Nutrire e mantenere la mandria genitoriale dei polli

Gallo e pollo
Il pollo è uno dei volatili più diffusi, soprattutto perché il suo contenuto nel suo complesso non è particolarmente difficile. Tuttavia, le condizioni che devono essere fornite al gregge dipendono in larga misura dallo scopo per cui i polli sono allevati – per la produzione di uova, carne o produzione di animali giovani. Consideriamo l’ultima variante in maggiore dettaglio.

Qual è il branco genitore

Nell’ambito della mandria madre con riferimento ai polli, è necessario comprendere un tale numero di pollame che è contenuto al fine di ottenere la massima quantità di uova fecondate di alta qualità in grado di dare una prole sana e vitale.

Lo sai? Per trasportare le uova, il pollo non ha bisogno di un cazzo. Queste uova sono ottime per l’uso nel cibo, ma i polli non si schiudono da loro, indipendentemente da quanto tempo si siedono. Distinguere l’uovo, in cui si sviluppa l’embrione, dal “vuoto” a quello esterno è quasi impossibile. Ad oggi, ci sono solo due modi per diagnosticare: la trasmissione delle uova attraverso un fascio direzionale (il cosiddetto ovoscoping), o l’apertura selettiva delle uova e la valutazione visiva dai contenuti.

le migliori condizioni, che permette di ottenere lo stesso numero di strati è il maggior numero di uova, che sono adatti per le persone di incubazione di successo via via individuate alcune migliaia di anni trascorsi dall’inizio della domesticazione del pollo, dagli innumerevoli prove ed errori.

Gallo e pollo

Rapporto di galline e galli

È chiaro che il risultato economico dipende direttamente dalla corretta composizione della mandria. Poiché le uova portano solo polli, il numero di maschi tra gli uccelli dovrebbe idealmente tendere al minimo, ma d’altra parte, la mancanza di individui di sesso più forte porterà ad un aumento del numero di uova “vuote”.

Uno dei vantaggi dei polli rispetto ad altri uccelli agricoli è che non sono monogami, cioè non creano vapore. Questo, a sua volta, significa che il rapporto tra galli e galline ovaiole nella mandria può essere aumentato in modo significativo a favore di quest’ultimo.

Importante! Per ottenere prestazioni ottimali “produttiva” la produzione di uova è sufficiente avere un cazzo per una dozzina di polli (per confronto, le oche e le anatre, il rapporto è di un massimo di 1: 4, ma avere uno tacchini maschi possono ospitare dal 16 al 25 femmine).

Si deve anche comprendere che il branco più grande, maggiore è la probabilità che “l’eliminazione di fallimento” di uno dei galli non influisce sul risultato complessivo (valore singolo gallo in una famiglia di dieci animali in modo significativo più che ciascuno dei quattro maschi “servire” quaranta galline).

Gregge Genitore

Tuttavia, in una popolazione di uccelli troppo numerosa, è molto più probabile che si verifichino conflitti e aumenta anche la probabilità di diffusione di varie infezioni. Pertanto, anche nelle grandi fattorie si raccomanda a tutti gli uccelli disponibili di dividersi in gruppi di 33-44 individui e di tenere tali “famiglie” separatamente l’una dall’altra.

contenuto

Al fine di garantire un’alta percentuale di polli sani, oltre alla formazione competente dello stock madre, è anche necessario fornire all’uccello condizioni di vita ottimali.

In particolare, gli animali da penna hanno bisogno di pulizia e un’alimentazione equilibrata, ma non vanno dimenticate anche le misure preventive volte a prevenire la diffusione di malattie infettive.

Impara come incrociare i polli a casa, con quali segni vale la pena selezionare i polli per la procreazione.

Trattamento in camera

Molto spesso, gli uccelli si ammalano perché non soddisfano i requisiti igienici e sanitari di base.

