corpo, motivo per cui l’effetto positivo dell’agente sull’organismo degli uccelli viene osservato durante i 7-10 giorni successivi alla cessazione della terapia.
colomba
Nifulin forte è costituito dai seguenti componenti:

  • metronidazolo – 11% della massa totale;
  • cloridrato ossitetraciclina – 2,5% della massa totale;
  • furazolidone – 1% della massa totale;
  • lattosio e altre sostanze ausiliarie: 75,5% della massa totale.

Non ci sono molte controindicazioni per l’uso del rimedio. Prima di tutto, il farmaco non deve essere usato per trattare gli uccelli produttivi prima di 10-14 giorni prima della macellazione, nonché con reazioni allergiche individuali acute a singoli componenti dell’agente.

Inoltre, Nyfullin forte non è raccomandato per l’uso in individui affetti da una varietà di disturbi del fegato, dal momento che questa terapia può aggravare le condizioni generali del corpo.
piccioni

Sostanze attive

I principali ingredienti attivi Nifulin forte sono ossitetraciclina, metronidazolo e furazolidone. Una tale combinazione di successo di componenti altamente attivi contribuisce all’effetto complesso del farmaco su una varietà di invasioni causate da batteri sia gram-positivi che gram-negativi.

Consideriamo ora le caratteristiche principali di queste sostanze e la loro natura dell’effetto sull’organismo dei piccioni.

Lo sai? I piccioni sono una delle poche creature sul nostro pianeta che può dare ad una persona un vantaggio nell’attività mentale. In numerosi esperimenti, gli scienziati dell’Università della Ruhr (Germania) hanno dimostrato che il piccione medio può elaborare le informazioni ricevute 250 millisecondi più velocemente e prendere una decisione appropriata rispetto a una persona.

ossitetraciclina

Questa sostanza è caratterizzata da ampie proprietà batteriostatiche e antibiotiche. Di conseguenza, con la sua applicazione attiva, si osserva un potente effetto antimicrobico e un apprezzabile effetto antinfiammatorio locale.
ossitetraciclina
Quando ingerito, l’ossitetraciclina si diffonde istantaneamente attraverso gli organi e i sistemi dell’uccello e per diffusione passiva è incluso nel metabolismo cellulare dei batteri, interrompendo la sintesi naturale della proteina. Di conseguenza, i batteri muoiono e ulteriori distruzioni.

La sostanza è attivamente inclusa in tutti i tipi di farmaci volti a trattare una vasta gamma di infestazioni infettive, sia negli uccelli che in altri animali economici e selvatici. Tuttavia, oggi molti batteri sono diventati resistenti, quindi l’uso dell’ossitetraciclina nella sua forma pura è spesso poco pratico

Considerate le specie e le razze di piccioni più popolari, in particolare il nastro Volga, i tipplers, i puffer, i piccioni di pavone ei piccioni da battaglia uzbeki.

metronidazolo

Il metronidazolo è un derivato del 5-nitroimidazolo, che ha un potente effetto antibatterico e antiprotozoico sul corpo, indipendentemente dall’età e dalle specie di uccelli. Entrando nel corpo di un animale infetto, la sostanza è attivamente coinvolta nel metabolismo delle cellule del patogeno, interagendo con le strutture del DNA.
metronidazolo
Di conseguenza, il metronidazolo inibisce la sintesi degli acidi nucleici del DNA, dopo di che viene osservata l’inibizione della proliferazione cellulare. Nel tempo, questo porta a una completa degenerazione della popolazione del patogeno dell’infezione all’interno degli organi e dei sistemi di animali superiori.

Il composto non è tossico per gli animali superiori ed è anche caratterizzato da assorbimento istantaneo e una vasta gamma di effetti su una varietà di microrganismi patogeni. In questo caso, la somministrazione periodica della sostanza provoca la rigenerazione dei tessuti danneggiati dall’infezione.

Importante! È severamente vietato il consumo di metilidazolo con il disulfiram, poiché ciò può causare conseguenze negative per il sistema nervoso, inclusi complessi disturbi neurologici.

furazolidone

La sostanza appartiene ai derivati ​​dei composti nitrofuranici ed è caratterizzata da una maggiore attività in una varietà di infezioni batteriche di esseri umani e animali, nonché a molte invasioni di natura antiprotozoaria.
furazolidone
Una delle caratteristiche più sorprendenti del furazolidone è la sua bassa resistenza ai microrganismi in combinazione con un lungo periodo di dipendenza. Questo rende possibile utilizzare il farmaco per scopi medicinali per molto tempo.