Pollaio dentro

La pulizia nel pollaio sarà molto più facile se ti preoccupi di osservare alcune semplici regole:

  • pavimentazione antiscivolo, materiale sicuro (non tossico) e caldo (ad esempio in linoleum o pannelli scanalati) permette di non usare la biancheria da letto in più che non solo rendono più facile da pulire il pavimento, ma sarà anche risparmiare i soldi per l’acquisto di fieno, paglia, segatura e altri materiali di consumo;
  • le pareti del pollaio sono meglio trattate con la calce in anticipo, fungerà da eccellente profilassi per le infezioni fungine e di altro tipo;
  • Nidi e posatoi devono essere attrezzati in modo tale da poter essere facilmente spostati (sollevati su binari regolabili) al momento della raccolta;
Impara come costruire un pollaio invernale e portatile, come attrezzare nidi, posatoi, mangiatoie, abbeveratoi, ventilazione, riscaldamento.
  • In nessun caso il cibo dovesse cadere direttamente sul pavimento della casa, la ciotola del cibo deve essere equipaggiata al chiuso, separatamente per cibo secco e umido, e dovrebbero essere installati su una piattaforma rialzata in modo che gli uccelli non si arrampichino all’interno con i piedi. Gli alimentatori devono essere puliti regolarmente e il resto del mangime deve essere rimosso;
  • Prima di entrare in casa, è necessario pulire i piedi con molta attenzione, poiché i proprietari stessi spesso mettono sporco e parassiti nel pollaio.

Gregge Genitore

Se la mandria genitrice viene tenuta in condizioni che comportano passeggiate a distanza, la pulizia nel pollaio può essere meno frequente, ma per gli uccelli che rimangono costantemente al chiuso, questa procedura deve essere eseguita ogni giorno.

Importante! Nel pollaio dovrebbe essere sempre asciutto e pulito, la stanza dovrebbe essere ben ventilata, ma le correnti d’aria sono completamente inaccettabili.

Oltre alla pulizia regolare, almeno una volta all’anno (e preferibilmente trimestrale) è necessario effettuare una disinfezione completa della cooperativa per combattere acari, pulci e altri piccoli nemici della mandria piumata. Per la procedura da rimuovere dai locali dei suoi abitanti (nella stagione calda non è difficile da fare, quindi vale la pena pianificare l’evento in modo tale che sia completato dall’arrivo delle gelate).

Come mezzo di trasformazione, vengono utilizzate varie sostanze, hanno tutti i loro vantaggi e svantaggi, in modo che ogni agricoltore può fare una scelta per se stesso, guidato dalle proprie preferenze ed esperienze. Di seguito una breve panoramica delle opzioni.

Disinfezione del pollaio

Mezzi per la disinfezione

Valutazione dell’efficacia

Aceto di sidro di mele

Non tossico, non è costoso, ma l’efficienza è piuttosto bassa.

formalina

Efficace, ma molto tossico (in Europa è generalmente vietato l’uso a casa).

Calce al cloro

Efficace, ma tossico, inoltre, è difficile calcolare il tempo di azione.

Permanganato di potassio

È efficace, ma al momento la preparazione è piuttosto difficile da acquisire senza una prescrizione speciale.

iodio

È considerato uno dei più sicuri, non è nemmeno possibile rimuovere l’uccello dal pollaio.

Preparati specializzati (Glutex, Virocid, Ekikid-S, Delegol, ecc.)

Efficace, sicuro, comodo da usare, tuttavia, la procedura costerà un po ‘di più.

Ancora più costoso, ma l’opzione più comoda e sicura è invitare un team di specialisti per la disinfezione della casa.

Mezzi per la disinfezione

La giusta dieta

Fare la giusta dieta per il pollame è una scienza completa, e la dieta e la composizione del mangime dipendono in larga misura dall’uso del bestiame – per ottenere carne, uova o pollo.

Importante! I livelli di alimentazione ha due caratteristiche principali. In primo luogo, a differenza nel caso di uccelli crescenti uscita di carne, l’agricoltore deve fare in modo che l’uccello non aumento di peso, e di conseguenza, la quantità di proteine ​​deve essere ridotta, e in secondo luogo, per la corretta formazione delle uova (come il guscio, e il suo contenuto), il corpo della klusha ha bisogno di avere riserve di calcio molto più significative rispetto ai suoi prodotti, che vengono coltivati ​​per la macellazione.

Va anche tenuto presente che se gli strati devono fornire la massima quantità di calcio e fosforo (come è noto, il calcio non viene semplicemente assorbito in assenza di fosforo), quindi l’eccesso di questi elementi è dannoso per i maschi.

Questa caratteristica è uno dei motivi per cui, fino a un certo punto (raggiungendo la piena maturità sessuale), polli e maschi devono essere allevati e alimentati separatamente l’uno dall’altro.

I componenti della dieta di pollo sono generalmente standard, ma il loro rapporto è adattato in base all’età e alle dimensioni degli uccelli, quindi, a partire dalla seconda settimana di vita, il bestiame della mandria madre è soggetto a pesate regolari.

Gregge Genitore

Inoltre, per controllare il peso degli uccelli nella mandria madre, molti agricoltori raccomandano di utilizzare una sorta di “giorni di scarico”: cinque giorni di alimentazione con piume e poi due giorni senza cibo.

Di seguito sono riportate le regole approssimative per creare una razione per la mandria di polli madre:

Tipo di mangime

Di cosa può essere una parte

Quota approssimativa nella razione

grano

orzo;

avena;

miglio;

mais;

di grano;

grano saraceno;

semi, farina, farina di semi di girasole, lino

60%

Foraggio verde

trifoglio;

ortiche;

erba medica;

steli e foglie di piselli;

aneto;

erba giovane;

aghi (soprattutto in inverno, quando non c’è altro verde)

19%

Colture a radice, altre verdure, frutta

barbabietole;

carote;

patate;

rape;

zucca;

mele

15%

Alimento proteico di origine animale

latticini (siero di latte, kefir, fiocchi di latte);

farina di carne e ossa;

scarti di carne;

spreco di pesce;

farina di pesce;

ossa;

Vermi, scarafaggi e altri insetti

5%

Additivi minerali

cenere;

gesso;

sale da tavola;

ghiaia;

shell rock;

calcare

1%

Allevatore razione deve essere regolato in funzione del tempo, così come sul fatto che l’accesso uccello a ruspante (nei polli selvatici hanno l’opportunità di farsi foraggio verde e “chicche” di origine animale).

Polli nell'intervallo

vaccinazione

La vaccinazione è il modo più efficace per prevenire le malattie più pericolose, e questa regola è equa sia per le persone che per gli animali domestici.

Il gruppo genitore è solitamente vaccinato da:

  • Encefalomielite degli uccelli, noto anche come tremore epidemico (la vaccinazione non viene effettuata prima di cinque settimane prima dell’ovideposizione;
  • bronchite infettiva (nel periodo di posa, la vaccinazione è vietata);
  • salmonellosi (è importante non tanto prevenire la malattia dell’uccello stesso quanto quanto prevenire l’infezione del pollo);
  • micoplasmosi (Di solito si usa il vaccino vivo MG 6/85).

Ma la vaccinazione contro questa pericolosa coccidiosi malattia parassitaria non viene utilizzato più spesso per gli uccelli genitori, e già direttamente per i polli (giovane ottiene il vaccino al sesto giorno di vita, in aggiunta, coccidiostatico, che si ritiene essere più efficace rispetto al vaccino, semplicemente aggiunto pulcini nel mangime).

Scopri cosa fare se i polli sono calvi, cadi in piedi, beccate le uova, il gallo, l’un l’altro al sangue, la tosse, il respiro affannoso, lo starnuto.

Durante il periodo di deposizione delle uova, tutti i farmaci devono essere usati con estrema cautela, lo stesso vale per i vaccini. È noto che molti preparati medicinali e preventivi applicati ai polli possono successivamente influire negativamente sullo sviluppo dei polli.

vaccinazione

Rischio di trasmissione di malattie infettive da parte della posa del futuro pulcino è estremamente elevata, in modo che tutti allevatore individuo mostra segni di una malattia pericolosa di allevamento deve spietatamente esclusi.