Entrando nel sistema circolatorio, la sostanza si diffonde istantaneamente attraverso vari organi e sistemi, diventando incorporata nel metabolismo delle cellule dell’agente causale dell’infezione. Interagendo con il sistema enzimatico di microrganismi patogeni, il furazolidone interrompe i processi del metabolismo enzimatico e la produzione di importanti enzimi per i batteri, che provoca una rapida morte cellulare.

Familiarizzare con tutte le caratteristiche di tenere piccioni domestici, e in particolare in inverno.

I vantaggi del farmaco

Come ogni altro medicinale, il Nifulin forte ha molti vantaggi che aiutano il farmaco a distinguersi chiaramente sullo sfondo delle sue controparti. Questi includono le seguenti qualità:

  • assenza di effetti collaterali;
  • alta efficienza;
  • possibilità di applicazione non solo in medicina, ma anche a fini profilattici;
  • numero minimo di controindicazioni per l’uso;
  • interazione istantanea con il corpo;
  • possibilità di utilizzo per varietà produttive di pollame;
  • il mezzo consente di ridurre drasticamente la mortalità di un uccello, nonché di aumentare la durata della vita di tutto il branco;
  • semplicità nel conservare il farmaco per lungo tempo;
  • lunga durata (dopo la depressurizzazione della confezione);
  • basso costo

Nifulin forte

Istruzioni per l’uso

Tutte le possibili terapie restaurative basate sull’uso del farmaco “Nifulin forte”, devono necessariamente essere correlate alle raccomandazioni ufficiali dei produttori. Solo in questo caso sarà possibile non solo superare rapidamente e qualitativamente lo sviluppo di varie infezioni, ma anche evitare la possibile intossicazione del corpo degli uccelli.

Altrimenti, il metabolismo dei piccioni eccessivamente attivo in combinazione con la sovrasaturazione con composti altamente attivi può portare a una varietà di disturbi, tra cui gravi manifestazioni allergiche. Successivamente, considera le principali sottigliezze del farmaco.

Importante! Nifulin forte dovrebbe essere usato in piccoli corsi con interruzioni non inferiori a 10 giorni. In caso contrario, il farmaco potrebbe influire negativamente sul funzionamento di una varietà di organi e sistemi di uccelli.

Per rafforzare l’immunità

Per rafforzare le funzioni protettive del corpo in età giovane e adulta, nonché per prevenire i piccioni da una varietà di disturbi cronici causati da gravi infezioni, Nifulin forte viene somministrato per via orale, con cibo o acqua potabile. Per fare questo, 1 cucchiaino. i mezzi sono diluiti in 1 litro di acqua, dopo di che la soluzione medicinale viene completamente sostituita dall’acqua potabile.
Applicazione di Nifulin forte con acqua potabileApplicazione di Nifulin forte con acqua potabile

Il corso generale di questa terapia dura 7-10 giorni. Per somministrare il preparato con il cibo, 1 g di polvere viene accuratamente miscelato con il cibo, quindi il pollame nutrito viene alimentato quotidianamente per 14 giorni. In questo caso, la miscela di droga e mangime deve sostituire completamente tutti i pasti, indipendentemente dal loro numero.

Per la riproduzione e la crescita dei piccioni, sono necessarie alcune condizioni. Prendi in considerazione altri suggerimenti e consigli per la costruzione di un piccione e apprendi anche come preparare una mangiatoia per uccelli per i piccioni.

Una settimana prima della schiusa dei pulcini

Per impedire la distruzione del corpo della prole neonato di varie malattie batteriche Nifulin Fort necessariamente introdotto tutti gli individui maturi del colombaia in circa una settimana prima della data prevista della schiusa.

In questo modo è possibile distruggere completamente i patogeni, che hanno avuto un impatto positivo non solo sulla vitalità del giovane prole, ma anche sullo sviluppo di un’immunità generale stabile tra l’intera popolazione.