Lo sai? La vaccinazione come metodo di prevenzione delle malattie fu proposta per la prima volta dal microbiologo e chimico francese Louis Pasteur. E, come spesso accade, per fare una delle più grandi scoperte in medicina, lo scienziato è stato aiutato per caso. E … il pollo. Louis Pasteur studiò il colera del pollo, per questo, ovviamente, aveva bisogno di uccelli malati. Ma un giorno, andando a riposare, lo scienziato ha dato alle sue guardie un assistente non molto attento, che ha dimenticato di introdurre agli uccelli un altro vibrio cholera. Quando tornò, Louis Pasteur di nuovo infettato il suo uccelli colera, sono un po ‘poboleli, ma poi improvvisamente recuperato, come già aveva anticorpi contro la malattia, ha ricevuto dopo l’amore iniziale di “luce” con il suo agente.

Stimolazione corretta della produzione di uova

In natura, gli uccelli non depongono uova tutto l’anno, ma in una fattoria di una mandria domestica è richiesta una normale deposizione delle uova, indipendentemente dalla stagione e da altri fattori ambientali.

Gregge Genitore

Al fine di “ingannare la natura”, l’umanità ha imparato a lungo a usare una serie di trucchi diversi. Questi includono, in particolare:

  1. Aumentare la durata delle ore diurne. Una speciale modalità di illuminazione, assicurata dalla creazione di ulteriori lampade nel pollaio, deve essere organizzata in modo tale che le galline ovaiole non siano inferiori a 12-14 ore al giorno. Tuttavia, nella prima fase dello “start-up” del gruppo genitore, si consiglia di illuminare la casa per ventitré ore al giorno.
  2. Riscaldamento della casa in inverno. Il freddo è percepito dall’uccello come l’inizio di un periodo in cui le uova non dovrebbero essere accantonate, quindi le pollai non riscaldati non consentono di utilizzare la produzione di uova nel modo più efficiente possibile.
  3. Disponibilità di spazio libero. galline atterraggio troppo mucchio nel pollaio ha un impatto negativo sulle prestazioni di produzione di uova, così ogni broody dovrebbe avere almeno 1 metro quadrato di spazio personale in casa, almeno il 20 cm di posatoio, e il numero di nidi devono essere calcolati almeno uno a quattro o cinque femmine.
  4. Rispetto rigoroso del regime di alimentazione. Il cibo della mandria madre non dovrebbe essere solo perfettamente bilanciato. È altrettanto importante darlo sempre allo stesso tempo. Questo calma l’uccello zapoloshnuyu e dirige i suoi pensieri nella giusta direzione per il contadino.

Gregge Genitore

Tuttavia, quando si stimola la produzione di uova, è necessario tenere conto di alcune cose oggettive, in particolare della razza e dell’età della mandria. Non puoi pretendere di più da una gallina ovaiola di quanto sia in grado di dare.

Inoltre, è importante cominciare a stimolare la produzione di uova in modo tempestivo, perché è troppo presto inizio uovo giri produzione “emittenti” piccole uova, sono spesso inadatti per l’incubazione. E per la salute delle galline ovaiole, una tale corsa può anche causare problemi, fino al prolasso dell’ovidotto.

Lo sai? Come metodo non standard per aumentare la produttività delle greggi madri in lettiere avicole consigliare versare uccelli (se utilizzato in un pollaio) bit avena zornyshek. Si è notato che scavando nella paglia al fine di trovare le chicche promessi inizia negli uccelli alcuni processi, che in qualche modo espressi in accoppiamento più frequenti.

Quindi, il contenuto della mandria madre delle galline presuppone l’osservanza di requisiti abbastanza definiti e, in generale, abbastanza logici e comprensibili. Armati delle conoscenze necessarie, avendo mostrato un po ‘di attenzione e pazienza, ogni avicolo di pollame ha tutte le possibilità di ottenere buoni risultati in questo campo.

Come viene cresciuto un allevamento genitore: video