A tal fine, il farmaco viene somministrato per via orale, con acqua potabile, non più di 1 volta al giorno per 7 giorni. A tal fine, le soluzioni medicinali basate su 1 cucchiaino vengono preparate da Nifulin forte. preparazione e 1 litro di acqua potabile.
colomba

Con malattie

Nel caso di una varietà di malattie infettive nel piccione, l’agente viene somministrato per via orale con il cibo. Per fare ciò, in 1 kg di cibo sciogliere accuratamente 2 g di polvere, dopodiché la miscela viene completamente sostituita dal cibo per 7 giorni. In caso di bassa efficacia della terapia dopo 14 giorni, la procedura viene ripetuta.

Importante! Per aumentare l’efficacia di Nifulin forte nella preparazione di miscele medicinali a base di mangime, è necessario aggiungere una piccola quantità di olio vegetale (12 cucchiai. l / kg). Ciò contribuirà ad aumentare la suscettibilità del sistema digestivo dell’uccello ai componenti del farmaco.

Precauzioni

Nonostante il fatto che il Nifulin forte sia una preparazione relativamente sicura per il corpo degli uccelli, quando lo si usa, si dovrebbe ricordare una serie di avvertimenti.

Per lo più si riferiscono all’interazione del farmaco con una varietà di farmaci, così come tutti i tipi di effetti collaterali causati dall’intolleranza individuale ai singoli componenti del farmaco da parte dell’uccello.
Nifulin forte
Ma, nonostante questo, per diversi giorni dopo l’introduzione del farmaco, è necessario monitorare attentamente ogni individuo al fine di evitare danni al suo corpo e la possibile morte.

allegro

Tutti i tipi di manifestazioni allergiche dopo somministrazione di Nifulina sono rari. Tuttavia, l’uso di questo farmaco deve essere limitato alle persone che hanno le seguenti reazioni allergiche gravi dopo una singola iniezione:

  • prurito della pelle, che si esprime nella costante pettinatura di parti del corpo;
  • arrossamento della pelle;
  • infiammazione locale dei tessuti;
  • aumento della temperatura corporea;
  • arrossamento della mucosa oculare in combinazione con abbondante rilascio di liquidi fisiologici;
  • starnuti o naso che cola, accompagnato da abbondante scarico di muco dalla cavità nasale.

piccioni

Interazione con farmaci

Nonostante la sicurezza quasi completa per i piccioni, Nyfullin Fort deve essere usato con cautela nella terapia complessa con altri farmaci antibiotici e antinfiammatori.

A causa della loro elevata attività, i componenti dell’agente possono catalizzare ogni sorta di reazioni collaterali tra i vari componenti, che alla fine possono portare a

Lo sai? La penicillina è il primo antibiotico al mondo, un uomo artificialmente sintetizzato. La sostanza fu ottenuta il 28 settembre 1928, grazie al batteriologo inglese Alexander Fleming.

Pertanto, è necessario limitare l’uso congiunto del farmaco con farmaci basati sui seguenti composti:

  • penicilline;
  • cefalosporine;
  • estrogeni;
  • ormoni di tipo steroideo.

penicillina

Condizioni di conservazione

Nifulin forte si riferisce ai composti farmacologici di classe B, pertanto, al fine di garantire la sua sicurezza per lungo tempo, è necessario creare le condizioni di conservazione necessarie per il prodotto.

Prima di tutto, è un luogo fresco e asciutto, lontano dai bambini piccoli e dai prodotti alimentari con una temperatura compresa tra + 2 ° C e + 30 ° C. In condizioni ottimali, il farmaco viene conservato per 2 anni dalla data di produzione, indipendentemente dal grado di tenuta del pacco.

I pollame saranno utili per leggere tutto sull’alimentazione dei piccioni domestici.

Oggi Nifulin forte è considerato uno dei mezzi più efficaci, che sono ampiamente utilizzati nella pratica veterinaria per il trattamento di vari disturbi infettivi nei piccioni. Il farmaco è in grado in pochi giorni di superare praticamente qualsiasi microrganismo patogeno con effetti collaterali minimi per gli organi e i sistemi piumati associati.

Ma che tutti i tipi di terapia basati sul forte Nyfullin hanno davvero avuto un effetto benefico sul corpo dei piccioni, devi sempre seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni esistenti del produttore. Altrimenti, il farmaco può causare ogni sorta di allergia e persino la morte dell’intera mandria.

Video: Nifulin forte